Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

GdS, Pjanic: "La sfida alla Roma del 23 dicembre conta quanto quella con l’Inter. Vincere questo settimo scudetto sarebbe ancora più bello"

Post in rilievo

 

Dopo aver diretto l’orchestra contro l’Inter ed essere uscito con volto rabbuiato, Miralem se l’è portato dietro. In quest’atmosfera più familiare del solito, il bosniaco ha comunque lanciato un anatema bellicoso prima di lasciare lo stadio: «Volete tutti che la Juventus cominci a perdere, per avere una nuova squadra in vetta dopo sei anni. Lo so, è normale però noi continuiamo a lottare», ha detto in televisione. L’indolenzimento muscolare che l’ha costretto a chiedere il cambio sabato non pare niente di che e per Allegri è una lieta notizia: non c’è stata alcuna scintilla tra i due quando Bentancur ha preso il posto di Mire. Anzi, il big match ha confermato che senza Pjanic non si canta messa: con un Dybala così giù, la sua tessitura in mezzo è ancora più decisiva per alzare la qualità della trama. Starà a noi continuare, facendo qualcosa in più davanti». Da un po’ Max gli ha messo due dioscuri ai lati ed è evidente che la diga regge meglio: «Pure a Napoli avevamo giocato più o meno così, a 3 a centrocampo, ma il modulo non vuol dire niente – ha ammesso Mire –: ultimamente stiamo facendo bene la fase difensiva tutti insieme e su questa base dobbiamo continuare, sappiamo che il campionato italiano si vince così. Starà a noi continuare, facendo qualcosa in più davanti». Il calendario, tra due settimane, mette Pjanic davanti alla sfida più sentita e sarà un altro mattone verso la costruzione più grande: «La sfida alla Roma del 23 dicembre conta quanto quella con l’Inter, che ha comunque dimostrato di essere una candidata molto seria il titolo. Saranno tre punti da prendere su una diretta concorrente», l’aggiunta del bosniaco. Ma con discorsetto generale sulla lotta per il titolo: «Dopo Napoli e Inter ci sentiamo rafforzati nella convinzione di essere i più forti: questo gruppo sta dimostrando forza e grande unità. Abbiamo ancora tanta fame e voglia di vincere questo settimo scudetto: sarebbe il più bello perché ci sono tante squadre che lo vogliono».

 

Fonte: La Gazzetta dello Sport

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tutti parlano di scontri diretti ma secondo me dopo la pausa li stacchiamo tutti. Sgraaaat .sefz

 

La superiorità è evidente e dimostrata che pur giocando a basso livello siamo là. Il potenziale della Juve è enorme.

 

 

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk Pro

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vediamo di vincerla stavolta.

 

Tutti parlano di scontri diretti ma secondo me dopo la pausa li stacchiamo tutti. Sgraaaat . sefz

 

La superiorità è evidente e dimostrata che pur giocando a basso livello siamo là. Il potenziale della Juve è enorme.

 

 

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk Pro

Peccato che viene sfruttato al massimo a un 50%...
  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bravo mire, è quello che più ascolto volentieri quest'anno nelle interviste. 0 scuse, pane al pane vino al vino

 

Inviato dal mio SM-T116 utilizzando Tapatalk

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La Roma a differenza dell'Inter è una squadra molto più tecnica,alla quale abbina anche una buona fisicità.La temo di più.

 

Vero ma molto più facile da perforare dell'Inter ad oggi,gioca con la difesa altissima e vista col Chievo ha rischiato più volte di prendere gol da una squadra modestissima peraltro con un Birsa in palese scarsa condizione che si è mangiato un paio di gol se no perdeva pure...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

........ un po' alla volta sta entrando nella mentalità juventina e sta diventando un " perno "

imprescindibile della nostra manovra :

nutrivo qualche dubbio , ma , grazie alle sue ultime performances , me li sta dipanando

mutandoli in piacevoli certezze di qualità e quantità !

 

Più che davanti alla difesa , non è e non sarà mai un Pirlo , lo preferisco a " tutto campo "

con una certa " libertà di manovra " che gli permetta di esprimere al meglio le sue indubbie

qualità !

 

VAI MIRALEM .... ANDIAMO .... TUTTI INSIEME .... A PRENDERCI IL " 7 ° " DI FILA

 

.juve .juve .juve .juve .juve .juve .juve

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arriviamo con una vittoria a Bologna, a questa sfida e poi ne parliamo.

Quando recuperano loro contro la Sampdoria?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La Roma è una squadra che tende a giocare a calcio, non come l'inter storicamente votata a chiudersi e ad agire quasi esclusivamente di contropiede, tra l'altro sempre ben assistita da una naturale dote di fondo schiena. La partita bisogna vincerla e riconquistare la vetta della classifica. Pjanic è uno che calcia molto bene e con precisione, provi a farlo più spesso da fuori area (una soluzione che utilizziamo troppo di rado).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La Roma a differenza dell'Inter è una squadra molto più tecnica,alla quale abbina anche una buona fisicità.La temo di più.

 

Ha una rosa più competitiva rispetto all'inter. 5 centrocampisti di tutto rispetto (Strootman, De Rossi, Nainggolan, Pellegrini e Gonalons), 3-4 esterni alti buonissimi e migliori dell'inter e due punte ottime....peccano in difesa ma i 4 titolari sono forti e stanno rendendo più delle aspettative (Florenzi dopo l'infortunio, Kolarov ripreso, poi hanno Fazio e Manolas non male)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Speriamo che contro la Roma le palle non finiscano tutte sui piedi del Manzo se no non si segna neanche ad un metro. Partita da vincere perchè la Roma è lì e non molla e gioca bene

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io sono fiducioso, onestamente la squadra è evidentemente in crescita, contro l'Inter è macato solo il gol.

 

Allegri non parla mai a caso e sa che lavorando senza le nazionali di mezzo ricompatterà il gruppo portando tutti in condizione. A quel punto siamo in assoluto una delle squadre più forti in Europa. Basta guardare la nostra rosa per capirlo.

 

Unica cosa, spero che querst'anno mettano la coppa in cima alla lista.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leggendo i commenti dei capiscers del forum pare che siamo in zona retrocessione

dovresti saperlo che qui dentro c'è il fior fiore degli allenatori
  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sarà una partita importantissima, così come quelle con Inter e Napoli, e farà la differenza a fine campionato. Delle nostre rivali è quella che giudico più completa e con la rosa migliore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.