Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sign in to follow this  
BlascoForlan

La Moviola di VS, Juventus-Lazio: “Debutto stagionale opaco di Irrati in una partita senza episodi particolarmente rilevanti”

Recommended Posts

25g7znd.jpg

 

 

 

È Massimiliano Irrati della sezione di Pistoia, reduce da un ottimo mondiale nel ruolo di VAR tanto da portarlo alla finale della competizione iridata, l’arbitro effettivo designato per Juventus-Lazio, gara valida per la seconda giornata di Serie A.

Alberto Tegoni di Milano e Giorgio Peretti di Verona sono i due assistenti, mentre nelle vesti di quarto ufficiale abbiamo Maurizio Mariani di Aprilia.

Var è Marco Guida di Torre Annunziata, assistito da Ciro Carbone di Napoli.

 

Il direttore di gara toscano debutta in questo campionato con una prova opaca, per quanto esente da crucial mistakes, in una gara che non ha presentato episodi di particolare rilevanza. La gestione, tanto tecnica quanto disciplinare, è imprecisa: soglia del fallo e cartellino alta non vuol dire risparmiare gialli codificati. Diversi fischi invertiti e vantaggi concessi (o meno) senza un filo comune logico.

Precisi gli assistenti, inoperosa la VAR-room.

 

Da segnalare in tribuna il designatore Rizzoli e il responsabile della UEFA Referees Commettee Rosetti.

 

 

Quoto

 


12’ pt manca un calcio di punizione al limite alla Lazio: Chiellini prende il piede di appoggio di Immobile. Per Irrati non c’è nulla.

 

20’pt Ronaldo devia - in maniera impercettibile in tempo reale - con la mano una deliziosa conclusione a giro di Bernardeschi, sulla quale Strakosha si rifugia in calcio d’angolo. In diretta come detto sarebbe stato impossibile ravvisare qualcosa. Il VAR non essendoci una situazione da protocollo non può intervenire: sarebbe stato possibile solo in caso di segnatura di una rete (in tal caso, calcio di punizione per la Lazio e ammonizione per il 7 bianconero). Se si fosse segnata una rete dal calcio d’angolo successivo, essendo una nuova azione, il VAR non avrebbe comunque avuto possibilità di intervento.

 

30’pt La posizione geografica di fuorigioco di Ronaldo non influisce sulla possibilità degli avversari, portiere in primis, di partecipare all’azione: la rete di Pjanic è senza dubbio regolare.

 

41’pt Savic merita il giallo fermando con una trattenuta Bonucci, non per SPA (non vi sono i presupposti) ma per condotta sleale. Irrati non sanziona il centrocampista serbo.

 

43’pt giallo per Sandro che stende Marusic. Corretta la sanzione disciplinare per SPA.

 

6’st Ammonito Parolo che saltando colpisce in maniera imprudente Mandzukic: non c’è condotta violenta, giusto il solo cartellino giallo.

 

19’st su calcio d’angolo Ronaldo va a colpire di testa ma viene anticipato da Wallace. Deviazione non ravvisata da Irrati; il secondo assistente Peretti era coperto e non poteva aiutare.

 

21’st Ammonito Savic per falli reiterati.

 

29’st Regolare sia la posizione di Ronaldo sul cross di Cancelo, sia quella di Mandzukic sulla palla ciccata da CR7: raddoppio anch’esso regolare.

 

Ammonito Costa e Can per intervento imprudente, al 35’st e ad al 41’st. Sanzioni corrette.

 

 

 

 

 

Piccolo glossario, visto che per velocità di battitura ma anche per far conoscere e capire il lessico arbitrale useremo spesso questi due termini

 

 

Quoto

 


DOGSO, ovvero “Deny an Obvious Goal-Scoring Opportunity” è la classica chiara occasione da rete. Le sue caratteristiche sono tutte necessarie e sono:

 

    •    La direzione: l'attaccante deve dirigersi verso la porta

    •    Distanza: più ci si allontana dalla porta, meno possibilità ci sono

    •    Numero dei calciatori difendenti: non ve ne dev’essere nessuno, portiere escluso, in grado di poter intervenire.

    •    Possesso della palla (deve essere dell'attaccante)

 

SPA, ovvero “Stopping a Promising Attack” è l’interruzione di in azione potenzialmente pericolosa. Le sue caratteristiche sono:    

 

      •    Intenzionalità di fermare il calciatore

    •    Commesso nella propria metà campo

    •    Per ovviare ad un'inferiorità numerica

    •    Per acquistare tempo per difendere

    •    Per impedire che il calciatore sviluppi un'azione promettente

 

In caso di DOGSO fuori area è sempre rosso, in area se genuino (l’intervento è in contesa del pallone, o comunque vi è la possibilità di prenderlo) giallo, altrimenti rimane rosso.

 

In caso di SPA se fuori area è giallo, in area se genuino è depenalizzata la sanzione disciplinare, altrimenti rimane giallo.

 

  • Mi Piace 2
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arbitro che non mi è piaciuto nella gestione dei cartellini, per il resto qualche svista qua e là ma niente di eclatante, ancora un po' in versione vacanziera

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci spiegassero perché per noi i cartellini gialli fioccano sempre come piovesse... Poi capita che un arbitro si vergogna di dare il secondo giallo con il primo inesistente e gridano al campionato falsato...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non un granchè. Ma timido, senza polso. Indeciso in parecchie (piccole) occasioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella gestione dei cartellini non mi è piaciuto molto. Ha ammonito troppo per noi e ha lasciato correre un paio di trattenute vistose dei laziali a danno dei nostri giocatori. Mi sembra che abbia usato due pesi e due misure.

Per il resto io non mi sono assolutamente accorta della impercettibile deviazione di mano di Ronaldo. Per me non l'ha toccata, ma dovrei rivedere bene (ho visto la partita dal pc). Mentre invece si è vista bene la deviazione del laziale, che non è stata vista dagli arbitri, su un colpo di testa di Ronaldo.

SMS mi sembra sia stato ammonito per proteste...

Per il resto non mi sembra ci sia altro da segnalare.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bah, non che abbia commesso errori particolari, però  non ho apprezzato l’incoerenza delle sue decisioni ed il metro incostante adottato durante tutto l’arco della partita: lo stesso tipo di intervento giudicato falloso un attimo prima non veniva giudicato tale un attimo dopo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Fra The Best ha scritto:

Mi chiedo perché Rizzoli in tribuna avesse l'auricolare. .uhm

Alla fine è un osservatore, oltre che il designatore, era in ascolto delle comunicazioni campo-VAR Room, è già successo diverse volte anche nella passata stagione. Ovviamente non può intervenire 😄

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, BlascoForlan ha scritto:

Alla fine è un osservatore, oltre che il designatore, era in ascolto delle comunicazioni campo-VAR Room, è già successo diverse volte anche nella passata stagione. Ovviamente non può intervenire 😄

Sì, avevo immaginato anche io che fosse in ascolto, ma era la prima volta che notavo questa cosa, mi ero perso i precedenti. sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites

43’pt giallo per Sandro che stende Marusic. Corretta la sanzione disciplinare per SPA.

non sono per niente d'accordo

si poteva dare fallo a marusic come a sandro..semplice scontro di gioco involontario 

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, BlascoForlan ha scritto:

29’st Regolare sia la posizione di Rolando sul cross di Can, sia quella di Mandzukic sulla palla ciccata da CR7: raddoppio anch’esso regolare.

Il cross è.di cancelo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.