Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

homer75

Juventus - Genoa 1-0, commenti post partita

Post in rilievo

15 minuti fa, Capossela ha scritto:

La capacità di gestire le competizione è un grande merito dell'allenatore, lo stesso che viene metaforicamente lapidato sul forum. Io invece insisto sulla sopravvalutazione dei nostri calciatori, perché in campo i gesti tecnici li fanno loro e tolto Dybala non vedo molti calciatori che mi scaldano l'anima in questa squadra. Tanta forza fisica e grandissima organizzazione, ma perdonami per giocar bene ci vuole tecnica. La penserò sempre così.

Giocassimo con il 4231 con Costa-Berna-Dybala dietro Higuain, la tecnica ci sarebbe. Il problema è che non abbiamo ancora trovato la quadra difensiva per potercelo permettere.  E a centrocampo abbiamo giocatori fisici ma poco tecnici, quindi giocando a 3 hai poco palleggio. L'unico sarebbe Marchisio, ma è più di là che di qua.

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Era importante vincere e lo sarà sempre per rimanere attaccati al Napoli per poi mettercelo dietro allo scontro diretto.

Buon primo tempo date le premesse fatte da Allegri in conferenza (bastava ascoltarlo eh .ghgh), secondo tempo noioso ma rischi zero nonostante un vistoso calo e proprio in tutta la partita ci sono state solo occasioni nostre che andavano sfruttate meglio .mandrillaccio 

 

Szczesny ha superato Buffon in quanto a presenze in campionato ed è il portiere che nella storia della Juve ha messo meno tempo a collezionare 10 clean sheets (14 partite) .allah 

 

Pjanic sempre prezioso anche se uno come lui quei tiri deve metterli in porta. 

Bel primo tempo di D.Costa che si è confezionato il gol recuperando un pallone che sembrava perso e dettando alla grande il passaggio (assist splendido da parte di Mario) e chiudendo in maniera intelligente sotto porta. 

 

Higuain inizia ad essere un problema se fa il solista per cercare il gol a tutti i costi. 

 

Acciughino rulez .the Gennaio è un mese di transizione 

 

Gennaio mese di transizione, l'importante sarà portare a casa il risultato e farci trovare davvero pronti dagli ottavi di Champions in poi, avanti così! .juve 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, -Eric Draven- ha scritto:

Questa squadra, per il modo che ha di fare in molte partite, mi sta facendo passare la voglia di seguire il calcio.

E lo dice uno che nella stagione 2006/07 andava allo stadio e, quando non si poteva, la si comprava in Tv.

A chi lo dici. Ovviamente vincere è bello ma una partita di calcio dovrebbe divertire un minimo,  invece qua si pensa solo al risultato e stop. 

 

La mentalità di questo allenatore e il suo modo di vedere il calcio è diametralmente opposta alla mia. 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Seguo e tifo Juve da quando ho 6 anni e non mi perdevo quasi mai una partita. 

 

Ultimamente alcune volte scelgo di fare altro invece di guardarla: le prestazioni oscene di quest'anno, e non solo,  mi stanno veramente facendo allontanare dalla mia Juve. Non è possibile non divertirsi un minimo e addirittura innervosirsi e basta guardando una partita di calcio. Questo non è calcio. 

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buon primo tempo, disastroso il secondo.

Solite paure, solite scelte discutibili, solita sensazione che 

con le risorse a disposizione si potrebbe e dovrebbe soffrire molto meno.

Allegri è fortunato, ma non può andare sempre bene.

Unica vera attenuante l assenza di Dybala, l unico attaccante che fa la 

differenza in rosa ( e la considerazione che ne ha il tecnico spiega 

molte cose...).

