Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Juve★★★

La società può fare qualcosa per combattere la contraffazione delle maglie da gioco?

Post in rilievo

1 minuto fa, OberstDanjeje ha scritto:

Non sono riuscito ad approfondire il discorso, ma una persona che conosco il quale lavora sulle bancarelle, mi ha detto che c'è una ditta a Milano autorizzata dalla Juventus a fare le repliche che vengono vendute in tutta Italia sulle bancarelle.

Ovviamente non hanno il marchio Adidas e esteticamente sono diverse.

Lui dice che quella di Milano è l'unica autorizzata a farle.

Quindi, come già riportato da altri utenti, molte di quelle che pensiamo tarocche sono in realtà delle repliche autorizzate, presume anche quelle vendute sulle bancarelle davanti allo stadio. 

A Milano una società gestita dagli ultras ha il contratto con l'Inter per vendere le magliette 'autorizzate' fuori lo stadio, oltre a gestire il bar dello stadio nelle partite dell'Inter. E' chiaro che si tratta di roba all'italiana. O una maglia è originale o non è originale. Ci siamo inventati le maglie 'autorizzate' come al solito. Sulla storia del falso autorizzato dovrebbero rivalersi i marchi che pagano milioni di euro alle società che autorizzano pratiche del genere.

  • Confuso 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
42 minuti fa, frankup ha scritto:

Quanti di voi vanno a lavoro od in giro con la maglia della Juve? In UK ad esempio molte persone indossano la maglia della loro squadra per andare a lavoro. Per cui l'ammortizzi. Per cui in alcuni paesi 100 euro una maglia, l'inglese se la mette quasi tutti i giorni. Qui 100 euro la maglia puoi indossarla solo fai calcetto. In Italia farei la figura del soggettone se andassi in giro con la maglia della Roma. A Milano l'unico tizio che conosco che gira con una maglia della squadra per cui tifa è il nipote un pò ritardato che accompagna una vecchia a dare da mangiare ai piccioni. Così se la indossi quelle poche volte al calcetto la rovini anche e non è perfetta per collezionarla. A quel punto la metti nell'armadio senza aprire la confezione. Non puoi andare in giro con la maglia di una squadra di calcio senza fare la figura della persona con problemi e le ragazze poi ti prendono anche loro per un soggettone.

 

p.s: invece secondo me le ragazze possono permettersi di andare in giro con la maglia della loro squadra del cuore.

Ma infatti ogni tifoso è libero di non comprare la maglia originale, se pensa che la cifra sia alta e non ne valga la pena.

Ciò però non toglie che acquistare merce contraffatta è reato, e poi la maggior parte delle persone che non comprano gadget/maglie originali sono le stesse che si meravigliano del fatto che Real, Barcellona, Manchester Utd etc.. stipulano contratti di sponsorizzazione ben più alti dei nostri.

 

  • Mi Piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
52 minuti fa, frankup ha scritto:

A Milano una società gestita dagli ultras ha il contratto con l'Inter per vendere le magliette 'autorizzate' fuori lo stadio, oltre a gestire il bar dello stadio nelle partite dell'Inter. E' chiaro che si tratta di roba all'italiana. O una maglia è originale o non è originale. Ci siamo inventati le maglie 'autorizzate' come al solito. Sulla storia del falso autorizzato dovrebbero rivalersi i marchi che pagano milioni di euro alle società che autorizzano pratiche del genere.

All'italiana, allaa francese o alla tedesca che sia il problema non è originale o non originale,

la questione è se può essere venduta e acquistata regolarmente o in violazione della legge.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le magliette vendute nelle bancarelle attorno allo Stadium sono tutte prodotti ufficiali, regolari e autorizzati.

Chi le definisce "tarocche" o "illegali" andrebbe punito severamente per diffamazione.

 

La Juventus fa produrre alla Adidas le maglie da gioco ufficiali e delle repliche, e allo stesso tempo fa produrre altri prodotti ufficiali non da gioco a prezzo inferiore. Chi vende o chi compra questi prodotti lo fa lecitamente e nel pieno rispetto delle leggi, al contrario di chi diffama.

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, Juve★★★ ha scritto:

Come da titolo.

Sono in vacanza in Sicilia da circa una settimana, ed ho visto tantissime persone (per lo più bambini) indossare la maglia contraffatta di Ronaldo.

