Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation on 06/08/2020 in all areas

  1. 20 points
    I playoff sono un'arma che viene data nelle mani di chi non ha più possibilità di vincere il campionato con la formula classica...spero che Agnelli se ne renda conto... Non mi stupirei se il positivo venisse fuori da un paio di squadrette lombarde...una in particolare...
  2. 13 points
    Se esiste un Dio, spero arriveremo terzi perdendo tutti gli scontri diretti, per poi vincere i playoff
  3. 11 points
    Che queste braccia rubate all'agricoltura dovrebbero spiegarci, in caso di stop, come si facciano a disputare i playoff.
  4. 7 points
  5. 6 points
    Il piano B per la Serie A prevede la disputa di playoff e playout in caso di nuova interruzione. Sì all'algoritmo per stabilire le retrocessioni. (Sky Sport)
  6. 3 points
  7. 3 points
  8. 3 points
    Già, come dimenticarla. Sfortuna maledetta nel sorteggio, beccando il Real, che nonostante fosse in crisi di astinenza di Coppe dei Campioni aveva comunque negli anni precedenti vinto due coppe uefa (allora importantissima ), "sfortuna" ri-maledetta nella gara d' andata per l' annullamento dell' 1 a 1 segnato da Manfredonia per una contemporanea sbracciata di Brio in attacco sulla quale nemmeno i Madridisti stavano protestando, ri-sfortuna, ri-ri-maledetta nella gara di ritorno per l' eliminazione ai rigori dopo che la palla , nei tempi regolamentari , non ne voleva sapere di entrare per la seconda volta nella porta dei Blancos. Quella era ancora un'ottima squadra che nonostante tutto arrivò seconda dietro il Napoli di Maradona dopo che nei confronti diretti, entrambi viniti dal Napoli, furno concessi ai Maradona Boys , almeno due gol in fuorigiuoco, uno all' andata ( dove forse ce ne stava anche un altro) e uno al ritorno. Allora non c'erano i gironi di Champions, passando quel turno potevamo attendere tranquillamente i quarti fino a Marzo e magari approfittare di una stagione , come fece il Milan un paio d'anni dopo, in cui gli Inglesi non potevano giocare, e le top squadre rimasero un po' tutte al palo, compreso il Bayern Monaco, sconfitto in finale da quel Porto, solo 3 anni prima battuto da noi in finale di Coppa delle Coppe. Quando si dice " La fortuna è cieca, ma la sfiga ci vede benissimo".. Peccato davvero, perché Michel si meritava adi concludere la carriera con un successo non soffocato dal lutto dei 39 caduti nell' infame strage dell' Hysel. Quel giorno di Maggio a Torino, per la sua ultima apparizione quale "personaggio" della storia infinita bianconera, andata in scena contro il Brescia, io c'ero, con mio fratello. Eravamo in Tribuna , 120.000 lire di biglietto spese perché sapevamo delle cattive condizioni del tempo e non volevamo che le intemperie rovinassero il saluto, diretto, concreto , reale e non solo televisivo, perché tra i tanti applausi a lui rivolti mentre usciva dal campo , percepisse anche i nostri. Lui uscì, in punta di piedi, continuando senza quasi interruzioni il suo cammino verso gli spogliatoi, solo salutando il pubblico appena prima dell' ingresso negli spogliatoi , agitando il mazzo di fiori ricevuto a fine gara. Un vero fuoriclasse anche nel momento dell' addio. Questo era Michel Platini, insieme ad Omar Sivori, il più grande Juventino di tutti i tempi.
  9. 3 points
    L'Europeo 84 di Platini é la più grande espressione di totale dominio di un singolo in una grande competizione. 9 gol in 5 partite. Segnò in ogni gara. Francia-Danimarca 1-0 Francia-Belgio 5-0 (3, destro, sinistro, testa) Francia-Jugoslsvia 3-2 (3, destro, sinistro, testa) Francia-Portogallo 3-2 (manco a dirlo, gol del 3-2 ai supplementari) Francia-Spagna 2-0 (gol dell'1-0) Mai nessuno ha -né prima né poi- marchiato una manifestazione in questo modo. Mai.
  10. 3 points
  11. 2 points
    Ridicoli, ma in un paese ridicolo non poteva che finire così. Secondo me non vedono l'ora di ribloccare tutto quanto, stanno aspettando con la bava alla bocca.
