Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Cagliari - Juventus 0-1, commenti post partita

Post in rilievo

1-Dybala fa il trequartista ma parte sistematicamente da destra. Basta vedere le heatmaps delle sue partite. Con Dybala e una punta centrale, quando giochiamo a tre in mezzo, il terzo uomo d'attacco dev'essere un esterno di sinistra. E l'unico che abbiamo è Costa.

 

2-Costa e Sandro insieme sulla fascia possono essere devastanti se fanno i movimenti giusti. A patto che qualcuno glieli insegni.

 

Però a mio parere se Dybala non fa l'esterno, e non lo fa, Kedhira non riesce a coprire e ci imbucano sempre a destra.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ieri mi è saltato all’occhio in molte occasioni un khedira larghissimo a destra che non avevo mai visto

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Però a mio parere se Dybala non fa l'esterno, e non lo fa, Kedhira non riesce a coprire e ci imbucano sempre a destra.

 

Non riesco ad allegare le immagini. Ma ce ne sono alcune dove si vedono chiaramente Dybala e Bernardeschi (poi Costa e Bernardeschi) stazionare entrambi sulla destra a un paio di metri l'uno dall'altro.

 

A che serve?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi fa schifo vincere se poi avrebbero dovuto magari forse annullare il gol e magari forse doppio darci un rigore contro

 

Mi dispiace sono fatta così

ma per favore

gli errori fanno parte del gioco

il gol è regolarissimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

Costa a destra non ha senso alcuno. Con lui e Dybala o Bernardeschi in campo, giochiamo con due uomini da una parte e nessuno dall'altra.

 

Tra l'altro, l'assist del gol sta a dimostrare quanto sia ala il brasiliano. Ieri, dopo una serpentina, appunto, da ala classica, è stato costretto a mettere il pallone in mezzo di destro. Lo ha fatto benissimo, ma da sinistra gli sarebbe stato molto più semplice.

Costa a sinistra lo limiti,per il semplice motivo che l unica cosa che può fare è andare sul fondo. Giocando a destra può anche entrare dentro al campo facendo male nelle zone calde del campo(che non sono quelle esterne) e sfruttare la sua ottima visione di gioco e capacità di dialogare con I compagni. Basta vedere la partita di pochi giorni fa in c. Italia col Torino.

 

Oltretutto se lo vuoi usare come crossatore a sx a sto punto devi per forza mettere Mandzukic visto che Higuain di testa non ne prende una

 

 

 

Non riesco ad allegare le immagini. Ma ce ne sono alcune dove si vedono chiaramente Dybala e Bernardeschi (poi Costa e Bernardeschi) stazionare entrambi sulla destra a un paio di metri l'uno dall'altro.

 

A che serve?

Serve a liberare spazio per Dybala visto che gli esterni vengono raddoppiati. Se Dybala giocasse da solo a destra in un tridente verrebbe costantemente raddoppiato ed annullato visto che non è un giocatore che ha un accelerazione per spezzare I raddoppi ed andare in dribbling

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Costa a sinistra lo limiti,per il semplice motivo che l unica cosa che può fare è andare sul fondo. Giocando a destra può anche entrare dentro al campo facendo male nelle zone calde del campo(che non sono quelle esterne) e sfruttare la sua ottima visione di gioco e capacità di dialogare con I compagni. Basta vedere la partita di pochi giorni fa in c. Italia col Torino.

 

Oltretutto se lo vuoi usare come crossatore a sx a sto punto devi per forza mettere Mandzukic visto che Higuain di testa non ne prende una

 

 

Serve a liberare spazio per Dybala visto che gli esterni vengono raddoppiati. Se Dybala giocasse da solo a destra in un tridente verrebbe costantemente raddoppiato ed annullato visto che non è un giocatore che ha un accelerazione per spezzare I raddoppi ed andare in dribbling

 

Vi ringrazio per questi commenti che certificano, in maniera definitiva, la mia assoluta incompetenza nella materia in questione.

 

Io, nella mia ignorante semplicità, quando, ieri, è entrato Costa al posto di Dybala, avrei schierato un tridente classico con Costa a sinistra, Higuain al centro e Bernardeschi a destra invece di nessuno a sinistra, Higuain al centro e Bernardeschi e Costa a destra.