Inutile sottolineare come questi siano mancati introiti per la società bianconera, che possono raggiungere anche cifre considerevoli.

Da quello che so numerose bancarelle con merce contraffatta sono, altresì, presenti nei pressi dell'Allianz Stadium.

in Sicilia non lo so perchè non ci sono mai stato... ma nelle bancarelle presenti nei pressi dell'Allianz Stadium non vendono "merce contraffatta", ma "repliche" autorizzate dalla Juventus. Prima di lanciare accuse a vanvera bisognerebbe sapere di cosa si sta parlando. il tuo post rasenta il reato di DIFFAMAZIONE. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, frankup ha scritto:

 

La calunnia è verbale. Il post sarebbe diffamazione.

giusto. Correggo. comunque SI, le bancarelle attorno allo Stadium rilasciano lo scontrino.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, jurgen kohler ha scritto:

 

No perché il costo di produzione di quella da 100 euro è molto più alto.

di questo ne dubito fortemente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
56 minuti fa, Blackguard ha scritto:

Le magliette vendute nelle bancarelle attorno allo Stadium sono tutte prodotti ufficiali, regolari e autorizzati.

Chi le definisce "tarocche" o "illegali" andrebbe punito severamente per diffamazione.

 

La Juventus fa produrre alla Adidas le maglie da gioco ufficiali e delle repliche, e allo stesso tempo fa produrre altri prodotti ufficiali non da gioco a prezzo inferiore. Chi vende o chi compra questi prodotti lo fa lecitamente e nel pieno rispetto delle leggi, al contrario di chi diffama.

Ti ergi a giurista navigato senza sapere che per configurare il reato di diffamazione l'offesa deve essere diretta ad una specifica persona.

Con il mio post peraltro non ho offeso nessuno, avendo semplicemente affermato di aver saputo da terzi che nei pressi dello Stadium esistono delle bancarelle che vendono maglie non originali.

Successivamente qualcuno ha precisato che queste divise sono autorizzate dalla società, cosa che a me era ignota.

Rimangono però ancora ignoti i possibili introiti che la società otterrebbe dalla vendita di questi prodotti autorizzati ma non marchiati Adidas...diciamo che o sono io ignorante in materia o ci sono un po' di lati oscuri nella vendita delle maglie da gioco in Italia.

 

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, Pavel magno 65 ha scritto:

Problema da nulla in un Paese dove hanno inventato l'arte del tarocco, sarebbe più facile convincere il sole a girare intorno alla terra :d

Perché, non è così?uum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, Sugo De Nana ha scritto:

SI....abbassare il prezzo delle originali.....100 euro per una maglietta sono un furto, e molti non possono permetterselo....

Questa somiglia a "se abbassano le tasse poi le pagano tutti".

Certo. In Italia poi sicuro proprio.

  • Mi Piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ascolta, io sono contro la contraffazione e non ho una maglietta contraffatta.

Però non spendo (e nemmeno posso permettermelo) 70 euro per una maglia per uscire o che userei tutti i giorni, secondo te potrei spendere tra i 90-150 euro per una maglia di calcio da usare mentre gioco a pallone o per fare figura di juventino allo stadio o davanti alla tv durante una partita della Juve?? 

Se abbassassero il prezzo delle maglie sotto i 50 potrei anche pensarci...

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, lord bendtner ha scritto:

Se non sbaglio ci sono pure i “tarocchi ufficiali” cioè le maglie senza scritta Adidas ma autorizzate dalla società 

Esatto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Parlo da malato di originale che ogni anno compra una maglia dallo store della Juve per collezione.. Capisco le persone che comprano il contraffatto, è impensabile che una famiglia possa pagare ad un figlio una maglietta a 80€, cosi come un adulto più di 100.. Ormai sono diventate un lusso.. Credo che comunque negli ultimi anni siano aumentate le persone che comprano prodotti originali, basta vadere allo store fuori allo stadium prima delle partite, ma secondo me per eliminare del tutto il falso dovrebbero attivare delle promozion in certi periodi dell'anno e non il 10% o la personalizzazione gratuita, ma offerte piu vantaggiose, soprattutto per le famiglie..

