Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

giorgiop

Difesa a zona con le sue applicazioni tattiche oppure marcatura a uomo moderna con il controllo visivo attivo?

Post in rilievo

Peccato, ero davvero curioso

 

Siccome desidero venirti incontro nonostante le critiche che mi fai, fanno bene talvolta ma non sempre specie se per partito preso, il titolo del mio libro ti consiglio di andarlo a trovare su facebook a nome mio o di vistare il mio sito indicato nel mio profilo qui, di più non posso e non voglio fare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non so se si puo' fare pubblicita' ma, per curiosita', come si chiama il libro?

Top secret il suo titolo (non posso farmi pubblicità).

Peccato, ero davvero curioso

Siccome desidero venirti incontro nonostante le critiche che mi fai, fanno bene talvolta ma non sempre specie se per partito preso, il titolo del mio libro ti consiglio di andarlo a trovare su facebook a nome mio o di vistare il mio sito indicato nel mio profilo qui, di più non posso e non voglio fare.

Ma non glielo puoi dire direttamente in privato?

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

https://youtu.be/YYdsekckhIg

 

 

Inter vs Estudiantes 1 1 : gol evitabilissimi, protagonista la zona difensiva.

 

Per coloro che desiderano avere una ulteriore conferma dei danni, significa gol evitabili segnati, che la zona con le sue insidiose applicazioni tattiche continua a provocare, meritano di essere visti ed analizzati i due gol evitabili della partita amichevole tra Inter vs Estudiantes finita in parità; non è possibile andare avanti a giocare in modo moto tattico difensivo dentro l'area applicando la zona che lascia completamente liberi, soli gli attaccanti sia su palle inattiva che su azione manovrata; vediamoli nel dettaglio nel dettaglio:

 

Gol di Nagatomo evitabile, mancanza di marcatura a uomo dovuta alla zona con la linea, il fuorigioco e l'attacco alla palla, tutti i difensori a guardare fisso la palla senza applicare il controllo visivo attivo sull'attaccante dell'Inter per tenerlo d'occhio accorciando le distanze e non lasciarlo completamente libero, isolato a ricevere palla e segnare a tu per tu con il portiere come fosse un gioco da ragazzi;

Gol di Desabato evitabile, mancanza di marcatura a uomo dovuta alla zona con la linea, il fuorigioco e l'attacco alla palla, lasciato inserirsi oltre la linea dai difensori dell'Inter che restano fermi a fare le belle statuine guardando Desabato saltare solo, indisturbato a sue passi da Handanovic che nulla può fare per evitare il gol.

Con tutte quelle mezzeseghe in campo, parlerei di gol inevitabili.

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vabbe o me stai a fà coglionella a me e a tutti o non so che pensà :risata3:

 

10mila parole per dire che bonucci si gira quando tirano invece che rimanere in opposizione :risata3:

 

so 6 anni che gli tiriamo bestemmie dietro quando lo fa, mica c'abbiamo scritto un libro!

Lascia perdere. E' un caso perso. Gli chiedi A, ti risponde difesa attiva elastica, gli chiedi B ti risponde marcatura ad uomo moderna.

E' vittima del suo personaggio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Con tutte quelle mezzeseghe in campo, parlerei di gol inevitabili.

 

 

Ho capito lo spirito delle tue parole ma la realtà è l'opposto nel senso che sono giocatori quotati e strapagati quelli del video ma non sanno come ci si difende a uomo, con marcatura sul diretto avversario né tanto meno applicando il controllo visivo attivo; uno può essere "mezzasega" ma saper difendersi ottimamente a uomo marcandolo stretto in area se gli è stato insegnato a farlo, PERTANTO la colpa è anche e soprattutto degli allenatori zona-dipendenti incapaci di sostituire la zona, le sue componenti tattiche ben note e rischiose con la mia proposta di marcatura a uomo moderna, elastica impreziosita, aggiornata ed innovata dal controllo visivo attivo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Ho allenato a livello dilettanti in terza categoria e nelle squadre giovanili; non alleno perché non mi chiamano ma nel frattempo mi sono dedicato allo studio dei gol evitabili, dizione breve ma che sottintende una lavoro importante ed approfondito sul tema in questione, oltre ad avere scritto e pubblicato un libro unico nel suo genere in Italia con la raccolta di oltre 3.200 voci, parole, lemmi, locuzioni del linguaggio tecnico tattico e del gergo calcistico, per colmare un vuoto esistente nella nostra letteratura sportiva; per ultimo non solo sono riuscito facilmente ad insegnare e fare imparare cosa bisogna fare, mettere in pratica per prevenire, eludere i gol evitabili ma anche ho avuto la soddisfazione di vedere i risultati concreti di questo mio lavoro, significa non ho più subito gol evitabili con le squadre da me allenate.

