Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 02/28/2023 in all areas

  1. 199 points
    Dal Dopoguerra nessun allenatore della Juventus ha resistito a due anni senza vincere nemmeno un trofeo. In totale, gli obiettivi falliti nell'ultimo biennio sono stati addirittura 8/8: - Serie A ❌❌ - Coppa Italia ❌❌ - Champions League ❌❌ - Supercoppa Italiana ❌ - Europa League ❌ Ma il quadro, già di per sé drammatico, non descrive appieno la natura del disastro: - Mai stati in lotta per lo Scudetto in 2 anni, annate chiuse con distacchi dalla 1a rispettivamente di -16 e al momento -11 (solo perché il Napoli già campione sta mollando), media-punti sempre al di sotto dei 2 a partita; - Finale, semifinale di C.Italia e Supercoppa perse contro una squadra che ha vissuto uno smantellamento (persi in due anni Lukaku, Hakimi, Eriksen, Perisic, Skriniar laddove tu hai aggiunto Locatelli, Vlahović, Pogba, Di Maria, Bremer, Paredes, Kostic, Milik). (...) - Un'uscita agli ottavi di Champions contro la 7a della Liga Spagnola, facendo registrare una delle peggiori sconfitte casalinghe della storia europea della Juve; al secondo anno peggior girone di Champions della storia della Juventus, con 5/6 sconfitte e 3/18 punti, sconfitta in casa del Maccabi Haifa che non vinceva una partita di CL da 20 anni (!), finiti dietro - perdendo entrambe le partite - un Benfica che in seguito sarà eliminato da una squadra che è sotto di te in campionato; - Un'uscita in semifinale di Europa League contro la 10a della Liga Spagnola. È sufficiente? Ancora no, perché si deve anche necessariamente sottolineare che questo memorabile percorso sportivo è stato fatto nonostante un costo della rosa (ingaggi + ammortamenti) di 481 milioni di euro, tanto per chiarirci, 2,5 volte superiore a quello della squadra che ha buttato fuori la Juventus ieri sera. La Juventus è nettamente 1a in Italia per costo della rosa, monte ingaggi e saldo entrate-uscite negli ultimi anni. Anche qui, per parametrare: la Juventus ha un monte ingaggi di 158 milioni di euro lordi, pari a 1,5 volte quello dell'Inter e esattamente 2 volte quello di Milan e Napoli, le ultime due società Campioni d'Italia. A livello europeo, la Juventus è 8a per monte ingaggi, dietro solo a PSG, Barcellona, Real Madrid, Bayern Monaco, Chelsea, Manchester United e Manchester City e 8a per prezzo complessivo della rosa. Ancora, nessuno degli asset migliori della squadra è risultato valorizzato in questo biennio, tutti gli investimenti più onerosi, da Chiesa a Vlahović passando per Locatelli, Bremer e Kulusevski, hanno visto subìre un drastico peggioramento di rendimento. Chiesa e Vlahović, esterno e centravanti U25 tra i più promettenti d'Europa, pagati rispettivamente 60 e 90 milioni, dovevano essere - ed erano stati presentati - come i due uomini copertina attorno a cui far girare la Juventus della nuova era. La loro relegazione in panchina in una semifinale di ritorno europea, è l'agghiacciante fotografia della situazione. Di Maria, Campione del Mondo e uno dei più grandi calciatori della storia del calcio, non ha mostrato neanche il 10% del fuoriclasse ammirato nelle squadre precedenti. Non essere riuscito mai a far coesistere, e a far rendere, quello che sulla carta era uno dei tridenti più forti d'Europa, è il più grande e pesante fiasco tecnico della gestione di Max Allegri. Le proporzioni del fallimento adesso dovrebbero essere più chiare a tutti, se già il campo non fosse bastato ad inquadrarle per gli ancora - pochi - scettici. In conclusione: le sconfitte non sono mai colpa di uno solo così come le vittorie non sono mai merito di uno solo. La Juventus paga, tutti assieme, anni di gestione societaria folle a ogni livello: economico, sportivo, di organizzazione interna. Non è cambiando una persona che si tirerà fuori da uno sfacelo senza precedenti, ma con una programmazione seria, coerente, con un'idea chiara di dove si vuole arrivare e di come farlo, con le figure giuste in ogni ruolo: chi si deve occupare di mercato, chi di controllare la sostenibilità economica, chi di gestire la comunicazione, chi di campo. Ecco, si parta dalla figura di campo: Massimiliano Allegri e il suo staff saranno sempre ringraziati per quanto fatto durante il primo ciclo, ma non serve davvero più nient'altro per certificare il fallimento totale, netto, conclamato di questo progetto tecnico. Un progetto perdente nei risultati ma soprattutto nell'idea, ormai del tutto incompatibile con la direzione che ha preso il calcio moderno. Tempo ne hanno avuto. Ed è scaduto. Oggi più che mai, nell'ora più buia, Forza Juventus. Saprai rialzarti ancora, se lo vorrai.