 

Mi rendo conto che esistono ragionamenti ben più raffinati dei miei.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

Vi ringrazio per questi commenti che certificano, in maniera definitiva, la mia assoluta incompetenza nella materia in questione.

 

Io, nella mia ignorante semplicità, quando, ieri, è entrato Costa al posto di Dybala, avrei schierato un tridente classico con Costa a sinistra, Higuain al centro e Bernardeschi a destra invece di nessuno a sinistra, Higuain al centro e Bernardeschi e Costa a destra.

 

Mi rendo conto che esistono ragionamenti ben più raffinati dei miei.

Anche io preferisco un tridente classico infatti.

 

Il discorso è che l'unico giocatore tra gli esterni che rende meglio a sx che a destra è Mandzukic(e Pjaca, che è stato ceduto).

 

Douglas,Berna,Cuadrado, rendono molto di più a destra. Dybala NON è un esterno,nonostante tu continui a volerti convincere di questo.

 

Ieri sera nello specifico,entrato Douglas Allegri ha preferito schierare ognuno nella propria posizione(il brasiliano a destra,Berna mezza punta) piuttosto che adattare uno dei due a sx rischiando di isolarli dal gioco. Ed ha avuto ragione.

 

Abbiamo una rosa con diversi equivoci(primo fra tutti Dybala) e questo ci porta a formazioni strane con Allegri che deve ancora trovare il miglior vestito per questa squadra

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche io preferisco un tridente classico infatti.

 

Il discorso è che l'unico giocatore tra gli esterni che rende meglio a sx che a destra è Mandzukic(e Pjaca, che è stato ceduto).

 

Douglas,Berna,Cuadrado, rendono molto di più a destra. Dybala NON è un esterno,nonostante tu continui a volerti convincere di questo.

 

Ieri sera nello specifico,entrato Douglas Allegri ha preferito schierare ognuno nella propria posizione(il brasiliano a destra,Berna mezza punta) piuttosto che adattare uno dei due a sx rischiando di isolarli dal gioco. Ed ha avuto ragione.

 

Abbiamo una rosa con diversi equivoci(primo fra tutti Dybala) e questo ci porta a formazioni strane con Allegri che deve ancora trovare il miglior vestito per questa squadra

 

Io non giocherei con Dybala esterno. Io giocherei con Higuain centravanti e Costa-Dybala trequartisti alle sue spalle.

 

Costa, da esterno sinistro, nel Bayern è risultato essere il miglior assist man d'Europa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

Io non giocherei con Dybala esterno. Io giocherei con Higuain centravanti e Costa-Dybala trequartisti alle sue spalle.

 

Costa, da esterno sinistro, nel Bayern è risultato essere il miglior assist man d'Europa.

Costa innanzitutto al Bayern aveva Lewandowski da servire a centro area(ricordi il gol contro di noi al ritorno?) e non Higuain(uno dei peggiori centravanti in circolazione di testa).

 

Oltre a questo,il gioco di Guardiola gli permetteva sempre di andare all 1 vs 1 senza raddoppio,ma Allegri non è Guardiola e facciamo un altro tipo di calcio.

 

Comunque giocava a sinistra semplicemente perche la destra era già occupata da Robben,infatti al ritorno dove l'olandese era infortunato venne appunto schierato a dx risultando il migliore in campo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Costa innanzitutto al Bayern aveva Lewandowski da servire a centro area(ricordi il gol contro di noi al ritorno?) e non Higuain(uno dei peggiori centravanti in circolazione di testa).

 

Oltre a questo,il gioco di Guardiola gli permetteva sempre di andare all 1 vs 1 senza raddoppio,ma Allegri non è Guardiola e facciamo un altro tipo di calcio.

 

Comunque giocava a sinistra semplicemente perche la destra era già occupata da Robben,infatti al ritorno dove l'olandese era infortunato venne appunto schierato a dx risultando il migliore in campo

 

Ascolta, Costa è un'ala sinistra classica. Ha le caratteristiche tipiche dell'esterno di sinistra.

 

Ciò detto, io non sto dicendo di schierarlo da ala sinistra ma da trequartista che parte da sinistra. Ed è l'unico che può farlo. Mandzukic, con questo ruolo, c'entra meno di zero, Dybala parte sistematicamente da destra, com'è ovvio che sia, Bernardeschi uguale e Cuadrado è un esterno destro puro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mezzucci = errori arbitrali

 

carissimo sarebbero mezzucci se fossero fatti in malafede, pensi forse che ci siamo comprati l'arbitro di Cagliari-Juventus?

