Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

phoenix

GdS: "La quota dei tifosi della Juve sale al 38%. Prima o poi si arriva alla saturazione. In Italia si è creato un gap e i tifosi sono in calo: la lega si dia una mossa"

Recommended Posts

40% destinato a salire

 

tutti i bambini con meno di 10 anni sono gobbi ormai uhuh

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, Maxxo74 ha scritto:

Il titolo effettivamente non rispecchia l'articolo... ma l'articolo stesso è poco comprensibile secondo me. Inoltre è tutto sballato

sicuramente è un pochino sconclusionato e non chiaro. Ma "intervenga la lega" è chiaramente riferito al fatto che c'è un calo di interesse fra i giovani (e forse è come dici tu , sono proprio i giovani ad essere di meno) e non al fatto che la Juve abbia più tifosi di tutte (che poi è così da 100 anni)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha tutti fa piacere dominare gli avversari, sentirsi superiori, più forti, però è inevitabile che se non c'è pathos, se sai già in partenza che la juve vincerà l'ennesimo scudetto si perdono tifosi e quindi tutto il movimento ne risente economicamente, le stesse società, è normale. Servirebbe qualche pezzo grosso, magnate, che acquisisca una delle nostre concorrenti e la porti a dei livelli simili ai nostri, altrimenti non c'è nemmeno più gusto vincere gli scudetti, persino noi tifosi a momenti abbiamo perso interesse per lo scudetto, figuriamoci gli avversari. Siamo anni luce dietro la premier, e i risultati si vedono, solo la juve riesce a tenere la scia, a competere a certi livelli, per il resto c'è il vuoto, de laurentis non investe più di tanto, le milanesi provano a rinforzarsi ma non c'è un identità di squadra, non ci sono campioni ma solo buoni ottimi giocatori, non hanno continuità, le romane figuriamoci, pallotta e lotito fanno le nozze coi fichi secchi, mr plusvalenza, ma il problema nasce dal movimento stesso, la conseguenza è che ci sono pochi investitori disposti a spendere il proprio denaro in un campionato così poco appetitibile. Come puoi rendere appetibile un campionato, come puoi fare per farlo ritornare ai fasti di un tempo? stadi nuovi, già questo sarebbe un segnale importante. 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, muro di scudi ha scritto:

Prima gongolavano facendo articoli del tipo i bambini non tifano più Juventus,adesso hanno cambiato idea.

Il piccolo Filippo ormai si sarà anche stufato di essere preso per il .ulo a scuola... :d 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un'altra farsopoli dai, ora che i prescritti hanno come allenatore un dopato che si vendeva le partite, cosa c'è di meglio della Juve in B? Così i tifosi diminuiscono

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo è impressionante,un'intera generazione nn sa cosa significhi un campionato non vinto dalla Juve

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Giove20 ha scritto:

Ha tutti fa piacere dominare gli avversari, sentirsi superiori, più forti, però è inevitabile che se non c'è pathos, se sai già in partenza che la juve vincerà l'ennesimo scudetto si perdono tifosi e quindi tutto il movimento ne risente economicamente, le stesse società, è normale. Servirebbe qualche pezzo grosso, magnate, che acquisisca una delle nostre concorrenti e la porti a dei livelli simili ai nostri, altrimenti non c'è nemmeno più gusto vincere gli scudetti, persino noi tifosi a momenti abbiamo perso interesse per lo scudetto, figuriamoci gli avversari. Siamo anni luce dietro la premier, e i risultati si vedono, solo la juve riesce a tenere la scia, a competere a certi livelli, per il resto c'è il vuoto, de laurentis non investe più di tanto, le milanesi provano a rinforzarsi ma non c'è un identità di squadra, non ci sono campioni ma solo buoni ottimi giocatori, non hanno continuità, le romane figuriamoci, pallotta e lotito fanno le nozze coi fichi secchi, mr plusvalenza, ma il problema nasce dal movimento stesso, la conseguenza è che ci sono pochi investitori disposti a spendere il proprio denaro in un campionato così poco appetitibile. Come puoi rendere appetibile un campionato, come puoi fare per farlo ritornare ai fasti di un tempo? stadi nuovi, già questo sarebbe un segnale importante. 