Higuain per atteggiamenti e rendimento è un problema enorme da tempo,

capisco che ci sono 90 milioni di motivi per nasconderlo, ma sarebbe ora

che tutto l ambiente ne prenda atto. Fare dell infantile negazionismo

è del tutto controproducente.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inizio molto divertente, tante azioni tra cui una stupenda (quella con velo di Higuain che ha portato al tiro di Khedira), la gran risposta di Perin alla punizione di Pjanic, il gol di Costa su bell'assist di Manzo e poi... bon. Il sipario sarebbe quasi potuto calare lì. Detto che noi non ci siamo dannati l'anima per cercare il raddoppio, loro han fatto ancora meno (molto meno) per raggiungere il pareggio, come se si accontentassero di una sconfitta di misura. Probabilmente Sun Tzu loderebbe una simile strategia che terrorizza l'avversario invece di travolgerlo in battaglia, ma un quarto d'ora di partita è comunque un po' pochino e il secondo tempo è stato una rottura di maroni notevole. Resta il fatto che se arrivano i 3 punti non riesco a fingere di non essere contento, a prescindere dallo spettacolo offerto, mentre se non arrivano sono incacchiato pure se si è giocato da sturbo. Certo, il top lo si raggiunge facendo coesistere risultato e prestazione ottimi, ma confesso che il 99% del mio umore è influenzato da quei due numerini che compaiono a fianco dei nomi delle sue squadre.

 

Avevamo lasciato una Juve sulle gambe e dopo la sosta la ritroviamo se non affaticata, imballata. Forse era prevedibile ma dalla prossima mi auguro di rivederne una versione più simile a quella della prima parte di Dicembre.

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Buon primo tempo, disastroso il secondo.
Solite paure, solite scelte discutibili, solita sensazione che 
con le risorse a disposizione si potrebbe e dovrebbe soffrire molto meno.
Allegri è fortunato, ma non può andare sempre bene.
Unica vera attenuante l assenza di Dybala, l unico attaccante che fa la 
differenza in rosa ( e la considerazione che ne ha il tecnico spiega 
molte cose...).
Higuain per atteggiamenti e rendimento è un problema enorme da tempo,
capisco che ci sono 90 milioni di motivi per nasconderlo, ma sarebbe ora
che tutto l ambiente ne prenda atto. Fare dell infantile negazionismo
è del tutto controproducente.
 
Se uno vince 5 partite forse può essere fortunato se ne vince il 70,,%di oltre 100 la fortuna è una spiegazione poco convincente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Buon primo tempo, disastroso il secondo.
Solite paure, solite scelte discutibili, solita sensazione che 
con le risorse a disposizione si potrebbe e dovrebbe soffrire molto meno.
Allegri è fortunato, ma non può andare sempre bene.
Unica vera attenuante l assenza di Dybala, l unico attaccante che fa la 
differenza in rosa ( e la considerazione che ne ha il tecnico spiega 
molte cose...).
Higuain per atteggiamenti e rendimento è un problema enorme da tempo,
capisco che ci sono 90 milioni di motivi per nasconderlo, ma sarebbe ora
che tutto l ambiente ne prenda atto. Fare dell infantile negazionismo
è del tutto controproducente.
 
Senza higuain l'anno scorso niente scudo e quest'anno ora saremmo a -7-8 punti



Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, thewiz99 ha scritto:

I nostri avversari non hanno i giocatori che abbiamo noi, né in campo né in panchina, ci mancherebbe pure che fossero più continui.

Il problema è perché nonostante le enormi differenze di qualità e quantità tra i nostri e i loro giocatori, in campo tutta questa distanza poi non si vede.

Già questo, mi farebbe propendere per una risposta alla tua domanda, merita chi nonostante un evidente handicap riesce cmq a rimanere con chi dovrebbe manifestare una superiorità evidente.

Purtroppo a noi manca il manico, abbiamo in panchina un grande gestore ma non un grande allenatore.

Inviato dal mio ASUS_Z017D utilizzando Tapatalk
 

Che tu questa qualità in campo non la veda, beh, è una tua considerazione del tutto personale, che ovviamente rispetto, ci mancherebbe.

Io invece la vedo eccome, anche perchè concezioni e dogmi sul bel gioco alla fine dipendono dal gusto di chi guarda e commenta.

Siamo andati a giocare a Napoli, con qualche assenza e qualcuno dei nostri non al massimo eppure potevamo farne almeno tre, senza rischiare quasi mai.

Gli altri escono dalle coppe contro avversari ridicoli o cmq di secondo livello, mentre noi in tre anni facciamo due finali Champions, perdendo solo contro le due squadre migliori del mondo.

Ecco, io queste differenze le vedo eccome.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Capossela ha scritto:

La capacità di gestire le competizione è un grande merito dell'allenatore, lo stesso che viene metaforicamente lapidato sul forum. Io invece insisto sulla sopravvalutazione dei nostri calciatori, perché in campo i gesti tecnici li fanno loro e tolto Dybala non vedo molti calciatori che mi scaldano l'anima in questa squadra. Tanta forza fisica e grandissima organizzazione, ma perdonami per giocar bene ci vuole tecnica. La penserò sempre così.

