Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

AllenIverson

[VIDEO HD] Uefa Youth League, 2ª Giornata: Dinamo Zagabria - Juventus 2-1 (Kean). Bianconeri beffati nei minuti di recupero. Highlights e Interviste

Recommended Posts

Sono d'accordo.

Secondo me, anche senza Barzagli, avremmo comunque 4 difensori forti di cui 2 estremamente affidabili...se vuoi giocare a 4 dietro bastano. Eventualmente ci penserei nel 2018...a meno che non si considerino Benatia e Chiellini non affidabili. A quel punto allora o non si riscatta il primo o si vende il secondo. Non ha senso tenere due giocatori e doverne prendere altri due perchè non si reputano affidabili

 

Non andate OT. Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

brutta partita contro la dinamo, il gioco non si è visto nonostante loro lasciassero spazio e dietro fossero decisamente poca roba, peccato che ieri in difesa siamo stati peggio di loro, muratore con la sindrome da blanco ha perso dei palloni che in confronto darla a severin era come metterla in cassaforte ed in generale beruatto (in crescita continua) appena si trova uno bravo davanti va in difficoltà non usando mai il destro.

Non mi preoccupo più di tanto perchè anche l'anno scorso ci mettemmo qualche mese per carburare però si rischia di uscire dalla coppa che vale quanto vale ma è sicuramente più probante del campionato.

 

La rosa ha comunque della lacune evidenti, soprattutto in attacco dove dopo kean c'è il vuoto, leris per ora sta deludendo e l'unico panchinaro è morselli che mi chiedo che ci stia a fare alla juve.

Almeno dietro numericamente ci siamo...dagli allievi c'è qualcuno che può colmare il vuoto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

brutta partita contro la dinamo, il gioco non si è visto nonostante loro lasciassero spazio e dietro fossero decisamente poca roba, peccato che ieri in difesa siamo stati peggio di loro, muratore con la sindrome da blanco ha perso dei palloni che in confronto darla a severin era come metterla in cassaforte ed in generale beruatto (in crescita continua) appena si trova uno bravo davanti va in difficoltà non usando mai il destro.

Non mi preoccupo più di tanto perchè anche l'anno scorso ci mettemmo qualche mese per carburare però si rischia di uscire dalla coppa che vale quanto vale ma è sicuramente più probante del campionato.

 

La rosa ha comunque della lacune evidenti, soprattutto in attacco dove dopo kean c'è il vuoto, leris per ora sta deludendo e l'unico panchinaro è morselli che mi chiedo che ci stia a fare alla juve.

Almeno dietro numericamente ci siamo...dagli allievi c'è qualcuno che può colmare il vuoto?

 

Anche a me Muratore sembra troppo supponente.

Concordo anche su Morselli ed anche io sono meravigliato del fatto che abbiamo alcuni giocatori che pare sappiano usare davvero solo un piede.

Ma troppo difficile allenarli anche ad usare l'altro?

Questa Primavera sembra, ripeto sembra, molto più scarsa della precedente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche a me Muratore sembra troppo supponente.

Concordo anche su Morselli ed anche io sono meravigliato del fatto che abbiamo alcuni giocatori che pare sappiano usare davvero solo un piede.

Ma troppo difficile allenarli anche ad usare l'altro?

Questa Primavera sembra, ripeto sembra, molto più scarsa della precedente.

Se posso dire ...

Muratore non mi sembra supponente, ma solo lento di gamba per fare il centrale difensivo; a centrocampo l'ho visto benino quindi mi vien da pensare che l'esperimento di portarlo dietro sia destinato a venire accantonato.

Devo peraltro confessare che l'ho visto una sola volta a cc quest'anno ed un paio in difesa per cui sono sensazioni "per intuito".

Il mio parere sulla Primavera di quest'anno é un pò diverso, fermo restando che é comunque prematuro tranciare giudizi dopo poche gare e che, a prescindere da tutto, reputo il razionale di questo tipo di campionati solo ed esclusivamente formativo, e anche se vincere o perdere "forma", ciò non é così significativo per i calciatori in termini di approccio al professionismo (per chi ne sarà meritevole in un secondo tempo).