 

ecco, senza offesa, ma visto che non la chiamano io comincerei a farmele due domande senza continuare a dire sempre che sono gli altri in errore

 

con le dovute proporzioni vedo delle forti analogie con il boscemo Zeman, integralista fino alla morte non rendendosi conto che le sue idee calcistiche sono delle emerite *

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Questo personaggio che non conosco ha bevuto troppa birra, sembra si stia svegliando da un sonno profondo; figurarsi se capisce l'oggetto di questo topic.

se non conosci germano mosconi, giornalista che si è occupato per una vita dell'hellas verona, sei solo un po' ignorante,

 

se dai dell'ubriacone a un defunto, siamo ai limiti del cattivo gusto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ecco, senza offesa, ma visto che non la chiamano io comincerei a farmele due domande senza continuare a dire sempre che sono gli altri in errore

 

con le dovute proporzioni vedo delle forti analogie con il boscemo Zeman, integralista fino alla morte non rendendosi conto che le sue idee calcistiche sono delle emerite *

 

 

Nessuna offesa ma dovresti cercare di inquadrare e giudicare senza condizionamenti, il mio pensiero sui gol evitabili e relativi temi tecnico tattici sottostanti; il discorso secondo me da farsi è questo ovvero diamo per scontato che tu od io abbiamo trovato la soluzione, in parte innovativa (controllo visivo attivo), più adatta ed efficace per prevenire-eludere certi gol, quelli evitabili segnati per gli errori individuali e tattici collettivi che non ripeto perché ben sappiamo quali siano, che anche la Juventus patisce soprattutto in CL con la sua eliminazione, anche in campionato ma qui il torneo è lungo e vince lo stesso lo scudetto pur tuttavia nella prime dieci partite dello scorso campionato ha tremato andando in fondo classifica; se questa nostra proposta o suggerimento suffragato da contributi scritti e visivi ha una sua valenza ed efficacia, viene esternata, comunicata a vario titolo e modo con articoli pubblicati a Coverciano, con commenti, con topic aperti, con un sito da me aperto ed altro mettendola a disposizione, a fruizione degli altri, colleghi tecnici soprattutto, SARANNO LORO, se interessati al tema in questione da noi sviluppato, a farsi avanti, a saperne di più ad organizzare incontri o seminari ai quali peraltro ho già partecipato; perché devo muovermi io quando ho già detto, alla Juventus in primis, che bene volentieri offro gratuitamente in prova questo mio prodotto studiato, elaborato e sperimentato quando allenavo, tutto questo avviene da quasi 20 anni il tempo sta per scadere; non interessa, va bene lo stesso, continuo ad andare avanti per la mia strada sicuro di essere nel giusto, di avere i gol evitabili dalla mia parte, significa che vederli segnare ripetutamente avvalora ulteriormente la fondatezza delle mie tesi, della mia proposta; quanto all'accostamento Zeman vorrei lasciare ma non posso del tutto nel senso di distinguere che lui è un zonista fin dalla prima ora con una montagna, l'Everest, di gol evitabili subiti che lo hanno enormemente penalizzato; mentre io sono per la marcatura a uomo moderna, elastica con il controllo visivo attivo pensata ed imposta proprio per evitare i gol dipendenti, causati direttamente dalla zona e sue insidiose componenti tattiche.

