Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sign in to follow this  
Tornado blackwhite

Figc, perquisizione delle Fiamme Gialle in procura federale: acquisiti documenti sul Chievo, visionato il pc di un inquirente

Recommended Posts

In attesa della riforma di una giustizia sportiva che costa quasi 3 milioni di euro l’anno, impiega quasi 5 mesi per far partire un’inchiesta e non dà risultati soddisfacenti, l'organismo della Federazione guidato da Giuseppe Pecoraro è nel mirino della giustizia ordinaria

 

 

 

Inchieste controverse, errori procedurali, qualche uscita infelice: la procura della FederCalcio è nel mirino. Non soltanto di una parte sempre più larga della dirigenza, che vuole riformare una giustizia sportiva che costa quasi 3 milioni di euro l’anno, impiega quasi 5 mesi per far partire un’inchiesta e non dà risultati proprio soddisfacenti. Adesso anche della Guardia di Finanza: negli scorsi giorni le Fiamme Gialle si sono presentate negli uffici della Figc. Oltre ad aver acquisito dei documenti relativi all’inchiesta sulle plusvalenze fittizie del Chievo Verona, volevano vedere il contenuto del computer di uno dei procuratori aggiunti (che si occupa prevalentemente di prova tv e deferimenti dei tecnici).

 

GLI ERRORI DELLA PROCURA – Quale fosse lo scopo dell’accertamento non è ancora noto. Quel che è certo è che anche la giustizia ordinaria sembra interessata alla giustizia sportiva, tanto discussa e criticata nell’ambiente per alcune vicende recenti. Una di queste è proprio il caso Chievo: la scorsa estate la società del presidente Campedelli si era salvata grazie a un vizio procedurale che aveva mandato in fumo mesi di indagine, costringendo a rifare il processo (poi concluso con una penalizzazione soft sul campionato in corso). È più o meno quanto successo in questi giorni per il processo sportivo sul Palermo che sta sconvolgendo la Serie B (con la retrocessione d’ufficio dei siciliani e l’incredibile annullamento del playout, ma questa è un’altra storia): dalla sentenza è uscito indenne l’ex patron Maurizio Zamparini, presidente del club al tempo degli illeciti, perché il deferimento era inammissibile in quanto violati i termini di difesa. Gli svarioni si succedono, l’ultimo martedì: l’Inter non è stata punita per i cori discriminatori durante l’ultimo match di campionato perché “la relazione della Procura non è pervenuta in tempo” al giudice, si legge nel comunicato della Lega Serie A.

 

 

Il Fatto Quotidiano

 

Inviato dal mio CLT-L09 utilizzando Tapatalk

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, Fox88 ha scritto:

Però nel 2006 l'inchiesta, le prove e il verdetto si è deciso in meno di 1 mese... strano... .the

Con annessa soppressione arbitraria di un grado di giudizio. All’epoca ricordo i media entusiasti della giustizia sportiva per la celerità e la severità (a senso unico verso la Juventus) nelle sentenze. Penalizzazioni ad hoc per consentire a determinate società di partecipare comunque alle coppe europee (ogni riferimento è puramente causale ...), radiazione per Moggi e Giraudo con annessa santificazione di fatto di alcuni dirigenti che continuano ad inquinare il calcio. Potrei continuare per ore ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, anr83ra ha scritto:

Questi si sono fatti un anno in serie A (che poi siano retrocessi è un altro paio di maniche) a scrocco.

e ora si prendono pure il contributo per la retrocessione

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, Fox88 ha scritto:

Però nel 2006 l'inchiesta, le prove e il verdetto si è deciso in meno di 1 mese... strano... .the

In quel caso non servivano le carte, ma solo il sentimento popolare. Ma quanto lo cacciano a sto Pecorone...

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, hazet ha scritto:

Mi raccomando eh, dopo questa altra figura di melma date un altro posto di prestigio a Pecoraro

Siamo in Italia, vedrai che un altra carica di prestigio e con un buon salario gliela trovano...del resto uno che svolge cosi bene il suo lavoro va ricompensato!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Era ora che qualcuno cominciasse a mettere un po di pepe sulla coda alla procura sportiva,visto che i dirigenti della federcalcio sono impegnati in questioni più "importanti" come i play off e i play aut della serrie A e di metterci mano non ne hanno ne voglia ne tempo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.