  12. 2 points
    Questo campionato è falsato a prescindere quindi per quanto mi riguarda possono anche deciderlo tramite sorteggio che poco mi cambia.... La cosa importante è che non diventino una regola fissa, visto che ci sono già le coppe per le eliminazioni dirette.
  13. 2 points
    Scelta saggia: il virus, una volta saputo che trattasi di playoff e non già di stagione regolare, deciderà di scomparire e si tornerà a giocare tranquillamente
  14. 2 points
    Ognuno ha uno scheletro nel proprio armadio, io comprai la maglia di Felipe Melo appena arrivato alla Juve... Ancora oggi, di tanto in tanto, cerco in rete un tutorial per staccare nome e numero....
  15. 2 points
  16. 1 point
    non ci sono scuse caro chiello , le forze siete voi che le dovete amministrare ed arrivare a simili conclusioni non vi fa' certamente onore , purtroppo si continuano a sbagliare le finali ,segno che la programmazione tecnico atletica e' scadente ; a quanto un rafforzamento concreto a questo problema ricorrente?
  17. 1 point
    Diciamo che l’altra decisione poco lucida l’ha presa Paratici (riprendendolo in primis) prolungandogli il contratto e aumentandogli lo stipendio!
  18. 1 point
  19. 1 point
    Quella zona era adatta ad un traffico anni 60, motorette e poche automobili. ultimamente la Farnesina ha requisito moltissimo spazio parcheggio...quindi in zona ormai parcheggiare è una impresa. non c’è metro...gli autobus arrivano, pochi, ad 1 km...non è semplice la zona è ormai inadeguata uno stadio da serie A da 50 mila posti deve nascere in una zona semiperiferica con possibilità di parcheggio comodo per 5 mila vetture almeno. una metro vicina e possibilità di corsie preferenziali per autobus.... per assurdo, il Flaminio è posizionato meglio
  20. 1 point
    Credo che il mio nickname dica tutto.... Quando da bambino scopri il calcio e ti innamori di quel fenomeno che fa sembrare semplice l'impossibile... Lanci millimetrici, punizioni che sistematicamente diventavano goal, capocannoniere a ripetizioni, tre palloni d'oro vinti per distacco.... E la juve che con lui, il migliore del mondo, vince, vince, vince.... E quell'eleganza, lo stile Juve sul campo. Platini entrava in campo e già vinceva per manifesta superiorità. Segna un goal da storia del calcio nella partita che sfida due continenti... Un goal dove c'è classe, funambolismo e senso del goal... Ma glielo annullano per fuorigioco inesistente (di un altro) E lui che fa? Protesta? Si lamenta? Si lancia contro l'arbitro? Noooo. Si sdraia su un fianco e guarda.... e poi si siede e batte le mani. Prende in giro l'arbitro? Applaude se stesso? Non lo sapremo mai. è Michel Platini più grande anche del torto subito. Il più grande. Pronto a rifarsi tirando il rigore decisivo che assegna la Coppa intercontinentale. La storia della Juve è piena di fantastici numeri 10. Ma quando da bambino ti innamori di QUEL fenomeno.... il tuo numero 10 resterà sempre lui: Le Roi
  21. 1 point
    Siete così ridimensionati che il vostro stadio è passato da "scala del calcio" a quella a Pioli..
  22. 1 point
    Aggiungo che Maradona era un fuoriclasse assoluto che per me mangia in testa a messi e cr7 proprio perché poteva giocare da fermo e con la panza. Cr7 è un superatleta. Platini e Maradona anche in ciabatte erano Platini e Maradona. Il livello di classe era un altro. Poi pensate come volete fa nulla
  23. 1 point
    Per carità capisco, ma non ho mai visto una cosa simile. A parte la stanchezza è chiaro che Peruzzi aveva la testa tra le nuvole e non era in grado di giocare. La realtà è che tutto l'ambiente prese la partita sotto gamba sicuri di avere già vinto anche perché non ricordo nemmeno quante volte avessimo battuto il dortmund nei 3 o 4 anni precedenti (credo 3 volte su 3).. Fossimo stati in finale col real col cavolo che avrebbero dato un permesso a Peruzzi..
  24. 1 point
  25. 1 point
This leaderboard is set to Rome/GMT+02:00
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.