Il mio parere, dicevo : lo scorso anno abbiamo avuto la possibilità di vedere all'opera un gruppo mediamente particolarmente dotato, quello dei '97, che non può essere una pietra di paragone con altre annate perché piuttosto anomalo per la nostra storia giovanile, e confermo la mia idea, per la quale qualcuno si é anche stupito : sono convinto che otto dei nostri '97 di cui sopra faranno i professionisti di serie A, e quattro di questi potrebbero anche rientrare nella nostra rosa di prima squadra (uno c'é già, al momento).

Share this post


Link to post
Share on other sites

per me un difensore centrale giovane sui 23/24 anni è da prendere e speriamo che lirola e mattiello crescano e diventino i nuovi linch e chiello fa pure rima :)

anche se i primi due acquisti della prox estate devono essere per forza due centrocampisti dai piedi buoni... non wistel e/o matuidi...

wistel a zero po essere un ottimo sostituto di hernanes ...avremo un giocatore di 4-5 anni piu giovane

infatti nn perchè sia qui...ho risp ad un msg e mi sa che lha collegato ad un altro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se posso dire ...

Muratore non mi sembra supponente, ma solo lento di gamba per fare il centrale difensivo; a centrocampo l'ho visto benino quindi mi vien da pensare che l'esperimento di portarlo dietro sia destinato a venire accantonato.

Devo peraltro confessare che l'ho visto una sola volta a cc quest'anno ed un paio in difesa per cui sono sensazioni "per intuito".

Il mio parere sulla Primavera di quest'anno é un pò diverso, fermo restando che é comunque prematuro tranciare giudizi dopo poche gare e che, a prescindere da tutto, reputo il razionale di questo tipo di campionati solo ed esclusivamente formativo, e anche se vincere o perdere "forma", ciò non é così significativo per i calciatori in termini di approccio al professionismo (per chi ne sarà meritevole in un secondo tempo).

Il mio parere, dicevo : lo scorso anno abbiamo avuto la possibilità di vedere all'opera un gruppo mediamente particolarmente dotato, quello dei '97, che non può essere una pietra di paragone con altre annate perché piuttosto anomalo per la nostra storia giovanile, e confermo la mia idea, per la quale qualcuno si é anche stupito : sono convinto che otto dei nostri '97 di cui sopra faranno i professionisti di serie A, e quattro di questi potrebbero anche rientrare nella nostra rosa di prima squadra (uno c'é già, al momento).

 

Per "supponente" intendevo forse troppo convinto dei propri mezzi tecnici che, come gli ho visto fare, lo portano ad "esagerare" e perdere palloni.

Un piccolo Pogba insomma.

Che sia prematuro emettere "sentenze" sulla Primavera, è chiaro.

Il mio è un parere.

Come era un parere quello espresso ad inizio campionato dell'anno scorso, parere nel quale avevo affermato di ritenere la Primavera della scorsa stagione una delle più forti, se non la più forte, degli ultimi anni.

Lirola e Romagna erano i mieri preferiti sin dall'inizio.

Poi ho iniziato ad apprezzare Favilli, Kastanos ed anche Blanco Moreno (altro affetto un po' da Pogbite).

Su Clemenza e Macek ho qualche dubbio.

Vitale lo vedevo quasi pronto e pare essersi perso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche a me Muratore sembra troppo supponente.

Concordo anche su Morselli ed anche io sono meravigliato del fatto che abbiamo alcuni giocatori che pare sappiano usare davvero solo un piede.

Ma troppo difficile allenarli anche ad usare l'altro?

Questa Primavera sembra, ripeto sembra, molto più scarsa della precedente.

 

Secondo me non lo é, anzi in prospettiva é più forte, anche se non conosco bene i nuovi stranieri ancora non schierati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Secondo me non lo é, anzi in prospettiva é più forte, anche se non conosco bene i nuovi stranieri ancora non schierati.