 

la Juventus non c'entra nulla con l'arbitraggio di ieri sera, il fallo di mano rimane la cosa piu' difficile da giudicare, l'arbitro l'ha giudicato involontario e ci sta, a parti invertite avrei accettato tranquillamente il verdetto

 

la Var poteva intervenire solo se l'arbitro non si fosse accorto del tutto del fallo di mano e pensava che la palla era finita sul petto, avendo visto che è finita sul braccio e avendo giudicato congruo il movimento di Bernardeschi ha optato per un intervento involontario

 

fin quando ci sarà da valutare i falli di mano in area valutando anche la volontarietà secondo me nessuno si deve scandalizzare se non vengono concessi rigori tipo quello di ieri sera, se no si giudicano tutti i falli di mano in area punibili con il rigore e si chiude la discussione

 

il resto è fuffa e i solite castronerie degli anti juventini in servizio permanente effettivo, quelli che si scandalizzano solo se gli errori (presunti) arbitrali vanno a nostro favore

 

passa avanti e non ti curar di loro, io la vittoria di ieri me la sono goduta appieno, non mi faccio certo il fegato a pezzi se Pistocchi e Varriale si scandalizzano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A parte il match, curva cagliaritana scandalosa, nemmeno fosse stata Cagliari-Torres o Cagliari-Olbia, non so nemmeno con chi lo facciano il derby.

Punizione calciata fuori (nemmeno chissà quale episodio) e gente di 50 anni in curva inquadrata col dito medio alzato... boh

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Te lo scrivo qua, così almeno mi rispondi nel merito:

 

C'è una cosa che non riesco a capire e che mi fa letteralmente andare fuori di testa. Vorrei che mi aiutaste voi a comprendere. Contro il Torino, abbiamo giocato con Costa esterno destro, Dybala falso nueve e Mandzukic all'ala sinistra. Essendo Paulo naturalmente portato a iniziare l'azione partendo da destra per rientrare sul piede forte e a giostrare, in ogni caso sul centrodestra, per larghi tratti, ci siamo trovati con due uomini sulla destra, Mandzukic a sinistra e nessuno al centro. Ieri, abbiamo giocato con Bernardeschi esterno destro, Dybala sul centrodestra e Higuain centravanti: a sinistra il deserto (poi dice che Sandro ha giocato male, senza tener conto che davanti a sé aveva il nulla con cui dialogare). Mi chiedo quale sia il senso.

Dybala, com'è ovvio che sia e come è chiaro a chiunque guardi le partite, inizia sempre l'azione da destra e staziona per 3/4 di gara sul centrodestra. Con lui e con una punta centrale in campo, il terzo giocatore offensivo deve necessariamente essere schierato dalla parte opposta, per equilibrare il reparto. Cuadrado e Bernardeschi sono due esterni di destra. L'unica ala sinistra di ruolo in rosa è Douglas Costa (ruolo nel quale, al Bayern, è risultato essere il miglior assistman d'Europa). Faccio fatica enorme (anzi, ho completamente rinunciato) a capire per quale motivo non possiamo schierarci con una punta centrale e Costa-Dybala che, partendo rispettivamente da sinistra e da destra, giostrano alle sue spalle facendo un po' quel che gli pare. Ieri, addirittura, entrato il brasiliano al posto di Dybala, invece di schierarlo a sinistra per costituire un tridente classico, logico ed equilibrato Costa-Higuain-Bernardeschi, lo abbiamo messo a destra. Risultato: Costa e Bernardeschi a destra, Higuain al centro, nessuno a sinistra. Io boh.

 

 

 

Ma che c'è un problema a sinistra sono il primo a dirlo.

 

 

Abbiamo 4 giornatori in grado, chi più chi meno, chi meglio chi peggio di giocare a destra e a sinistra l'unico in grado di giocare è Costa, ruolo dove rende la metà di quanto rende a destra.

 

 

Che la società abbia fatto male i calcoli è palese.

 

 

 

SU Paulo, Paulo fa quel lavoro quando gioca con Gonzalo, perchè la presenza ingombrante di Gonzalo davanti inficia altri tipi di movimento.

