Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

AllenIverson

[VIDEO] Coppa Italia Primavera, Ottavi di Finale: Juventus - Fiorentina 1-4 (Zeqiri). Brutta prova dei bianconeri eliminati dalla competizione

Recommended Posts

... la nostra organizzazione difensiva con Grosso ha sempre, non solo quest'anno, mostrato gravi lacune.

L'anno scorso gli errori erano compenasti da un centrocampo ed un attacco molto forti.

Non capisco davvero perchè giocare senza Kean, l'unica punta che segna.

Leris è fumoso, Zeqiri ha bisogno di 30 palle gol per sfruttarne una.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per intanto va ricordato che pure lo scorso anno la juve fece abbastanza pena fino alla sosta invernale (almeno a livello di gioco), venne poi prepotentemente fuori dopo...questo calo all'epoca ci costò l'uscita dalla youth league, stavolta la coppa italia.

Giocare senza punte di ruolo come ha fatto grosso nel primo tempo presuppone un sistema di gioco e degli automatismi diversi ma è chiaro come non si riuscisse ad entrare in area di rigore, c'era una squadra da palleggio e questo abbiamo fatto...tutto rivoluzionato quando nella ripresa sono entrate due punte e così anche le giocate dei nostri trequartisti hanno acquisito un senso.

Per il resto la viola ha dei singoli fortissimi e la juve dietro è sempre generosa (non lo dico più che muratore centrale difensivo non mi pare il suo...azz..l'ho detto di nuovo... mi è piaciuto andersson, nonostante la blancomorenata che è costata il primo gol).

 

Avremmo di gran lunga il rombo di centrocampo più forte della categoria (anche perchè è tutta gente che era pronta per il salto nei professionisti a inizio anno)...muratore-kastanos-macek-clemenza (+ caligara che pare tanta roba) ma faticano a fare la differenza, se per clemenza c'è l'attenuante del riprendere gradualmente, kastanos e macek sono assenti ingiustificati ma sono sicuro saliranno di rendimento.

 

Grosso rimane un ottimo tecnico perchè si è meritato sul campo questa stima, mi pare però abbia le idee meno chiare rispetto alla scorsa stagione su uomini e moduli..o forse vuole solo maggiore rotazione e duttilità.

In ogni caso, se devo essere preoccupato lo sono per alcuni singoli da cui mi aspetto molto di più, non certo perchè la nostra under 19 perde ogni tanto delle partite.

Share this post


Link to post
Share on other sites

... la nostra organizzazione difensiva con Grosso ha sempre, non solo quest'anno, mostrato gravi lacune.

L'anno scorso gli errori erano compenasti da un centrocampo ed un attacco molto forti.

Non capisco davvero perchè giocare senza Kean, l'unica punta che segna.

Leris è fumoso, Zeqiri ha bisogno di 30 palle gol per sfruttarne una.

Dai,c'è una bella differenza tra Romagna,Blanco Moreno,Lirola e Zappa,con Rogerio,Muratore,Anderson e Beruatto. La scorsa stagione magari il gol lo si subiva con errori individuali,adesso è tutto il reparto che non rende bene,tant'è che Del Favero è sempre tra i migliori del match. Per quanto hai descritto nel resto del post,la vedo come te,Leris è il classico giocatore che nello stretto salta tutta la difesa,ma non alzando mai la testa,non sa dov'è la porta o il compagno meglio piazzato. Mentre Zequiri mi ricorda nei movimenti Inzaghi,abile a giostrare sulla linea dei difensori,ma che ha bisogno che la squadra giochi per lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dai,c'è una bella differenza tra Romagna,Blanco Moreno,Lirola e Zappa,con Rogerio,Muratore,Anderson e Beruatto. La scorsa stagione magari il gol lo si subiva con errori individuali,adesso è tutto il reparto che non rende bene,tant'è che Del Favero è sempre tra i migliori del match. Per quanto hai descritto nel resto del post,la vedo come te,Leris è il classico giocatore che nello stretto salta tutta la difesa,ma non alzando mai la testa,non sa dov'è la porta o il compagno meglio piazzato. Mentre Zequiri mi ricorda nei movimenti Inzaghi,abile a giostrare sulla linea dei difensori,ma che ha bisogno che la squadra giochi per lui.

 

Guarda che anche quella difesa subiva gol da polli, spesso per erroti dovuti a piazzamenti sbagliati o disattenzioni.

Muratore si sta adattando a fare il centrale.

