Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Giovanili Juventus

Primavera, final eight: Juventus-Chievo 0-1. Bianconeri eliminati ai quarti di finale

Recommended Posts

Soldi e politica. Politica e soldi.

Esempio: se Milan, Juve, Roma, ecc. ecc., avessero squadre B così forti da giocare in serie B, vorrebbe dire controllare anche il campionato cadetto.

Inoltre Juve B- Brescia, ma chi vuoi che vada allo stadio o compri i diritti tv? (Vale per qualunque altro esempio di incrocio con una squadra B).

 

Gli unici, escluse le societá big di serie A, che potrebbero essere favorevoli alle squadre B, penso siano i granata e urbano Cairo: tra qualche anno, contro la Juve B, in cadetteria, potrebbero, udite udite, riuscire a segnarci un gol e forse persino a vincere un derby...

per me JuveB-Brescia allo stadium 10000 spettatori li fa (e mi tengo basso)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aversa Normanna

Delta Porto Tolle

Tuttocuoio

Arzanese

 

importanti realtà italiane tipo stè robe qui?

 

.allah

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci ha giocato 3 anni nel Barça B da 17 anni fino a 20 anni. Solo che mentre i nostri a quell'età sono in primavera loro giocano già nella loro "serie B".

 

si si lo so,io dicevo solo a cosa servono queste squadre B,a farci giocare giocatori over 20 che avresti difficoltà a piazzare in prestito e che quindi li metti in una tua squadra B,cosi da poterli vendere e farci cassa,poi capita anche di farci giocare un grande talento,ma quello sarebbe sbocciato anche in prestito ad una squadra di segunda o zweite liga

Share this post


Link to post
Share on other sites

si si lo so,io dicevo solo a cosa servono queste squadre B,a farci giocare giocatori over 20 che avresti difficoltà a piazzare in prestito e che quindi li metti in una tua squadra B,cosi da poterli vendere e farci cassa,poi capita anche di farci giocare un grande talento,ma quello sarebbe sbocciato anche in prestito ad una squadra di segunda o zweite liga

Con la differenza che nella tua squadra B sei sicuro che il grande talento anche a 18 anni trovi spazio anche sbagliando qualche partita, mentre in prestito potrebbe perdere il posto e perdere un anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aversa Normanna

Delta Porto Tolle

Tuttocuoio

Arzanese

 

importanti realtà italiane tipo stè robe qui?

 

metti che una squadra B dovesse salire in B e poi lottare per la promozione che ovviamente non potrebbe raggiungere,cosa succederebbe? verrebbe falsato il campionato e spesso in spagna con real e barca b è successo e sinceramente preferisco dar spazio a realtà semi inutili come castel rigone,che una squadra nata allo scopo di far valutare giocatori over 20 che ormai nessuno ti prende in prestito,un tuo talento lo puoi mandare in prestito tranquillamente e quello se forte esploderà comunque...altrimenti facessero il campionato riserve come in inghilterra

Share this post


Link to post
Share on other sites

per me JuveB-Brescia allo stadium 10000 spettatori li fa (e mi tengo basso)

Per me no, ma non é questo il punto (oltre al fatto che non penso proprio che farebbero giocare allo Stadium la squadra B, anche per un discorso di manto erboso e servizio di sicurezza): il punto é che il campionato di serie B non varrebbe economicamente e politicamente una mazza e questo i presidenti di piazze comunque importanti non lo permetteranno mai.

 

Per me é proprio sbagliato il concetto di primavera: sportivamente parlando a 18 anni sei un atleta.

Ora o sei abbastanza forte da giocare in A o in B, oppure pazienza, ti farai le ossa in serie minori.

I vivai dovrebbero esserci al massimo fino a 16/17 anni.

Inutile tenere 20enni a giocare tornei risibili.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con la differenza che nella tua squadra B sei sicuro che il grande talento anche a 18 anni trovi spazio anche sbagliando qualche partita, mentre in prestito potrebbe perdere il posto e perdere un anno.

 

ci sono squadre nella nostra serie b che vivono di prestiti e premi di valorizzazione,vedi il crotone...cataldi nelle prime partite non andava proprio bene però lo hanno aspettato e piano piano è sbocciato,quindi non è detto che sbagliando qualche partita il giovane possa finire in panchina...certo se lo cedi al palermo di turno che magari deve panchinare un calciatore da 500 - 600 mila euro annui la cosa si complica un pò

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me no, ma non é questo il punto (oltre al fatto che non penso proprio che farebbero giocare allo Stadium la squadra B, anche per un discorso di manto erboso e servizio di sicurezza): il punto é che il campionato di serie B non varrebbe economicamente e politicamente una mazza e questo i presidenti di piazze comunque importanti non lo permetteranno mai.