Quando capita, quelle poche volte, che viene messo nel suo ruolo, di punta, ovvio non fa la punta di peso, ma la punta votata a finalizzare i palloni in rofondità dei compagni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lo dico subito: a mio parere, non c'era calcio di rigore.

Da regolamento, il fallo di mano é punibile se il braccio va verso la palla, non se la palla va verso il braccio.

La posizione del braccio é congrua rispetto al movimento del corpo di Bernardeschi, che neppure fa nulla per aumentare il volume di opposizione alla palla.

Resta solo l'elemento-distanza a favore della tesi per cui fosse rigore, ma é troppo poco a mio parere.

Ottimo fischio di Calvarese, che pure aveva avuto parecchie amnesie nel corso della gara.

 

premetto che non sopporto i napoletani in genere (so che è sbagliato generalizzare ma davvero è più forte di me) ....... leggo i tuoi posts con molto piacere e non da questo tuo ultimo.

 

Higuain impresentabile, comunque.

 

Avremmo bisogno di più italiani in squadra, più immediati nella giocata, più abili nei movimenti senza palla.

 

e di quali italiani parli??? se posso chiedere

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Felice per i 3 punti ma se si gioca così contro i Padoin, Romagna, l'abate Farias, Cigarini ecc cosa faremo in Europa e contro gente più dotata calcisticamente? Cmq godo per questi pezzenti che come la Samp giocano alla morte solo contro di noi

 

il calcio non funziona così.... non c'è la proprietà transitiva...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Abbiamo 4 giornatori in grado, chi più chi meno, chi meglio chi peggio di giocare a destra e a sinistra l'unico in grado di giocare è Costa, ruolo dove rende la metà di quanto rende a destra.

 

SU Paulo, Paulo fa quel lavoro quando gioca con Gonzalo, perchè la presenza ingombrante di Gonzalo davanti inficia altri tipi di movimento.

Quando capita, quelle poche volte, che viene messo nel suo ruolo, di punta, ovvio non fa la punta di peso, ma la punta votata a finalizzare i palloni in rofondità dei compagni.

 

Non è affatto vero. Costa, a sinistra, rende quanto a destra e anche di più. Il punto è dirgli cosa deve fare e come muoversi con Sandro.

 

Quando Paulo è stato schierato punta centrale, senza Higuain, è partito comunque da destra, lasciando il centro totalmente vuoto.

 

Ripeto, a mio parere, dovremmo giocare con Costa-Dybala dietro Higuain.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

Non sopporto vedere quando ci picchiano e noi stiamo a guardare, inoltre le ammonizioni tutte a noi. Comunque ottimo primo tempo e grande prestazione del Cagliari che ha messo agonismo velocità e determinazione. Il portiere polacco migliore in campo per noi. Peccato per i 2 pali perché la gara al 20.mo sarebbe finita. Serata strana tra infortuni ed episodi. Importante era vincere e l'abbiamo fatto, non amo vincere nelle polemiche ma con noi al primo infortunio arbitrale succede il fini mondo. Guardiamo avanti sperando che Paulino recuperi bene e presto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

 

premetto che non sopporto i napoletani in genere (so che è sbagliato generalizzare ma davvero è più forte di me) ....... leggo i tuoi posts con molto piacere e non da questo tuo ultimo.

 

 

 

e di quali italiani parli??? se posso chiedere

 

Di più italiani che tagliano in area di rigore come ha fatto Bernardeschi in occasione del gol. Uno potrebbe essere Federico Chiesa, un altro Bryan Cristante. Ad esempio.

Poi, dovessero riprendere Morata, non mi lamento mica...

L’importante è rimescolare le carte, le cose lì davanti non funzionano. Palesemente. E per colpa esclusiva di alcuni calciatori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il giorno è arrivato!

 

Sì, è arrivato il giorno in cui FINALMENTE portiamo a casa un risultato che va forse non meritavamo, ma se ripenso a tutti quelli che meritavamo e in cui non abbiamo fatto bottino pieno mi sta benissimo!

E poi… sì, FINALMENTE possiamo urlare anche noi “W IL VAR”! Ci sono voluti 5 MESI e decine di episodi ASSURDI, sempre sminuiti dal pennivendolismo itagliota, ma ce l'abbiamo fatta! FINALMENTE è arrivato il giorno un cui un episodio veramente discutibile viene a nostro favore.