  2. 128 points
    Annata calcistica 2023/2024 ...la Juve e gli ascolti Come richiesto da diversi utenti in PVT, ho realizzato una tabella comparativa tra stagione 2022/23 e stagione 2023/24. Chiaramente non è possibile fare un parallelo tra partite diverse, seppur in periodi più o meno analoghi dei due campionati. Ma pian piano si inizierà a vedere un vero trend. Record stagionale di ascolti i grazie ai quasi 2 milioni di ascolto (1.980.410) realizzati da Milan-Juventus. Ragazzi, che delusione. Le centinaia di migliaia di disdette sembrano sempre più uno slancio da tastiera di tanti. In ogni caso, la media è ancora sotto, rispetto alla stagione scorsa. Nona Giornata Girone di Andata Il trend degli ascolti pare essere cambiato. Se leggiamo la media dell'anno, siamo circa a 300k unità sotto rispetto alla stazione precedente. Anche in questa giornata, la Juve è la squadra più vista. Sabato 21/10/23 15:00 – 16:55* VERONA – NAPOLI 739.016** ESCLUSIVA DAZN Sabato 21/10/23 18:00 – 19:56* TORINO – INTER 1.016.068** ESCLUSIVA DAZN Sabato 21/10/23 20:45 – 22:40* SASSUOLO – LAZIO 336.050** Domenica 22/10/23 12:31 – 14:33* ROMA – MONZA 500.072** Domenica 22/10/23 15:00 – 16:54* BOLOGNA – FROSINONE 108.675** ESCLUSIVA DAZN Domenica 22/10/23 15:01 – 17:00* SALERNITANA – CAGLIARI 167.067** ESCLUSIVA DAZN Domenica 22/10/23 15:00 – 17:00* ZONA GOL 197.410** ESCLUSIVA DAZN Domenica 22/10/23 18:00 – 19:53* ATALANTA – GENOA 486.801** ESCLUSIVA DAZN Domenica 22/10/23 20:45 – 22:42* MILAN – JUVENTUS 1.980.410** ESCLUSIVA DAZN Lunedì 23/10/23 18:31 – 20:26* UDINESE– LECCE 260.010** ESCLUSIVA DAZN Lunedì 23/10/23 20:49 – 22:49* FIORENTINA – EMPOLI 385.373**
  3. 115 points
    A te che sin da bambino mi hai stregato con i racconti dei tuoi idoli Del Sol ,Mattrel, Sivori,Charles.A te che mi hai iniettato questa splendida malattia con le esultanze ai gol di Boniek nelle notti europee, con il portone di casa buttato giù la mattina che ha consacrato la nostra Juve sul tetto del mondo. A te che mi fulminavi con uno sguardo,ma hai taciuto alla mia esultanza al gol di Trezeguet contro il Milan nella sfida scudetto nonostante poche ore prima avessi perso tua madre.A te che mi hai insegnato negli anni in cui non si vinceva ,a non trovare scuse perché anche se sembravano fortunati ,gli altri probabilmente erano più forti.A TE PAPA' CHE NON RINGRAZIERÒ MAI ABBASTANZA DI TUTTO QUELLO CHE HAI FATTO PER ME MA SOPRATUTTO DI AVERMI FATTO JUVENTINO, BUON VIAGGIO.
  4. 114 points
    Andrea Agnelli ha rifiutato il patteggiamento e andrà a processo... nonostante tutto, forza Andrea..
  5. 110 points
    Juventus.com Mi sembra giusto un topic unico per salutare un grande campione e un grande protagonista della seconda parte vincente del decennio
  6. 105 points
    Benvenuto alla Juventus, quali sono le sue prime sensazioni dopo questi primi giorni alla Continassa? "Le mie sensazioni sono state incredibili, quasi indescrivibili, perchè per un bambino come me, che partiva da Prato, in pullman, faceva 8 ore di pullman per venire a vedere la Juventus, è motivo di grandissima soddisfazione, un'emozione incredibile veramente". C'è qualcuno a cui pensa in questo momento così speciale? "Sicuramente a mio papà, che er aun grande tifoso juventino, poi mi ha inculcato la juventinità fin da piccolo, per questo da una parte lo ringrazio, ma c'è sempre quel pizzico di malinconia che mi porterò per sempre dietro". Un aggettivo per la Juventus? "Credo affascinante e ambiziosa". Un aggettivo che può descrivere lei? "E' sempre difficile parlare di se stesso, alla fine dico sempre che dobbiamo lavorare più degli altri, poi se lavoreremo meglio degli altri, questo sarà il tempo a dirlo, però sicuramente... un grande lavoratore". Che Juventus intende costruire con il suo staff? "Ma credo che dobbiamo riuscire tutti insieme a mettere da parte l''io' e ragionare con il 'noi'. Mi piacerebbe tanto mettere insieme tante teste, con un solo cuore".
