Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

The Italian Giants

[Video] Dani Alves: "La Juve e il calcio italiano devono capire di dover fare un calcio diverso, sono andato via per questo"

Recommended Posts

Nel video non dice quanto scritto nel titolo e del Napoli non ne parla proprio. Ha detto cose più o meno condivisibili.

 

La domanda sul gol in Champions di Insigne tra l'altro gliel'ha fatta un napoletano, lui ha solo detto che quel gol gli è piaciuto.

 

Dichiarazioni vergognosamente travisate quindi, sicuramente sono pane per i denti degli haters di Allegri, ma tanto è gente abituata a travisare le cose quindi non è una notizia.

 

 

Io onestamente penso che il calcio sia un po' come la moda, adesso son tutti folgorati da Guardiola e affini vorrebbero il bel giuko, magari tra qualche anno tornerà in voga il calcio all'italiana. Così accade pure nella moda: dal ritorno dei pantaloni scampanati a quello della vita alta, per fare due esempi.

Quando era in voga Klopp tutti volevano il 4231 e il pressing asfissiante, quando Conte vinse lo scudetto col 352 molte squadre di A usavano proprio il 352.

 

Poi però guardi le cose concrete e ti accorgi che vince sempre il più forte e che i miracoli sono rari e poco indicativi .ghgh

 

Evidentemente ci sarà qualche altro video che lo staff si è perso, queste dichiarazioni sono riportate anche da Di Marzio:

 

http://gianlucadimarzio.com/it/ggdc17-dani-alves-il-calcio-italiano-deve-cambiare-e-prendere-esempio-dal-napoli

Share this post


Link to post
Share on other sites

Be, però nelle ultime due finali avevamo rimontato lo svantaggio...

 

Poi certo: 1) se nella prima i corner li calcia tutti Pirlo, e li calcia tutti male regalando sempre la possibilità di ripartenza al Barca (e vanificando potenziali occasioni goal) forse il problema sta nel manico: ovvero, qualcuno avrebbe dovuto dire a Pirlo <<smettila di calciare tutti i corner>>). Questo non è un particolare: il Real, grazie ad un corner calciato bene, ha salvato e poi vinto una Champions ormai persa. La Juve del Trap aveva il miglior piede destro del mondo (Platinì) ma i corner li calciavano almeno altri 4 giocatori (di cui due a destra, di solito, e due a sinistra: non erano monopolio di uno solo. Che poi se li calcia uno solo, partendo da qualsiasi posizione del campo si trovi, arriva li alla bandierina accumulando pure dispendio fisico... Infatti Pirlo li ha calciati tutti altezza gambe avversarie, forse tranne uno in cui per poco Pogbà non segnò...)

 

2) Se arrivando a Cardiff si rinnega la Juve Pentastellata (e la dinamica catena di destra Alves - Cuadrado che contro il Barca aveva funzionato come un orologio) questo non è solo un problema di allenatore ma anche di società troppo accondiscendente con i senatori (e l'esempio sopra degli angoli calciati male da Pirlo, senza che nessuno abbia osato dirgli nulla, torna a pennello. Così come il fatto che si è dovuto mandare via Evrà per far giocare Sandro in Champions: e Evrà stesso ha detto <<quando non giocavo in campionato, Allegri mi rassicurava dicendo che avrei giocato in Champions>>)

 

Almeno secondo me.

sinceramente gli angoli continuano a farmi * anche adesso, tutte occasioni sprecate che le squadre europee invece sfruttano nei momenti più importanti

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiunto il video, dove Alves non fa minimamente accenno al napoli. .ok

 

Non è così, ci sarà qualche altro video che vi siete persi, le dichiarazioni sono state confermate anche da Gianluca Di Marzio:

 

http://gianlucadimarzio.com/it/ggdc17-dani-alves-il-calcio-italiano-deve-cambiare-e-prendere-esempio-dal-napoli

 

Dovresti riportare il titolo come l'avevo messo originariamente .ok

Share this post


Link to post
Share on other sites

sinceramente gli angoli continuano a farmi * anche adesso, tutte occasioni sprecate che le squadre europee invece sfruttano nei momenti più importanti

 

Ciao

 

Perché spesso si perde il buon senso delle cose semplici...

 

La scorsa stagione, al San Paolo, da due calci d'angolo scaturirono altrettanti goal per il Real: e tutti a chiedersi <<ma come è possibile, un gran gioco del Napoli e poi gli altri, in un amen, con due calci d'angolo, vincono la partita...>>.

 

Altro esempio. Juve - Benfica (con Conte) tutti gli angoli (tranne uno, calciato da Tevez sul quale per poco Bonucci non segnò) calciati a giro palla basso... Tutte occasioni perse: e si continuò cosi per tutta la partita...

 

Andiamo indietro di qualche anno, quando nel calcio c'erano meno alchimie (non meno preparazione) e più rispetto per i fondamentali...

 

Sempre un Juve - Benfica (la Juve aveva perso 2-1 all'andata), quarti di finale della Coppa Uefa 92-93... Ah proposito di angoli, guarda il video....