E per questo, sinceramente, godo il triplo. Perché è a questo che ci portano!

 

E’ sembrato di rivedere a tratti la partita di Verona. Al di là della classica gara pre-sosta non affrontata come si deve, l’allarme di Allegri era già arrivato dopo il ciclo duro di partite di fine anno: mantenere la stessa tensione sempre, anche contro avversari sulla carta inferiori, poteva risultare difficile dopo quel tipo di sforzo e di risultati.

Ad ogni modo… l’inizio è stato molto migliore rispetto a quello del Bentegodi. Per metà del 1°T la partita l’abbiamo fatta solo e solamente noi, piazzandoli lì e disponendo del Cagliari a nostro piacimento. Peccato per i 2 pali di Dybala e Bernardeschi, perché se l’avessimo sbloccata prima probabilmente la partita avrebbe avuto un altro andazzo. Probabilmente.

Pian piano emergeva sempre di più, però come alcuni non fossero proprio in serata. E se ad un Khedira che ci ha un po’ abituati ad un andamento altalenante si aggiunge anche la prima prestazione davvero opaca di un finora sempre ottimo Matuidi, allora la conseguenza è che perdi il centrocampo, lo stesso centrocampo che in coppa aveva stritolato quello del Toro. Anche Pjanic non nella sua migliore serata, ma più “presente” in partita, solo che gli è toccato cantare e portare la croce, senza riuscirci costantemente. In partica dalla metà del 1°T inizia un’altra partita e un’altra Juve, in cui quasi tutti perdono almeno un punto in pagella rispetto alla metà precedente.

La mancanza di filtro ha portato anche la difesa a commettere errori e peccare di imprecisione, soprattutto in Benatia e Chiellini. Il tutto non si traduceva solo in alcune palle lisciate e tocchi sbagliati, ma anche in una totale sofferenza sul gioco aereo, dove Pavoletti li ha dominati.

E così è toccato ad un grande Szczesny metterci più volte la pezza per salvare lo 0-0.

 

Il secondo tempo cambiava poco, anzi, concedevamo un’occasione al Cagliari dopo appena 30 secondi! Poi questo procedere della gara si è intervallato con lunghi stop dovuti ad infortuni vari, che hanno ridotto il gioco effettivo del 2°T. Ci si mettevano pure gli infortuni di Khedira e di Dybala (speriamo tutto bene!) a complicare le cose. Anche se questo permetteva l’ingresso di un Douglas Costa che appariva subito pimpante, ma troppo individualista, lui come gli altri attaccanti: hanno quasi tutti avuto situazioni in cui dovevano passarsi la palla a campo aperto e non lo hanno fatto, favorendo il recupero della difesa rossoblu (bene Romagna), o in alcuni casi tirando da lontano senza motivo. Entrava anche un Mandzukic pressoché nullo. Poi finalmente un numero di Douglas porta all’assist per Bernardeschi e riusciamo a passare: un sollievo!

 

Sinceramente comiche le proteste cagliaritane su una retroattività dell’azione per la “gomitata” di Benatia a Pavoletti. A parte che il pallone rimane “in vantaggio” del Cagliari, Benatia non carica mai il colpo (c’hanno spiegato che per essere sanzionabile va “caricato”), e soprattutto dal momento dell’episodio fino a quando Douglas costa mette l’assist passa tantissimo tempo, cambiano almeno tre azioni. Ridicolo sentire Giulini lamentarsi quando persino il Cagliari ha avuto il possesso del pallone nel proseguo dell’azione, e non si è fermato! Peraltro Pavoletti si era già rialzato, e in una stessa situazione del 1°T in cui un giocatore rossoblu aveva preso un colpo in testa loro stessi hanno continuato a giocare perché erano al limite della nostra area (altro che “il regolamento dice di fermarsi”), né mi sembra che si siano fermati per l’azione di Farias con Pjanic a terra (viziata tra l’altro da un fallo… se avessero segnato in una di quelle due azioni andava tutto bene?).

Comunque… il meglio doveva ancora venire col il tocco di mano di Bernardeschi. Inutile girarci intorno: il tocco c’è, il braccio è largo. Certo, a me non sembra volontario. Ed è, per quanto mi riguarda, meno netto di quello di Mertens a Crotone, perché in quel caso è la mano ad andare verso il pallone, in questo caso avviene il contrario e Bernardeschi fa di tutto per ritrarre il braccio. Comunque il tocco c’è e con il braccio largo impedisce alla palla di passare. Si poteva dare.

