Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

bobminator

Wrestling WWE, NJPW, ROH e altre federazioni indipendenti

Post in rilievo

Annunciato match titolato per Takeover Phoenix

 

Durante la messa in onda dell'episodio di NXT di ieri notte, è stato annunciato un nuovo match per NXT Takeover: Phoenix; Bianca Belair affronterà Shayna Baszler in un incontro valido per il titolo femminile di quest'ultima. Nell'episodio Belair ha sconfitto Io Shirai, Mia Yim e Lacey Evans in un Fatal 4 Way match, guadagnandosi quindi di diritto la shot alla cintura. Takeover Phoenix si terrà sabato 26 gennaio 2019 presso il Talking Resort Arena durante il Royal Rumble weekend. La card al momento vede: - NXT Championship match: Tommaso Ciampa (c) vs Aleister Black - NXT Women's Championship match: Shayna Baszler (c) vs Bianca Belair.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vince McMahon ha in programma un push per Mandy Rose

 

Nell'odierna edizione della Wrestling Observer Newsletter, Dave Meltzer ha rivelato che il Chairman della WWE Vince McMahon sarebbe molto colpito dall'attuale superstar di SmackDown Live Mandy Rose, tanto che avrebbe in programma un push per lei al fine di renderla una star dello show. Stando al giornalista, le intenzioni di Vince sarebbero molto simili a quelle che aveva lo scorso anno con Lana, che ebbe molte vignette a lei dedicate prima del debutto in-ring, salvo poi essere depushata a causa del poco successo riscontrato venendo in seguito riunita a Rusev.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Christopher Daniels non rinnoverà con la ROH

 

Il contratto di Christopher Daniels con la ROH è scaduto e quindi Final Battle 2018 potrebbe essere stato l'ultimo evento nella compagnia che lo ha reso campione del mondo nel 2017. Stando a quanto rivelato dalla Wrestling Observer Newsletter di Deve Meltzer, Daniels non rinnoverà il suo accordo e, almeno per il momento, non è pubblicizzato in nessuno dei prossimi show della compagnia. Per ora Daniels ha preso alcuni impegni con altre promotion indipendenti e potrebbe iniziare il lavoro di produttore in ROH. Allcune voci lo parlano di un possibile ritorno a Impact Wrestling in quel di Homecoming, mentre altre lo vedrebbero nella neo All Elite Wrestling. Per il momento ci teniamo a segnalarvi le tali come semplici rumors e quindi a prendere il tutto con le pinze.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nasce ufficialmente la All Elite Wrestling

 

Il countdown più atteso da molti fan di wrestling è finalmente giunto al termine e, con esso, è arrivata l'ufficialità della notizia che tutti si aspettavano: la nascita della All Elite Wrestling. Al termine dell'ultimo episodio di Being the Elite, reso disponibile su YouTube alle 09:00 italiane, sul telefono di Adam Page è infatti apparso il logo della nuova compagnia, mentre da quelli di Cody Rhodes e dei fratelli Jackson siamo venuti a conoscenza anche del primo evento speciale che terrà la AEW dopo il successo di All In: Double or Nothing. Martedì 8 gennaio, alle ore 17:00 locali e aperto a tutti, ci sarà un "Double or Nothing rally" al TIAA Bank Field (la casa dei Jacksonville Jaguars, squadra della famiglia Khan) di Jacksonville, in Florida, durante il quale saranno svelati maggiori dettagli sul primo show della All Elite Wrestling. Protagonisti di tale annuncio saranno gli Young Bucks, Cody e Brandi Rhodes, Adam Page, Christopher Daniels, Frankie Kazarian e Scorpio Sky, ma è pubblicizzata anche la presenza di alcuni ospiti speciali. Tale evento sarà trasmesso in streaming, con le relative informazioni su come vederlo che saranno date presto. La notizia della nascita della All Elite Wrestling era ormai nell'aria da oltre un mese, ovvero da quando si era giunti a conoscenza di vari trademark registrati da tale compagnia. Ma nell'ultima puntata della Wrestling Observer Radio Dave Meltzer e Bryan Alvarez hanno rivelato ulteriori e interessanti dettagli sulla AEW, che vi elenchiamo di seguito: -Alcune persone, tra le quali Cody, sono già sotto contratto con la All Elite Wrestling. Gli Young Bucks non hanno ancora firmato, ma potrebbero farlo nelle prossime 24/48 ore -Al momento non c'è ancora un accordo televisivo per la AEW, ma sono giunte numerose offerte da vari Network televisivi. Meltzer si è detto abbastanza fiducioso sul fatto che un accordo verrà siglato nelle prossime settimane -Le persone che si sono legate alla AEW hanno firmato contratti pluriennali -Tony Khan, figlio del miliardario Shahid Khan e fan di wrestling di lunga data, è a capo della compagnia -Non è noto cosa succederà tra la AEW e la NJPW. Tutti all'interno della nuova compagnia vorrebbero avere un accordo con la federazione nipponica e continuare a lavorare con loro, ma questo è ancora da decidere -Il successo di All In non è rimasto solo impresso nella mente dei fan, ma ha molto colpito diverse persone che lavorano nel mondo della televisione -Meltzer non pensa che gli atleti sotto contratto con la AEW lavoreranno anche in ROH dato che, prendendo come esempio Bandido, entrambe le compagnie vogliono mettere sotto contratto gli stessi wrestler. Inoltre ha definito questa la miglior cosa per gli atleti dalla guerra tra WWF e WCW, dato che ora la WWE, la ROH e la AEW cercheranno di firmare i free agent disponibili.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo Meltzer, Omega nei prossimi giorni si dovrebbe incontrare con Vince e HHH e potrebbe firmare con la WWE, speriamo di no; comunque molto del suo futuro si capirà questo venerdì a WrestleKingdom, se dovesse vincere contro Tanahashi rimarrà in NJPW, mentre se dovesse perdere ho paura che finirebbe a Stamford.

