Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Dale_Cooper

Juventus U23 | Stagione 2018/2019

Recommended Posts

1 ora fa, Sugarleonard ha scritto:

Quindi fino a 15 anni si possono prendere i residenti in regione, a 16 si possono acquistare gli altri, mi pare di aver capito? Ma ci sono eccezioni , qualcuno si puo' prendere o e' proprio vietato totalmente fino a 15 anni.?

vietato a meno che non si trasferiscano i genitori per motivi lavorativi, cosa avvenuta anche spesso in passato, soprattutto all estero. ora i controlli sono un pelo più seri

 

cmq il tutto si aggira come fa la juventus che ha un po di scuole calcio amiche in cui parcheggia in determinate regioni i giocatori che segue, facendoli spesso partecipare a stage lunghi a vinovo e a tornei vari

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, gustavo92 ha scritto:

Allora, a 14 anni un ragazzo può cambiare regione (può essere inserito nella categoria giovanissimi nazionali), a 16 anni possono trasferirsi anche dall'estero.

Prima dei 14 anni puoi prendere chiunque vuoi dalla regione.

 

Esistono 2 eccezioni al regolamento dei 14 anni ossia:

 

1- si possono trasferire i ragazzi provenienti da una provincia appartenente a una regione differente, ma confinante con il comune di appartenenza della squadra (esempi, Nicolussi Caviglia è valdostano, ma la provincia di Aosta confina con quella di Torino, per cui lo abbiamo potuto prendere fin da piccolino, Fagioli giocava nella Cremonese, pur essendo di Piacenza, che confina con Cremona; un ragazzino di Genova potrebbe giocare per il Cuneo, ma non per la Juventus o per il Torino)

 

2- la regola può essere aggirata SE il ragazzino si trasferisce con tutta la famiglia.

È un caso molto limite e accade veramente pochissime volte.

Un ragazzino romano (Cadorin, 2004) si era trasferito alla Juventus con un anno di anticipo, perché si trasferì la famiglia con lui.

Se non sbaglio è già stato tagliato, quindi puoi immaginare quanto possa essere una scelta rischiosa e costosa.

ti devo correggere, anche se tutto corretto. potrebbe giocare nell'alessandria e non nel cuneo, perchè la provincia granda non confina con quella di genova

Share this post


Link to post
Share on other sites
49 minuti fa, delsa ha scritto:

ti devo correggere, anche se tutto corretto. potrebbe giocare nell'alessandria e non nel cuneo, perchè la provincia granda non confina con quella di genova

Perdonami, errore (molto grave) di natura geografica.

E dire che passo tutti gli anni sia per Genova sia per Alessandria 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vittoria della Juve u23 contro il Lecco in amichevole. In gol Toure e Leone. questa era la formazione Nocchi, Pereira Serrao, Beruatto, Rossi, Coccolo, Del Prete, Oliveira, Fernandes, Mokulu, Tourè, Mavididi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 13/5/2019 Alle 13:29, delsa ha scritto:

cmq il tutto si aggira come fa la juventus che ha un po di scuole calcio amiche in cui parcheggia in determinate regioni i giocatori che segue, facendoli spesso partecipare a stage lunghi a vinovo e a tornei vari

Ma appunto, questa storia delle regioni a me non convince molto. 

Parlo da ignorante, ma che ci vuole ad aprire una scuola calcio per regione (o dove lo si ritiene opportuno) per crescere ragazzi fino ai 14-15 anni? 

Credo che ci vogliano investimenti non eccessivi e una buona rete di scouting. 

Che poi magari un ragazzino lombardo preferisca l'Atalanta o il Bilan posso anche capirlo (non è vero, ma posso accettarlo).

Ma spesso si sente di ragazzi che probabilmente tifano Juve, ma crescono da altre parti. Ora si parla di Zaniolo, in passato Insigne ha più volte velatamente accennato la sua ammirazione per i campioni bianconeri (primo di tutti Del Piero).

 

Quindi torno a bomba: ogni ragazzo bravo che ci si perde, per me è il segno che un'altra squadra ha lavorato meglio della Juventus. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, moggipresidente1 ha scritto:

Ma appunto, questa storia delle regioni a me non convince molto. 

Parlo da ignorante, ma che ci vuole ad aprire una scuola calcio per regione (o dove lo si ritiene opportuno) per crescere ragazzi fino ai 14-15 anni? 

Credo che ci vogliano investimenti non eccessivi e una buona rete di scouting. 

Che poi magari un ragazzino lombardo preferisca l'Atalanta o il Bilan posso anche capirlo (non è vero, ma posso accettarlo).

Ma spesso si sente di ragazzi che probabilmente tifano Juve, ma crescono da altre parti. Ora si parla di Zaniolo, in passato Insigne ha più volte velatamente accennato la sua ammirazione per i campioni bianconeri (primo di tutti Del Piero).

 

Quindi torno a bomba: ogni ragazzo bravo che ci si perde, per me è il segno che un'altra squadra ha lavorato meglio della Juventus. 

per ogni ragazzo che ti sembra buono oggi, ci sono altri 999 che sembravano altrettanto buoni se non migliori. il bacino d'utenza conta e conta parecchio

 

è l unico fattore che influisce? assolutamente no

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me si è troppo negativi nei confronti del nostro settore giovanile, l'anno prossimo avremo una formazione veramente forte secondo me.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, delsa ha scritto:

per ogni ragazzo che ti sembra buono oggi, ci sono altri 999 che sembravano altrettanto buoni se non migliori. il bacino d'utenza conta e conta parecchio

 

è l unico fattore che influisce? assolutamente no

Mi sono espresso male io. 