Ma il punto non è questo.

Il punto è che esattamente come avvenuto in Coppa Italia… è FINALMENTE il 1°caso su cui un nostro avversario ha davvero qualcosa da poter recriminare. E ha scatenato il finimondo! DOPO 5 MESI di sermoni e in cui abbiamo subito (noi) e visto (in altri campi) di tutto! Questo ha portato il direttore di Sky ad iniziare la sua trasmissione sul post gara parlando SOLO di questo, tirando in mezzo “il contesto sociale”, chiedendo all’arbitro di “passare sopra il protocollo”, e richiamando persino il contrasto avvenuto nel derby! Lui, l’ultradifensore del var che molto spesso non ha nemmeno mostrato episodi identici ai danni della Juve (e il protocollo del var non cambia se poi quella squadra è brava ad “azzerare” l’episodio vincendo la partita: se vale, vale sempre!).

 

Come sempre il problema delle polemiche è il diverso spazio che si dà alle stesse.

 

Alla fine, quindi, calandoci nella parte portiamo a casa una partita “sporca” di quelle che il Napoli quest’anno è stato bravo a fare tante volte sue. Ma diciamo che la pausa arriva ad hoc anche per noi, che mentalmente e fisicamente abbiamo bisogno di staccare.

 

Come contorno: cori razzisti nei confronti di Matuidi, che pure durante la partita ha fatto di tutto per farlo capire a telecronisti e commentatori: zero parole! C’ha dovuto pensare l’Equipe a twittarlo dalla Francia. Si vede che lì il “contesto sociale” lo concepiscono in un altro modo.

Ah, e poi complimenti al Cagliari che è riuscito a picchiare 90 minuti senza prendere ammonizioni!

 

E per concludere la serie dei “FINALMENTE”, ora, FINALMENTE, pausa!

Amen,

La messa è finita,andate in pace .sisi

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non è affatto vero. Costa, a sinistra, rende quanto a destra e anche di più. Il punto è dirgli cosa deve fare e come muoversi con Sandro.

 

Quando Paulo è stato schierato punta centrale, senza Higuain, è partito comunque da destra, lasciando il centro totalmente vuoto.

 

Ripeto, a mio parere, dovremmo giocare con Costa-Dybala dietro Higuain.

 

 

E non è affatto vero, abbiamo il rendimento di Costa che parla chiaro e ha giocato decisamente meglio a destra (come dico da prima che ste prestazioni lo dimostrassero) e meno a sinistra.

 

 

Sono fatti.

 

 

Poi ripeto un'altro concetto.

 

IO con cosa Costa faceva al Bayern.

Con i giocatori del Bayern.

Con Guardiola in panca.

Con gli schemi di conseguenza di Guardiola.

Con tutte ste cose, mi ci pulisco, perdona il francesismo, il sedere.

 

 

Noi non siamo il Bayern.

Noi abbiamo giocatori diversi da quelli del Bayern

Noi abbiamo un'altro allenatore (Imho per fortuna)

Noi di conseguenza adottiamo "schemi", o meglio tattiche diverse.

 

 

Ergo di quello che Costa ha fatto o non ha fatto 2 anni fa, per una stagione. Non me ne frega nulla.

 

 

 

 

 

Tra l'altro, post scriptum, ripeto che NON E' VERO che Costa con Guardiola giocava a sinistra.

 

Costa al Bayern svariava su tutto il fronte.

 

 

Iniziava nella formazione iniziale a sinistra?

Stica, finiva la partita a destra.

Iniziava nella formazione iniziale a destra?

Stica, finiva la partita al centro.

Iniziava nella formazione iniziale al centro?

Stica, finiva la partita a sinistra.

Costa con Guardiola faceva un po il cavolo che gli pareva.

 

 

Ma ripeto, noi pratichiamo un calcio diverso, con giocatori diversi con schemi e tattiche diverse.

Di quello che Costa ha fatto per un anno al Bayern, non mi frega nulla e non dovrebbe fregare nulla nemmeno agli altri.

 

 

 

Quello che ci deve fregare è che DA NOI....

Costa, gioca meglio a destra, e non sono io a dirlo, ma le sue prestazioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Chi sta visualizzando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×