Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Pierce Hawthorne

Rispettare rigorosamente l'età minima per le selezioni giovanili

Recommended Posts

Non so se qualcuno ha la mia stessa impressione, ma non sarebbe il caso di usare criteri diversi dall' eta anagrafica per passare da una categoria all' altra? a mio avviso sarebbe il caso di far giocare in primavera anche dei giocatori piu' giovani che hanno dimostrato di poterci stare tranquillamente(tipo clemenza,vitale), invece che giocatori gia' alla soglia dei vent' anni che se non sono ancora pronti per campionati professionistici sarebbe il caso di lasciare andare tipo(lanini, emmanuello) .In altri paesi i giovani a 16-17 anni hanno gia' esordito nei campionati pro, e invece qui da noi anche se sono giovani promettenti sono costretti a questa lunga ed estenuante trafila che in fin dei conti non mi pare che migliori cosi' tanto i giocatori ma anzi che lasci svernare il loro talento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so se qualcuno ha la mia stessa impressione, ma non sarebbe il caso di usare criteri diversi dall' eta anagrafica per passare da una categoria all' altra? a mio avviso sarebbe il caso di far giocare in primavera anche dei giocatori piu' giovani che hanno dimostrato di poterci stare tranquillamente(tipo clemenza,vitale), invece che giocatori gia' alla soglia dei vent' anni che se non sono ancora pronti per campionati professionistici sarebbe il caso di lasciare andare tipo(lanini, emmanuello) .In altri paesi i giovani a 16-17 anni hanno gia' esordito nei campionati pro, e invece qui da noi anche se sono giovani promettenti sono costretti a questa lunga ed estenuante trafila che in fin dei conti non mi pare che migliori cosi' tanto i giocatori ma anzi che lasci svernare il loro talento.

in altri campionati giocano a quell'età perché c'è fiducia e perché il movimento giovanile può contare su campionati più validi del nostro di solito.

Ora come ora il criterio può essere solo l'età, non vedo quale altro può essere.. Poi sta al buon senso di allenatori e selezionatori capire chi può anticipare il salto e chi no, guardando vari altri aspetti, dalla fisicità di un giocatore fino alla squadra in cui si andrebbe a inserire, secondo me..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Già lo facciamo, se intravediamo il talento. Vedi Romagna quest'anno o Pol Garcia nel recente passato. Non sono tanti i giocatori che hanno le capacità, specie fisiche, del doppio salto. Cmq sono d'accordo nel criticare un po' il ns. sistema giovanile, ma il nostro calcio é da sempre uno dei + produttivi di talenti come dimostrato dai risultati della nazionale maggiore, direi i migliori dopo l'inarrivabile Brasile. Si deve migliorare ma la scuola italiana é di livello assoluto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.