 

PS – Fatti sentire al primo gol evitabili subito dalla Juventus nel senso di commentarlo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se non conosci germano mosconi, giornalista che si è occupato per una vita dell'hellas verona, sei solo un po' ignorante,

 

se dai dell'ubriacone a un defunto, siamo ai limiti del cattivo gusto

 

Sì sono ignorante, non lo conoscevo e non sapevo che ci aveva lasciati; massimo ed incondizionato rispetto per la persona, mi scuso ma ripeto non sapevo chi fosse, sapendolo mai mi sarei permesso di fare un commento simile.

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, comunque stiamo parlando di terza categoria. Cioè, la terza categoria è il fondo oltre il quale non si può più scavare. Senza subire gol in 9 anni si arrivava in serie B, come mai non ha allenato nemmeno in serie B e ora vuole la juventus? E poi, perché la juventus e non il Barcellona o il Bayern Monaco? Con i bonus li arrivi anche al milione di euro al mese. Alla juve sono spilorci e ti pagano la metà.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma non glielo puoi dire direttamente in privato?

 

No, volevo vedere se voleva farsi pubblicità

 

Si, comunque stiamo parlando di terza categoria. Cioè, la terza categoria è il fondo oltre il quale non si può più scavare. Senza subire gol in 9 anni si arrivava in serie B, come mai non ha allenato nemmeno in serie B e ora vuole la juventus? E poi, perché la juventus e non il Barcellona o il Bayern Monaco? Con i bonus li arrivi anche al milione di euro al mese. Alla juve sono spilorci e ti pagano la metà.

 

Per Giorgiop Guardiola avrebbe solo da imparare da lui, quindi al Barcellona ci andrebbe eccome (o al City) :d

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, comunque stiamo parlando di terza categoria. Cioè, la terza categoria è il fondo oltre il quale non si può più scavare. Senza subire gol in 9 anni si arrivava in serie B, come mai non ha allenato nemmeno in serie B e ora vuole la juventus? E poi, perché la juventus e non il Barcellona o il Bayern Monaco? Con i bonus li arrivi anche al milione di euro al mese. Alla juve sono spilorci e ti pagano la metà.

 

 

Avrei potuto dire una categoria maggiore dove in effetti non ho allenato ma questo non è il problema o una cosa importante considerare il livello alto o meno alto della squadra ma la validità del mio studio sui gol evitabili nonché la fondatezza e l'efficacia della mia proposto di moderna marcatura a uomo con il CVA; ripeto per l'ennesima volta che quando allenavo i gol evitabili si sono drasticamente ridotti rispetto a quando giocavo a zona in difesa, tendendo allo 0, mentre i gol imparabili/inevitabili li prendevo lo stesso perché avevo a disposizione giocatori di media caratura, non certo campioni né di livello superiore alla media, insomma non avevo una squadra forte e competitiva; ho scelto la Juventus perché ne sono diventato tifoso dopo essermi iscritto qui a VS, prima non tifavo, non ho mai tifato per nessuna squadra, prediligevo o m'interessavo seguire solo quella che, in quel campionato, esprimeva un gioco, una mentalità di stare in campo più vicini al mio modo d'interpretare, di apprezzare il calcio nelle due fasi; per questo motivo da tifoso volevo e voglio dare il mio contributo alla Juventus per suggerire come eliminare, eludere del tutto i gol evitabili che subiva negli anni precedenti la venuta di Conte-Allegri e con loro alla guida, poco incisivi nei 5 scudetti vinti ma molto incisivi tanto da essere prematuramente eliminata in CL, certo del risultato principale conseguibile ovvero 1 o 2 coppe di CL vinte; il resto del tuo commento non mi riguarda.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No, volevo vedere se voleva farsi pubblicità

 

 

 

Per Giorgiop Guardiola avrebbe solo da imparare da lui, quindi al Barcellona ci andrebbe eccome (o al City) :d

 

Immaginavo (ho usato il controllo visivo attivo a 360 gradi); a me interessa solo la Juventus, basta e avanza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

https://youtu.be/KHcN3w79H9g

 

Inter vs Bayern Monaco 1 4: gol evitabili.