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque questa cosa (meno la parte sul Napoli .ghgh ) la disse anche in conferenza stampa prima di una partita di champions l'anno scorso con a fianco Allegri.

Non è una cosa che si è "inventato" solo ora, che non gli piacesse il suo modo di intendere il calcio non è un segreto.

 

ma nn solo lui,quando nel post-partita dell'ultimo Juve-Barca Dybala disse "a difendere siamo bravi,dovremo provare a giocare un po di piu" mi sembrò chiaramente un messaggio verso chi invece diceva"l'importante è non aver preso gol".

 

Questo è un passo che dobbiamo fare se vogliamo avvicinarci ancora di piu a Real,Barca e Bayern

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'ultima Arma degli ambra-boys, insultare o dare del prescritto a chi osa

muovere qualche critica.

Molti si dovrebbero fare Delle domande se non considerano nemmeno che Alves possa aver qualche ragione. È solo uno che ha vinto quanto l'intera Juve da solo..

 

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molti si dovrebbero fare Delle domande se non considerano nemmeno che Alves possa aver qualche ragione. È solo uno che ha vinto quanto l'intera Juve da solo..

 

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

xxx

Edited by Roland Deschain
ot

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dai ragazzi ha detto cose condivisibili,,,,

Stipendio a parte,,,,basta guardare al passato alla storia,,,,e come il milan che continua a dire che e' il club piu prestigioso al mondo,,,,ma sono decadi che e' scomparso,,,,

Per carita' rispetto alla storia sempre ma la storia e' passato e il presente dice che il nostro calcio deve evolversi e migliorare, che poi e' tutta l italia che deve darsi una mossa eh,,,,

Non ha detto di non mangiare piu' le lasagne o la pizza,,,,,,,

Sono contento di De Sciglio e me lo tengo stretto della serie forza Juve sempre,,,,pero' il nostro calcio non e' spumeggiante,,

Quello del Napoli di oggi per me e' un calcio piu piacevole da vedere.... poi che abbiano una storia limitata e diversa dalla nostra e' un altro discorso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molti si dovrebbero fare Delle domande se non considerano nemmeno che Alves possa aver qualche ragione. È solo uno che ha vinto quanto l'intera Juve da solo..

 

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

 

Non grazie a lui, ma grazie alla possibilità di aver giocato nella squadra più forte della storia. Come se mettendo un altro terzino normale al posto suo Messi Xavi e Iniesta non avrebbero vinto le stesse cose...

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Non grazie a lui, ma grazie alla possibilità di aver giocato nella squadra più forte della storia. Come se mettendo un altro terzino normale al posto suo Messi Xavi e Iniesta non avrebbero vinto le stesse cose...

 

.ghgh che cosa dici, è merito del Dio Alves.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alves é un grande campione ma la deve smettere di pontificare

 

Si crede Dio sceso in terra... ma è solo un presuntuoso senza un briciolo di buon senso. I grandi non si vantano e non buttano fango addosso alle società per le quali hanno giocato. Hai mai sentito Messi vantarsi o criticare qualcuno?

 

P.s anche lui ha fallito in Champions... ma forse deve giustificare il suo fallimento incolpando gli altri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rispetto per Dani...uno che l'anno scorso mi ha fatto godere nei momenti che contavano...onorato di averti visto con la nostra maglia...io non dimentico...grazie di tutto Dani!

Sul campo mi hai dato tanto..quanto alle chiacchiere me ne frego poco...contano i fatti...a parole possono essere tutti bravi...e Pot non è certo uno che si fa eventualmente abbindolare da parole lecchinate....io guardo solo il campo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorrei ricordare che questo, proprio perché non sa difendere, fa un fallo da rigore su Pogba in finale di CL.

Ringrazi l'arbitro altrimenti avrebbe una CL in meno e qualche insultatore in piu..

 

Detto questo gran giocatore ma ha rotto il...

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ultima Arma degli ambra-boys, insultare o dare del prescritto a chi osa

muovere qualche critica.

 

così come l'arma dei francesco renga boys, per usare il tuo linguaggio molto tranquillo e pacato e poco provocatorio, è insultare o denignare i successi attuali solo perchè in panchina c'è allegri.

 

altrimenti stronzate del genere

 

quali risultati? la vergogna di due finali di Champions perse uscendo dal campo umiliati? o gli scudetti vinti contro il nulla?

 

non capisco quale cervello può partorirle, se non uno a cui sta sulle balle Allegri e gli è sempre stato sulle balle, fin dal 2014, il "gioco" è ovviamente solo una scusa per insultare lui o chi pensa che, dopotutto, non è che sia così scarso come il tifoso medio pensa.

 

Fatevi vedere da qualcuno bravo, ma molto bravo davvero.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto possa risultare antipatico il suo pensiero è condivisibile.

Cmq il problema nel calcio italiano è la mancanza di alternative nei NOSTRI vivai.