  7. 105 points
    "Il pirata della strada aveva bevuto la Juventus Beer" (futura cit.)
  8. 88 points
    Ottima prestazione, un 1-0 che da morale… Non era facile limitare i danni contro una squadra di altissimo livello come il Sassuolo… Un pareggio sarebbe forse stato chiedere troppo visto l’avversario… Comunque bravo Max a gestire bene le varie fasi di gioco, squadra pronta, attenta e disposta al sacrificio… Pochi avrebbero creduto in questa impresa… Lo so, una sconfitta è una sconfitta ma la caratura dell’avversario fa tutta la differenza del mondo…. Siamo fortunati ad avere Allegri e non ce ne rendiamo conto…
  9. 87 points
    Bonucci, Cuadrado e Pogba. Tre calciatori che non hanno in alcun modo mostrato gratutidine per i tifosi bianconeri e rispetto per la società che li ha sempre lautamente pagati (senza ritardi come avvenuto in una società milanese). Bonucci ripreso dopo aver tradito la Juve per il Milan, dopo l'esultanza sbeffeggiante nei confronti dei suoi vecchi tifosi. Ritorna riottenendo la fascia di capitano, poi a seguito di prestazioni raccapriccianti viene messo sul mercato e quale è la sua risposta? Fa causa alla Juventus, la società a cui una persona normale sarebbe solo grata. Cuadrado? Otto anni di Juve, sempre sbeffeggiato dai tifosi interisti, che ne chiedevano a gran voce squalifiche (quando erano morbidi). Non accetta il rinnovo a cifre dimezzate proposto dalla Juve, ma accetta cifre pressoché simili dall'Inter, tradendo la fiducia di tifosi e club. Pogba? Ripreso a parametro zero con un ingaggio altissimo, massima fiducia di tutto l'ambiente e come la ripaga? Prima rifiutando un intervento al ginocchio che si rendeva assolutamente necessario, perdendo vari mesi dietro a stregoni o presunti tali e poi assumendo un farmaco senza che lo staff medico della Juve ne fosse a conoscenza. Quale è la mia conclusione: questi tre calciatori dimostrano come la Juve venga sempre prima di tutto e che spesso noi tifosi ergiamo a idoli persone che a livello umano non mostrano alcun rispetto e gratitudine.
  10. 87 points
    Il presidente della Federcalcio Gabriele Gravina - apprende l'ANSA - ha appena graziato "in via eccezionale e straordinaria" l'interista Romelu LUKAKU che era stato espulso per seconda ammonizione per aver reagito ai cori razzisti di parte della curva juventina alla fine della semifinale di andata di Coppa Italia e poi squalificato per una giornata. "Il principio della lotta ad ogni forma di razzismo - è la spiegazione del provvedimento della Federcalcio - è elemento fondante dell'ordinamento sportivo". LUKAKU dunque torna disponibile per la gara di ritorno tra Inter e Juventus in programma mercoledì. (ANSA)
  11. 84 points
  12. 84 points
    Allegri vattene Mi sembra di averlo già scritto almeno 100 volte… Tre anni per vedere sto schifo, maledetto incapace
  13. 82 points
    Aaah… adesso siamo l’ancora di salvezza??? Dopo che ci avete massacrati e costretti ad accettare i vostri soprusi per accontentare il tuo amico ceferino, dopo che ci avete esclusi dalla CL con una sentenza da tribunale iraniano, dopo che ci avete ricattati e sbattuti in prima pagina come il mostro che stava rovinando il vostro sistema, adesso volete che noi tifosi salviamo le vostre casse sottoscrivendo abbonamenti come tanti allocchi perché state affondando tra i cocci del disastro che avete fatto??? Fateveli dare dalla uefa i soldi che vi mancano! *!