 

Per quanto riguarda WK13 il match per cui ho più hype è Ospreay vs Ibushi, amo gli spotfest e gli high flyer (😁); comunque anche Ishii vs ZSJ, Kushida vs Ishimori ed il main event dovrebbero essere tutti ottimi match.

 

Per quanto riguarda la AEW di sicuro partono da una buon fan base su cui puntare e questo Khan (è il figlio del presidente anche del Fulham) è molto ricco, quindi ci sono già tutte le basi (solidità finanziaria e presenza di pubblico affiliato) per essere quello che non è stata la TNA, cioè l’anti WWE.

Adesso bisogna vedere che tipo di roster tireranno su (si parla di Jericho) e se riusciranno ad avere partnership con federazioni che hanno un roster già definito tipo ROH,NJPW, Impact o NWA; visto che la WWE continua a fare terra bruciata delle varie indy ( a gennaio dovrebbero arrivare Jonah Rock, Trevor Lee, Shane Strickland) e quindi la scelta di top name non è molta se poi consideriamo che gli altri membri della Élite (o che facevano parte del loro show su YT) sono già sotto contratto con altre federazioni  Scurll e Gordon con la ROH ed Omega ed Ibushi con la New Japan.

 

Ultima cosa: segnalo un match molto bello avvenuto in una piccola federazione indy spagnola, la White Wolf Wrestling, tra Zack Sabre jr ed A Kid; anche per il fatto di essersi svolta in questa federazione europea pressoché sconosciuta fino ad allora, gli ha permesso di prendere le 5 stelle da Meltzer; l’incontro si può recuperare gratuitamente su YouTube.

 

Sempre su YouTube recuperate il video di Omega come previe per il suo match contro Tanahashi è fatto come un videogame ed è geniale, si chiama Kenny’s Quest

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avevo gia' visionato il tutto seguendo la serie Being The Elite..

 

 

Omega rimango dell'idea che non firmera' per la WWE indipendentemente da come andra' l'incontro con Tanahashi. Fa' parte della stable, sfruttano come non mai il loro merchandising e hanno moltissimi altri interessi in comune. Presumo si alternera' tra AEW e terra del sol levante come quando faceva la spola tra NJPW  e ROH

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, bobminator ha scritto:

Avevo gia' visionato il tutto seguendo la serie Being The Elite..

