Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Recommended Posts

Quoto

Il Corriere dello Sport, all’interno dell’edizione odierna, ha fatto il punto della situazione per quanto riguarda la situazione legata alle squadre b. Nella scorsa giornata infatti, il direttore generale della FIGC Michele Uva ha convocato un vertice con sei squadre di Serie A (Inter, Juve, Milan, Roma, Atalanta e Fiorentina) per discutere l’argomento. Quanto emerso sarebbe che, nella prossima stagione, solamente le prime tre dell’elenco stanno lavorando per iscrivere la propria seconda squadra in Serie C già dalla prossima stagione.

La Juve è l’unica già pronta a partire con il progetto, mentre l’Inter prenderà una decisione definitiva solo entro dieci giorni. Simile la situazione del Milan, con l’amministratore delegato Fassone che più volte ha dichiarato l’intenzione dei rossoneri di partire con il progetto già dalla stagione 2018/2019. Per Roma, Atalanta e Fiorentina, invece, se ne riparlerà per la stagione 2019/2020.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quoto

“La fine del calcio italiano” è il nome del terzo libro del giornalista de ‘Il Sole 24 Ore’ Marco Bellinazzo, presentato oggi a La Feltrinelli di Via Tomacelli a Roma. Tra gli invitati anche Michele Uva, direttore generale della Figc e l’amministratore delegato della Roma Umberto Gandini. Tra gli argomenti, si è trattato il tema delle squadre B e quello del Fair Play Finanziario.

Sulle squadre B.

La federazione avendo la responsabilità del sistema calcio fa delle norme che servono al suo scopo primario, che è quello di far crescere giocatori italiani che possano migliorare le Nazionali. Quando viene fatta la normativa per le “squadre B” evidentemente si ha un bersaglio grosso che è quello di portare sempre più giocatori selezionabili nella condizione di poter giocare nelle squadre Nazionali. Poi hai squadre di Serie A allineate a questo progetto e altre che hanno scelto di entrare più nel discorso di trading che in quello della formazione. Tutti siamo d’accordo ci sia un gap clamoroso, finita la Primavera a 19 anni il passaggio da lì al professionismo, compresa la Serie B e Serie C, è troppo grosso. La possibilità di continuare la formazione di questi giocatori e mantenerli sotto lo stesso controllo che gli ha permesso di arrivare fino all’under 19, la possibilità di interagire con la prima squadra anche se entro determinati limiti, la possibilità di potergli fare esperienza, di poter puntare su un numero di giocatori più vasto, di farli allenare anche in modo diverso sono cose che nel medio porteranno risultati. Se ci stiamo pensando? Tutte le squadre abbiano fatto analisi, e stanno valutando il provvedimento e i correttivi mandati dalla Federazione – oggi è arrivato quello dell’età – quindi siamo ancora in fase di analisi. Si deve valutare il patrimonio di giocatori che si anno, come rispettare le norme emanate, ossia andare a giocare in uno stadio con licenze per la Serie C, avere uno staff di un certo livello…

Quanto può costare avere una squadra B?
Dipende dalla squadra che fai. Se si prende in considerazione un certo numero di contratti già presenti e quindi costi che comunque esistono, costi che oggi normalmente rimangono in casa perché spesso e volentieri ti ritrovi a prestare certi giocatori pagando parte di ingaggi, poi si devono avere costi “vivi”, di organizzazione, dello staff tecnico, si deve cercare lo stadio etc. Dipendendo dal valore dei contratti che puoi avere, lasciando fuori il milione e duecentomila, si può arrivare fino a 5 milioni di euro. Costi che in certi versi sopporti comunque e che in altri non hai previsto perché viene fuori una nuova squadra. E’ importante esserci arrivati ed entrare in un sistema. Evidentemente non è tutto perfetto e le cose verranno valutate nel primo anno per poter intervenire, se ci sono delle strutture che vengono fuori dalla pratica valuteremo. Il grosso problema è che nella procedura di completamento degli organici, il rischio di avere nella prima settimana di agosto a sapere se potrai o non potrai avere la squadra B è un deterrente. Si sta ragionando, ma se fai una scelta la devi portare fino in fondo.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nell’attesa che si apra una vera e propria sezione del forum, come per la squadra femminile, quando proprio sarà ufficiale la seconda squadra, direi di scrivere qui.