 

Gol di Green evitabile, mancanza di marcatura a uomo dovuta alla zona con la linea, il fuorigioco e l'attacco alla palla, lasciato solo alle spalle dal difensore, davanti alla porta, a deviare il cross in rete come fosse un gioco da ragazzi a tu per tu con il portiere;

Gol di Ribery evitabilissimo, mancanza di marcatura a uomo dovuta alla zona con la linea, il fuorigioco e l'attacco alla palla, lasciato incustodito nel passaggio a rientro dal compagno e per lui segnare in beata solitudine è come andare in vacanza, con il difensore che arretra davanti alla porta invece di stringere la marcatura a uomo;

Gol di Green evitabile, come sopra con il difensore che lascia spazio a Green per il tiro a rete senza opporsi fisicamente alla palla in arrivo aggredendola quasi non gli importasse di farlo;

Gol di Green evitabilissimo, come sopra, è mai possibile concedere tanta libertà non vigilata di movimento a Green che va a raccogliere l'assist al centro con nessuno della difesa interista che lo segue tenendolo d'occhio con il controllo visivo attivo prendendo posizione tra lui e la porta per impedirgli d'impossessarsi tanto facilmente della palla girandola in rete con la difesa statica a fare le belle statuine, incredibile;

Gol di Icardi imparabile/inevitabile, passaggio sbagliato sui piedi di Icardi che s'invola battendo prima sulla corsa il difensore e poi il portiere con un preciso rasoterra.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

 

Avrei potuto dire una categoria maggiore dove in effetti non ho allenato ma questo non è il problema o una cosa importante considerare il livello alto o meno alto della squadra ma la validità del mio studio sui gol evitabili nonché la fondatezza e l'efficacia della mia proposto di moderna marcatura a uomo con il CVA; ripeto per l'ennesima volta che quando allenavo i gol evitabili si sono drasticamente ridotti rispetto a quando giocavo a zona in difesa, tendendo allo 0, mentre i gol imparabili/inevitabili li prendevo lo stesso perché avevo a disposizione giocatori di media caratura, non certo campioni né di livello superiore alla media, insomma non avevo una squadra forte e competitiva; ho scelto la Juventus perché ne sono diventato tifoso dopo essermi iscritto qui a VS, prima non tifavo, non ho mai tifato per nessuna squadra, prediligevo o m'interessavo seguire solo quella che, in quel campionato, esprimeva un gioco, una mentalità di stare in campo più vicini al mio modo d'interpretare, di apprezzare il calcio nelle due fasi; per questo motivo da tifoso volevo e voglio dare il mio contributo alla Juventus per suggerire come eliminare, eludere del tutto i gol evitabili che subiva negli anni precedenti la venuta di Conte-Allegri e con loro alla guida, poco incisivi nei 5 scudetti vinti ma molto incisivi tanto da essere prematuramente eliminata in CL, certo del risultato principale conseguibile ovvero 1 o 2 coppe di CL vinte; il resto del tuo commento non mi riguarda.

Quando si effettua uni STUDIO si portano DATI inconfutabili...statistiche...invece sono solo tue parole senza nessun riscontro...i goal evitabili si riducevano al minimo...EVITABILI SECONDO TE!...e ti prego non rispondermi con quella solita solfa di 3000 righe...ma portami qualche DATO REALE...INCONFUTABILE..:non solo parole che con quelle ci scrivi i libri...non fai degli studi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quando si effettua uni STUDIO si portano DATI inconfutabili...statistiche...invece sono solo tue parole senza nessun riscontro...i goal evitabili si riducevano al minimo...EVITABILI SECONDO TE!...e ti prego non rispondermi con quella solita solfa di 3000 righe...ma portami qualche DATO REALE...INCONFUTABILE..:non solo parole che con quelle ci scrivi i libri...non fai degli studi

 