 

 

Omega rimango dell'idea che non firmera' per la WWE indipendentemente da come andra' l'incontro con Tanahashi. Fa' parte della stable, sfruttano come non mai il loro merchandising e hanno moltissimi altri interessi in comune. Presumo si alternera' tra AEW e terra del sol levante come quando faceva la spola tra NJPW  e ROH

Speriamo, però un po’ di paura c'è, dato che ha il contratto con la New Japan in scadenza a fine mese e la WWE ad esempio sta offrendo contratti molto remunerativi (in una news avevo letto che offrisse 3,5 milioni di dollari all’anno ai Bucks, che hanno rifiutato) ed in più penso che dal punto di vista della gestione avrebbe un trattamento simile ad AJ Styles, cioè subito nel main roster (quindi non passando da NXT, come invece accaduto ad un Nakamura o Balor) e probabilmente nella zona titolata (visto che ad ottobre SD passa su Fox, lo vedrei  li come uomo di punta a feudare con Styles e Bryan).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, and92juve ha scritto:

Speriamo, però un po’ di paura c'è, dato che ha il contratto con la New Japan in scadenza a fine mese e la WWE ad esempio sta offrendo contratti molto remunerativi (in una news avevo letto che offrisse 3,5 milioni di dollari all’anno ai Bucks, che hanno rifiutato) ed in più penso che dal punto di vista della gestione avrebbe un trattamento simile ad AJ Styles, cioè subito nel main roster (quindi non passando da NXT, come invece accaduto ad un Nakamura o Balor) e probabilmente nella zona titolata (visto che ad ottobre SD passa su Fox, lo vedrei  li come uomo di punta a feudare con Styles e Bryan).

Se hai visto le ultime puntate di Being The Elite ti fanno chiaramente capire che hanno tutti avuto un offerta dalla WWE ma hanno rifiutato in massa. Letto anche che avrebbero fatto ponti d'oro per Hangman Page ma decisione comune e' stata quella di andare avanti tutti insieme. Omega puole essere un discorso leggermente diverso ma rimango del parere che rinnovera' con la NJPW e dara' il suo contributo alla AEW. P.s. Mi auguro davvero che nn prenda mai in considerazione in un futuro di andare in WWE. Lo rovinerebbero come hanno fatto con altri atleti tipo Balor, Nakamura o Gallows & Anderson... Visti combattere in Giappone e a Stamford non stanno sfruttando le loro potenzialita' nemmeno del 25%. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Notizie sui ruoli all'interno della AEW

 

Con la nascita ufficiale della All Elite Wrestling, il giornalista di Pro Wrestling Sheet Ryan Satin ha comunicato su Twitter alcuni possibili dettagli sui vari ruoli all'interno della compagnia. Mentre è noto che Tony Khan sosterrà economicamente la federazione e che ne sarà il Presidente, come confermato da Dave Meltzer e riportatovi in mattinata assieme alle prime notizie sulla AEW, una fonte avrebbe riferito alcune settimane fa a Ryan Satin (il quale pensa che le cose non siano cambiate) che Cody Rhodes dovrebbe essere il produttore esecutivo degli eventi della All Elite Wrestling e dei possibili show televisivi, Matt e Nick Jackson dovrebbero svolgere il ruolo di booker mentre altri membri del cast di Being the Elite dovrebbero occuparsi dei restanti ruoli all'interno del backstage, ad esempio quello dei road agent, per il quale uno dei candidati sembra essere Christopher Daniels. Gli Young Bucks e Cody saranno anche i vicepresidenti esecutivi della AEW. Inoltre il giornalista ha dichiarato che alcuni noti atleti della WWE starebbero seguendo molto attentamente la situazione e i progressi della All Elite Wrestling, in quanto scontenti del loro attuale ruolo all'interno della compagnia di Vince McMahon e in cerca di novità per la loro carriera.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È morto il WWE Hall of Famer Gene Okerlund

 

Si apre purtroppo con una brutta notizia il 2019 della WWE dato che, come annunciato dalla stessa compagnia sul proprio sito ufficiale, è morto all'età di 76 anni “Mean" Gene Okerlund, figura molto famosa per il suo ruolo di intervistatore svolto sia in WWE che in WCW. Tra gli show da lui condotti si ricordano All-American Wrestling, Tuesday Night Titans, Wrestling Challenge e Prime Time Wrestling. Era stato inserito nella Hall of Fame della compagnia nel 2006 e recentemente era apparso sul WWE Network come membro della serie "Legends’ House bah bah

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, bobminator ha scritto:

Se hai visto le ultime puntate di Being The Elite ti fanno chiaramente capire che hanno tutti avuto un offerta dalla WWE ma hanno rifiutato in massa. Letto anche che avrebbero fatto ponti d'oro per Hangman Page ma decisione comune e' stata quella di andare avanti tutti insieme. Omega puole essere un discorso leggermente diverso ma rimango del parere che rinnovera' con la NJPW e dara' il suo contributo alla AEW. P.s. Mi auguro davvero che nn prenda mai in considerazione in un futuro di andare in WWE. Lo rovinerebbero come hanno fatto con altri atleti tipo Balor, Nakamura o Gallows & Anderson... Visti combattere in Giappone e a Stamford non stanno sfruttando le loro potenzialita' nemmeno del 25%. 