Se Dani Alves ha ragione questo non vuol dire che noi dobbiamo metterci a giocare come fa la Spagna poiché il mondiale, i quattro mondiali, l'Italia l'ha sempre vinto con il proprio gioco che non era certo quello di fare il tiki taka. Allo stesso modo la Juventus e le altre squadre italiane vincevano in Europa perché avevano i loro Scirea, Maldini, Del Piero, Gattuso.

Oggi non abbiamo niente e dunque se giochiamo all'italiana facciamo solo ca*are poiché ci mancano gli interpreti. Se cambiamo gioco dobbiamo invece solo sperare negli stranieri più abituati al gioco "allegro" di Alves solo che oramai gli stranieri che sanno giocare bene non vengono più in Italia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Ah, quindi le finali di coppa le perdono i tifosi... GG

Certo, ma li leggi il 90% dei commenti qui dentro?

Pianti, critiche su tutto, insulti ai nostri giocatori/allenatori/dirigenti.

Sempre a sminuire quello che vinciamo, sempre ad esaltare chiunque non sia la Juve.

Cosa vuoi vincere con una “tifoseria” del genere?

È già un fenomeno incredibile i risultati che la Juve ottiene in confronto alla scarsa qualità dei suoi tifosi.

Ripeto, basta leggere qui.

 

E questo è uno dei periodi più vincenti della nostra storia :d

 

Qua si parla di scudettini dopo che 10 anni fa’ eravamo ridotti con una rosa decimata, a giocare in uno stadio in affitto, con milioni di euro di debiti...

Oggi veniamo da 6 anni spettacolari, 3 coppe Italia consecutive, abbiamo lo Stadium e i migliori bilanci della nostra storia...

 

E frignano e frignano e frignano...

 

Piuttosto che avere tifosi così, fossi un calciatore, andrei a giocare nell’atalanta...

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il calcio italiano ha una sua tradizione, con il quale ha vinto e tanto, la Juve rispetta e segue quello stile di gioco.

 

Ad oggi lo stile di gioco della Juve ha prodotto una quantità industriale di titoli in bacheca, quello dello spumeggiante Napoli di Sarri solo tanti titoli di giornali.

 

Da tifoso, preferisco il primo.

 

 

p.s nelle finali di Champions non ha prevalso lo stile di gioco, ma la qualità tecnica aliena di Real e Barça.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Si crede Dio sceso in terra... ma è solo un presuntuoso senza un briciolo di buon senso. I grandi non si vantano e non buttano fango addosso alle società per le quali hanno giocato. Hai mai sentito Messi vantarsi o criticare qualcuno?

 

P.s anche lui ha fallito in Champions... ma forse deve giustificare il suo fallimento incolpando gli altri.

 

lui ha tutto il diritto di ritenersi quello che vuole, i trofei vinti parlano per lui e a livello di calciatore possiamo tranquillamente inserirlo fra i più grandi della storia nel suo ruolo

 

MA

 

il problema è che non è che si sta rivolgendo alla San benedettese, si sta rivolgendo alla Juventus.

 

Nella storia del calcio mondiale C'è MOLTA, MOLTISSIMA juventus.

 

Non ci deve dire che calcio dobbiamo fare.

 

Non è che mayweather deve dare consigli su come si boxa a muhammad ali o manny pacquiao solo perché ha vinto di più.

 

Deve stare buono.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

È più o meno quello che pensano coloro ai quali piace il gioco del calcio

 

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

 

 

Digli che abbiamo vinto 4 mondiali e che abbiamo dominato il panorama mondiale con la serie a per anni. Diglielo.

 

Cosa mi tocca sentire, andate a teatro. Qui si difende, ci si incazza, si tirano anche 2 calci. Viva il calcio itliano, il più vincente di tutti, dati alla mano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

dani alves è vecchio e non ce la faceva a seguire gli allenamenti della juve... pensava di venire a svernare in italia..... e faticava anche a mantenere il ruolo di titolare.... se le cose non vanno più bene è proprio perchè si sta infiacchendo quella che era la "scuola italiana" del calcio... sempre più imbastardita da funamboli stranieri usa e getta.... sarà dura ritornare al passato....

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

E che veniva impiegato come difensore puro da Allegri fino a febbraio.

Per dire Quanto ne capisce il livornese che a scuola non aveva voglia di studiare.

Un commento che dimostra come certe critiche ad Allegri siano quantomeno pretestuose... cosa ha fatto Dani Alves da ottobre a febbraio? Un suggerimento: non certo il difensore puro (cosa successa in una sola partita a Palermo).

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

"Juve rosa da 7/8 posto in europa"

 

Direi piu da Europa League,è un vero miracolo che Allegri sia riuscito nuovamente a qualificarsi per la champions con quella squadraccia che si ritrova e sono sicuro che se Max avesse per le mani gente del calibro di Maggio,MarioRui,Albiol,Diawara,Jorginho,Insigne vincerebbe la champions a mani basse

Quoto tutto anche le virgole

 

Inviato dalle mura di gerico

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.