Trovo assurdo dire che solo tre squadre sono pronte per la seconda squadra, quando al massimo potranno iscriversi in due per regolamento.

Se come pare saranno 5 le rinunzie, solo due potranno essere.

Regolamento cervellotico e sbagliato quello delle seconde squadre, penso che anche la Juve non sia d’accordo ma che in pratica sarà costretta ad iscriversi, dal momento che proprio lei era una delle squadre che più ha insistito per averla, per cui rinunciare non poteva per ovvi motivi di opportunità.

Se fosse stata libera da motivi di opportunità, non si sarebbe iscritta

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quoto

6 luglio 2018

 

Serie C 2018/2019 - Oggi seconda scadenza: tremano Reggiana, Juve Stabia, Andria, Mestre e Lucchese
 

Parlare di deadline nelle iscrizioni di Serie C può essere fuorviante perché, in realtà, le scadenze esistono ma esistono anche innumerevoli possibilità di regolarizzare la propria posizione pagando solamente lo scotto di eventuali penalizzazioni che possono comunque essere pesanti, Reggiana e Lucchese ad esempio stanno già accumulando diversi punti sebbene per entrambi la partita più importante sia quella di garantirsi un futuro.
In ogni caso oggi è il 6 luglio, seconda data importante dopo le iscrizioni che scadevano il 30 giugno. Per quella data tutte le 59 squadre aventi diritto hanno presentato domanda (tranne il Bassano che è fuso con il Vicenza) ma entro le 24 di oggi quelle irregolari vanno completate: nelle specifico occorre depositare la fideiussione bancaria e procedere con il saldo degli stipendi del trimestre marzo-maggio 2018. Chi non l’ha fatto il 30 giugno ma lo farà oggi incorrerà solamente nella penalizzazione, chi non lo fa oggi rischia una seconda sanzione, dopodiché avrà tempo fino al 13 luglio mentre entro il 16 luglio le bocciate potranno inoltrare ricorso: per questo motivo è fuorviante parlare di deadline, a ogni scadenza corrisponde un salvagente poco più in là.
In ogni caso dalle ultime notizie raccolte sui diversi quotidiani sarebbero 5 le squadre di Serie C iscritte alla stagione 2018/2019 che rischiano grosso.

 

La più in crisi è la Reggiana, servono 4 milioni per non sparire, ma le cordate interessate hanno fatto sapere che non hanno intenzione di ereditare i debiti della passata gestione. Da quanto si capisce serve un miracolo fatto e finito per non vedere la Reggiana nei Dilettanti e la famiglia Piazza intanto parte per le vacanze lasciando la palla nelle mani del sindaco.

Non sorride la Fidelis Andria, la proprietà attraverso una nota stampa ha fatto sapere che “scemano di ora in ora le possibilità di salvare il club, di acquirenti nemmeno l’ombra”. Silenzio assordante in casa Juve Stabia, il club ha un mare di problemi, la proprietà ha iscritto la squadra (senza fideiussione) solo per guadagnare tempo ma non riesce a cedere e non vuole andare avanti.

Partita tutta da giocare in casa Mestre, anche qui l’iscrizione è arrivata per guadagnare tempo fino al 13 luglio ma i giorni passano e di novità non ce ne sono. Non danno buone notizie i mezzi di informazioni di Lucca, la Lucchese è a un bivio: o salda oggi gli stipendi pregressi o rischia una maxi penalizzazione perché in recidiva.“
 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi la Lucchese rischia solo una penalizzazione.

Quindi sono 4.

Se fosse così si possono iscrivere solo due seconde squadre, no?

Per iscriversi in tre, dovrebbero saltare 7 squadre, no?