Anche io sono convinto che se Omega dovesse andare in WWE gli farebbero mostrare solo un decimo delle sue capacità in-ring; il paragone con Styles riguardava il ruolo che potrebbe ricoprire all’interno della federazione cioè: uomo di punta di uno dei due show come attualmente AJ lo è di Smackdown, a differenza di Nakamura e Balor che sono midcarder con qualche puntata sull’uppercarding.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stasera c'è Homecoming PPV di Impact Wrestling, questa la card:

Jordynne Grace&Kiera Hogan vs Allie&Su Yung;

Sami Callihan vs Willie Mack;

Eddie Edwards vs Moose in un Fall count anywhere;

Eli Drake vs Abyss in un Monster’s ball match;

LAX vs Lucha bros (tag team title)

Taya vs Tessa (Knockout title)

Jake Crist vs Rich Swann vs Trey Miguel vs Ethan Page (X divisione title);

Johnny Impact vs Brian Cage (Impact title).

 

Commento veloce su WK13, senza spoilerare i risultati:

MOTN sicuramente Tana vs Omega, buonissimo match (da 9, per me); ottimo anche Naito vs Jericho (8,5), favoriti anche dalla stipulazione con buonissimi spot ed un Jericho in gran forma nonostante che quest’anno compie 49anni.

Da 7+ Okada vs White, tutto per merito del primo, con un ottimo finale, mentre White a me fa schifo (non da ora) a parte la gimnick figa è mediocre in tutto, purtroppo è previsto un push per lui (🤮); mezza delusione Ibushi-Ospreay (7+) da loro due mi aspettavo di meglio; carino, ma breve ZSJ-Ishii (7+); divertente il match per i titoli di coppia heavyweight (7,5); il resto della card sufficiente a parte Cody vs Juice Robinson (4,5 ) tempo perso, Cody sul ring è mediocre e CJ Parker, beh, è CJ Parker.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 6/1/2019 Alle 15:05, and92juve ha scritto:

 

 

Commento veloce su WK13, senza spoilerare i risultati:

MOTN sicuramente Tana vs Omega, buonissimo match (da 9, per me); ottimo anche Naito vs Jericho (8,5), favoriti anche dalla stipulazione con buonissimi spot ed un Jericho in gran forma nonostante che quest’anno compie 49anni.

Da 7+ Okada vs White, tutto per merito del primo, con un ottimo finale, mentre White a me fa schifo (non da ora) a parte la gimnick figa è mediocre in tutto, purtroppo è previsto un push per lui (🤮); mezza delusione Ibushi-Ospreay (7+) da loro due mi aspettavo di meglio; carino, ma breve ZSJ-Ishii (7+); divertente il match per i titoli di coppia heavyweight (7,5); il resto della card sufficiente a parte Cody vs Juice Robinson (4,5 ) tempo perso, Cody sul ring è mediocre e CJ Parker, beh, è CJ Parker.

 

Finalmente ierisera ho terminato di visionare WK13 e finito di scaricare New Year Dash. Concordo a grandi linee con i tuoi voti e la tua veloce analisi. Match della serata  a ampie falcate Omega Vs Tanahashi. Se alla fine hanno fatto perdere Kenny e dato la cintura in mano a un 42 enne(Anche se non li dimostra per nulla)una grossa base di fondo ci sta' sicuramente. Letto le news susseguitesi in questi giorni e rimango dell'idea che la firma per la AEW sia vicina. In Giappone  ha toccato tutti i picchi possibili e inimmaginabili ergo per cui Omega ha bisogno di nuovi stimoli. Tanti indizi portano a questo e anche abbastanza evidenti. In WWE avrebbe meno liberta' di movimento e tante altre postille che lo limiterebbero e non poco. Gia' stasera  alla conferenza stampa di Double Or Nothing potrebbe accadere qualche cosa di importante. Ripeto spero davvero che non firmi per la compagnia di Stamford. Incontro piu' brutto della serata e piu' scontato Cody Vs Juice . Si sapeva benissimo che Cody avrebbe perso e giustamente da un match del genere non ti puoi aspettare niente di particolare. Comunque se tutti quelli dell'Elite hanno perso un motivo ci deve essere vedi Kushida che in conferenza stampa post NYD ha annunciato il suo addio alla federazione giapponese. Anche per lui spero non la WWE oppure NXT ma la soluzione migliore sarebbe ancora la AEW. Dove andra' anche Y2J ne son certo...Il PPV in se stesso mi e' piaciuto ma resta sotto una spanna di quello dello scorso anno. P.s. Ormai White lanciato verso il main event poco da fare. Lo hanno messo anche come leader del BC ergo per cui mi aspetto che nei prossimi 6 mesi arrivi a vincere la cintura piu' importante della NJPW Okada permettendo. Leggo voci di partenza anche per Naito ma onestamente non penso proprio visto il suo status in federazione e essendo al comando di una delle stable piu' "forti" della federazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

