Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Maifredi: "Sarri, se centrerà solo lo scudetto, nessuno gli dirà bravo. Però se riporterà a Torino la Coppa diventerà un eroe. Dopo 5 anni di Allegri era giusto cambiare"

Recommended Posts

Non posso parlare per gli altri tifosi, ma io non resterei deluso nemmeno se non vincessimo nulla, a condizione di vedere un progetto di gioco.

Non si deve guardare al risultato nell'immediato, ma nel medio termine.

Maifredi che commenta ogni notizia sulla guida tecnica della Juve mi fa molto ridere.

È come intervistare in continuazione Rocco Siffredi in merito a come si faccia a mantenere la verginità.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Doktor Flake ha scritto:

"Senza Conte si torna settimi!" 

Tutti uguali siete 

Tutti 

mi confondi con qualcun altro

io conte lo schifavo gia dal secondo anno

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Hoolk ha scritto:

mi confondi con qualcun altro

io conte lo schifavo gia dal secondo anno

Parlo della tipologia dei commenti 

Contiani allora, Allegriani oggi 

Capisco che il distacco è traumatico 

Ma è la Juve a fare grandi gli uomini e mai il contrario 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 hours ago, Mentalità Europea said:

Io lo ricordo bene l’anno di Maifredi

 Fino a dicembre non andammo male...da gennaio in poi il disastro totale 

Beh iniziammo malissimo con quel 5-1 in Supercoppa rimediato dal Napoli di Silenzi ... in campionato male da dopo la sconfitta col Milan .... in coppa male il secondo tempo a Barcellona... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, Eymerich ha scritto:

Non posso parlare per gli altri tifosi, ma io non resterei deluso nemmeno se non vincessimo nulla, a condizione di vedere un progetto di gioco.

Non si deve guardare al risultato nell'immediato, ma nel medio termine.

E' sicuramente quello che dirà CR7 a sarri quando quest'ultimo andrà in pellegrinaggio da lui: "Mister non m'interessa vincere ma vedere un progetto di gioco" .ok

 

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
21 minuti fa, LeggendaDelPiero ha scritto:

E' sicuramente quello che dirà CR7 a sarri quando quest'ultimo andrà in pellegrinaggio da lui: "Mister non m'interessa vincere ma vedere un progetto di gioco" .ok

 

Egoisticamente a lui andrà sicuramente meglio... Gli arriverà sicuramente almeno una palla gol a partita invece che i 256 cross messi in mezzo a casaccio

Share this post


Link to post
Share on other sites
57 minuti fa, Antojuve66 ha scritto:

Beh iniziammo malissimo con quel 5-1 in Supercoppa rimediato dal Napoli di Silenzi ... in campionato male da dopo la sconfitta col Milan .... in coppa male il secondo tempo a Barcellona... 

In campionato andò male solo dopo la sconfitta a Genova col doria per un rigore tra l' altro inesistente, lo ricordo bene perché ero allo stadio

Share this post


Link to post
Share on other sites
56 minuti fa, cabezon75 ha scritto:

Dopo la B ha rappresentato il ns punto più basso perché lo intervistano sempre ?

Perché sperano che faremo quella fine.

 

Inguloalloro

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, bianconero75 ha scritto:

Uno dice 6, uno addirittura 7 ...

 

quella partita fini' 5-1...

 

Possibile che siate tutti millennials ? ....

 

Accidentaccio ... sefz

Sie millennials, magari, casomai è la memoria che tradisce noi che abbiamo visto la Juve di Sivori, Charles e Boniperti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che ricordi....all'inizio facemmo delle partite pazzesche anche se con molta incostanza di risultati....il gioco offensivo era di primo livello (ed avevamo anche attaccanti forti: Baggio su tutti) ma difensivamente eravamo un colabrodo in quanto la squadra era molto squilibrata (tra l'altro avevamo difensori centrali penosi, escluso J.Cesar) .

 

Non sono d'accordo comunque che nessuno dirà bravo a Sarri se vincerà il campionato: se lo rivincerà giocando pure bene, si meriterà i complimenti.

 

Per la Champions ogni anno è un terno al lotto, di certo bisogna andare di default oltre gli ottavi, poi può succedere di tutto.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Doktor Flake ha scritto:

Parlo della tipologia dei commenti 

Contiani allora, Allegriani oggi 

Capisco che il distacco è traumatico 

Ma è la Juve a fare grandi gli uomini e mai il contrario 

 

Vero. Ma fino a che indossano la nostra maglia, giocatori e allenatore, non vanno insultati. Invece qui nel Forum leggo da mesi roba vomitevole.