E che li costruiscano, chi dice nulla? Basta tirar fuori i soldi e si può far tutto. Il problema è che non vogliono farlo. Non è certo la Juve a rendere deboli le avversarie, anzi, in questi anni secondo me ne ha buttati via parecchi di milioni per aiutare le squadre italiane, dalle piccole alle grandi. Altrimenti di soldi ne sarebbero girati ancora meno fra le società italiane, e qualcuno avrebbe avuto parecchi problemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, JugoVladimir ha scritto:

Prendo nota che la Lega non deve solo preoccuparsi che gli italiani sono sempre meno "tifosi", ma che quelli della Juve sono troppi....spiteful

Magari se i presidenti e dirigenti delle altre squadre di Serie A, i calciatori e gli allenatori avversari, e i giornalisti ed opinionisti a vario titolo la smettessero di sparare cavolate sulla Juve che ruba e si mettessero d'impegno per migliorare l'immagine del campionato invece di affossarla per interessi personali allora le cose potrebbero cambiare. Il rimedio è molto semplice: se un tesserato accusa qualcun altro di disonestà, furti, e cose simili o prova le accuse o viene immediatamente radiato e citato per danni dalla FIGC e/o dalla Lega. Se si tratta di un presidente lo si obbliga a vendere  le azioni, se no la squadra non può più scendere in campo. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, _ForzaJuve_ ha scritto:

E che li costruiscano, chi dice nulla? Basta tirar fuori i soldi e si può far tutto. Il problema è che non vogliono farlo. Non è certo la Juve a rendere deboli le avversarie, anzi, in questi anni secondo me ne ha buttati via parecchi di milioni per aiutare le squadre italiane, dalle piccole alle grandi. Altrimenti di soldi ne sarebbero girati ancora meno fra le società italiane, e qualcuno avrebbe avuto parecchi problemi.

Appunto, dovrebbero fare una norma che obbliga ogni società di serie a a rifare gli impianti da zero, le risorse in un modo o nell'altro le devi trovare, solo così può crescere il movimento, creare appeal, se non c'è la base difficilmente gli investitori faranno la loro mossa. Io mi chiedo, ma se in inghilterra sono riusciti a creare un modello invidiabile, una macchina perfetta, perchè non possiamo fare la stessa cosa anche noi visto che funziona? perchè non imitarli? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poi vai a vedere la quota tifosi impiegata nei vari media italioti e trovi 99,9999999999999999999999% divisa tra inter, milan,roma, napoli,lazio e il 00,0000000000000000000001 Juve (alla Pippo Baudo, Travaglio, etc) e le altre.

 

W 'iTaglia :patpat:

Share this post


Link to post
Share on other sites

proviamo con la deportazione dei tifosi juventini nei campi di concentramento. Mi aspetto questo articolo, tra poco, su la merdetta rosa

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, Giove20 ha scritto:

Ha tutti fa piacere dominare gli avversari, sentirsi superiori, più forti, però è inevitabile che se non c'è pathos, se sai già in partenza che la juve vincerà l'ennesimo scudetto si perdono tifosi e quindi tutto il movimento ne risente economicamente, le stesse società, è normale. Servirebbe qualche pezzo grosso, magnate, che acquisisca una delle nostre concorrenti e la porti a dei livelli simili ai nostri, altrimenti non c'è nemmeno più gusto vincere gli scudetti, persino noi tifosi a momenti abbiamo perso interesse per lo scudetto, figuriamoci gli avversari. Siamo anni luce dietro la premier, e i risultati si vedono, solo la juve riesce a tenere la scia, a competere a certi livelli, per il resto c'è il vuoto, de laurentis non investe più di tanto, le milanesi provano a rinforzarsi ma non c'è un identità di squadra, non ci sono campioni ma solo buoni ottimi giocatori, non hanno continuità, le romane figuriamoci, pallotta e lotito fanno le nozze coi fichi secchi, mr plusvalenza, ma il problema nasce dal movimento stesso, la conseguenza è che ci sono pochi investitori disposti a spendere il proprio denaro in un campionato così poco appetitibile. Come puoi rendere appetibile un campionato, come puoi fare per farlo ritornare ai fasti di un tempo? stadi nuovi, già questo sarebbe un segnale importante. 