Andersson non mi pare inferiore ai suoi predecessori.

Se l'intero reparto difensivo non rende e non è colpa dei singoli, come affermi tu, allora la "colpa" è di Grosso.

Per quanto riguarda il resto della squadra, non vedo ragazzi che spicchino per qualità.

Anche i decantati Tourè e Merio non mi convincono.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda che anche quella difesa subiva gol da polli, spesso per erroti dovuti a piazzamenti sbagliati o disattenzioni.

Muratore si sta adattando a fare il centrale.

Andersson non mi pare inferiore ai suoi predecessori.

Se l'intero reparto difensivo non rende e non è colpa dei singoli, come affermi tu, allora la "colpa" è di Grosso.

Per quanto riguarda il resto della squadra, non vedo ragazzi che spicchino per qualità.

Anche i decantati Tourè e Merio non mi convincono.

Se ne deve necessariamente parlare a fine stagione, ma Andersson mi sa che oltre al fisique du role ha anche la testa giusta per fare il centrale di difesa. Visto una sola volta ma visto bene nei 50 minuti e poco più che é rimasto in campo : lucido, attento, concentrato, essenziale nelle giocate, ambidestro pur privilegiando il sinistro (comunque non in difficoltà sul piede debole), buono di testa, buona personalità, tatticamente più evoluto degli altri compagni di reparto (e vicino aveva Vogliacco : altro ragazzo di discreto interesse ma da rivedere perché se gioca con Muratore si perde un pò forse per carenza di personalità), strutturalmente piuttosto importante ma anche ben proporzionato ed armonico soprattutto nei comparti corporei superiori, atleticamente (come detto) ha retto poco più di un tempo ... insomma : concordo con quanto evidenziato in grassetto nel post citato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Anche i decantati Tourè e Merio non mi convincono.

 

non ho mai sentito decantare tourè da nessuno...è un onesto mestierante della corsa ma giustifico la sua presenza in rosa per mancanza di un altro giocatore che abbia quelle caratteristiche, non perchè se lo meriti.

Comunque la penso come te sul fatto che il problema non siano tanto i singoli (gli errori individuali c'erano la scorsa stagione come ci sono in questa) quanto un'organizzazione difensiva che risente dell'indole prettamente d'attacco che grosso dà alle sua squadre.

D'altronde muratore non credo che sia lì perchè il mister ci veda chissà quali capacità difensive ma perchè per lui è più importante far partire l'azione con qualità da dietro (presumo sia uno dei motivi per cui blanco moreno era comunque titolare), ha sempre fatto scelte che prediligono l'offendere piuttosto che il contenere e ovviamente ne subisce pregi e difetti, questo è grosso, prendere o lasciare.

 

I risultati gli han dato ragione, mentre sulla crescita tecnico-tattica dei difensori, mah...ci sarebbe da parlarne

 

Se ne deve necessariamente parlare a fine stagione, ma Andersson mi sa che oltre al fisique du role ha anche la testa giusta per fare il centrale di difesa. Visto una sola volta ma visto bene nei 50 minuti e poco più che é rimasto in campo : lucido, attento, concentrato, essenziale nelle giocate, ambidestro pur privilegiando il sinistro (comunque non in difficoltà sul piede debole), buono di testa, buona personalità, tatticamente più evoluto degli altri compagni di reparto (e vicino aveva Vogliacco : altro ragazzo di discreto interesse ma da rivedere perché se gioca con Muratore si perde un pò forse per carenza di personalità), strutturalmente piuttosto importante ma anche ben proporzionato ed armonico soprattutto nei comparti corporei superiori, atleticamente (come detto) ha retto poco più di un tempo ... insomma : concordo con quanto evidenziato in grassetto nel post citato.

 

quoto tutto, l'impressione è che sia il miglior difensore visto negli ultimissimi anni in primavera (insieme a rugani).

Speriamo prosegua la crescita

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ho mai sentito decantare tourè da nessuno...è un onesto mestierante della corsa ma giustifico la sua presenza in rosa per mancanza di un altro giocatore che abbia quelle caratteristiche, non perchè se lo meriti.

Comunque la penso come te sul fatto che il problema non siano tanto i singoli (gli errori individuali c'erano la scorsa stagione come ci sono in questa) quanto un'organizzazione difensiva che risente dell'indole prettamente d'attacco che grosso dà alle sua squadre.