I SoCal Uncensored hanno firmato con la AEW

 

Non si esauriscono le notizie giornaliere sulla tanto discussa All Elite Wrestling, con la news dell'ultim'ora che riguarda la firma con la compagnia di tre atleti. Stando infatti a quanto riferito in esclusiva da Ryan Satin di Pro Wrestling Sheet Christopher Daniels, Frankie Kazarian e Scorpio Sky (aka SoCal Uncensored in ROH) avrebbero tutti firmato ufficialmente il proprio contratto con la nuova compagnia. La notizia dell'accordo tra le parti era già nell'aria da alcuni giorni e, secondo il giornalista, dovrebbe essere ufficializzata dalla AEW nel corso del “Double or Nothing” rally che si terrà domani nel parcheggio del TIAA Bank Field di Jacksonville a partire dalle 23:00 italiane.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

zzz.jpg

 

Meltzer fa chiarezza sull'offerta della WWE per Omega

 

I rumors riguardanti Kenny Omega continuano a girovagare nel wrestling web e in tal proposito si è espresso anche Deve Meltzer nel recente episodio del Wrestling Observer Radio. Secondo la fonte Omega ha ricevuto un importante offerta dalla WWE, ma al contrario delle precedenti voci, la tale non prevede il controllo creativo del personaggio da parte dell'atleta, la WWE infatti raramente concede questi privilegi ai propri wrestler. Kenny ha espressamente richiesto una pausa dalla NJPW e dal wrestling in generale e si presume che la sua decisione definitiva arrivi entro la fine del mese (il suo contratto con la federazione nipponica scade il 31 gennaio 2019).Sempre secondo Meltzer, il rapporto tra l'ormai ex IWGP World Heavyweight Champion e la AEW è ottimo, ma questo non significa una firma con la neonata compagnia capitanata da Cody Rhodes e The Young Bucks.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Su Omega mi sono fatto una mia idea:

lui sarebbe rimasto molto volentieri in NJPW, ma ad una condizione e cioè renderlo l’uomo di punta della federazione e per farlo gli avrebbero dovuto dare la vittoria contro Tana nel main event di WK in modo da consacrarlo definitivamente.

Lui spesso, anche nelle interviste, diceva di voler diventare il numero 1 in Giappone; e se per i fan (soprattutto) occidentali era così non lo era per la dirigenza della New Japan perché nei due ME di WK (quest’anno è due anni fa, contro Okada e Tanahashi) ha perso e quindi viene considerato il numero 3 della federazione, dietro appunto a Tana che rappresenta il passato ed il presente ed Okada che rappresenta il presente ed il futuro.

Per quanto riguarda il push di White sono dell’idea che la  NJPW gli era già stata avvertita dell’addio di tutto il gruppo Élite e quindi avevano bisogno di uno straniero per il mercato occidentale che magari era cresciuto anche in casa e lui ha tutti e due i requisiti.

 

 

 

Ieri ho visto il chapter 82 della Progress, bellissimo, uno dei migliori eventi del 2018; ogni anno la Progress per l’ultimo evento dell’anno organizza uno show in cui non annuncia ne i match ne i partecipanti ed è tutto a sorpresa ebbene ha avuto tutto quello che uno show di wrestling dovrebbe avere: ritorni,sorprese,grandi match, varietà di match ( si inizia col match comedy, poi spotfest a più uomini,in seguito match hardcore, poi match tecnico con tante sottomissioni e mat wrestling ed infine due grandi match) e purtroppo addii.

Nello specifico i due grandi match sono: Aussie Open vs Sword of Essex e Tyler Bate vs Pete Dunne, questo match è stato anche il match di addio dei due alla Progress (ed alla scena inglese in generale) in quanto scattano i nuovi contratti firmati in esclusiva con la WWE; Bate tra l’altro era emozionatissimo in quanto fin dall’inizio del match mi è sembrato di vederlo con gli occhi lucidi.  