 

Per me é proprio sbagliato il concetto di primavera: sportivamente parlando a 18 anni sei un atleta.

Ora o sei abbastanza forte da giocare in A o in B, oppure pazienza, ti farai le ossa in serie minori.

I vivai dovrebbero esserci al massimo fino a 16/17 anni.

Inutile tenere 20enni a giocare tornei risibili.

quando al delle alpi e al comunale ci giocava una domenica la Juve e una domenica il toro,come facevano? e poi non credo che una decina di squadre B si riverserebbero in B...Ci andrebbero soltanto le più forti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

4 anni 0 giovani dal vivaio.

Ridateci moggi

Puttanata gigante.

Moggi ha lanciato ZERO giocatori del vivaio.

Ma non da noi, in tutta la sua carriera dirigenziale di alto livello.

Poi puoi parlare pure a random, ma per caritá, non inventiamoci l'inventabile.

Lui i "giovani" li usava per fare soldi per lui, il figlio e i suoi amici.

 

Non mi dire che giovinco, Marchisio, de Ceglie, paladino, paro, ecc ecc. sarebbero stati lanciati da Moggi..., avrebbero fatto la fine dei vari Ametrano e compagnia: Gea e plusvalenza. Punto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

tranquillo che nelle squadra B ci mandano i giocatori da vendere cosi da farci cassa,i talenti se li tengono in casa oppure in prestito nelle squadre di liga o bundes,ad esempio rafinha l'ultimo esploso della cantera del barca non gioca nel Barca b ma lo hanno mandato in prestito al celta,nel barca B il giocatore più forte che avevano era soriano che poi hanno venduto al salisburgo e spesso hanno anche falsato i campionati visto che non possono salire di categoria per ovvie ragioni .sisi

l'altra volta guardavo uno speciale su guardiola, non ricordo bene chi ma narrarono del fatto che lui portò 4-5 della cantera(allora militante in terza serie)in prima squadra, tra i quali pedro e non ricordo chi, io credo che i ragazzi crescerebbero meglio giocando forzatamente tra gli adulti, che sia b o lega pro, non sempre i ragazzi si sviluppano allo stesso modo per cui è bene permettere a tutti i primavera di giocare tra i professionisti, magari migliora chi non ti aspettavi invece di mandare in b o lega pro solo quelli "predestinati"

Share this post


Link to post
Share on other sites

metti che una squadra B dovesse salire in B e poi lottare per la promozione che ovviamente non potrebbe raggiungere,cosa succederebbe? verrebbe falsato il campionato e spesso in spagna con real e barca b è successo e sinceramente preferisco dar spazio a realtà semi inutili come castel rigone,che una squadra nata allo scopo di far valutare giocatori over 20 che ormai nessuno ti prende in prestito,un tuo talento lo puoi mandare in prestito tranquillamente e quello se forte esploderà comunque...altrimenti facessero il campionato riserve come in inghilterra

perchè falsato il canmpionato scusa? Juve B e chessò Roma B lotterebbero per vincerlo...magari arrivano al primo e secondo posto e poi in A ci vanno il Cesena terza classificata e il Crotone quarta classificata. che problema c'è?

Share this post


Link to post
Share on other sites

quando al delle alpi e al comunale ci giocava una domenica la Juve e una domenica il toro,come facevano? e poi non credo che una decina di squadre B si riverserebbero in B...Ci andrebbero soltanto le più forti...

Come d'altronde è in Spagna dove solo Real Madrid e Barcellona hanno le squadre B nella seconda divisione, le altre navigano nelle leghe minori.

In Germania sono tutte dalla rispettiva lega pro in giù.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come d'altronde è in Spagna dove solo Real Madrid e Barcellona hanno le squadre B nella seconda divisione, le altre navigano nelle leghe minori.

