Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Fantomas

Morata: "La Juve è grande. È durissima giocare contro di loro: per il Real sarebbe stata rivale più pericolosa pure del Bayern. Su Buffon e Conte..."

Post in rilievo

Morata: "Juve grandissima. A Torino ho passato momento no: Buffon mi ha aiutato. Se lascio Madrid, andrò in Premier"

 

TORINO, 13 aprile 2017 - Alvaro Morata ha rilasciato un'intervista al Manchester Guardian, ecco i passaggi sulla Juventus e il suo futuro: "I bianconeri erano la squadra che volevo evitare più di qualsiasi altra. E’ durissima giocare contro la Juve: tatticamente sono grandi, in attacco volano. E’ una grande squadra e per il nostro stile di gioco sarebbe stata più pericolsa anche del Bayern. Avevo combattuto per giocare per la Juventus, ma ero condizionato dalla clausola di recompra del Madrid. Non sapevo quale sarebbe stato il mio futuro. Tutto ciò mi ha distratto. L'anno scorso ha attraversato un momento molto buio a Torino. Avevo appena finito uno dei peggiori allenamenti della mia vita. Non riuscivo a controllare la palla. Il fisioterapista mi ha chiesto cosa c’era che non andava e gli dissi che ero triste. Stavo piangendo. Ero lì sul lettino e Buffon era accanto a me. Dopo mi ha preso da parte, da solo e mi ha detto che se volevo piangere dovevo farlo a casa. Mi ha detto che le persone che mi volevano male sarebbero state contente, quelle che mi volevano bene sarebbero invece state tristi nel vedermi così. Conte? Mi sento in debito con lui perché è l’allenatore che più ha avuto fiducia in me, più mi ha cercato e che mi ha fatto sentire di poter arrivare ai massimi livelli. Lo aveva fatto alla Juventus, ma poi è andato via prima del mio arrivo. Quindi mi voleva al Chelsea. Ancora non ho avuto la fortuna di lavorare con lui. Sono sicuro che prima o poi lo farò. Anche perchè, se lascerò il Real, sarà per la Premier".

 

Fonte: Tuttosport

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

"I bianconeri erano la squadra che volevo evitare più di qualsiasi altra. E’ durissima giocare contro la Juve: tatticamente sono grandi, in attacco volano. E’ una grande squadra e per il nostro stile di gioco sarebbe stata più pericolosa anche del Bayern. Avevo combattuto per giocare per la Juventus, ma ero condizionato dalla clausola di recompra del Madrid. Non sapevo quale sarebbe stato il mio futuro. Tutto ciò mi ha distratto. L'anno scorso ha attraversato un momento molto buio a Torino. Avevo appena finito uno dei peggiori allenamenti della mia vita".

 

Alvaruccio, ci manchi tanto e spero che un giorno tu possa ritornare ad indossare la nostra maglia, anche se dici che ti piacerebbe giocare in Premier. :(@@

  • Mi Piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hai sbagliato Alvaro, dovevi importi se realmente volevi restare, contro la tua volontà il Real non si sarebbe messo. Ti capisco, hai voluto far ritorno a casa, assumitene le responsabilità, è un consiglio, non piangere, c'è di peggio nella vita. .ghgh

  • Mi Piace 6

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È grato a Conte?

 

Posa il fiasco Alvaro e vai a nanna. Capisco la strategia di mercato per andare al Chelsea, ma parlare di "debito" verso un allenatore che non ti ha MAI allenato ed è scappato come un codardo mi pare troppo

pensa come starà rosicando ora il parruccchino a vedere questa Juve a questi livelli. se solo avesse avuto pazienza e non fosse stato arrogante......Ora anche se non mi piace come gioca la squadra mi tengo stretto un uomo leale come Allegri

  • Mi Piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E se vai da Conte e poi manco lui ti fa giocare titolare? Basta fare il lecchino Alvaro che così non vai da nessuna parte...Piuttosto ringrazia Allegri che ti ha migliorato in quei due anni anche se il difetto più grande ce l'hai ancora, ovvero corsa a testa bassa.

 

Inviato dal mio Redmi 4 utilizzando Tapatalk

 

 

  • Mi Piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io lo riprenderei anche domani, se fosse possibile.

Evito di commentare la parte di Conte: mi sembra più un suo voler lanciare un messaggio al Chelsea che altro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Morata era in scadenza col Real. Evidentemente qualcuno deve avergli puntato una pistola alla tempia per fargli rinnovare il contratto prima della cessione con "recompra" alla Juve. Doti da fuoriclasse, testa da bimbetto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nella mia mente nessuno mi leva dalla testa che Conte tornerà ad allenare la Juve e dopo una iniziale diffidenza tornerò (se avrà risultati a volergli bene, ma in questo momento è predominante la delusione per come ci ha lasciati che sentire dichiarazioni di stima da parte di Morata per Conte mi porta a subire una seconda delusione non verso Conte ma verso Morata. Per cui così come detto metaforicamente a Conte così ripeto ad Alvaro: quella è la porta, passi lunghi e arrivederci!

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Morata come previsto è tornato al Real per fare il panchinaro

Ora che se n'è accorto vuole andare in Inghilterra .sisi

 

Da noi comunque non torna...il Real lo venderà a minimo 60 zucche

 

Io credo che lo valutino di meno, ma comunque per 60 milioni sarebbe un grande rinforzo per noi, è un upgrade rispetto a Mandzukic e può fare tutti e 3 i ruoli d'attacco del 4-3-3. L'unico che non può sostituire è Dybala.

Certo di testa mi sembra ancora un bimbo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

pensa come starà rosicando ora il parruccchino a vedere questa Juve a questi livelli. se solo avesse avuto pazienza e non fosse stato arrogante......Ora anche se non mi piace come gioca la squadra mi tengo stretto un uomo leale come Allegri

 

il parrucchino sta facendo faville nel campionato più ricco ed importante del mondo. Probabilmente avrebbe preferito vederci sprofondare dopo il suo addio, ma credo abbia ben poco di cui rosicare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se lascio Madrid ---> mi sono rotto di fare la riserva

Scelgo la Premier, sono in debito con Conte ----> Chelsea, nel caso, sono tutto tuo.

 

Il solito paraciulo sefz

Come s'intorta lui i tifosi, nessuno sefz

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.