Intendevo dire che quando c'è un ragazzo che sboccia ad alto livello e non è della Juventus allora la società che lo ha scovato e cresciuto è stata più brava. 

È una banalità per dire che il bacino di utenza conta poco secondo me. 

Secondo me, ma è solo una impressione che ho da fuori e senza alcuna base fenomenologica, molti ragazzi pensano sia più facile crescere in periferia.

Se sei toscano, sardo o lombardo, chi te lo fa fare di cambiare ambiente e regione, andare in una squadra nuova in cui ti devi adattare, devi sgomitare, avendo la certezza che non esordirai mai con la prima squadra ma sarai rispedito in periferia in prestito? Meglio rimanere un pesce grosso in un mare piccolo e farsi strada poco alla volta. È più facile affrontare sfide nuove restando nello stesso ambiente. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Sugarleonard ha scritto:

Secondo voi in base alla vostra esperienza quanti della under 17 di quest'anno giocheranno nella primavera juventus l'anno prossimo?

Domanda interessante ma direi topic errato (questo é quello dell'Under 23).

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Sugarleonard ha scritto:

Secondo voi in base alla vostra esperienza quanti della under 17 di quest'anno giocheranno nella primavera juventus l'anno prossimo?

 

1 ora fa, garrison ha scritto:

Domanda interessante ma direi topic errato (questo é quello dell'Under 23).

In linea di massima direi tutti o quasi (forse un paio per reparto potrebbero andare in prestito perché non hanno avuto spazio quest'anno quindi se restano rischiano di non giocare mai..)

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, Sugarleonard ha scritto:

Cherubini dice che il presidente agnelli vuole ridurre di 2 o 3 giocatori la rosa della prima squadra.

Già detto da AA in conferenza post assemblea degli azionisti. 

(Non nell’immediato ma nel lungo periodo).

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Sugarleonard ha scritto:

Cherubini dice che il presidente agnelli vuole ridurre di 2 o 3 giocatori la rosa della prima squadra.

era ora @@

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Sugarleonard ha scritto:

Cherubini dice che il presidente agnelli vuole ridurre di 2 o 3 giocatori la rosa della prima squadra.

E' una prospettiva di lungo periodo eh...

Tieni conto che comunque su 25 giocatori 4 devono essere del tuo vivaio, per dire il terzo portiere e due elementi di riserva possono anche essere nella Juve B.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, garrison ha scritto:

E' una prospettiva di lungo periodo eh...

Tieni conto che comunque su 25 giocatori 4 devono essere del tuo vivaio, per dire il terzo portiere e due elementi di riserva possono anche essere nella Juve B.

Se va via Perin io come secondo proporrei un biennale a Mirante 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, rocciaj ha scritto:

Se va via Perin io come secondo proporrei un biennale a Mirante 

Dovevano già farlo prima

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, rocciaj ha scritto:

Concordo

Probabilmente o c erano dei dubbi sul polacco oppure c era da mantenere qualche promessa con un procuratore o un dirigente

 

Altrimenti non si spiega

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, rocciaj ha scritto:

Se va via Perin io come secondo proporrei un biennale a Mirante 

Per nulla d'accordo: la Juve - come le altri grandi d'Europa - ha bisogno di due numeri uno. Il portiere di riserva non è il ruolo cui spendersi il CTP.
Fai conto che in arrivi in finale di coppa e il titolare è indisponibile, Mirante sarebbe all'altezza?

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, juvena ha scritto:

Per nulla d'accordo: la Juve - come le altri grandi d'Europa - ha bisogno di due numeri uno. Il portiere di riserva non è il ruolo cui spendersi il CTP.
Fai conto che in arrivi in finale di coppa e il titolare è indisponibile, Mirante sarebbe all'altezza?

sì, da secondo portiere, sì

Share this post


Link to post
Share on other sites

come primo anno chiudere a metà classifica va bene.. chiaro che si deve e si può fare di più ma aspettarci la luna da questi ragazzini non è nemmeno giusto lo scopo di questa squadra poi è crescere talenti non vincere.. Secondo me Nicolussi è già pronto per una piccola di Serie A o una di Serie B

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Siomo92 ha scritto:

come primo anno chiudere a metà classifica va bene.. chiaro che si deve e si può fare di più ma aspettarci la luna da questi ragazzini non è nemmeno giusto lo scopo di questa squadra poi è crescere talenti non vincere.. Secondo me Nicolussi è già pronto per una piccola di Serie A o una di Serie B

Caviglia dovrebbe rimanere in Squadra A a fare il tappabuchi facendo avanti e indietro dalla U23.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, TheTraveller ha scritto:

Caviglia dovrebbe rimanere in Squadra A a fare il tappabuchi facendo avanti e indietro dalla U23.

dopo 5 presenze in serie a non puo più tornare indietro, quest'anno ne ha già fatta qualcuna penso che lo presteremo

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.