Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Leevancleef

Nuove maglie Juventus 19/20: le img ufficiali. Dal 20/21 tornano le strisce. EDIT: IL CREATOR PALACE: "UN SOGNO AVER PRODOTTO UN KIT PER LA JUVE, È LA SQUADRA PIÙ ICONICA AL MONDO"

Recommended Posts

1 ora fa, Capital STEEZ ha scritto:

era infatti un prodotto rivolto ad un mercato di nicchia, cioè a quella parte di tifosi juventini interessati al mondo streetwear (nel quale vige l'idea dell'edizione limitata e i prezzi si sono ultimamente gonfiati parecchio)

A me dello streetwear frega niente, ma mi piace collezionare maglie... quindi sono comunque contento anche se poi non la indosserò 😅

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Gianlu263 ha scritto:

Secondo me ti sei espresso male, volevi dire che per te nessuna maglia di calcio vale 200 euro. 

Perchè se è stata messa in vendita a quel prezzo ed è andata esaurita la logica dice che valga quel prezzo

No

i fatti dicono che quella quantità (Molto bassa)  a quel prezzo, ha espresso una domanda soddisfatta parzialmente

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, Ivan91 ha scritto:

ammazza ho visto oggi che era 180 il prezzo . se non avessi preso quella di de ligt ci facevo un pensierino 

Io ce' l'ho e devo dire che mi piace pure !!!!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, Capitan_Furia ha scritto:

No

i fatti dicono che quella quantità (Molto bassa)  a quel prezzo, ha espresso una domanda soddisfatta parzialmente

Non riesco a capire la logica di questa risposta

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Gianlu263 ha scritto:

Secondo me ti sei espresso male, volevi dire che per te nessuna maglia di calcio vale 200 euro. 

Perchè se è stata messa in vendita a quel prezzo ed è andata esaurita la logica dice che valga quel prezzo

Esatto, per me nessuna maglia di calcio vale 200 €, non c'entra la Juve.

È un tessuto sintetico fatto in Asia, mica un abito cucito a mano da sarti italiani.

 

Poi che ci sia gente che la compri non dipende da me 😄 ma il valore è un'altra cosa 

 

In una epidemia tu paradossalmente potresti pagare 50 € una bottiglia di acqua ma non li vale mai nella vita.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, J_Hook ha scritto:

Esatto, per me nessuna maglia di calcio vale 200 €, non c'entra la Juve.

È un tessuto sintetico fatto in Asia, mica un abito cucito a mano da sarti italiani.

 

Poi che ci sia gente che la compri non dipende da me 😄 ma il valore è un'altra cosa 

 

In una epidemia tu paradossalmente potresti pagare 50 € una bottiglia di acqua ma non li vale mai nella vita.

Sulla prima parte concordo con il tuo pensiero espresso in questa maniera

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, my8consecutivi ha scritto:

Io ce' l'ho e devo dire che mi piace pure !!!!

tra l’altro ho visto che sono andate sold out in poco tempo , ieri non ho proprio avuto tempo di guardare . peccato :(

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, J_Hook ha scritto:

In una epidemia tu paradossalmente potresti pagare 50 € una bottiglia di acqua ma non li vale mai nella vita.

stiamo andando fuori tema...ma il prezzo lo fa il mercato

se di acqua ne rimangono 10 litri ogni 100 persone vedi se il suo valore non è molto oltre i 50€ / bottiglia

come può una cosa essere stimata senza considerare il contesto? l'acqua adesso vale niente perchè tutti (i paesi industrializzati) ne hanno a profusione.

se scindessimo il contesto dall'acqua in sè potremmo addirittura dire che è folle pagare uno degli elementi più importanti sul pianeta (dato che è fondamentale per permettere la vita stessa) come fosse un bene di misera entità

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Gianlu263 ha scritto:

Non riesco a capire la logica di questa risposta

Niente, si faceva tanto per parlare

citavo la teoria economica, sulla relazione tra prezzo quantità offerta e quantità domandata. Ma non volevo aprire una seria discussione economica

in realtà concordo con quanto dice l'utente quando afferma che per una maglietta di calcio non c'è logica nello spendere così tanto. Solo che chi ha comprato a 180 euro quella maglietta non ha comprato una maglietta di calcio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lev Tanju: "Un sogno aver progettato un kit per la Juve, è la squadra più iconica e chic del pianeta"

 

2 ore fa, Giannij Stinson ha scritto:

La squadra di calcio di maggior successo in Italia, la Juventus, ha rivelato la sua rivoluzionaria collaborazione con il marchio di skate cult Palace e l'abbigliamento sta generando il tipo di clamore solitamente riservato alle principali etichette di moda.
Il lancio globale del kit assomigliava al tipo di "drop" dei social media ora ampiamente utilizzato per generare rumore attorno a collezioni streetwear esclusive.

 

Innanzitutto, l'account Instagram del club ha postato le foto dei giocatori che arrivavano per la partita contro il Genoa con nuove tute da allenamento. Poi è arrivata la grande rivelazione della nuova "quarta" maglia (i club in genere producono solo tre modelli per stagione) che presenta il marchio Palace x Adidas sulle strisce bianche e nere della Juve, complete di accenti al neon e design sfumato maculato.

 

"Erano davvero pochi i club con cui volevamo collaborare", ha dichiarato il fondatore di Palace Lev Tanju. "E la Juve era in cima alla lista. Per me, è una delle squadre di calcio più iconiche e chic del pianeta. Si sono avvicinati a noi per fare qualcosa, e tutto è andato avanti da lì. Volevamo davvero solo far accadere qualcosa sul campo piuttosto che creare solo cose a doppio marchio. È stato un sogno per noi progettare un kit per loro"

 

COSTRUIRE UN BRAND 

 

Per la Juventus, conquistare il calcio italiano non è mai stato un problema. La squadra è in cima alla Serie A, dopo aver vinto il titolo otto anni di fila e 35 volte in totale.
Ma quando si tratta di affermare che il club è un marchio globale, soprattutto quando si tiene conto della concorrenza di giganti dello sport statunitensi come i New York Yankees, i Chicago Bulls e gli Oakland Raiders, i cui famosi loghi sono adornati su abbigliamento per il tempo libero in tutto il mondo, allora la montagna è la squadra diventa spaventosamente ripida.
Con il calcio che esplode in popolarità in tutta l'Asia e il Nord America, la lotta tra i migliori club per attirare nuovi tifosi è altamente redditizia. Quindi, come fa un club a fare il crossover da centrale elettrica domestica a centrale globale di marca?

 

La maggior parte dei grandi club ha già lanciato nuove strategie multimediali su piattaforme come Twitter, YouTube e TikTok per comunicare con i fan di tutto il mondo nelle loro lingue native e invogliare i sostenitori occasionali. Ora è la norma per i team di viaggiare oltre l'Europa in lunghi tour promozionali pre-stagionali.
 

Anche la firma di superstar con enormi seguaci sociali e appello in tutto il mondo, come Cristiano Ronaldo, aiuta. Ma la Juventus, soprannominata "La Vecchia Signora", ha lentamente e costantemente lavorato per una strategia più rivoluzionaria, in cui la collaborazione del Palace sembra giocare.


"Stiamo cercando di evolvere in un marchio mantenendo il calcio al suo interno, ma visto come un fornitore di esperienza per un pubblico più ampio, non importa chi o dove", ha dichiarato il direttore delle entrate della Juventus, Giorgio Ricci. "Che si tratti del nostro stadio o che indossi un prodotto lifestyle o attraverso i nostri contenuti sui social media.

 

"La partnership con Palace è un pilastro della nuova strategia. Sappiamo che i giovani desiderano interagire con il marchio se agisce con autenticità e questa è la base di tutto. La collaborazione con Adidas e Palace ci ha dato l'autenticità di entrare nel mercato della moda sportiva attraverso la porta di casa".

