Vai al contenuto

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Cori degli ultrà partenopei a S. Siro contro il tifoso interista morto a Milano. Ai napoletani è concesso. I commissari della Figc però non hanno sentito

Post in rilievo

 Un coro contro un tifoso morto e una secchiata di piscio in testa. È questo il lurido benvenuto che i tifosi del Napoli hanno riservato a quelli del Milan sabato sera a San Siro. Già, proprio la partita che qualche giornalista ha lodato per il “bel clima” sugli spalti.

Cori contro il tifoso ucciso: Ai napoletani è concesso. Il regolamento fa comodo solo per i buu

 

 

 Un coro contro un tifoso morto e una secchiata di piscio in testa. È questo il lurido benvenuto che i tifosi del Napoli hanno riservato a quelli del Milan sabato sera a San Siro. Già, proprio la partita che qualche giornalista ha lodato per il “bel clima” sugli spalti. Proprio la serata che, secondo altri, rischiava di essere rovinata da una canzonetta partita dai settori occupati dai rossoneri, ovvero la famigerata “senti che puzza, scappano anche i cani, stanno arrivando i napoletani”. “Tu puzzi”, un insulto che suonerebbe banale anche dietro le quinte dello Zecchino d’oro. Eppure in Italia siamo abbastanza ipocriti da far diventare un gioco da bambini unaffare di Stato,mentre per ragioni misteriose nessuno si scandalizza se altri * (in questo caso partenopei, ma non dubitiamo di trovare bestie anche sotto altre insegne) gridano “A Milano uno di meno”, con chiaro riferimento all’ultrà interista schiacciato da un furgoncino nel corso degli scontri che hanno preceduto la partita della squadra di Ancelotti con l’Inter a dicembre. I FATTI La storia è nota: gli ultrà nerazzurri hanno teso un’imboscata a dei supporter arrivati dalla Campania. E alla fine ci è scappato il morto, proprio tra i pazzi che aveva no scatenatola rissa. A quanto pare alcuni tifosi nati all’ombra del Vesuvio stanno ancora festeggiando l’evento, tanto che sei giorni fa cantavano per celebrare l’accaduto. LE DISPOSIZIONI Se la scorsa settimana si era chiusa con queste perle di civiltà, quella in corso è iniziata perfino peggio, con la decisione della Figc di interrompere tutti gli incontri al secondo urlaccio razzista proveniente dagli spalti. Se qualcuno fa “bu” e viene sentito un paio di volte le squadre smetteranno di giocare. Ed è proprio il caso di Milan-Napoli che pone il problema: un coro veniale è stato sentito da tutti, un altro – ben più grave - da pochi, in particolare da chi si recava verso la curva nord (settore che per coincidenza ospita anche il gruppo fondato da Matteo Salvini, i Diavoli Padani). Come si applicherà la nuova norma della Federazione? Gli insulti ai rivali dovranno raggiungere un certo numero di decibel per essere uditi dall’arbitro? Ein quale caso una canzonetta verrà ritenuta effettivamente “razzista” o di carattere “discriminatorio”? Istituiremo una giuria? L’anno scorso in Valle Sabbia, provincia di Brescia, si è tenutala prima “rassegna internazionale” dei cori da osteria: suggeriamo di reclutare i giudici tra i partecipanti, è gente che ha una certa competenza, potrebbe tornare utile. QUESTIONI APERTE Ultimo dilemma: per quale ragioneil povero tifoso milanista che entrando allo stadio si è beccato una secchiata di piscio in testa dovrebbe anche rischiare di rinunciare ad assistere a una partita perché qualcuno ha fatto “buu” a un calciatore? Tutto per sottostare agli oscuri e inapplicabili regolamenti della Federazione Italiana GiocoCalcio. I nostri stadi e il nostro sport in generale hanno già un’infinità di problemi: suggeriamo di liberarci rapidamente almeno da quest’ultima buffonata.

 

Fonte: Libero

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me si mischiano troppi piani... un conto sono i tifosi organizzati, ai quali fottesega dei cori sul vesuvio o del razzismo; un conto sono i media, che sono ipocriti per piaggeria verso i napoletani; un altro conto sono gli addetti ai lavori che sono ipocriti per convenienza personale... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi fanno talmente schifo che non possono peggiorare ciò che penso di loro 

Ma arriverà un momento in cui dovranno pagare tutto

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, Gobbum ha scritto:

La morale da Libero che pubblica in prima pagina "Comandano i terroni" però non l'accetto. 