 

Lo è, non lo è...o uno ha a che fare col campo frequentemente e quindi può esprimere un parere MOLTO tecnico o i pareri dopo 3 partite lasciano il tempo che trovano.

Io ho sempre allenato consapevole che i giudizi si danno alla fine, all'inizio si notano gli errori e si correggono, si inquadrano le qualità e si valorizzano. I confronti sono roba da giornalisti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me non lo é, anzi in prospettiva é più forte, anche se non conosco bene i nuovi stranieri ancora non schierati.

 

Cosa intendi per "in prospettiva"?

Che prevedi da questa usciranno giocatori che faranno più "carriera"?

Io questo non lo so, ho visto giocare 2/3 volte la squadra (ovviamente non conosco i nuovi mai schierati) e non mi hanno fatto "buona" impressione.

 

Lo è, non lo è...o uno ha a che fare col campo frequentemente e quindi può esprimere un parere MOLTO tecnico o i pareri dopo 3 partite lasciano il tempo che trovano. Io ho sempre allenato consapevole che i giudizi si danno alla fine, all'inizio si notano gli errori e si correggono, si inquadrano le qualità e si valorizzano. I confronti sono roba da giornalisti

 

Non ho capito, si deve essere professionisti del settore per esprimere pareri?

Al ristorante non puoi esprimere giudizi sulla bontà del piatto se non sei un cuoco?

Qua dentro siamo tifosi, non giudici.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Cosa intendi per "in prospettiva"?

Che prevedi da questa usciranno giocatori che faranno più "carriera"?

Io questo non lo so, ho visto giocare 2/3 volte la squadra (ovviamente non conosco i nuovi mai schierati) e non mi hanno fatto "buona" impressione.

 

 

 

Non ho capito, si deve essere professionisti del settore per esprimere pareri?

Al ristorante non puoi esprimere giudizi sulla bontà del piatto se non sei un cuoco?

Qua dentro siamo tifosi, non giudici.

 

Certamente chiunque ha diritto e modo di esprimere il proprio parere, ma capirai che quelli come me che non allenano giovani calciatori e soprattutto non hanno l'opportunità di vedere sul campo e dal vivo allenamenti e partite di questi ragazzi hanno un parere più figlio delle lenti con cui guardiamo che tecnicamente valido.

Non voglio dire che non si possono esprimere pareri, semplicemente a me che guardo con occhio molto poco esperto la primavera è molto utile un giudizio che evidenzi le qualità di un ragazzo, i suoi limiti piuttosto che un giudizio del tipo per me è più forte per me ha meno prospettive.

A ristorante puoi pure giudicare la cucina di un cuoco, ma se lo fai in base al tuo gusto e non a un'oggettiva armonia dei sapori non recensirlo su TripAdvisor, perché non è un servizio utile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certamente chiunque ha diritto e modo di esprimere il proprio parere, ma capirai che quelli come me che non allenano giovani calciatori e soprattutto non hanno l'opportunità di vedere sul campo e dal vivo allenamenti e partite di questi ragazzi hanno un parere più figlio delle lenti con cui guardiamo che tecnicamente valido.

Non voglio dire che non si possono esprimere pareri, semplicemente a me che guardo con occhio molto poco esperto la primavera è molto utile un giudizio che evidenzi le qualità di un ragazzo, i suoi limiti piuttosto che un giudizio del tipo per me è più forte per me ha meno prospettive.

A ristorante puoi pure giudicare la cucina di un cuoco, ma se lo fai in base al tuo gusto e non a un'oggettiva armonia dei sapori non recensirlo su TripAdvisor, perché non è un servizio utile.

 

Inizio dalla fine.

Il sito da te citato è un punto nel quale persone "normali" esprimono pareri su locali, ristoranti e quant'altro.

Se uno vuole una recensione da esperto o professionista, allora si compra la Guida Michelin o similari. E non è detto che sia la Bibbia.

Nemmeno io alleno giovani calciatori.

Sono un semplice tifoso, uno che guarda il calcio per "passione".