Ecco le cifre, i dati come li chiami tu statisticamente inconfutabili (si vede che mi hai letto poco o mai a tal proposito); in quasi 20 anni di studio dei gol con relativa classificazione mai fatta prima da altri addetti ai lavori, ho registrato la bellezza di oltre 17.000 gol di vario genere, quelli visibili sui campi da calcio, di cui 2.500 GOL EVITABILI da me selezionati da partite giocate ai massimi livelli dalla serie B in sù ovvero serie A, Campionati del mondo, Campionati europei, Confederations Cup, Europe League, Champions League, Supercoppe, Coppe Intercontinentali; spero solo una cosa, che tu sappia quali siano i gol evitabili e da quali cause tecnico tattiche essi dipendano, derivino.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

Ecco le cifre, i dati come li chiami tu statisticamente inconfutabili (si vede che mi hai letto poco o mai a tal proposito); in quasi 20 anni di studio dei gol con relativa classificazione mai fatta prima da altri addetti ai lavori, ho registrato la bellezza di oltre 17.000 gol di vario genere, quelli visibili sui campi da calcio, di cui 2.500 GOL EVITABILI da me selezionati da partite giocate ai massimi livelli dalla serie B in sù ovvero serie A, Campionati del mondo, Campionati europei, Confederations Cup, Europe League, Champions League, Supercoppe, Coppe Intercontinentali; spero solo una cosa, che tu sappia quali siano i gol evitabili e da quali cause tecnico tattiche essi dipendano, derivino.

Ma non è un dato oggettivo perché i goal li hai classificati tu,quindi mi hai portato un dato soggettivo non statistico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Piccola domanda: con la marcatura a uomo con CVA si può escludere che non esista nessun gol evitabile dalla marcatura a zona?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma non è un dato oggettivo perché i goal li hai classificati tu,quindi mi hai portato un dato soggettivo non statistico.

 

 

Come sarebbe a dire, certo che i gol li ho classificati io ma partendo, sulla base di dati oggetti e non soggettivi ovvero prima li ho guardati, osservati, analizzati e poi li ho classificati in Evitabili e Imparabili/Inevitabili; ripeto oggettivamente, significa che anche tu se li vedessi uno per uno mi daresti ragione sul criterio da me studiato, seguito per arrivare a tale classificazione unica nel suo genere; dato per scontato quanto precisato è chiaro che poi i numeri fanno statistica; a tal proposito se t'interessa leggere e vedere i lavori da me prodotti a tal proposito, soprattutto i 10 articoli da me scritti e pubblicati a Coverciano, riviste il Notiziario del Settore Tecnico Figc e l'Allenatore dell'Aiac nonché le partite di riferimento ai 2.500 gol evitabili e aggiungo anche a quelle dei 850 gol Imparabili/Inevitabili , oltre alla visione di alcuni gol evitabili da me caricati, vai nel mio sito www.calcioegoal.it cliccando il tasto REFERENZE; vi troverai inoltre anche la copertina dell'altro mio lavoro letterario pubblicato l'unico esistente nella nostra letteratura sportiva in ambito calcistico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Piccola domanda: con la marcatura a uomo con CVA si può escludere che non esista nessun gol evitabile dalla marcatura a zona?

 

 

Se ho capito bene la tua domanda la mia risposta è questa ovvero che con la mia proposta di marcatura a uomo moderna, elastica con il CVA si evitano di prendere gol che si subiscono normalmente con la zona e sue insidiose, rischiose applicazioni tattiche, dire come hai scritto te con la marcatura a zona non è corretto se mi permetti; per questo motivo ho chiamato i gol di questa fattispecie EVITABILI.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque non capisco perché hai scelto proprio la JUVENTUS.

 

L'inter non ti interessa? Hanno chiesto consulenza a Bacconi per lo sponsor etihad, direi che li qualche possibilità di trovare un lavoro come tecnico ce l'hai :d

 

Poi Mancini è in dubbio, se aspetti che la juventus ESONERA Allegri per assumere un utente di un forum con un modesto curriculum ho più probabilità io di diventare Papa e trombarmi Belen Rodriguez durante lo stesso giorno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Comunque non capisco perché hai scelto proprio la JUVENTUS.

