Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

TS: "Un carro armato a Wembley: la Joya. A distanza di un anno dalla sua doppietta al Barcellona, Dybala ha un’altra spettacolare occasione per lustrare la sua visibilità europea"

Post in rilievo

La classe di un carrarmato non suona benissimo ed effettivamente Paulo Dybala può ispirare metafore più consone al suo modo genialmente leggero di giocare a pallone. Eppure quando si entra nella testa dell’argentino, quando se ne percepiscono la forza di volontà e la determinazione, vederlo come un tank che punta il nemico non è poi così strano. E chissà che non abbia pensato a questo il Papu Gomez quando gli ha regalato un modellino di un carrarmato da costruire con i leggendari mattoncini Lego di cui Paulo è pazzescamente appassionato. E molte delle sue grandi prestazioni nascono dalla concentrazione mentale che cerca nelle costruzioni, compagne di tanti attese importanti trascorse a casa alla ricerca della giusta sintonia fra il corpo e lo spirito. Anche gli scacchi sono uno strumento indispensabile per trascorrere le vigilie per coltivare una specie di calma jedi, senza che la tensione negativa prenda il sopravvento. E così, nei giorni che hanno portato a Wembley, Paulo ha costruito il suo carrarmato interiore, assecondando il bambino che resta in lui per liberare la belva nel professionista. E’ sereno, assicurano. «Ha recuperato molto bene», garantisce Allegri che in lui vede l’uomo che, come all’Olimpico, può risolvere in qualsiasi momento la partita, anche gli ultimi venti secondi. Gli è piaciuta da morire la smania con la quale ha voluto, fortissimamente, risolvere quel garbuglio ch’era diventata Lazio-Juventus. E’ lo spirito che il tecnico ha sempre cercato in Dybala e ha capito di aver ritrovato. Da parte sua, il numero dieci ha fretta di riprendersi quello che si è perso nel corso degli ultimi mesi tra crisi, panchine e infortuni. A distanza di un anno dalla sua doppietta al Barcellona ha un’altra spettacolare occasione per lustrare la sua visibilità europea, messa pesantemente in discussione dai suoi critici.
 
Fonte: Tuttosport

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, non è che deve fare 2 gol e poi credersi Dio come ha fatto l'ultima volta. Detto comunque che sarà molto dura per lui stasera, lento com'è. Questi corrono, non sono come i morti della Lazio. Considerando che, tolto il gol, ha fatto pietà sabato sera

  • Triste 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma anche se segna Sturaro di ginocchio non è che mi fa schifo, così magari lustra la sua visibilità europea e qualcuno se lo piglia...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caricarlo di troppe responsabilità sarebbe inutile. Certo viene da un gol eccezionale e che ci tiene vivi per la corsa dello scudetto, ma la prestazione non era stata un granché. Il ragazzo forse non è nemmeno alla metà della propria forma. L'unica cosa positiva è che avrà tanti spazi in più e non dovrebbe subire marcature asfissianti. Avrà più spazio per il suo estro, ma l'anno scorso era un altra storia 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' indubbio che il risultato di stasera dipenda principalmente dalla prestazione di Dybala e Higuain..

Si spera che si comportino come dei cecchini senza pietà

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, Doktor Flake ha scritto:

magari se smettono di pomparlo come un wrestler...

ridevo di Milan Lab, ma anche da noi stanno facendo un bel lavoro

beh.....intanto se ha resistito alla carica di parolo sabato è proprio perchè ha messo massa muscolare,il primo dybala sarebbe stato spazzato via cm una foglia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
47 minuti fa, Doktor Flake ha scritto:

magari se smettono di pomparlo come un wrestler...

ridevo di Milan Lab, ma anche da noi stanno facendo un bel lavoro

Beh,visto a maglia tolta e petto nudo,vai tranquillo che "pompato" non lo è neanche lontanamente  .ghgh 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Purtroppo Paulo è fuori forma. Con la Lazio è bastato un guizzo, ma questa partita cade in un brutto momento per lui.

Paulo è un campione ed in condizioni normali sarebbe senza dubbio un grande protagonista. Purtroppo questa sera dobbiamo essere realisti...nelle sue condizioni sarà dura dare fastidio agli energumeni inglesi. Speriamo in una serata di grazia contro tutti e contro tutto.

 

Voglio solo dire che non dobbiamo fare lo sbaglio di caricare troppo di aspettative questa prestazione di Dybala. 

Paulo resta il nostro campione a prescindere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tutti si ricordano di Dybala per la doppietta contro il Barcellona così come molti si ricordano di Cassano per il gol al Bari.
Di Messi  e di Ronaldo invece si ci ricorda per ben altro.
Per essere un vero campione bisogna essere ricordati per quel che hanno offerto in tutte le stagioni e non per la singola partita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.