Che siano sopravvalutati i nostri giocatori è una tua opinione.

Il calcio si presta a molte interpretazioni, ma ciò che conta sono i fatti.

Noi vinciamo da anni in Italia ed in coppa abbiamo fatto due finali in tre anni.

E senza calciatori forti non si ottengono questi risultati.

Questo conta.

Il resto sono solo parole.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Lenti, imballati e pesanti per i carichi di lavoro accumulati. A volte spreconi, a volte irritanti, prendiamo 3 punti fondamentali col minimo sforzo che ci servono per rimanere in scia del Napoli e rientrare in clima campionato.

 

Difronte all'ovvietà di una partita nel complesso sottotono, a tratti noiosa, soprattutto nel 2°T, c'è il contraltare di non aver concesso nemmeno un tiro in porta agli avversari. E se ci riesci quando non giri al massimo è comunque un qualcosa da rimarcare. Ma c'è da dire anche che nella ripresa ci siamo abbassati troppo (alla fine il Genoa avrà un vantaggio territoriale ben superiore al nostro). Non che si sia mai rischiato qualcosa, ma insomma... portarsi l'1-0 fino al 90° è sempre un rischio, l'effetto-Frosinone è sempre dietro l'angolo, e infatti da una punizione stava per nascere una mischia pericolosa con la palla che rimbalzava davanti alla nostra porta.

 

Eravamo partiti bene, rischiando subito il gol con Khedira, il cui tiro alto ci annunciava la lunga sfilza di tiri-fotocopia che avremmo fatto nell'arco di tutta la partita.

Douglas costa appariva da subito il più in palla, e suggellava la sua brillantezza con l'azione dell'1-0, nella quale lottava su una palla mezza e mezza, la passava a Mandzukic quasi da sdraiato, e andava a chiudere il triangolo con Mario approfittando dell'assist delizioso di quest'ultimo. 

Era l'1-0 che poteva far presagire un raddoppio da lì a breve, se solo Allegri non ci avesse avvisati del lavoro fatto durante la pausa e di quanto sarebbe stata "sporca" la partita (e secondo me lo sarà anche a Verona contro il Chievo).

Infatti iniziavano ad affiorare i primi errori individuali, banali, frutto di "pallette" giocate quasi d'inerzia, ma poco di testa e ancora meno di gambe.

Nonostante avremmo potuto sprecare meno, e addirittura chiudere il 1°T sul 2-0.

 

Nel 2°T il Genoa si sistemava meglio in campo, anche se continuava a latitare dalla porta di Szczesny, del tutto inoperoso, ma alquanto impreciso coi piedi, visto che regalava palla ai rossoblu in tre circostanze.

Si viveva di fiammate, accumulando ancora tiri sopra la traversa (praticamente con tutti i centrocampisti), e con Higuain che si vedeva negare il gol da un Izzo perfetto (difensore di assoluto rendimento, qui parla il fantacalcista). Peccato perchè comunque Gonzalo garantiva il suo solito lavoro, ma purtroppo è stato davvero molto poco assistito dal resto della squadra.

Il centrocampo girava un po' a vuoto. Pjanic ci provava ma sbagliava tanto, Matuidi meno costante ma sempre un tappabuchi quando era necessario (e andava anche al tiro), e Khedira sugli standard del periodo. E così piano piano, complice un evidente calo fisico, indietreggiavamo a difesa del risultato. Chiellini stanchissimo che la spazza ovunque un po' a vuoto è l'emblema degli ultimi 20 minuti. Brutto da vedere, abbastanza preventivabile prima della partita, assolutamente necessario quando ti trovi in quelle situazioni, visto che i 3 punti erano vitali.

 

Ora bisogna iniziare a sciogliere un po' i muscoli e disimballarci un po', anche se temo che ci vorrà ancora qualche gara.

Avanti.

 

Ah... che peccato (oltre che frutto di una decisione incomprensibile del giudice) l'assenza della Curva Sud! Si è "sentita", perchè si è giocato in un silenzio che ha reso la gara ancora più asettica. 