Anche a me risultano molto utili e leggo con estremo piacere le notizie e le informazioni più tecniche, quelle di chi è nel mondo del calcio, di chi è anche più vicino all'ambiente della Primavera (nel nostro caso).

Ciò non toglie che, seppur da "semi-profano", avendo libertà di pensiero e parola, io possa esprimere mie semplici considerazioni.

Le trovi poco utili? Me ne farò una ragione.

Ritieni sia "giusto" che tu le critichi ritendole insignificanti? Secondo me no.

Buona giornata e buona lettura.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Inizio dalla fine.

Il sito da te citato è un punto nel quale persone "normali" esprimono pareri su locali, ristoranti e quant'altro.

Se uno vuole una recensione da esperto o professionista, allora si compra la Guida Michelin o similari. E non è detto che sia la Bibbia.

Nemmeno io alleno giovani calciatori.

Sono un semplice tifoso, uno che guarda il calcio per "passione".

Anche a me risultano molto utili e leggo con estremo piacere le notizie e le informazioni più tecniche, quelle di chi è nel mondo del calcio, di chi è anche più vicino all'ambiente della Primavera (nel nostro caso).

Ciò non toglie che, seppur da "semi-profano", avendo libertà di pensiero e parola, io possa esprimere mie semplici considerazioni.

Le trovi poco utili? Me ne farò una ragione.

Ritieni sia "giusto" che tu le critichi ritendole insignificanti? Secondo me no.

Buona giornata e buona lettura.

 

Torno alla mia metafora: se voglio andare in un ristorante e su quel sito leggo di uno che dice: "il pollo mi è piaciuto" penso che potesse fare a meno di scriverlo perché due commenti dopo ci sarà quello a cui non è piaciuto. Se invece mi spiega perché il pollo gli è piaciuto può essere un suo parere in cui mi posso più o meno rivedere. Però è motivato.

Io non amo i commenti comparatori del tipo questo è più forte di quello ma mi piacciono i commenti in cui uno spiega perché secondo lui è più forte, non amo i commenti generalisti del tipo tutto oro tutto schifo, mi piacciono i commenti ragionati.

E come te esercito la mia libertà di esprimere il mio pensiero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Torno alla mia metafora: se voglio andare in un ristorante e su quel sito leggo di uno che dice: "il pollo mi è piaciuto" penso che potesse fare a meno di scriverlo perché due commenti dopo ci sarà quello a cui non è piaciuto. Se invece mi spiega perché il pollo gli è piaciuto può essere un suo parere in cui mi posso più o meno rivedere. Però è motivato.

Io non amo i commenti comparatori del tipo questo è più forte di quello ma mi piacciono i commenti in cui uno spiega perché secondo lui è più forte, non amo i commenti generalisti del tipo tutto oro tutto schifo, mi piacciono i commenti ragionati.

E come te esercito la mia libertà di esprimere il mio pensiero.

 

Ok, finiamola qui questa sterile "polemica".

Share this post


Link to post
Share on other sites

[...] oppure si mette in atto l'Operazione "Delsa" spostando Macek nel ruolo di TD, ma non credo a quest'ultima opzione :d

beh, se lo si è tenuto come valore aggiunto per la primavera, è giusto che giochi interno\mezz'ala, ruolo in cui si è contraddistinto l'anno passato.

se lo si è tenuto come valore aggiunto per la prima squadra in virtù della coperta corta a centrocampo, io avallerei lo spostamento.

d'altronde, il ceco è arrivato come esterno alto: tecnica e cross testimoniano.

Per Macek credo abbiano fatto valutazioni di altro tipo. Probabilmente le offerte non erano "interessanti", e la Juve, anche in virtù delle nuove regole del campionato Primavera, ha scelto di tenerlo come fuoriquota...

Proprio per questo credo poco all'operazione "Delsa" :)

 

mi costringo in un commento 'non dei miei'; fonte più che attendibile, mi ha confermato che le offerte per il ragazzo c'erano ma è stata valutata anche la coperta corta a centrocampo in prima squadra.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.