D'altronde muratore non credo che sia lì perchè il mister ci veda chissà quali capacità difensive ma perchè per lui è più importante far partire l'azione con qualità da dietro (presumo sia uno dei motivi per cui blanco moreno era comunque titolare), ha sempre fatto scelte che prediligono l'offendere piuttosto che il contenere e ovviamente ne subisce pregi e difetti, questo è grosso, prendere o lasciare.

 

I risultati gli han dato ragione, mentre sulla crescita tecnico-tattica dei difensori, mah...ci sarebbe da parlarne

 

E se invece di una scelta tattica di squadra fosse invece un preciso imput "aziendale"? In fondo anche l'anno scorso nella prima fase della stagione abbiamo visto romagna come mediano, poi kastanos e clemenza si sono alternati come registi "bassi". Prendi i miei giovani più "pronti" tatticamente e provali anche in altri ruoli del campo per far crescere il loro bagaglio di esperienza di movimenti e situazioni di gioco. Potrebbe essere no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se ne deve necessariamente parlare a fine stagione, ma Andersson mi sa che oltre al fisique du role ha anche la testa giusta per fare il centrale di difesa. Visto una sola volta ma visto bene nei 50 minuti e poco più che é rimasto in campo : lucido, attento, concentrato, essenziale nelle giocate, ambidestro pur privilegiando il sinistro (comunque non in difficoltà sul piede debole), buono di testa, buona personalità, tatticamente più evoluto degli altri compagni di reparto (e vicino aveva Vogliacco : altro ragazzo di discreto interesse ma da rivedere perché se gioca con Muratore si perde un pò forse per carenza di personalità), strutturalmente piuttosto importante ma anche ben proporzionato ed armonico soprattutto nei comparti corporei superiori, atleticamente (come detto) ha retto poco più di un tempo ... insomma : concordo con quanto evidenziato in grassetto nel post citato.

 

Analisi dettagliata sul giocatore che condivido appieno.

Aldilà dell'aspetto tecncico, mi ha "colpito" l'estrema attenzione e concentrazione che traspare dal suo volto.

Forse sa di avere una grande opportunità e vuole sfruttarla al meglio.

Altri dei nostri, benchè non più ragazzini, mi sembrano lontani anni luce da una sorta di "professionismo".

Share this post


Link to post
Share on other sites

E se invece di una scelta tattica di squadra fosse invece un preciso imput "aziendale"? In fondo anche l'anno scorso nella prima fase della stagione abbiamo visto romagna come mediano, poi kastanos e clemenza si sono alternati come registi "bassi". Prendi i miei giovani più "pronti" tatticamente e provali anche in altri ruoli del campo per far crescere il loro bagaglio di esperienza di movimenti e situazioni di gioco. Potrebbe essere no?

 

sicuramente, clemenza regista basso, strappato via dal ruolo in cui faceva la differenza, credo sia stato proprio un dettame dall'alto.

E magari lo è pure muratore...resta che la mia impressione è che sia comunque nelle corde di grosso il cercare di avere una squadra più preoccupata di gestire la palla rispetto al conquistarla.

Poi è uno che ha già dimostrato di sapere rischiare nel cambiare ruolo ai suoi (cassata da esterno d'attacco a terzino e poi interno di centrocampo...romagna mediano, beruatto terzino destro..lleris esterno di centrocampo etc etc), cosa che apprezzo molto

Share this post


Link to post
Share on other sites
non ho mai sentito decantare tourè da nessuno...è un onesto mestierante della corsa ma giustifico la sua presenza in rosa per mancanza di un altro giocatore che abbia quelle caratteristiche, non perchè se lo meriti. Comunque la penso come te sul fatto che il problema non siano tanto i singoli (gli errori individuali c'erano la scorsa stagione come ci sono in questa) quanto un'organizzazione difensiva che risente dell'indole prettamente d'attacco che grosso dà alle sua squadre. D'altronde muratore non credo che sia lì perchè il mister ci veda chissà quali capacità difensive ma perchè per lui è più importante far partire l'azione con qualità da dietro (presumo sia uno dei motivi per cui blanco moreno era comunque titolare), ha sempre fatto scelte che prediligono l'offendere piuttosto che il contenere e ovviamente ne subisce pregi e difetti, questo è grosso, prendere o lasciare. I risultati gli han dato ragione, mentre sulla crescita tecnico-tattica dei difensori, mah...ci sarebbe da parlarne quoto tutto, l'impressione è che sia il miglior difensore visto negli ultimissimi anni in primavera (insieme a rugani). Speriamo prosegua la crescita

 

Magari Tourè sarà decantato da qualcuno solo perchè effettivamente non c'è di meglio.

