Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com - Uno stile senza tempo - Juventus forum

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi. La registrazione è assolutamente gratuita e vi consente di:
  • Aprire nuove discussioni e rispondere alle discussioni degli altri utenti
  • Partecipare ai nostri concorsi a premi, come il Fantacalcio che ogni anno mette in palio la maglia da gara ufficiale della Juventus e tanti altri premi e altri concorsi come Caccia al goal e Pronostici con altri premi in palio.
  • Visualizzare le sezioni video riservate ai soli iscritti, piene di filmati storici e recenti sulla nostra Juventus

[Topic Unico] Le vostre schedine

- - - - -

1283 risposte a questa discussione

#1281 Felix!

  • Titolare

  • Utenti
  • SemeSemeSemeSeme
  • 2416 Messaggi

Data messaggio 14 agosto 2014 - 14:40

Prima bolla annuale, niente di che, giusto per divertirsi per la prima di A.
Roma - Fiorentina: 1
Garcia non può fallire la prima, la fiducia nella squadra è tanta e quindi daranno il massimo per iniziare bene. La Fiorentina, d'altro canto, non ha mai brillato contro le grandi, anche se quest'anno potrà contare su Rossi e Gomez che sono quasi come due nuovi acquisti. Pepito non è ancora al massimo mentre Gomez, per l'importante struttura fisica che ha, potrebbe incontrare qualche difficoltà iniziale. L'addio di Cuadrado, quasi certo, potrebbe anche portare il tecnico a cambiare qualcosa a livello tattico, quindi la squadra potrebbe necessitare di un periodo di assestamento, in quel caso la Roma dovrà approfittarne.

Atalanta - Verona: 1
L'Atalanta, se rimane com'è, è una delle squadre "top" della media classifica. Ha due calciatori come Bonaventura e Denis che pochi possono schierare nella lotta per i "40 punti". Consigli, inoltre, è un grande portiere e davanti ha una difesa alquanto solida arricchita quest'anno con gli innesti di Biava e Dramè. La squadra in casa riesce sempre a fare bene e si dimostra compatta, anche grazie alla grande organizzazione tattica di mister Colantuono. Di fronte avranno il Verona di Mandorlini, sorpresa dello scorso campionato, che difficilmente quest'anno riuscirà a ripetere quanto fatto vedere l'anno scorso. Due dei "top player" della rosa, Iturbe e Romulo, sono andati via e il solo Luca Toni potrebbe non bastare, anche per via dell'età che avanza. Il giovane Chanturia avrà il compito di non far rimpiangere Iturbe, anche se inizialmente potrebbe non partire titolare. La squadra sembra essere anche più completa dell'anno scorso e potrebbe essere più compatta e senza fronzoli, ma visti i cambiamenti all'orizzonte, ci sarà bisogno di tempo. Inoltre, la difesa, ballerina l'anno scorso, è stata registrata con Marquez, campione ma ormai anziano, e il giovane Martic, resterà da vedere se basteranno o meno.

Cesena - Parma: X2
Il Parma riparte dopo la delusione della mancata partecipazione all'Europa League, guadagnata sul campo. La situazione societaria non è del tutto chiara, e questo potrebbe pesare sulla squadra. Nonostante gli addii di Parolo, Schelotto e Gargano, i crociati si apprestano a vivere un altro campionato tranquillo con ambizioni di media-alta classifica. In difesa è tornato Cassani, la nuova coppia di centrocampo sarà Acquah con Galloppa, sulla carta ben assortita, ed in attacco si tenterà il rilancio di Ishak Belfodil, dopo una stagione disastrosa. Il Cesena, invece, è una delle principali candidate alla retrocessione, forse peggio è solo l'Empoli. Leali sarà all'esordio in Serie A e non sarà per nulla facile, anche se davanti a lui agirà una difesa di discreta esperienza e qualità composta da Lucchini, Capelli e Volta. Sulle fasce agiranno Renzetti ed uno tra Giorgi, Nica e Perico. In mezzo, invece, ci saranno Cascione, Coppola e probabilmente Tabanelli, non un trio di centrocampo che lascia tranquilli, a dire il vero. L'attacco, tuttavia, è il punto dolente. Defrel è un buon giocatore ma non ha grande feeling con la rete mentre Marilungo, per ora l'unico attaccante vero, non dà grandi garanzie. Nonostante si giochi a Cesena, quindi vedo favorito il Parma, che con Cassano potrebbe scardinare la difesa bianconera.

Genoa - Napoli: 1X
Il Napoli verrà dal doppio impegno di Champions contro il Bilbao, che non sarà sicuramente facile. Appena 4 giorni prima dovrà affrontare i baschi in trasferta e di sicuro pagheranno sotto il punto di vista fisico quest'impegno. Il Genoa, invece, si presenta ai nastri di partenza con ambizioni di salvezza tranquilla, la squadra è ben allestita, nonostante le cessioni eccellenti di Gilardino e Vrsaljko. Con Perin a guardia dei pali, la retroguardia è completata da De Maio, nota positiva del finale di campionato genoano, Burdisso, con tanta esperienza nel bagaglio, e Marchese, un ottimo gregario per completare un reparto che appare alquanto solido. Antonelli e Rosi sulle fasce possono far bene, così come Sturaro che al centro sarà affiancato da Greco, in attacco Matri o Pinilla, con il nostro ex favorito, agiranno supportati da Kucka e Perotti, due che possono stupire davvero. I rossoblù avranno una grande opportunità per iniziare nel migliore dei modi il loro torneo e non devono lasciarsela sfuggire.