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Juventus1977 ha scritto:

Quindi la Lucchese rischia solo una penalizzazione.

Quindi sono 4.

Se fosse così si possono iscrivere solo due seconde squadre, no?

Per iscriversi in tre, dovrebbero saltare 7 squadre, no?

A oggi, sì 

Share this post


Link to post
Share on other sites

le squadre ad aver effettuato formalmente l'iscrizione al 30 giugno sono 59

 

quindi 1 posto è già sicuro per una eventuale squadra B

 

secondo il  corriere dello sport di oggi, le situazioni a rischio vero sono 4

 

 

qui invece le 59 squadre divise per regione

 

NORD
(24)

Lombardia (6): AlbinoLeffe, Feralpisalò, Giana Erminio, Monza, Renate, Pro Patria (promossa dalla D);   
Emilia Romagna (5): Piacenza, Pro Piacenza, Ravenna, Reggiana e Rimini (promosso dalla D);
Piemonte (5): Alessandria, Cuneo (?) e Gozzano (promosso dalla D), Novara e Pro Vercelli (retrocesse dalla B);
Veneto (3): Mestre, LR Vicenza Virtus, Virtus Vecomp Verona (promossa dalla D);
Friuli Venezia Giulia (2): Pordenone e Triestina;
Liguria (2): Albissola (promossa dalla D) e Virtus Entella (retrocessa dalla B);
Trentino Alto Adige (1): Sudtirol.

CENTRO
(16)

Toscana (7): Arezzo, Carrarese, Lucchese, Pisa, Pistoiese, Pontedera e Robur Siena;
Marche (4): Fano, Fermana, Sambenedettese e Vis Pesaro (promossa dalla D);
Lazio (2): Rieti (promosso dalla D) e Viterbese;
Umbria (2): Gubbio e Ternana (retrocessa dalla B);
Abruzzo (1): Teramo.

SUD E ISOLE
(19)

Calabria (4): Catanzaro, Reggina, Rende e Vibonese (promossa dalla D);
Puglia (4): Bisceglie, Fidelis Andria, Monopoli e Virtus Francavilla;
Sicilia (4): Catania, Sicula Leonzio, Siracusa e Trapani;
Campania (3): Casertana, Juve Stabia e Paganese;
Basilicata (2): Matera e Potenza (promosso dalla D);
Sardegna (2): Arzachena e Olbia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma ancora non è stata pubblicata la graduatoria ufficiale per iscrivere le seconde squadre?

Chi è la prima?

Qualcuno ha fatto i conteggi precisi o siamo sempre ai si dice?

Share this post


Link to post
Share on other sites

dato che ci sono buone probabilità di iscrivere la seconda squadra direi di compilare l'elenco dei papabili, copio quello che avevo scritto sull'altra discussione:

 

del favero       sembra che la juve non stia prendendo in considerazione offerte per mandarlo in squadra b

macek             causa infortunio non ha fatto una bella stagione, se non ha proposte interessanti ok per squadra b

olivieri              spero sia riscattato per farsi le ossa in squadra b ( e fare una buona carriera in d, cit. :P )

marrone          che non so se è stato ceduto ma sarebbe una buona chioccia per i ragazzi in serie c

muratore         che da fuori quota in primavera non mi è piaciuto molto dopo il rientro dall'infortunio, almeno si proverebbe a recuperalo

parodi               

coccolo

beruatto

vogliacco        sempre che si lasci con la morosa :)

Loria                ok secondo per squadra b

Fernandes      ok squadra b ma meriterebbe di più

Kanoute          è del pescara ma si può riprendere pagando metà del cartellino ed in squdra b può starci

Kastanos        forse la squadra gli sta stretta ma visto che non è emerso potrebbe rilanciarsi con la squadra b

Pereira             come sopra ma non so se è più nostro

Favilli               bisogna veder come rientra dall'infortunio che se è tutto ok ha richieste in a, altrimenti con la squadra potrà essere seguito da vicino dallo staff                                 della  juve

del sole           per punizione che in primavera avrebbe potuto e dovuto fare di più

campos          che fine ha fatto che non l'ho visto più in campo però mi sembrava piuttosto vivace...

