Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

AllenIverson

[VIDEO] Campionato Primavera, 14ª Giornata: Juventus - Udinese 4-0 (Clemenza, Kean, Bove, Toure)

Recommended Posts

Campionato Primavera 2016/2017 - Girone B : 1ª Giornata di Ritorno

 

JUVENTUS - UDINESE 4-0

 

 

Campo Ale & Ricky (JTC), Via Stupinigi 182 - Vinovo (TO)

Sabato 21 Gennaio 2017, ore 13.00

DIRETTA TV SPORTITALIA

 

JUVENTUS: Audero; Andersson, Vogliacco, Semprini, Mattiello; Muratore, Kanoute (74' Toure), Bove; Clemenza [C]; Léris (59' Kean), Zeqiri (69' Caligara)

A disp.: Del Favero (P), Tripaldelli, Merio, Galtarossa, Tamba M'Pinda, Mosti, Ndiaye, Marricchi (P)

All. Fabio Grosso

 

UDINESE: Borsellini; Pieve, Serafin, Parpinel, Ermacora; Bovolon [C] (83' Varesanovic), Variola, Halilovic; Armenakas, Ruscio Garmendia, Djoulou Zokohi (70' Melissano)

A disp.: Vidizzoni (P), Donadello, Nicoloso, Gkertsos, Crisciti, Brunetti, Paoluzzi

All. Luca Mattiussi

 

Marcatori: 2' Clemenza (J), 70' Kean (J), 82' Bove (J), 92' Toure (J)

Ammoniti: 59' Serafin (U)

 

FOTOGALLERY

Share this post


Link to post
Share on other sites

21.01.2017 16:15 - in: Serie A

Primavera: poker all'Udinese e primato confermato

I ragazzi di Grosso superano i friulani con la rete di Clemenza in apertura e i centri di Kean, Bove e Toure nella ripresa

 

C2swyKUWEAEih8e.jpg

 

Quattro gol, un primato saldissimo nel Girone B e una vittoria importante per la nostra Primavera, che supera 4-0 al Training Center di Vinovo l'Udinese, portandosi a quota 34 punti in 14 giornate, con 31 reti segnate e appena nove subite finora. In campo tra i giovani Bianconeri anche Federico Mattiello e Emil Audero: proprio il laterale classe '95 è protagonista della rete del vantaggio, dopo appena due giri di orologio, con il cross dalla sinistra per Clemenza, che il nostro numero dieci è pronto a stoppare e ad insaccare sotto la traversa col mancino. Dopo un colpo di testa alto e una conclusione parata dal portiere, entrambe a firma di Zeqiri, è ancora Clemenza ad avere l'occasione per il raddoppio: pallone strappato alla difesa friulana da Leris sulla sinistra, suggerimento per il fantasista bianconero che conclude di prima col mancino ma sfiora il palo a portiere già battuto. Al 23' grande occasione sui piedi di Zeqiri: palla morbida di Clemenza per lo svizzero che conclude da distanza ravvicinata, trovando l'ottima risposta dell'estremo difensore friulano.

Nella ripresa, è ancora Zeqiri a tentare di rendersi pericoloso al 50' con un bel sinistro murato da Serafin; prima occasione friulana al 58' il rasoterra dalla distanza di Bovolon, con la difesa bianconera che fa muro. Dopo un ottimo tentativo di Zeqiri, parato in tuffo del portiere, mister Grosso inserisce Kean e Caligara per Leris e per lo stesso Zeqiri: proprio Kean al 70' raddoppia saltando l'uomo e gonfiando la rete con un diagonale sotto la traversa per il provvisorio 2-0. Nel finale, il poker bianconero si completa con la conclusione di prima di Bove al minuto 83 e con il sigillo di Toure nei minuti di recupero, che conclude in rete un'azione impostata dal duo KeanClemenza, per il 4-0 finale che conferma la Juventus in testa alla classifica del Girone B.

«Un bel risultato e una discreta prestazione, anche se abbiamo fatto partite migliori» - commenta a fine gara mister Grosso - «Siamo stati bravi soprattutto nel secondo tempo a rifare, a tratti, le partite che sappiamo fare. Sbloccare subito il risultato ci ha forse fatto pensare che la partita fosse diventata semplice, invece queste sfide non sono mai facili e nel primo tempo abbiamo fatto un po' di fatica a proporci con continuità, nonostante avessimo avuto alcune occasioni per raddoppiare. Nella ripresa, poi, abbiamo sofferto un pochino la loro reazione ma poi siamo usciti fuori, meritando il risultato». Protagonisti in campo Mattiello e Audero, “prestati” dalla Prima squadra: «Avevano entrambi bisogno di giocare, e non scopriamo oggi le loro qualità. Ma credo che sia il gruppo nel suo complesso ad avere tutte le carte in regola per essere protagonista nel campionato Primavera, nonostante le partenze di alcuni giocatori».

 

Fonte: juventus.com

Share this post


Link to post
Share on other sites

Curioso di vedere se le assenze di Macek e Kastanos peseranno sul gioco.

 

Forza ragazzi .juve

non giocavano comunque ormai, per far spazio ai 98-99, giustamente.

occhio a Leris.

Share this post


Link to post
Share on other sites

FORMAZIONI UFFICIALI

 

JUVENTUS: Audero; Andersson, Vogliacco, Semprini, Mattiello; Muratore, Kanoute, Bove; Clemenza [C]; Léris, Zeqiri

A disp.: Del Favero (P), Tripaldelli, Toure, Merio, Galtarossa, Tamba M'Pinda, Caligara, Kean, Mosti, Ndiaye, Marricchi (P)

All. Fabio Grosso

 

UDINESE: Borsellini; Pieve, Serafin, Parpinel, Ermacora; Bovolon [C], Variola, Halilovic; Armenakas, Ruscio Garmendia, Djoulou Zokohi

A disp.: Vidizzoni (P), Donadello, Varesanovic, Nicoloso, Gkertsos, Crisciti, Brunetti, Melissano, Paoluzzi

All. Luca Mattiussi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Halilovic quindi è finito nell'Udinese Primavera :d

Quello forte sta al Barcellona, non so se siano imparentati o meno :d

Un giovane talentuoso preso dall'Udinese di cui si son perse le tracce è Balic (mi pare)

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.