Palermo - Sampdoria: 1X
Il Palermo torna in Serie A con l'ambizione di rimanerci a lungo e quindi dovrà iniziare col piede giusto. Sorrentino in porta è una garanzia e anche in caso di addio c'è Ujkani che non è affatto male, Munoz in B si è dimostrato un buonissimo difensore e l'anno in cadetteria potrebbe avergli fatto bene. Il centrocampo è di buon livello, con elmenti di assoluta affidabilità come Rigoni, Maresca e Barreto e con il talentino Quaison pronto a dire la sua. In attacco Abel Hernandez è chiamato alla stagione della consacrazione, tallonato dall'altra stellina della rosa, Belotti. La Samp con Mihajlovic è riuscita a salvarsi, dopo un brutto inizio e quest'anno punterà senz'altro ad una salvezza senza patemi. La squadra si è rinforzata con Gonzalo Bergessio, pupillo del mister serbo, e tratta il colombiano Yepes. Questa partita, potenzialmente, è da X ma il Palermo è leggermente favorito per via del fattore campo.

Sassuolo - Cagliari: Over 2,5
Zeman torna in A e alla prima affronta un suo "discepolo", Di Francesco. Due squadre quindi votate all'attacco, una partita senza dubbio bella da vedere. In attacco, entrambe presentano individualità importanti come Berardi, Zaza, Sanson, Sau, Ibarbo e Cossu che possono sicuramente dire la loro in termini di reti ed assist. Le due difese non sono certo di primo livello, con quella del Sassuolo leggermente superiore sulla carte. E quindi tutto lascia pensare ad una gara ricca di reti.

Torino - Inter: 1X
Le due squadre impegnate in Europa League si affronteranno alla prima stagionale. I granata quest'anno incontreranno più difficoltà visto l'addio del capocannoniere della scorsa Serie A, Immobile, e la probabile cessione dell'altro protagonista Cerci. Tuttavia, è arrivato Quagliarella e questa potrebbe essere la stagione della consacrazione per El Kaddouri, che è sicuramente un buon talento. L'Inter, invece, punta in alto. Icardi dovrà dimostrare di che pasta è fatto, Vidic è stato preso per puntellare la difesa, completata da Juan Jesus e Ranocchia, quest'anno capitano. Se Mazzarri riuscirà a registrare la retroguardia, la squadra potrebbe dire la sua, ma è un'incognita ad oggi. La stanchezza può prevalere in questa partita e sfociare in un pareggio con poche emozioni. Il Torino, tuttavia, potrebbe trovare motivazioni extra dai propri tifosi, specialmente in caso di passaggio del turno.

Udinese - Empoli: 1
L'Empoli è una delle squadre peggiori di questa Serie A. Tanti esordienti, tanti giovani e poche certezze, fatta esclusione di Tavano e Maccarone, che hanno però una certa età. L'Udinese, al contrario, inizia un nuovo ciclo, con la solita attenzione ai giovani, ma anche qualche acquisto diverso. Sono infatti arrivati Riera, Thereau e Kone, tre acquisti di assoluto spessore. Questa stagione, inoltre, potrebbe segnare l'affermazioni di qualche talento friulano, come Widmer, Gabriel Silva e lo stesso Scuffett. Sulla carta non c'è partita, l'Empoli dovrà guadagnare la salvezza in casa, più che altro.

32 VOLTE CAMPIONI D'ITALIA !!!


Immagine

  • Torna su

#1282 inaffondabili

  • Let's go Celtics!

  • Utenti
  • SemeSemeSemeSemeSeme
  • 8168 Messaggi

Data messaggio 15 agosto 2014 - 23:12

Sono un dilettante ma mi diverto nei weekend di 10 mesi su 12... anni fa giocavo 5 pareggi secchi (3euro per vincerne circa 1000-1100, quando il limite era 1200 a bolla) e vinsi ben 5 volte, diciamo una volta l'anno... poi mi sono specializzato su 20 ov.1.5 (2 euro per vincerne 600-800, quote fra 1.27 e 1.33) e vinco 2-3 volte l'anno... insomma mi pago la stagione e mi faccio una vacanzina in estate... ovviamente ho già ricominciato per il 2014-15 e finora su 4 bolle il max è stato domenica, 17/20 e le altre 3 1-0... peccato non ci siano più i 5 gironi fra C1 e C2 italiana, erano un'ottima fonte, mentre i campionati inglesi si sono progressivamente asciugati di gol, specie la lega 2, ma da quest'anno in tabellone è entrata anche la conference Premier e quindi un altro mercato a compensare..... in bocca al lupo a tutti, se vinco qualcosa vi posto lo screenshot :d
Tifosetto senza pretese, non ci guadagno nulla né con la Juve né con la Juventese.
  • Torna su

#1283 ImpazzISCO

  • Titolare

  • Utenti
  • SemeSemeSemeSeme
  • 2008 Messaggi

Data messaggio Oggi, 10:34

Speriamo bene... ultimamente non ne prendo una

Immagine
  • Torna su

#1284 ImpazzISCO

  • Titolare

  • Utenti
  • SemeSemeSemeSeme
  • 2008 Messaggi

Data messaggio Oggi, 10:50

Visualizza messaggiovittorio1992, 03 luglio 2014 - 13:11, ha scritto:

2 e rotti
planetwin365?
  • Torna su





3 utenti stanno visualizzando questa discussione

1 utenti, 2 ospiti, 0 utenti anonimi