Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sign in to follow this  
Fantomas

Dybala al NYT: "La Juve vale il Barça. Cardiff? Tutto distrutto in 45 minuti. Solo in Champions si può misurare il talento di un giocatore, perchè..."

Recommended Posts

Dybala: "Juve grande club come il Barça. Finale Cardiff pensavo fosse un incubo"

 

17 agosto 2017 - Paulo Dybala, attaccante della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni al New York Times. Tanti gli argomenti trattati dalla Joya, incluso il suo passato al Palermo e la finale di Champions League persa contro il Real Madrid. Ecco quanto evidenziato dal Corriere dello Sport. "La finale di Cardiff? Avevamo battuto grandi squadre nel nostro cammino. Non avevamo mai subito più di due gol, ma il Real Madrid ce ne ha segnati 3 in 45 minuti, 45 minuti che - ha affermato - hanno distrutto tutto. Ho continuato a pensare che fosse un incubo, sperando di svegliarmi. - ha confessato Dybala - Il dolore per aver perso quella finale rimarrà con me fino a quando non riuscirò a sollevare quel trofeo. Ma nel calcio c'è sempre l'opportunità per rifarsi, sarò molto più tranquillo quando ci riuscirò. E' davvero difficile segnare in Italia. Anche se giochiamo contro una squadra di bassa classifica a volte segnamo massimo uno o due gol, non è - ha spiegato - come nella Liga dove il gioco è più aperto, dove Barcellona e Real Madrid possono vincere anche 6-0. O in Bundesliga o in Premier League dove le partite finiscono 4-3. E' per questo che c'è solo un posto dove il talento di un giocatore si possa realmente misurare ed è la Champions League. Dove è uguale per tutti, per me, Neymar o Pogba. Io so che le voci di mercato sono solo parole, ma come lo spiego alla mia famiglia? Ai miei amici di Cordoba? Loro leggono i giornali, sentono le notizie in televisione e pensano che sia tutto vero, che da un giorno all'altro io - ha sostenuto - possa andare al Real Madrid o al Barcellona. Mi chiedono se vado, se resto, se prenderò il posto di Neymar. E' difficile spiegare queste cose. La Juventus è un grandissimo club, al livello del Barça. Non rimpiango di essere andato al Palermo; non mi preoccupo di quello che sarebbe potutto succedere se avessi preso una decisione diversa. La gente diceva che avrei dovuto giocare in un grande club in Argentina prima di arrivare in Europa, ma li ho ignorati e sono andato in un club dove potessi trovare spazio e non uno pieno di stelle".

 

Fonte: tuttojuve.com

 

 


 

 

L'articolo originale, pubblicato sul numero odierno del New York Times:

 

nyt2kfamb.jpg

 

nyt-1i8s5l.jpg

 

Fonte: The New York Times

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il dolore per aver perso quella finale rimarrà con me fino a quando non riuscirò a sollevare quel trofeo. Ma nel calcio c'è sempre l'opportunità per rifarsi, sarò molto più tranquillo quando ci riuscirò.

 

Anche noi :d

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meno male che qualcuno lo pensa e lo dice, perchè il trio cialtroni si riempie la bocca di strònzate come "ciliegina sulla torta" "20 minuti non cambiano il giudizio sulla stagione" "abbiamo fatto una stagione straordinaria, mi dispiace che a causa di Cardiff ciò sia passato in sordina"

 

Poi quando la parola va ai GRANDI CAMPIONI, però, la musica è differente ed è più allineata al pensiero dei tifosi (oltre che alla realtà)

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meno male che qualcuno lo pensa e lo dice, perchè il trio cialtroni si riempie la bocca di strònzate come "ciliegina sulla torta" "20 minuti non cambiano il giudizio sulla stagione" "abbiamo fatto una stagione straordinaria, mi dispiace che a causa di Cardiff ciò sia passato in sordina"

 

Poi quando la parola va ai GRANDI CAMPIONI, però, la musica è differente ed è più allineata al pensiero dei tifosi (oltre che alla realtà)

strumentalizzate qualsiasi cosa a vostro piacimento, non ho parole.
  • Mi Piace 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

bravo paulo , sei degno di indossare il numero 10 , ora pensiamo alla stagione e non più a cardiff visto che i giornalisti devono sempre fare la solita domanda che ha un pò rotto sulla finale persa il 3 giugno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dybala è il degno indossatore della 10, inizia ad essere leader anche in campo e a parole......per questo prima o poi verrà silurato dalla purga Agnelliana

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dybala è il degno indossatore della 10, inizia ad essere leader anche in campo e a parole......per questo prima o poi verrà silurato dalla purga Agnelliana

quoto.

Ha la data di scadenza e il prezzo vendesi stampato in fronte da mesi.

Il fatto poi che si stìa esponendo dicendo di voler restere e roba simile secondo me sta irritando molto la società.

Share this post


Link to post
Share on other sites

effettivamente visto il barca di ieri ci sta

 

Veramente l'ha sempre detto. Quindi, non perchè ha visto il Barca ieri.

 

Questo ragazzo è semplicemente MERAVIGLIOSO: @@ @@

 

"La finale di Cardiff? Avevamo battuto grandi squadre nel nostro cammino. Non avevamo mai subito più di due gol, ma il Real Madrid ce ne ha segnati 3 in 45 minuti, 45 minuti che - ha affermato - hanno distrutto tutto. Ho continuato a pensare che fosse un incubo, sperando di svegliarmi. - ha confessato Dybala - Il dolore per aver perso quella finale rimarrà con me fino a quando non riuscirò a sollevare quel trofeo. Ma nel calcio c'è sempre l'opportunità per rifarsi, sarò molto più tranquillo quando ci riuscirò".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente il 10 più meritato dal dopo Alex...

ha speso parole bellissime. Ma se il livello in Italia e della Juve rimarrà questo, purtroppo tra una o due stagioni giocherà in un club che lo pagherà 15/20 mln a stagione.

Purtroppo non siamo in club di livello.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.