 

Se non hai familiarità con Palace, ciò potrebbe essere dovuto al fatto che il marchio di 10 anni si posiziona come un'elusiva etichetta da skate underground. Ma non fare errori, è un grande attore nella scena dello streetwear, che ha trovato un enorme mercato in Asia e Nord America.
Sfoggiata da celebrità da Drake a Jonah Hill, la giovane etichetta britannica si è affermata come una delle preferite dai redattori di moda, influencer e adolescenti di tutto il mondo. E qui sta l'appello al gigante del calcio italiano.


La nuova maglia e l'abbigliamento per il tempo libero complementare, con tute, magliette, pantaloncini e calze, saranno in vendita venerdì nei negozi Juventus, Adidas e Palace in tutto il mondo - con un pop-up Palace nella discoteca Arkham di Shanghai che apre le porte a un redditizio cinese mercato.

 

Ma la Juve non è l'unica squadra di calcio che tenta di infiltrarsi negli armadi dei fan dello sport casual attenti alla moda nei mercati emergenti.


Paris Saint Germain, una potenza calcistica francese allo stesso modo priva di influenza globale, ha recentemente avviato collaborazioni di successo con il marchio Nike Air Jordan e l'etichetta cult streetwear A Bathing Ape, aiutando il club ad attirare ammiratori di celebrità come Leonardo Di Caprio, Rihanna e Kendall Jenner.

 

Barcellona e Manchester City, nel frattempo, hanno fatto incursioni nella moda in qualche modo meno riuscite. Le loro collaborazioni con Replay e Dsquared2, rispettivamente, hanno suscitato reazioni contrastanti e hanno dimostrato che la sperimentazione della moda - in qualsiasi forma - è un'attività rischiosa. Il semplice fatto di indossare le etichette più in voga potrebbe non garantire credibilità.
"La sfida è coinvolgere il nostro pubblico attraverso attività e contenuti che si distinguono dalla massa, essendo veri e autentici per il DNA del nostro marchio", ha affermato Ricci. "Gli Stati Uniti e la Cina sono fondamentali nel nostro piano - soprattutto le giovani generazioni, ma sappiamo quanto sia affollato il mercato dell'intrattenimento in quelle regioni. La vera concorrenza sta conquistando il tempo libero di ogni individuo.

 

CNN

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Davanti una delle maglie più belle mai viste, moderna che attira l’occhio di alto impatto....dietro purtroppo hanno toppato se ci metti il nome

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, .ste13. ha scritto:

stiamo andando fuori tema...ma il prezzo lo fa il mercato

se di acqua ne rimangono 10 litri ogni 100 persone vedi se il suo valore non è molto oltre i 50€ / bottiglia

come può una cosa essere stimata senza considerare il contesto? l'acqua adesso vale niente perchè tutti (i paesi industrializzati) ne hanno a profusione.

se scindessimo il contesto dall'acqua in sè potremmo addirittura dire che è folle pagare uno degli elementi più importanti sul pianeta (dato che è fondamentale per permettere la vita stessa) come fosse un bene di misera entità

Quindi è il mercato che dice che una maglia da calcio fluo deve costare 200 € ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

sold out sullo store tutte le maglie e i vari gadget col marchio palace...... le maglie a 200 euri!!!!!!!! quanto azz hanno incassato sti qua?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Capitan_Furia ha scritto:

Niente, si faceva tanto per parlare

citavo la teoria economica, sulla relazione tra prezzo quantità offerta e quantità domandata. Ma non volevo aprire una seria discussione economica

in realtà concordo con quanto dice l'utente quando afferma che per una maglietta di calcio non c'è logica nello spendere così tanto. Solo che chi ha comprato a 180 euro quella maglietta non ha comprato una maglietta di calcio

Si chiaro ma non capisco questa logica, neanche io voglio aprire discussioni figuriamoci, quindi sarò breve. La tiratura incide sul valore. Se queste sono poche e hanno fatto sold out a 200 euro valgono 200 euro. Se fossero state molte sarebbe stato un altro prodotto quindi non confrontabili come valore

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Gianlu263 ha scritto:

Si chiaro ma non capisco questa logica, neanche io voglio aprire discussioni figuriamoci, quindi sarò breve. La tiratura incide sul valore. Se queste sono poche e hanno fatto sold out a 200 euro valgono 200 euro. Se fossero state molte sarebbe stato un altro prodotto quindi non confrontabili come valore

Concordo 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La squadra è iconica, ma la quarta maglietta è ipnotica, grazie a quel colore effervescente.