delli carri, zanandrea, serrao, portanova, di pardo e montaperto: qualcuno di questi da portare in squadra b, non ricordo qual'è il 2000 che essendo in quota può tranquillamente fare un altro anno in primavera degli altri qualcuno si può portare in seconda squadra

 

portieri, difensori e centrocampisti ne abbiamo abbastanza tra gli under20, per l'attacco si può attingere agli over 20 in giro per l'italia e per l'europa e sicuramente bisognerà mettere qualche "veterano" che è impensabile far giocare solo ragazzini, il primo cognome che mi viene in mente è quello di marrone

 

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Juventus1977 ha scritto:

Kastanos dal 1 luglio penso che non sia più un giocatore della Juventus.

Non era in scadenza?

può darsi visto che si parlava di interesse del napoli

 

appello a @blind * : tempo fa avevi fatto un bel lavoro con l'aggiornamento della situazione dei giovani in prestito, se hai tempo potresti recuperarlo ed aprire una discussione ad oc così puoi apportare gli aggiornamenti necessari?

 

* o a chi ha la possibilità di farlo

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, rivolus ha scritto:

appello a @blind * : tempo fa avevi fatto un bel lavoro con l'aggiornamento della situazione dei giovani in prestito, se hai tempo potresti recuperarlo ed aprire una discussione ad oc così puoi apportare gli aggiornamenti necessari?

non ho ben capito,vuoi che apra il topic dei giovani in prestito? in teoria va aggiornato il topic del calciomercato, in ogni caso non so le durate dei contratti purtroppo

 

da fonte transfermarkt kastanos ha il contratto fino al 2019, non so quanto sia affidabile

 

secondo voi quando sapremo se la juve fa effettivamente la squadra B o meno?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, blind ha scritto:

non ho ben capito,vuoi che apra il topic dei giovani in prestito? in teoria va aggiornato il topic del calciomercato, in ogni caso non so le durate dei contratti purtroppo

si, il topic con le tabelle che indicano dove sono i giocatori , età, con che formula sono via ecc. tipo quello che poi veniva aggiornato (ai bei tempi) giornata per giornata, che è differente da quello del calciomercato... mi sembra che su quello avevi aggiornato la situazione

il modello è questo:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, blind ha scritto:

non ho ben capito,vuoi che apra il topic dei giovani in prestito? in teoria va aggiornato il topic del calciomercato, in ogni caso non so le durate dei contratti purtroppo

 

da fonte transfermarkt kastanos ha il contratto fino al 2019, non so quanto sia affidabile

 

secondo voi quando sapremo se la juve fa effettivamente la squadra B o meno?

 

 

il 16 luglio c'è una ultima scadenza per le iscrizioni alla serie C

 

se saranno certificati  i 5-6 posti vacanti, credo che dovrà uscire allo scoperto per forza di cose.

 

l'inter si è data 10 giorni di tempo per decidere, quindi credo nel prossimo fine settimana

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bene, speriamo che parta davvero questo progetto e sin da subito. Ovviamente avrà i suoi costi ma sarà in un'ottica di investimento. Valuteremo da vicino determinati giovani. Per la serie C, siamo già, qualitativamente parlando, messi bene con determinati giocatori controllati. La squadra B, se sarà istituita, giocherà anche le amichevoli infrasettimanali con la prima squadra, quando servirà, senza dover andare a fare accordi con squadre dilettantistiche e dunque verrà seguita a dovere, allenandosi, come già detto e ridetto, nel campo adiacente rispetto a quello della prima squadra.