 

L'inter non ti interessa? Hanno chiesto consulenza a Bacconi per lo sponsor etihad, direi che li qualche possibilità di trovare un lavoro come tecnico ce l'hai :d

 

Poi Mancini è in dubbio, se aspetti che la juventus ESONERA Allegri per assumere un utente di un forum con un modesto curriculum ho più probabilità io di diventare Papa e trombarmi Belen Rodriguez durante lo stesso giorno.

 

Parli senza aver letto le mie precedenti risposte in merito quindi non è corretto da parte tua esternare discorsi del genere che centrano proprio un ...............

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se ho capito bene la tua domanda la mia risposta è questa ovvero che con la mia proposta di marcatura a uomo moderna, elastica con il CVA si evitano di prendere gol che si subiscono normalmente con la zona e sue insidiose, rischiose applicazioni tattiche, dire come hai scritto te con la marcatura a zona non è corretto se mi permetti; per questo motivo ho chiamato i gol di questa fattispecie EVITABILI.

 

Riformulo la domanda. Applicando la marcatura a uomo moderna con CVA non si possono creare altre situazioni di gioco che causano gol subiti che non esisterebbero se si usasse la difesa a zona? Il tuo sistema può eliminare quelli che tu chiami GOL EVITABILI, ma ciò non significa che rimangano solo i GOL INEVITABILI.

 

Oltre ai GOL INEVITABILI ci sarà un'altra categoria di "GOL EVITABILI 2" (sicuramente diversa dalla tua) che sono causati dal tuo sistema e non esisterebbero se si usasse un altro sistema difensivo. Di conseguenza non trovo corretto dire che la riduzione dei gol subiti sarebbe pari al 50%, ma stando alle cifre dei tuoi studi si avrebbe approssimativamente che:

 

GOL TOTALI SUBITI CON LA MARCATURA A ZONA = GOL INEVITABILI (50%) + GOL EVITABILI (50%)

GOL TOTALI SUBITI CON LA MARCATURA A UOMO MODERNA E CVA = GOL INEVITABILI (50%) + GOL EVITABILI 2 (X%)

 

Confrontando il due valori si possono valutare i due sistemi di gioco.

Adesso dire che il valore di X sia pari a 0 è impensabile. Facendo uno studio astratto possiamo solo dire che:

- se X è minore del 50% dei GOL TOTALI subiti attuando la zona, allora possiamo concludere che la marcatura a uomo moderna con CVA garantisce una maggiore efficienza rispetto alla marcatura a zona;

- se al contrario X è maggiore del 50%, la diretta conseguenza sarà che invece di una riduzione dei GOL TOTALI si avrà un aumento degli stessi.

 

Nelle tue risposte non mi sembra che tu abbia ancora valutato questo aspetto, che a mio avviso è fondamentale per valutare il tuo sistema difensivo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Riformulo la domanda. Applicando la marcatura a uomo moderna con CVA non si possono creare altre situazioni di gioco che causano gol subiti che non esisterebbero se si usasse la difesa a zona? Il tuo sistema può eliminare quelli che tu chiami GOL EVITABILI, ma ciò non significa che rimangano solo i GOL INEVITABILI.

 

Oltre ai GOL INEVITABILI ci sarà un'altra categoria di "GOL EVITABILI 2" (sicuramente diversa dalla tua) che sono causati dal tuo sistema e non esisterebbero se si usasse un altro sistema difensivo. Di conseguenza non trovo corretto dire che la riduzione dei gol subiti sarebbe pari al 50%, ma stando alle cifre dei tuoi studi si avrebbe approssimativamente che:

 

GOL TOTALI SUBITI CON LA MARCATURA A ZONA = GOL INEVITABILI (50%) + GOL EVITABILI (50%)

GOL TOTALI SUBITI CON LA MARCATURA A UOMO MODERNA E CVA = GOL INEVITABILI (50%) + GOL EVITABILI 2 (X%)

 

Confrontando il due valori si possono valutare i due sistemi di gioco.

Adesso dire che il valore di X sia pari a 0 è impensabile. Facendo uno studio astratto possiamo solo dire che:

- se X è minore del 50% dei GOL TOTALI subiti attuando la zona, allora possiamo concludere che la marcatura a uomo moderna con CVA garantisce una maggiore efficienza rispetto alla marcatura a zona;

- se al contrario X è maggiore del 50%, la diretta conseguenza sarà che invece di una riduzione dei GOL TOTALI si avrà un aumento degli stessi.