Vergogna.

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Doktor Flake ha scritto:

Parlo della tipologia dei commenti 

Contiani allora, Allegriani oggi 

Capisco che il distacco è traumatico 

Ma è la Juve a fare grandi gli uomini e mai il contrario 

 

Infatti non riesco a capacitarmi di questa cosa.

Un tifo di una società che sta attraversando un periodo d'oro, che è ridotto in fazioni... Contiani, Allegriani, Sarriani, Guardiolisti...

E se ci limitassimo ad avere semplicemente riconoscenza verso chi ci ha fatto vincere negli ultimi 8 anni e ad augurare le migliori fortune a chi ha preso il loro posto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tacconi,

Luppi, DeMarchi, J.Cesar, DeAgostini

Haessler, Corini (Fortunato), Marocchi

Baggio

Casiraghi, Schillaci

 

trovate le differenze con la rosa odierna.....al di là dell'approccio naif di Maifredi, avevamo mezza difesa del Bologna (in panchina Bonetti ancora più scarpone) un centrocampo a 3 con Haessler bravino ma sempre un'ala e alto 1,50 cm, Corini giovanissimo e leggero, Fortunato un bradipo, Marocchi l'unico decente a cercare di dare equilibrio. 

In avanti Baggio un fuoriclasse ma con poco carattere e poca voglia di rincorrere, Casiraghi un emergente, Schillaci in crisi irreversibile dopo il mondiale.

Ah c'era pure Di Canio giovanissimo, dribblomane all'epoca incollocabile.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

cacciare una bandiera e un Signore come Dino Zoff fu una sciocchezza e una grave mancanza di rispetto . Tutti poi dettero la colpa a Maifredi , ma anche la società lasciò molto a desiderare ( il pesce puzza sempre dalla testa vedi anni post Triade ) , e a catena lo sfascio si ripercosse su tecnico e squadra , e nemmeno andare in Coppa Uefa fu vergognoso 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma cribbio, solo due settimane f o anche meno è stata pubblicata un'intervista a Maifredi qui su VS in cui diceva che Sarri alla Juve sarebbe stato un disastro e sarebbe durato poche partite.

 

Qui dice già altre cose. Mah.

Share this post


Link to post
Share on other sites

i soliti noti come nuova moda  portano avanti il paragonare Sarri a Maifredi 

da veri  MA SOTTOLINEO VERI TIFOSI JUVENTINI  darebbero non so cosa per far si che sta cosa  accada veramente 

volete mettere  vedere la juve andare male ma poter venire a dire io l'avevo detto ,per LORO  sono soddisfazioni 

 ma  mi raccomando, nel caso, che e' quello che mi auguro io invece , tra breve non potrete piu' fare paragoni con maifredi perche' la juve va bene e magari ciliegina ,gioca pure bene 

voi intanto preparatevi una nuova situazione a cui appigliarvi  l'importante per voi e' perseverare 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/6/2019 Alle 22:53, Eymerich ha scritto:

Non posso parlare per gli altri tifosi, ma io non resterei deluso nemmeno se non vincessimo nulla, a condizione di vedere un progetto di gioco.

Non si deve guardare al risultato nell'immediato, ma nel medio termine.

Maifredi che commenta ogni notizia sulla guida tecnica della Juve mi fa molto ridere.

È come intervistare in continuazione Rocco Siffredi in merito a come si faccia a mantenere la verginità.

Se l'obiettivo di Andrea Agnelli è davvero quello di arrivare ad almeno dieci scudetti di fila il medio termine non conta nulla. Non a caso la scelta non è partita primariamente da lui...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, dimas87 ha scritto:

Se l'obiettivo di Andrea Agnelli è davvero quello di arrivare ad almeno dieci scudetti di fila il medio termine non conta nulla. Non a caso la scelta non è partita primariamente da lui...

Io sono un tifoso della Juve, non di Andrea Agnelli. Con tutto il rispetto per il presidente, di quello che vuole lui mi frega relativamente. Se non vinciamo una mazza per un anno ma quello successivo vinciamo la Champions, firmo ora.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Eymerich ha scritto:

Io sono un tifoso della Juve, non di Andrea Agnelli. Con tutto il rispetto per il presidente, di quello che vuole lui mi frega relativamente. Se non vinciamo una mazza per un anno ma quello successivo vinciamo la Champions, firmo ora.

Un tifoso della Juve si augura di arrivare almeno a dieci scudetti di fila e di fare finalmente una doppietta, non il contrario...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.