A quel punto possono fare anche le dirette tv di quelle partite con risvolti positivi anche per le società che hanno lì le loro prime squadre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, rivolus ha scritto:

dato che ci sono buone probabilità di iscrivere la seconda squadra direi di compilare l'elenco dei papabili, copio quello che avevo scritto sull'altra discussione:

 

del favero       sembra che la juve non stia prendendo in considerazione offerte per mandarlo in squadra b

macek             causa infortunio non ha fatto una bella stagione, se non ha proposte interessanti ok per squadra b

olivieri              spero sia riscattato per farsi le ossa in squadra b ( e fare una buona carriera in d, cit. 😛 )

marrone          che non so se è stato ceduto ma sarebbe una buona chioccia per i ragazzi in serie c

muratore         che da fuori quota in primavera non mi è piaciuto molto dopo il rientro dall'infortunio, almeno si proverebbe a recuperalo

parodi               

coccolo

beruatto

vogliacco        sempre che si lasci con la morosa :)

Loria                ok secondo per squadra b

Fernandes      ok squadra b ma meriterebbe di più

Kanoute          è del pescara ma si può riprendere pagando metà del cartellino ed in squdra b può starci

Kastanos        forse la squadra gli sta stretta ma visto che non è emerso potrebbe rilanciarsi con la squadra b

Pereira             come sopra ma non so se è più nostro

Favilli               bisogna veder come rientra dall'infortunio che se è tutto ok ha richieste in a, altrimenti con la squadra potrà essere seguito da vicino dallo staff                                 della  juve

del sole           per punizione che in primavera avrebbe potuto e dovuto fare di più

campos          che fine ha fatto che non l'ho visto più in campo però mi sembrava piuttosto vivace...

delli carri, zanandrea, serrao, portanova, di pardo e montaperto: qualcuno di questi da portare in squadra b, non ricordo qual'è il 2000 che essendo in quota può tranquillamente fare un altro anno in primavera degli altri qualcuno si può portare in seconda squadra

 

portieri, difensori e centrocampisti ne abbiamo abbastanza tra gli under20, per l'attacco si può attingere agli over 20 in giro per l'italia e per l'europa e sicuramente bisognerà mettere qualche "veterano" che è impensabile far giocare solo ragazzini, il primo cognome che mi viene in mente è quello di marrone

 

 

 

 

 

 

Del sole: andrà sicuramente in prestito (in B o in serie A).

fernandes: (miglior talento della scorsa primavera) può ambire tranquillamente ad essere titolare in alta serie B.

favilli: non viene di certo ‘declassato’ alla serie C. Farà il ritiro con la prima squadra e poi troverà un prestito in serie A.

si può ipotizzare che la maggior parte provengano dalla primavera dello scorso anno e rientri dal prestito. Tuttavia chi può ambire alla serie a o alla serie B, sicuramente verrà ceduto in prestito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Ggggggggggggg ha scritto:

chi può ambire alla serie a o alla serie B, sicuramente verrà ceduto in prestito.

sono d'accordo ed è già stata ampiamente dibattuta in tempi recenti questa cosa

 

su del sole la mia era più che altro una battuta

 

su favilli l'ho scritto che ha richieste in serie a, però ho aggiunto che bisogna vedere come ha recuperato dall'infortunio

 

fernandes, ma anche del favero e olivieri sarebbero sprecati in serie c, però li ho inseriti perché da rumors giornalistici sembra che la dirigenza voglia tenerli in seconda squadra, magari con vista sulla prima ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

non ci sono anche un paio di squadre di serie B a rischio fallimento? in caso di ripescaggi dalla C si libererebbero altri posti?

 

si è capito quale è la scadenza per manifestare ufficialmente interesse ad avere la squadra b?

 

le squadre b fanno mercato nello stesso periodo della prima squadra o in quello riservato alla serie c? (sono diversi)

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, janps ha scritto:

non ci sono anche un paio di squadre di serie B a rischio fallimento? in caso di ripescaggi dalla C si libererebbero altri posti?

 

si è capito quale è la scadenza per manifestare ufficialmente interesse ad avere la squadra b?

 

le squadre b fanno mercato nello stesso periodo della prima squadra o in quello riservato alla serie c? (sono diversi)

In effetti il Cesena pare spacciato.