 

Nelle tue risposte non mi sembra che tu abbia ancora valutato questo aspetto, che a mio avviso è fondamentale per valutare il tuo sistema difensivo.

 

 

Interessante la tua risposta-disamina ma ti preciso subito che c'è un equivoco di partenza o meglio una non comprensione della categoria dei gol Imparabili/inevitabili l'altro 50% ca. dei gol visibili a vario titolo e modo sui campi di calcio, oltre all'altro 50% ca riguardante i gol evitabili che nell'insieme formano la mia classificazione dei gol; infatti, come risulta dal contesto di tale mia classificazione, i gol Imparabili/Inevitabili, sui quali il portiere poco o nulla può fare per impedire alla palla di entrare in rete, vengono segnati nella loro diversa casistica da me formulata su basi certe, reali riscontrate sul campo, INDIPENDENTEMENTE che si giochi la fase difensiva, dentro l'area con la difesa a zona o con la mia proposta di marcatura a uomo moderna, elastica con il CVA, direi ancor meglio con qualsiasi altro tipo di difesa nuove o vecchia che sia; dato per acquisito questo punto fermo e venendo a quanto da te esposto, riporto questo tuo passaggio fondamentale per chiarire e cercare di farti capire meglio, se mi permetti, come stanno le cose che pertanto meritano ulteriori precisazioni, puntualizzazioni: Il tuo sistema può eliminare quelli che tu chiami GOL EVITABILI, ma ciò non significa che rimangano solo i GOL INEVITABILI.

 

Oltre ai GOL INEVITABILI ci sarà un'altra categoria di "GOL EVITABILI 2" (sicuramente diversa dalla tua) che sono causati dal tuo sistema e non esisterebbero se si usasse un altro sistema difensivo.

Per me questo tuo ragionamento non regge del tutto e ti spiego subito il perché ribadendo prima che i gol imparabili/inevitabili esisteranno sempre qualsiasi sia il sistema difensivo adottato; tu dici anzi ipotizzi che applicando la mia proposta di marcatura a uomo verrebbero meno come sostengo io, fino a tendere allo 0 (zero), i gol evitabili causati dalla zona ma ne uscirebbero, se ne vedrebbero altri, quelli che tu chiami “gol evitabili 2”, che a loro volta vengono segnati come diretta conseguenza causale della mia stessa proposta, del mio sistema difensivo; può essere anzi non è escluso che ci siano anche gol derivanti dall'erronea (gli errori ci sono sempre) applicazione della marcatura a uomo con il CVA ma, se eventualmente si saranno, questi gol saranno una netta minoranza quantitativamente parlando, adesso non verificabile ovviamente, che secondo me, sempre per ipotesi non supererebbe per essere larghi, il 5% rispetto al 50% dei gol che si evitano passando dalla zona alla mia proposta di marcatura a uomo moderna con il CVA; per essere sicuri di avere dati certi da confrontare tra loro a tal riguardo, c'è una sola cosa da fare prima di tutto ovvero quella di abbandonare la zona e verificare, calcolare quanti gol evitabili 2 si avrebbe per effetto dell'applicazione della mia proposta di marcatura, ripeto secondo me anche meno del 5% sopra riportato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Interessante la tua risposta-disamina ma ti preciso subito che c'è un equivoco di partenza o meglio una non comprensione della categoria dei gol Imparabili/inevitabili l'altro 50% ca. dei gol visibili a vario titolo e modo sui campi di calcio, oltre all'altro 50% ca riguardante i gol evitabili che nell'insieme formano la mia classificazione dei gol; infatti, come risulta dal contesto di tale mia classificazione, i gol Imparabili/Inevitabili, sui quali il portiere poco o nulla può fare per impedire alla palla di entrare in rete, vengono segnati nella loro diversa casistica da me formulata su basi certe, reali riscontrate sul campo, INDIPENDENTEMENTE che si giochi la fase difensiva, dentro l'area con la difesa a zona o con la mia proposta di marcatura a uomo moderna, elastica con il CVA, direi ancor meglio con qualsiasi altri tipo di difesa nuove o vecchia che sia; dato per acquisito questo punto fermo e venendo a quanto da te esposto, riporto questo tuo passaggio fondamentale per chiarire e cercare di farti capire meglio, se mi permetti, come stanno le cose che pertanto meritano ulteriori precisazioni, puntualizzazioni: Il tuo sistema può eliminare quelli che tu chiami GOL EVITABILI, ma ciò non significa che rimangano solo i GOL INEVITABILI.

