Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

English Bulldog

È morto il giornalista Luigi Necco, seguiva il Napoli per 90° Minuto

Post in rilievo

9 ore fa, Manny Calavera ha scritto:

Negli ultimi anni aveva fatto delle dichiarazioni da mani nei capelli su di noi (da Biscardi soprattutto).

 

Detto questo R.I.P., è comunque un pezzo importante di giornalismo sportivo che se ne va.

Peccato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un grande maestro dell'ironia. Impersonava il napoletano di ottima cultura, mai banale e divertente allo stesso tempo. Ciao Luigi, grazie di avere accompagnato le tante domeniche pomeriggio passate davanti alla TV.

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
52 minuti fa, VACCI LISCIO ha scritto:

Che ricordi.90'minuto.domenica sprint con la sigla stupenda.

domenica sprint... VIVAAAA VIVAAAA... IL GOLEADOOOR! Grande sigla!

 

R.I.P. Luigi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, SuperEagle ha scritto:

Competenza, garbo e pura ironia partenopea. Quella vera, autentica. Non gli schiamazzi odierni.

Buon viaggio!

Costretto a quotati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
16 ore fa, Antojuve66 ha scritto:

Beh si ... il famoso Milano chiama Napoli risponde ... era per il Sud e per le squadre del Sud ... ma mai ha fatto dietrologia e tra lui e chi davvero merita la nostra esecrazione c'è un abisso ...

era di parte , ma c'è modo e modo....lui era di parte nel modo corretto (come praticamente tutti gli altri di quella trasmissione).

 

quello di Firenze (non ricordo più il nome) era alle soglie del pianto ogni volta che doveva raccontare di una sconfitta (specie interna) della Fiorentina......ghgh

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
30 minuti fa, Furino1968 ha scritto:

era di parte , ma c'è modo e modo....lui era di parte nel modo corretto (come praticamente tutti gli altri di quella trasmissione).

 

quello di Firenze (non ricordo più il nome) era alle soglie del pianto ogni volta che doveva raccontare di una sconfitta (specie interna) della Fiorentina......ghgh

Quello di Firenze era Giannini.

Comunque tra tutti questi ed i varriali c'è un abisso .

R.I.P. Luigi

 

  • Mi Piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Furino1968 ha scritto:

era di parte , ma c'è modo e modo....lui era di parte nel modo corretto (come praticamente tutti gli altri di quella trasmissione).

 

quello di Firenze (non ricordo più il nome) era alle soglie del pianto ogni volta che doveva raccontare di una sconfitta (specie interna) della Fiorentina......ghgh

Riascoltalo negli ultimi anni da Biscardi, in collegamento da Napoli con quell'altro ROSICONE di Silver Mele, uno dei tanti complottisti piagnoni che si ammantava dell'aura di "maestro" data dall'età avanzata. Mi ricordo benissimo dei commenti su questo forum a Necco in quelle puntate  "il colesterolo prima o poi farà il suo dovere". .ghgh

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, Basco Rosso ha scritto:

Quello che dici è vero, è stato un giornalista d’inchiesta ha scritto contro le persone sbagliate e si è beccato qualche pallottola nelle gambe, massimo rispetto per tutto ciò ma non per questo mi deve piacere una persona, per come parlava di calcio e si proponeva non mi è mai piaciuto forse dimentichi che anche lui spesso e volentieri alludeva al potere del nord contro il Napoli ...

 

Capiamoci non è che ne sono felice resto indifferente ... non per fare il Dani Alves ma anche oggi saranno morti tanti innocenti cui non frega niente a nessuno in Siria...

beh se ne hai scritto tanto indifferente non ti era. Comunque non c'è niente di male, credo che nessuno sul forum si stia disperando per la morte di Luigi Necco. E' comunque un pezzo di storia della televisione sportiva che se ne va, e viene ricordato soprattutto da chi ha superato gli anta. Un RIP non è ipocrisia in questo caso, lo vedo più come un saluto a un tempo che non tornerà più (purtroppo o per fortuna). 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

l'ho sempre trovato ridicolo come personaggio, fazioso e macchietta tipica napoletana.

Pero' sono dispiaciuto umanamente per la sua scomparsa. con lui se ne va un altro pezzetto della mia gioventu'

R.I.P.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, Wallaby ha scritto:

Ormai sono rimasti in pochi di quel 90 minuto di Valenti.altro giornalismo.

verissimo, ora i vario variale, cerqueti, quel parruccone di civoli, etc etc potrebbero forse fare i segretari a quei giornalisti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, Jerry Drake ha scritto:

verissimo, ora i vario variale, cerqueti, quel parruccone di civoli, etc etc potrebbero forse fare i segretari a quei giornalisti

Poco ma sicuro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ero tra le medie e le superiori ai tempi del duello tra Maradona e Gullit. Ricordo con una certa tristezza i tempi andati e le figure di quei giornalisti, anche buffi, che apparivano nello schermo quasi a celebrare un rito collettivo che era Novantesimo minuto.

Necco  era uno di quelli. Rip Luigi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 hours ago, Furino1968 said:

era di parte , ma c'è modo e modo....lui era di parte nel modo corretto (come praticamente tutti gli altri di quella trasmissione).

 

quello di Firenze (non ricordo più il nome) era alle soglie del pianto ogni volta che doveva raccontare di una sconfitta (specie interna) della Fiorentina......ghgh

Marcello Giannini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

R.I.P. Luigione. Devo ammettere che eri simpatico, a differenza dei vari Auriemma e soci.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 13/3/2018 Alle 17:38, tristano ha scritto:

Antijuventino. Come quasi tutti i cronisti Napoli 

All epoca l antijuventinismo di ora non era neanche immaginabile a Napoli,addirittura ce l avevano più con le milanesi e  il Verona...la ferocia attuale è un fenomeno relativamente recente figlio di internet secondo me

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, Conte Vlad ha scritto:

All epoca l antijuventinismo di ora non era neanche immaginabile a Napoli,addirittura ce l avevano più con le milanesi e  il Verona...la ferocia attuale è un fenomeno relativamente recente figlio di internet secondo me

sei mai stato a Napoli? 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quanto mi manca il calcio di Necco, Valenti, Vasino, Carino, Strippoli, Cattozzi, Capitta, etc etc etc. Professionalità e sobrietà, non sta cricca di scimmie - di tutte le tifoserie, sia chiaro - che si vede adesso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, Sir Boneddu ha scritto:

Quanto mi manca il calcio di Necco, Valenti, Vasino, Carino, Strippoli, Cattozzi, Capitta, etc etc etc. Professionalità e sobrietà, non sta cricca di scimmie - di tutte le tifoserie, sia chiaro - che si vede adesso.

A me invece non manca perchè proprio da allora si dato il via a questa generazione di giornalisti schierati di cui si intuisce a priori la squadra per cui tifano.

Proprio i Necco, i Carino, i Bubba, i Vasino o gli stessi Castellotti e Nesti da torino sono stati i precursori.

Unica scusante il fatto che all'epoca non c'era la globalizzazione quindi a torino c'erano i piemontesi, a milano i lombardi, a napoli i napoletani.

L'unico davvero a posto era Paolo Valenti, l'unico davvero imparziale e di cui non si è mai capito per chi tifasse prima della sua pubblica ammissione.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso


  • Chi sta visualizzando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×