In Germania sono tutte dalla rispettiva lega pro in giù.

esatto. se metti chessò la fiorentina B in lega pro non è automatico che vada in B. Magari naviga in C per anni...ma i suoi giovani crescono meglio li che ad affrontare le primavera dell'ancona e del perugia...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con la differenza che nella tua squadra B sei sicuro che il grande talento anche a 18 anni trovi spazio anche sbagliando qualche partita, mentre in prestito potrebbe perdere il posto e perdere un anno.

ecco, anche quello intendevo dire, nella tua squadra B i tuoi giocatori giocano per forza e magari viene fuori uno che non ti aspettavi, invece dando in prestito giocatori a destra e manca magari ti affilano 5-6 partite, poi si appannano e non vedono più il campo, non avendo invece grossi problemi di promozione/retrocessione ecco che quasi tutti gli attuali primavera, in un corrispettivo campionato di b o lega pro, troverebbero spazio e magari invece di vedere maturare il "predestinato" ecco che ti matura "l'operaio", operaio che altrove non avrebbe mai trovato spazio .sisi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credevo avessimo una squadra migliore.Ho visto la partita dal 17esimo del secondo tempo.Solo Cirea,credo si chiami cosi,mi ha soddisfatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

quando al delle alpi e al comunale ci giocava una domenica la Juve e una domenica il toro,come facevano? e poi non credo che una decina di squadre B si riverserebbero in B...Ci andrebbero soltanto le più forti...

Non ho mica detto che non si può fare, ho detto che non lo faranno mai.

E che aprano lo Stadium tutte le settimane per una eventuale squadra B, lo trovo improbabile.

Ma l'eventualitá non penso nemmeno si ponga, i presidenti della serie B non lo accetterebbero mai.

E non ho nemmeno accennato alla dietrologia italica (una Juve B che perde con l'Empoli e che ne so condanna il toro a non salire...) e alle scommesse...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho mica detto che non si può fare, ho detto che non lo faranno mai.

E che aprano lo Stadium tutte le settimane per una eventuale squadra B, lo trovo improbabile.

Ma l'eventualitá non penso nemmeno si ponga, i presidenti della serie B non lo accetterebbero mai.

E non ho nemmeno accennato alla dietrologia italica (una Juve B che perde con l'Empoli e che ne so condanna il toro a non salire...) e alle scommesse...

ok ma ad esempio vicino a casa mia c'è uno stadio con giusto 10000 spettatori di capienza. sul resto non sono d'accordo...ma su una cosa ti do ragione. temo non lo faranno mai...

Share this post


Link to post
Share on other sites

4 anni 0 giovani dal vivaio.

Ridateci moggi

ma veramente. Manco uno si è rivelato un futuro campione.

dobbiamo cambiare osservatori, sono talmente incapaci. Anzi rubiamo gli osservatori delle squadre portoghesi che ci azzeccano sempre!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il chievo è più squadra di noi , lo si sapeva ,e io onestamente temoevo una scoppola stasera , ma invece noi potevamo anche pareggiarla con un po' di cinismo in più , nonostante le assenze , Kabashi difensore centrale , tre '97 titolari e alcuni giocatori tornati soli ieri o l'altro giorno dalle nazionali , ma l'annata , dopo la supercoppa vinta , è andata storta e naturalmente non poteva finire diversamente. COmunque sono fiducioso per il prossimo anno , vista la buona base di 96 e l'ottima nidata dei 97 che andranno in primavera .

Un'ultima cosa , ho letto davvero tantissime * sulla gestione del settore giovanile della juventus negli ultimi anni , non sono un esperto , ne voglio ergermi a saputello , ma se dovete scrivere inesattezze su cose che non conoscete , per favore risparmiate noi che invece seguiamo i giovani della juve solo per il piacere di seguire dei giovani che crescono tra le mura di Vinovo , le vostre lotte tra anti e pro società sono ampiamente fuori luogo e inutili .

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok ma ad esempio vicino a casa mia c'è uno stadio con giusto 10000 spettatori di capienza. sul resto non sono d'accordo...ma su una cosa ti do ragione. temo non lo faranno mai...

É perfetto per il topo allora, così Fassino può bloccare i fondi per ripulire quel rattificio del Filadelfia...

Share this post


Link to post
Share on other sites

i nostri osservatori fanno ca*are , e in più i giovani che arrivano non trovano un ambiente competitivo ma un ambiente ovattato dove va avanti chi è più paraculato

 

conosco personalmente storie di giovani validissimi che sono stati ostracizzati alla Juve primavera e poi una volta fuori hanno ricominciato a dimostrare tutto il loro valore. non so dove sia il problema, ma il problema c'è.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.