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, LORENZO1973 ha scritto:

Dobbiamo essre noi a non comprarle. Finiamola con il pensare che siano sempre gli altri a dover porre rimedio. Faccio un esempio che non riguarda il tarocco ma le immondizie: al mio paese sono 23 anni che facciamo la differenziata ma ho dei vicini stron... che costantemente fanno un sacco indifferenziato e lo vanno a scaricare chissa dove. Tutti vedono ma nessuno parla. Io uno l'ho denunciato e la polizia locale gli ha fatto la  multa di 500 euro. oltretutto era interista e stronso, ma lo avrei fatto anche se gobbo. non sopporto chi inquina dove viviamo tutti.

Tornando alle maglie trovo il prezzo delle originali eccessivo ma e' il prezzo di un mondo del calcio fuori controllo.

Il problema é che viviamo in un paese in cui uno che si comporta da cittadino modello come te é considerato un infame. Tutto qui

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, Juve★★★ ha scritto:

Ti ergi a giurista navigato senza sapere che per configurare il reato di diffamazione l'offesa deve essere diretta ad una specifica persona.

Con il mio post peraltro non ho offeso nessuno, avendo semplicemente affermato di aver saputo da terzi che nei pressi dello Stadium esistono delle bancarelle che vendono maglie non originali.

Successivamente qualcuno ha precisato che queste divise sono autorizzate dalla società, cosa che a me era ignota.

Rimangono però ancora ignoti i possibili introiti che la società otterrebbe dalla vendita di questi prodotti autorizzati ma non marchiati Adidas...diciamo che o sono io ignorante in materia o ci sono un po' di lati oscuri nella vendita delle maglie da gioco in Italia.

 

Per esperienza personale, dovuta a contatti diretti con chi produce questi articoli,  assicuro che la società concede annualmente i diritti di replica a costi elevatissimi per chi produce le magliette autorizzate. Inoltre, attualmente, Adidas è andata in rottura di stock a causa della richiesta smodata di magliette e si trova al momento priva di materiale. Per questo motivo, con un sopruso vero e proprio, son state ritirate momentaneamente le repliche autorizzate già stampate e non ancora commercializzate per la paura che potessero colmare il vuoto di mercato che si è venuto a creare. Tutto ciò è stato fatto contravvenendo ai limiti contrattuali sottoscritti da chi stampa.

 

PS ho letto che si diceva che il produttore fosse di Milano. Fidatevi che non lo è. 

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Gilmour88 ha scritto:

Già far togliere le bancarelle ALMENO fuori dallo stadium sarebbe un primo piccolo passo...

Anche leggere la discussione sarebbe un primo passo .ok

  • Mi Piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
21 ore fa, Juve★★★ ha scritto:

Capisco. Ma sono completamente diverse dalla maglia originale..

Possibile che la società decida di autorizzarle? Anche perché gli introiti da questo tipo di vendite sarebbero miseri..

Tanto vale creare un prodotto ufficiale juventus replica con un prezzo un po' più alto.

Ok.manda il CV in corso Galfer.

sono sicuro che faresti meglio del direttore marketing .

 

le maglie replica fanno volutamente schifo e sono volutamente diverse dal l'originale proprio per non fare concorrenza a quest ultimo.

si rivolgono ad un pubblico totalmente diverso che non spenderebbe mai 100 euro per una maglietta.

con un quinto possono avere un qualcosa che la ricorda...ma non così tanto da farla preferire al prodotto migliore.

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
50 minuti fa, le merveilleux zizou ha scritto:

Per esperienza personale, dovuta a contatti diretti con chi produce questi articoli,  assicuro che la società concede annualmente i diritti di replica a costi elevatissimi per chi produce le magliette autorizzate. Inoltre, attualmente, Adidas è andata in rottura di stock a causa della richiesta smodata di magliette e si trova al momento priva di materiale. Per questo motivo, con un sopruso vero e proprio, son state ritirate momentaneamente le repliche autorizzate già stampate e non ancora commercializzate per la paura che potessero colmare il vuoto di mercato che si è venuto a creare. Tutto ciò è stato fatto contravvenendo ai limiti contrattuali sottoscritti da chi stampa.

 

PS ho letto che si diceva che il produttore fosse di Milano. Fidatevi che non lo è. 

Grazie per le info, se ho aperto il topic è anche per ottenere interessanti dettagli su un tema secondo me non troppo conosciuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
51 minuti fa, marcelo danubio ha scritto:

Anche leggere la discussione sarebbe un primo passo .ok

Ho letto il post di chi ha aperto la discussione è ho risposto al volo...stamattina non ho modo di seguire tutti i messaggi ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.