 

Oltre ai GOL INEVITABILI ci sarà un'altra categoria di "GOL EVITABILI 2" (sicuramente diversa dalla tua) che sono causati dal tuo sistema e non esisterebbero se si usasse un altro sistema difensivo.

Per me questo tuo ragionamento non regge del tutto e ti spiego subito il perché ribadendo prima che i gol imparabili/inevitabili esisteranno sempre qualsiasi sia il sistema difensivo adottato; tu dici anzi ipotizzi che applicando la mia proposta di marcatura a uomo verrebbero meno come sostengo io, fino a tendere allo 0 (zero), i gol evitabili causati dalla zona ma ne uscirebbero, se ne vedrebbero altri, quelli che tu chiami “gol evitabili 2”, che a loro volta vengono segnati come diretta conseguenza causale della mia stessa proposta, del mio sistema difensivo; può essere anzi non è escluso che ci siano anche gol derivanti dall'erronea (gli errori ci sono sempre) applicazione della marcatura a uomo con il CVA ma, se eventualmente si saranno, questi gol saranno una netta minoranza quantitativamente parlando, adesso non verificabile ovviamente, che secondo me, sempre per ipotesi non supererebbe per essere larghi, il 5% rispetto al 50% dei gol che si evitano passando dalla zona alla mia proposta di marcatura a uomo moderna con il CVA; per essere sicuri di avere dati certi da confrontare tra loro a tal riguardo, c'è una sola cosa da fare prima di tutto ovvero quella di abbandonare la zona e verificare, calcolare quanti gol evitabili 2 si avrebbe per effetto dell'applicazione della mia proposta di marcatura, ripeto secondo me anche meno del 5% sopra riportato.

 

Avevo capito che la categoria dei gol INEVITABILI fosse indipendente dal sistema difensivo adottato, infatti ho lasciato quel valore invariato in entrambi i sistemi e sono d'accordo su questo.

 

Per quanto riguarda quelli che io ho chiamato "gol evitabili 2", tu dici che questo valore sarebbe una netta minoranza e ovviamente ciò va dimostrato empiricamente. Ma fino a quando ciò non verrà fatto rimaniamo nell'ambito delle ipotesi e su questo credo che siamo d'accordo anche.

A mio parere questo valore non sarebbe vicino al 5%, ma sarebbe superiore a quel 50% di cui parlavamo. Aggiungo anche che riconosco di non avere le conoscenze adatte per esprimere un giudizio adeguato su questo punto, la mia è dunque solo un'opinione personale. Ciò non toglie che anche la tua è un'opinione, sicuramente affiancata da una conoscenza maggiore rispetto alla mia, ma resta opinione.

 

Quindi, in conclusione, il punto a cui volevo arrivare è il seguente. La maggiore efficienza del tuo sistema difensivo è solo ipotizzata da te, sicuramente attraverso uno studio e un'analisi approfondita, però resta un'ipotesi che va verificata sul campo. Di conseguenza trovo sbagliato criticare questa non adozione del tuo sistema rispetto alla marcatura a zona, almeno fino a quando i fatti non dimostreranno che la marcatura a uomo moderna con CVA sia più efficiente. Fino a quel momento sei libero di continuare la tua lotta che magari ti darà ragione, ma al tempo stesso a mio parere non dovresti criticare coloro che preferiscono la zona (Allegri compreso) sostenendo il tuo metodo come dogma.

 

Io, da ignorante in materia, posso dirti che preferisco la zona.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.