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 hours ago, Ein said:

Un juve sontuosa che ferma la corsa di un lanciatissimo genoa con cuore e voglia di soffrire. Non era facile fare punti in casa contro una squadra della caratura dei genoani. Ma il team di allegri ha stretto i denti, chiuso tutti gli spazi e, sfruttando il sacrificio di higuain, ha annullato il tasso tecnico avversario, che non è riuscito ad esprimere l'abituale palleggio. Avanti così!!!

 

 

 

 

 

sefz

Ma scrivi per Tuttosport?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, Ein ha scritto:

Un juve sontuosa che ferma la corsa di un lanciatissimo genoa con cuore e voglia di soffrire. Non era facile fare punti in casa contro una squadra della caratura dei genoani. Ma il team di allegri ha stretto i denti, chiuso tutti gli spazi e, sfruttando il sacrificio di higuain, ha annullato il tasso tecnico avversario, che non è riuscito ad esprimere l'abituale palleggio. Avanti così!!!

 

 

 

 

 

sefz

Sei francesco repice travestito da utente di VS??? 😂😂😂😂

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ok non si è in grande forma per via del lavoro fisico svolto, ma come vorrei vedere una volta questa squadra gestire un vantaggio mantenendo il possesso palla ed addormentare la partita.

Invece sempre si decide di non giocare e abbassare tutti dietro la linea della palla, proponendo un non gioco che neanche in Lega Pro.

La differenza tecnica fra noi e loro era imbarazzante, come si fa a farsi schiacciare nella nostra metà campo in quel modo e non gestire praticamente più un pallone?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Romu ha scritto:

Giocassimo con il 4231 con Costa-Berna-Dybala dietro Higuain, la tecnica ci sarebbe. Il problema è che non abbiamo ancora trovato la quadra difensiva per potercelo permettere.  E a centrocampo abbiamo giocatori fisici ma poco tecnici, quindi giocando a 3 hai poco palleggio. L'unico sarebbe Marchisio, ma è più di là che di qua.

Oltre a pjanic a centrocampo.. senza mandzukic quel modulo non credo sia sostenibile , tenendo conto che il centrocampo non ha tanta corsa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, AlexNedved ha scritto:

Seguo e tifo Juve da quando ho 6 anni e non mi perdevo quasi mai una partita. 

 

Ultimamente alcune volte scelgo di fare altro invece di guardarla: le prestazioni oscene di quest'anno, e non solo,  mi stanno veramente facendo allontanare dalla mia Juve. Non è possibile non divertirsi un minimo e addirittura innervosirsi e basta guardando una partita di calcio. Questo non è calcio. 

Non sei l'unico. Ormai non guardo più partite della Juve da due mesi e ho disdetto l'abbonamento dopo la prestazione orrorifica contro il Napoli. Non mi diverto più, la verità è questa. Preferisco fare altro.

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

I primi mesi di Campionato é la preparazione, a Gennaio i carichi di lavoro.

A fine stagione siamo stanchi.

In pratica dal punto di vista atletico siamo in forma due mesi all’anno e il più delle volte le prestazioni sono di una mediocrità totale 

 

Ci salvano i guizzi dei singoli

  • Mi Piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
I primi mesi di Campionato é la preparazione, a Gennaio i carichi di lavoro.
A fine stagione siamo stanchi.
In pratica dal punto di vista atletico siamo in forma due mesi all’anno e il più delle volte le prestazioni sono di una mediocrità totale 
 
Ci salvano i guizzi dei singoli
La rosa della Juve è ampia e ricca di campioni. Però restano alcuni punti migliorabili che non fanno della squadra quello schiacciasassi che tutti si aspettano.
- la difesa adesso si è ripresa ma benatia è diventato indispensabile. Senza di lui sarebbero azzi
- a centrocampo o betancur fa il salto di qualità oppure ne serve uno. Emre can dovrebbe arrivare subito
- davanti manca un attaccante giovane che possa dare il cambio a higuain. Che quest'anno non segna.

In definitiva credo che di base ci sia il fatto che abbiamo troppi ultra trentenni. Che non hanno più la continuità di un tempo.

P9 lite. In BiancoNero.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
40 minuti fa, mauri8000 ha scritto:

Non sei l'unico. Ormai non guardo più partite della Juve da due mesi e ho disdetto l'abbonamento dopo la prestazione orrorifica contro il Napoli. Non mi diverto più, la verità è questa. Preferisco fare altro.

scelta rispettabilissima, però a sto punto evitare di esprimere giudizi.....per coerenza mi parrebbe almeno corretto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.