Il tuo discorso è molto lucido e lo condivido tutto (soprattutto il finale sugli stadi). Comunque accomunare la situazione delle due milanesi non è corretto. Anzi ti dico che, senza aspettare il magnate, il rivale economico e sportivo della Juve c’è già ed è l’Inter di Suning. Marotta e Conte non avrebbero sposato il progetto se non avessero avuto garanzia di ambizioni e di investimenti. Il Napoli se fa le cose per bene, resterà in alto ma De Laurentiis non ha la forza economica per competere con la Juventus e l’Inter. Il Milan si appresta a vivere anni molto tristi. 

 

Questo sarà lo scenario nei prossimi anni. Saluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

il 38% quindi non legge il catrame rosa 

 

bene 

 

obiettivo 60% convertiremo i vostri figli e i vostri nipoti non avrete più nessuno nella vostra stirpe 

Share this post


Link to post
Share on other sites

cara GDS, avete voluto la bicicletta ( Calciopoli ) e adesso pedalate...cosa pensavate, di sfuggire alla giusta nemesi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, Bauscione ha scritto:

Il tuo discorso è molto lucido e lo condivido tutto (soprattutto il finale sugli stadi). Comunque accomunare la situazione delle due milanesi non è corretto. Anzi ti dico che, senza aspettare il magnate, il rivale economico e sportivo della Juve c’è già ed è l’Inter di Suning. Marotta e Conte non avrebbero sposato il progetto se non avessero avuto garanzia di ambizioni e di investimenti. Il Napoli se fa le cose per bene, resterà in alto ma De Laurentiis non ha la forza economica per competere con la Juventus e l’Inter. Il Milan si appresta a vivere anni molto tristi. 

 

Questo sarà lo scenario nei prossimi anni. Saluti.

scusami ma il sign. marotta non era un imbroglione legato alla criminalità e conte non era un dopato, scommettitore e quant'altro secondo le vostre illuminate e geniali menti intertristi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Jjilmioelettrocardiogramma ha scritto:

scusami ma il sign. marotta non era un imbroglione legato alla criminalità e conte non era un dopato, scommettitore e quant'altro secondo le vostre illuminate e geniali menti intertristi?

Ti dico un segreto: non esiste il pensiero unico in una tifoseria. Altrimenti voi juventini non vi dividereste su tante cose per esempio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Bauscione ha scritto:

Ti dico un segreto: non esiste il pensiero unico in una tifoseria. Altrimenti voi juventini non vi dividereste su tante cose per esempio.

spero che tu sia l'eccezione...io nella mia vita non ho conosciuto mai un interista obiettivo e ...pensante ... di solito due frasi dite : 1) mai stati in B; 2) triplete

Share this post


Link to post
Share on other sites
54 minuti fa, Giove20 ha scritto:

Appunto, dovrebbero fare una norma che obbliga ogni società di serie a a rifare gli impianti da zero, le risorse in un modo o nell'altro le devi trovare, solo così può crescere il movimento, creare appeal, se non c'è la base difficilmente gli investitori faranno la loro mossa. Io mi chiedo, ma se in inghilterra sono riusciti a creare un modello invidiabile, una macchina perfetta, perchè non possiamo fare la stessa cosa anche noi visto che funziona? perchè non imitarli? 

Perché in Italia girano pochi soldi e la burocrazia è asfissiante. Speriamo che in futuro possa cambiare qualcosa, ma la vedo difficile. Saluti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.