È un effetto che  - piaccia o no - spacca. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, J_Hook ha scritto:

Quindi è il mercato che dice che una maglia da calcio fluo deve costare 200 € ?

Hanno fanno il sold out in un non nulla

Ti sembra che il prezzo fosse eccessivo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, J_Hook ha scritto:

 

In una epidemia tu paradossalmente potresti pagare 50 € una bottiglia di acqua ma non li vale mai nella vita.

Tu pensa che senza epidemia se sulla bottiglia d acqua ci scrivi "ferragni" te la comprano anche a dieci euro ..

Viviamo in un mondo di ritardati, basta farsene una ragione e cercare di tirare avanti

  • Mi Piace 3
  • Grazie 2
  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Leevancleef ha scritto:

La squadra di calcio di maggior successo in Italia, la Juventus, ha rivelato la sua rivoluzionaria collaborazione con il marchio di skate cult Palace e l'abbigliamento sta generando il tipo di clamore solitamente riservato alle principali etichette di moda.

Questo significa che la maglia del palio è stata un’inutile sfregio

Si può tranquillamente fare qualcosa di veramente rivoluzionario, come la collaborazione con Palace, mantenendo la prima maglia nella tradizione.

 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, .ste13. ha scritto:

Hanno fanno il sold out in un non nulla

Ti sembra che il prezzo fosse eccessivo?

Sarebbero andate sold out anche a 500 € a pezzo ma non significa che il prezzo sia corretto 

 

Per me rimane un furto, probabilmente la comprano i ragazzini che hanno mamma e papà che aprono il portafogli o chi lavora e sta ancora a casa dei genitori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, J_Hook ha scritto:

Sarebbero andate sold out anche a 500 € a pezzo ma non significa che il prezzo sia corretto 

 

Per me rimane un furto, probabilmente la comprano i ragazzini che hanno mamma e papà che aprono il portafogli o chi lavora e sta ancora a casa dei genitori.

 

Ma perché questi luoghi comuni tanto al chilo? Puoi sempre comprarla taroccata se non ti piace il prezzo.

 

Ed io non ho comprato la maglia 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, J_Hook ha scritto:

Sarebbero andate sold out anche a 500 € a pezzo ma non significa che il prezzo sia corretto 

 

Per me rimane un furto, probabilmente la comprano i ragazzini che hanno mamma e papà che aprono il portafogli o chi lavora e sta ancora a casa dei genitori.

Il punto è proprio che il target di clienti è talmente ampio che la Juve può permettersi di mettere cifre alte.

 

E se l avessero messa a 500 e fosse andata sold out c avrebbero visto giusto ancora una volta, sintomo che il prezzo, nuovamente, non era eccessivo

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi! Ancora nessunissima news sulle maglie 2020/2021 (ritorno delle strisce a parte)? L'anno scorso di questi tempi sapevamo già qualcosa 😟🤷🏻‍♂️

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, J_Hook ha scritto:

Quindi è il mercato che dice che una maglia da calcio fluo deve costare 200 € ?

Pogba va in giro con T-Shirt da 1500 

Per quanto io trovi un'idea di fondo sbagliato in ciò, se c'è chi compra allora fa bene ad esserci chi vende 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io mi accontento di aver visto i nostri ragazzi indossarla dal vivo in Juventus-Genoa....di aver visto Ronaldo segnare in pieno recupero....dite che un  giorno questo fatto sarà da collezione e potrò farci soldi? sefz.ghgh

Conservo il biglietto, non si sa mai 😂

 

Il prezzo è altissimo...ma visto il tipo di target e di iniziativa ci sta anche...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.