Pecorone docet

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Wow...le secchiate di piscio allo Stadium o i cori contro Scirea o l'Heysel non meritavano articoli così sprezzanti??

 

Ah già...ma c'è di mezzo San Siro e la sacra città di Milano...ergo fiato alle trombe...

 

I napoletani sono ipocriti da fare schifo...ma il livello di ipocrisia dei giornalisti mi fa vomitare...

  • Mi Piace 7

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ah, quindi “senti che puzza scappano anche i cani” sarebbe roba da Zecchino d’oro.......chissà se l’autore del pezzo sa che poi, dopo una strofa, si inneggia a colera e terremoti.

La “canzonetta”.......doh

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che erano delle bestie lo sapevamo già, non c'era bisogno di questo giornaletto da 4 soldi a dircelo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il Napoli è l'unica possibile illusione di anti Juve, quindi peri media è da difendere a spada tratta, pompare, custodire, incoraggiare.

I suoi giocatori si spacciano per top players, vedi Allan e le fantaofferte faraoniche mai arrivate, i suoi tifosi per martiri.

La testimonianza di tutto ciò è l'episodio di Koulibaly, quando da sempre negli stadi Italiani si sentono versi contro i giocatori di colore di ogni squadra, ma che solo dopo gli insulti al giocatore del Napoli ci siamo risvegliati tutti oppressi dal Ku Klux Klan made in Italy.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non so chi è più ipocrita e schifoso tra i napoletani e i giornalisti..

I partenopei ne combinano di ogni (tra piscio, rubinetti, agguati in autogrill ecc ecc) e poi hanno il coraggio di lamentarsi di qualche coro e qualche "bu" tirando il ballo razzismo e discriminazioni che non esistono....

I giornalisti fomentano quando gli va, omettono quando fa comodo, minimizzano a piacimento e ingigantiscono a secondo della squadra interessata...un vero schifo

 

Ps oltre a non dire mai nulla sui numerosi cori contro la juve, immaginate se l assalto ai tifosi del napoli fosse avvenuto a Torino...avrebbero chiesto la sospensione del campionato

  • Mi Piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Insulti simili ci sono anche contro altre squadre. In ogni caso il tifoso napoletano è una specie protetta, quindi può dire e fare quello che vuole.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
19 ore fa, _MeneS_ ha scritto:

Mi fanno talmente schifo che non possono peggiorare ciò che penso di loro 

Ma arriverà un momento in cui dovranno pagare tutto

Era lo stesso discorso che facevano gli indiani d'America agli invasori bianchi: "un giorno pagherete per tutto, Dio vi punirà"
E sappiamo com'è finita.
Chi attende sulla riva del fiume finisce poi per dimagrire e diventare uno scheletro.

  • Mi Piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 hours ago, Gidan73 said:

Era lo stesso discorso che facevano gli indiani d'America agli invasori bianchi: "un giorno pagherete per tutto, Dio vi punirà"
E sappiamo com'è finita.
Chi attende sulla riva del fiume finisce poi per dimagrire e diventare uno scheletro.

Da juventino però dovresti avere un esempio di come il cadavere prima o poi arriva uhuhe puzza di melda cinese

Presto anche il napuli farà lo stesso

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

che vergogna, chi disonora i morti merita di fare la stessa fine, uno schifo. .stomale

Due pesi e due misure come sempre, basterebbe un minimo di equità, perchè contro di noi multe non appena un tifoso si alza e rutta mentre a napoli e non solo gli è concesso praticamente tutto? i cori sull'heysel dei fiorentini? finchè si tratta di media che mettono zizzania, che mettono pepe alla discussione posso ancora starci, mi diverto anche, ma quando si tratta di cose serie come queste è inaccettabile che non squalifichino la curva e diano una multa alla società. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
23 ore fa, _MeneS_ ha scritto:

Mi fanno talmente schifo che non possono peggiorare ciò che penso di loro 

Ma arriverà un momento in cui dovranno pagare tutto

Aspetta e spera, è dagli anni 80 che spaccano le palle ovunque vadano. Gli anni che erano in c e b l’aria era decisamente salubre. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi Subito

Sei già registrato? Accedi da qui.

Accedi Adesso

×

Informazione Importante

Utilizziamo i cookie per migliorare questo sito web. Puoi regolare le tue impostazioni cookie o proseguire per confermare il tuo consenso.