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nuovi aggiornamenti su Omega da Dave Meltzer

 

La telenovela Omega sembra ormai essere infinita ma filtrano ulteriori aggiornamenti da Dave Meltzer dopo l'ultima edizione del Wrestling Observer Radio sulla vicenda in questione. La NJPW sarebbe stata all'oscuro della decisione di Omega e avrebbe appreso la notizia dall'intervista rilasciata dall'ex IWGP champion a Tokyo Sports preferendo un annuncio ufficiale, come quello di Kushida, sulla sua imminente uscita dalla compagnia per approdare con ogni probabilità ad NXT. Da parte della NJPW ci sarebbe ferma volontà di non perdere Omega quindi sempre secondo Meltzer una collaborazione tra NJPW e AEW non sarebbe poi così improbabile, ma sarebbe quindi ormai certo che Omega voglia raggiungere i suoi amici alla corte di Tony Khan rifiutando quindi una vantaggiosa offerta economica della WWE ma che non prevede il controllo creativo sul personaggio. Difficilmente quindi si saprà qualcosa di ufficiale almeno fino al 1° febbraio giorno in cui Omega dovrebbe essere a tutti effetti libero di accordarsi con l'AEW. Sempre a tal proposito la NJPW starebbe cercando di blindare i suoi atleti con accordi pluriennali, mentre i contratti di Cody e i Bucks avrebbero una durata di 5 anni. Meltzer aggiunge inoltre che sia Cody sia i Bucks non avrebbero l'obbligo di aiutare la compagnia finanziariamente. Ricordo infine come stasera la AEW terrà il "Double or Nothing" rally a Jacksonville, stessa sede della puntata di Smackdown dove ci si aspettano ulteriori novità sulla neonata compagnia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cosa nel dettaglio avrebbe rifiutato L'Elite?

 

Cody, Hangman Page e i Young Bucks hanno rifiutato le offerte della WWE per aprire insieme a Tony Khan la All Elite Wrestling. Secondo Dave Meltzer, Triple H avrebbe offerto ad ognuno dei quattro accordi veramente vantaggiosi nella speranza che essi accettassero. Ad esempio Page avrebbe subito ricevuto un push importante ad NXT con una paga da Main Roster. L'accordo per i Bucks era unico a sua volta: tre anni di contratto, dove "Being The Elite" show dei fratelli Jackson regolarmente in onda su Youtube sarebbe stato trasmesso settimanalmente dal WWE Network. La clausola particolare per i Bucks risiedeva in una possibilità di risoluzione anticipata del contratto, 6 mesi prima della naturale scadenza, se i Bucks fossero stati scontenti della propria gestione. Meltzer riporta come HHH abbia avuto circa 12 ore di discussioni totali con l'intera Elite e nonostante la stima mostrata dai quattro per come Hunter stesse gestendo la trattativa come ben sappiamo non è andata in porto. Triple H sarebbe stato anche al corrente dello spezzone di Being The Elite dove i fratelli Jackson stendono con un superkick Frankie Kazarian vestito da HHH stesso simboleggiando il loro pubblico rifiuto alla WWE.

 

zzz.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Kenny Omega ha rifiutato l'offerta della WWE .@@.@@

 

Una delle vicende più discusse e seguite dai fan di wrestling delle ultime settimane potrebbe aver avuto ieri la sua fine. Il noto giornalista Dave Melzer, vicino agli affari della AEW, ha infatti riportato nell'ultima edizione della Wrestling Observer Newsletter che l'ex IWGP Heavyweight Champion Kenny Omega, nonostante l'interesse e la grande offerta ricevuta dalla WWE, pare abbia già rifiutato la corte della compagnia di Stamford e che al termine del suo contratto con la NJPW (che scade il 31 gennaio 2019) firmerà con la All Elite Wrestling, raggiungendo quindi i membri dell'Elite. Ovviamente tale notizia non è ancora ufficiale e non lo sarà almeno fino al primo febbraio dato che Omega, essendo fino ad allora sotto contratto con la compagnia giapponese, quasi certamente non rilascerà altre dichiarazioni sul suo futuro oltre a quelle già pronunciate a Tokyo Sports, ma sembra ormai deciso il prossimo passo dell'ex leader del Bullet Club.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.