Non abbiamo molta "fortuna" con i ragazzi neri di centrocampo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Magari Tourè sarà decantato da qualcuno solo perchè effettivamente non c'è di meglio.

Non abbiamo molta "fortuna" con i ragazzi neri di centrocampo.

 

a me piaceva molto chibsah, mi ricordava un po' il moto perpetuo di boudianski.

Ero molto curioso di vedere kanoute, mi aveva fatto un'ottima impressione in una amichevole di inizio stagione...ma non ho ancora ben capito quando sarà arruolabile

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Guarda che anche quella difesa subiva gol da polli, spesso per erroti dovuti a piazzamenti sbagliati o disattenzioni.

Muratore si sta adattando a fare il centrale.

Andersson non mi pare inferiore ai suoi predecessori.

Se l'intero reparto difensivo non rende e non è colpa dei singoli, come affermi tu, allora la "colpa" è di Grosso.

Per quanto riguarda il resto della squadra, non vedo ragazzi che spicchino per qualità.

Anche i decantati Tourè e Merio non mi convincono.

Mah,secondo me erano quasi solo gol per errori dei singoli,come può accadere a chiunque. Ora vedo poca attenzione nelle marcature,difficilmente anticipiamo gli avversari,e soprattutto sono lenti i centrali,io capisco essere più lenti nel breve,ma esserlo anche nel lungo non può andare bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Guarda che anche quella difesa subiva gol da polli, spesso per erroti dovuti a piazzamenti sbagliati o disattenzioni.

Muratore si sta adattando a fare il centrale.

Andersson non mi pare inferiore ai suoi predecessori.

Se l'intero reparto difensivo non rende e non è colpa dei singoli, come affermi tu, allora la "colpa" è di Grosso.

Per quanto riguarda il resto della squadra, non vedo ragazzi che spicchino per qualità.

Anche i decantati Tourè e Merio non mi convincono.

Sei estremamente negativo, anche in tanti tuoi post lo scetticismo sui nostri primavera è palese non solo quest'anno 😂....i tuoi parametri di valutazione evidente sono alquanto alti secondo me, ma ti dirò neanche nelle altre squadre io ho visto spiccare chissà chi, alzando l'asticella a Maradona😄....scherzi a parte io credo che almeno 4/5 faranno la loro decente carriera tra A e B in futuro, forse non nella Juve, ma non spariranno ...ed e anche una speranza la mia ovvio!

Share this post


Link to post
Share on other sites

a me piaceva molto chibsah, mi ricordava un po' il moto perpetuo di boudianski.

Ero molto curioso di vedere kanoute, mi aveva fatto un'ottima impressione in una amichevole di inizio stagione...ma non ho ancora ben capito quando sarà arruolabile

 

... guarda, acneh a me "piaceva" Chibsah. Toccava mille palloni a partita e correva tantissimo.

Di Kanoute sento anche io da tempo ma non l'ho mai visto.

Della nostra precedente Primavera stravedevo per Pol Lirola e intravedevo potenzialità buone in Kastanos e Blanco Moreno, oltre chiaramente a Romagna e Clemenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei estremamente negativo, anche in tanti tuoi post lo scetticismo sui nostri primavera è palese non solo quest'anno ....i tuoi parametri di valutazione evidente sono alquanto alti secondo me, ma ti dirò neanche nelle altre squadre io ho visto spiccare chissà chi, alzando l'asticella a Maradona....scherzi a parte io credo che almeno 4/5 faranno la loro decente carriera tra A e B in futuro, forse non nella Juve, ma non spariranno ...ed e anche una speranza la mia ovvio!

 

Guarda, lungi da me l'idea di "stroncarli".

Fanno bene, anzi benissimo, a giocare a calcio e coltivare passioni ed anche sogni.

Il mio era un "ragionamento" giusto per chiacchierare.

Esprimevo il modesto parere sul fatto di non intravedere grandissime potenzialità (diversamente che per Kean, Romagna o Pol Lirola) in quei ragazzi.

Po chiaramente mi auguro di sbagliare e che loro diventino fortissimi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vista ieri in registrata: partita giocata molto male in difesa. La Fiorentina bella squadra comunque, Federico Chiesa mi ha impressionato, progressione ma anche una bella visione di gioco (in serie A invece non mio aveva colpito così).

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.