  14. 81 points
    È successo contro il Bayern Monaco dopo aver dominato la partita: 2-0, rinuncia a giocare con tutti a subire in difesa senza più fare tre passaggi di fila. È successo contro il Real Madrid dopo aver dominato la partita: 3-0, rinuncia a giocare con tutti a subire in difesa senza più fare tre passaggi di fila. Prima era colpa di Evra che non aveva spazzato, poi era colpa di Benatia che fa fallo, oggi è colpa di Chiesa e Di Maria. Ma basta. Stasera, dopo una partita equilibrata e tutto sommato giocata bene, siamo riusciti ad andare in vantaggio e sembravamo in controllo, cosa succede? Rinuncia a giocare con tutti a subire in difesa senza più fare tre passaggi di fila. Possiamo appellarci a qualsiasi cosa: il tiro calciato male, la palla troppo morbida, la sfortuna, ma la verità è una sola: non abbiamo imparato nulla, anzi è meglio dire che QUESTO STAFF non ha imparato nulla. Perseverando con questo non gioco, questa paura, questa rinuncia al primo gol fatto. MA COME SI FA!? Paradossalmente sarebbe stato meglio perdere in modo netto, perché così viene solo certificato il fatto che, COME AL SOLITO, nel momento in cui ci sta andando tutto bene c’è questa indicazione che è diventata ormai un’ossessione di stare dentro la proprio area a difendere. La Juve non merita questo, noi tifosi non meritiamo questo. Il coraggio e la voglia di vincere sono sempre stati parte della Juventus. Questo modo di stare in campo non è da Juventus. A giugno, non mi interessa nemmeno come, questo staff deve sparire insieme a chi ha il coraggio di difenderlo.
  15. 80 points
    Tutte queste lamentele per la conferma di Allegri e poi tutti allo stadio a vedere lo schifo, ve lo meritate per altri 5 anni
  16. 80 points
    Sarà pure infortunato 11 mesi all'anno e tutto quello che volete. Ma Pogba è l'unico campione che quando gioca ci mette palle, tecnica e sudore. Ti amo polpo
  17. 79 points
    Purtroppo é finita come tutti temevamo. Ma l’ eliminazione é la naturale conseguenza di questi ultimi anni fatti di gente inadeguata in Società, di amici degli amici, di ripetuti acquisti senza senso, di ingaggi folli dati a gente bollita o mediocre, di rinnovi incomprensibili, di totale mancanza di comunicazione con l’esterno, di un allenatore che é rimasto ancorato alla sua visione di calcio che ha allontanato la maggior parte della tifoseria, di preparatori atletici che in qualunque altro club sarebbero stati silurati. É la pietra tombale di una gestione folle di quello che era un club modello.
  18. 79 points
    Finalmente il sogno: Vlahovic, Di Maria, Chiesa, Pogba, De Sciglio in campo nella stessa partita. ❤️
  19. 77 points
    Qualcosa di veramente interessante sta nascendo... Il dato del possesso palla a favore del perdente evidenzia che del pallone devi saper cosa fare: non basta possederlo! Allegristi vs Belgiochisti sistemati.
  20. 77 points
    Dedicato a tutti quelli che hanno scaricato fango a profusione su Vlahovic che era infortunato e giocava lo stesso. 90 milioni buttati nel wc. 😂 Volevano Lukaku… @garrison, vogliamo la maglietta! Ti è toccata bianca o nera?
  21. 74 points
    Punti di vista. Io non riesco ad accettare 'sta mediocrità. Facciamo pena a tutti i livelli, non è un problema di risultati, nessuno si aspetta dei trofei. La questione è che non c'è futuro, non cresce nessuno
  22. 72 points
  23. 71 points
    La domanda che viene da farsi da due anni a questa parte quando si guarda una partita della Juve, nelle pause tra una bestemmia e l'altra è: ma durante la settimana che cosa fanno? Dovremmo pensare seriamente di ingaggiare un allenatore, figura professionale che manca ormai da giugno 2021, perché questa è un'armata Brancaleone messa in campo a caso senza un criterio Se siete contenti per il pareggio fare voi, io ho assistito all'ennesimo scempio
  24. 70 points
    Quanto lotta quest'uomo a quasi 86 anni... Meriterebbe un monumento per quello che fa e ha fatto per sé stesso e per noi.
  25. 69 points
    Sconfitta che ci può stare; il Sassuolo è una squadra forte, con una rosa nettamente migliore della nostra; inoltre il vantaggio di non fare le coppe si annulla visto che non le fa neppure il Sassuolo; diamo un pò di tempo all'allenatore, dopotutto è tornato solo da due anni e mezzo ed il progetto è a lungo termine; intorno al 2035 vedrete che raccoglieremo i frutti
This leaderboard is set to Rome/GMT+02:00
×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.