La scadenza dovrebbe essere il 15/7.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quoto

Non c’è soltanto l’avviatissima trattativa per Cristiano Ronaldo a calamitare le attenzioni dei dirigenti juventini in questi giorni. Nella nuova sede torinese della Continassa sta cominciando a prendere forma quella che, seppur meno glamour di CR7, sarà comunque una novità importantissima per l’ulteriore sviluppo europeo del club: la seconda squadra. Già, la “Juventus B”, che il prossimo anno sarà protagonista nel campionato di Lega Pro, sta iniziando a prendere forma. Se la scelta dell’allenatore è data per imminente (Vivarini e Giunti i favoriti), una parte della rosa è già stata decisa. L’ossatura della “seconda squadra” juventina sarà formata da alcuni ex Primavera e da diversi giocatori di rientro dai prestiti in giro per l’Italia e l’Europa. Qualche innesto, soprattutto per quanto riguarda i fuoriquota, verrà invece acquistato da fuori. I SICURI La “Juventus B” partirà con Mattia Del Favero in porta, Pietro Beruatto (la scorsa stagione in prestito al Vicenza) e Claudio Zappa (ex Pistoiese) sulle fasce. L’ex Primavera Leandro Fernandes, arrivato lo scorso gennaio dal Psv, guiderà il centrocampo. Della squadra dello scorso anno allenata da Alessandro Dal Canto promossi anche Simone Muratore e Ferdinando Del Sole, giovane pupillo di Massimiliano Allegri.

Indizio importante se torna a parlarne anche tuttosport

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 ore fa, janps ha scritto:

non ci sono anche un paio di squadre di serie B a rischio fallimento? in caso di ripescaggi dalla C si libererebbero altri posti?

 

si è capito quale è la scadenza per manifestare ufficialmente interesse ad avere la squadra b?

 

le squadre b fanno mercato nello stesso periodo della prima squadra o in quello riservato alla serie c? (sono diversi)

scadenza delle squadre NON ammesse il 16 luglio per ultimi ricorsi

 

domande di iscrizione come squadra B, entro il 27 luglio

 

un posto libero è già sicuro, essendo 59 le squadre ad aver presentato domanda di iscrizione

 

quindi se l'inter rinuncia come dice, si è data 10 giorni quindi fino al 15, la juventus ha il posto assicurato praticamente senza andare a fare i conteggi seri delle graduariore di ammissibilità

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, janps ha scritto:

non ci sono anche un paio di squadre di serie B a rischio fallimento? in caso di ripescaggi dalla C si libererebbero altri posti?

 

si è capito quale è la scadenza per manifestare ufficialmente interesse ad avere la squadra b?

 

le squadre b fanno mercato nello stesso periodo della prima squadra o in quello riservato alla serie c? (sono diversi)

Oltre alle scadenze indicate da @garrison e @delsa, l'iter per l'iscrizione delle seconde squadre dovrebbe essere questo:
a) 15 giugno, documenti e pagamenti necessari per iscrizione: 60 mila euro per l’iscrizione, 350 mila euro per la fideiussione di garanzia (per le squadre di C);
b) 20 giugno, documentazione relativa allo stadio;
c) 27 luglio, versamento contributo straordinario di euro 1.200.000,00;
d)   1 agosto, completamento organigramma seconde squadre.

  • Mi Piace 2
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da TMW

 

ESCLUSIVA TMW - Juventus B, Aglietti in pole per la panchina
 

Passi avanti decisi per la costruzione della squadra B della Juventus. Dopo i retroscena legati alla direzione sportiva affidata a Cherubini e alle mosse di mercato che verranno intraprese, si stringe il cerchio anche per chi dovrà sedere sulla panchina della seconda squadra dei bianconeri. Tra i candidati, il profilo che attualmente è in pole position è quello di Alfredo Aglietti. Il prescelto potrebbe essere lui.

 

 

E' un nome abbastanza credibile avendo lavorato già in passato (giovanili Samp) con Marotta e Paratici.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.