Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

phoenix

GdS, Sacchi: «Pungolavo Allegri perché poteva dare di più: prima prudente, adesso aggredisce e cerca il gioco. Ora la Juve favorita assieme al Real»

Post in rilievo

 

 

 

Breve estratto dell'intervista a Sacchi rilasciata alla Gazzetta dello Sport: «Al Napoli e a Sarri tutta l’Italia deve soltanto dire grazie. Stanno facendo qualcosa di straordinario, questi ragazzi: il modo in cui giocano è apprezzato anche dai loro avversari e questo è un segnale importante. De Laurentiis è un dirigente che ha fatto moltissimo per il Napoli, però deve essere più generoso e più prudente in certe dichiarazioni. Il Real ha fatto un pressing furioso e non ha consentito al Napoli di esprimersi come al solito. La qualità tecnica degli spagnoli è superiore, si sa, ma quando vedi gente come Modric e Kroos correre e lottare significa che dietro c’è un lavoro di squadra. La Juve con il Real è la favorita in questa Champions, ha una società forte con idee chiare. Ha un allenatore capace, intelligente e concreto, e giocatori che interpretano bene lo spartito. Prima pungolavo Allegri perchè sapevo che poteva daredi più. Prima era poco generoso in termini di spettacolo, troppo prudente. Faceva il minimo indispensabile, un gol e poi si chiudeva. Adesso ricerca il gioco, aggredisce. Prendiamo Higuain: Centravanti eccezionale, però non è mai stato un leader, un uomo-squadra. Alla Juve, invece, grazie anche al lavoro che ha svolto con Allegri e ai consigli dei dirigenti, è diventato un uomo squadra, un punto di riferimento per i compagni. Inoltre nella Juve ci sono giocatori che sanno di essere all’ultima possibilità della carriera e daranno l’anima per arrivare al traguardo» (..)

 

Gazzetta dello Sport

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ottima analisi. Menzionerei solo il Bayern perchè non considerarlo favorito quanto le altre due è sinceramente improponibile.

  • Mi Piace 5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma non era stato detto che gli articoli di certi giornali non sarebbero più stati postati?....sacchi ha pungolato allegri e ...ora siamo i favoriti per la camphion......così da deriderci ancora di più se non la vinciamo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tra tavecchio, zamparini e sacchi stamattina sono le 7.48 e gia ho finito la scorta giornaliera di "ma vaccagare".

Ora mi tocca scendere e comprarne un'altra .sisi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Siamo Favoriti sulla base di cosa?

Che non prendiamo gol.

E abbiamo due degli attaccanti più forti in circolazione. Per cui, a differenza che nel passato, possiamo sempre inventarci qualcosa.

E siamo una squadra "rognosa" da affrontare.

Questi sono i nostri veri punti di forza, al di là di tanti ragionamenti tecnici complicati che lasciano il tempo che trovano :)

  • Mi Piace 6

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Siamo ancora attendisti e troppo dediti al contropiede, preferirei vedere più intensità e aggressività perché a me non basta vedere un modulo offensivo... Voglio vedere l'atteggiamento, la mentalità.

Poi per carità, non pretendo che si possa aggredire per 95 minuti e 55 partite all'anno, ma credo che anche mentalità, intensità e aggressività vadano allenate per diventare una prerogativa.

  • Mi Piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Sacchi, ma non mi fido del Bayern. Inoltre se il PSG eliminerà il Barcellona sarà anche lui un candidato alla vittoria finale. Per adesso vedo:

 

1° Bayern, 2° PSG (salvo imprevisti), 3° Real Madrid (se dovesse passare il turno) e poi noi. Ma dobbiamo dare tutto e giocare con mentalità offensiva, la calma in Champions non serve ad un *.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Perché la statistica non gioca con nessuno.

 

Due Champions consecutive sono estremamente difficili. Non è riuscito di vincerle nemmeno al Barca degli ultimi 10 anni che è probabilmente la squadra più forte di tutti i tempi.

 

Non significa che non possa accadere, ma non è un caso che non stia accadendo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Perché la statistica non gioca con nessuno.

Se non erro proprio il Real Madrid è una delle pochissime squadre ad aver già vinto la coppa per due anni consecutivi.

L'ultima ad esserci riuscita è stato il Milan.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi sa che Sacchi si sia montato un pò la testa :d non credo che Allegri abbia cambiato tattica perchè ha seguito i suoi consigli :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.