Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Oleg

Juve, preso Ransford Selasi

Recommended Posts

La Juventus ha messo a segno un ultimo, piccolo, colpo di mercato. Ha infatti prelevato a titolo definitivo dal Pescara il giovane centrocampista ghanese Ransford Selasi, 23 anni appena compiuti, inserendolo però nell'U23. Benevenuto a lui ed in bocca al lupo per la sua carriera in bianconero!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sostituisce Nicolussi Caviglia che è andato al Perugia in B?

Comunque il ghanese lo scorso anno si è fatto 30 partite in C quindi dovrebbe essere preparato al campionato.

Speriamo bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites

...il grande, irreprensibile Selasi... non sapevo giocasse anche a calcio (cit)

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altra carne da plusvalenza.., di tutti i Primavera e Juve B non ne arriverà uno, dico uno, in prima squadra, ma tutti poi sbolognati qua o là per fare “plus”..., per poi forse strapagare elementi simili sul mercato un po’ dopo..

Bisogna fare girare il mercato, ed ingrassare i “procuratori” amici...

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, The pretender ha scritto:

U23 deve arrivare in B quanto prima, sennò ha poco senso in Serie C. 

Se continua con questo trend sarà già un miracolo che rimanga in C

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, sheere kan ha scritto:

Se continua con questo trend sarà già un miracolo che rimanga in C

Vero... ma questo perché hanno riscelto un allenatore che non conosce la categoria.

La C è un campionato stranissimo..... puoi essere anche la squadra più forte, teoricamente, ma se non hai in panchina un allenatore di esperienza e che conosce i ragazzi di categoria, fai poco. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, The pretender ha scritto:

Vero... ma questo perché hanno riscelto un allenatore che non conosce la categoria.

La C è un campionato stranissimo..... puoi essere anche la squadra più forte, teoricamente, ma se non hai in panchina un allenatore di esperienza e che conosce i ragazzi di categoria, fai poco. 

La scelta di Pecchia non l’ho proprio capita. 

È amico di qualcuno della dirigenza?

Non mi spiego in altro modo il suo arrivo, visto che in Italia aveva già fallito e stava allenando una formazione nei bassifondi della J2, la serie B giapponese. La serie B giapponese! Che sarà circa al livello della nostra serie D...

Detto questo, spero ci faccia ricredere, ma dire che sia partito con il piede giusto... Ehm...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, NaneVecchina ha scritto:

Altra carne da plusvalenza.., di tutti i Primavera e Juve B non ne arriverà uno, dico uno, in prima squadra, ma tutti poi sbolognati qua o là per fare “plus”..., per poi forse strapagare elementi simili sul mercato un po’ dopo..

Bisogna fare girare il mercato, ed ingrassare i “procuratori” amici...

E' una cosa che io dico da tempo, perché guardando tutti i giovani che abbiamo avuto nelle giovanili, quelli che sono arrivati in prima squadra si contano con le dita di una sola mano, e l'unico ad aver giocato per molto tempo è stato il solo Marchisio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo non lo conosco davvero, e siccome non mi piace "documentarmi" attraverso un video di 1'30'' su Youtube (ammesso esista), preferisco lasciare il giudizio in sospeso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, cirillo1 ha scritto:

E' una cosa che io dico da tempo, perché guardando tutti i giovani che abbiamo avuto nelle giovanili, quelli che sono arrivati in prima squadra si contano con le dita di una sola mano, e l'unico ad aver giocato per molto tempo è stato il solo Marchisio.

Ad esempio, per citarne uno che ci sarebbe utile: Paul Lirola, che già anni fa a Vinovo dimostrava di “avere una marcia in più” rispetto ai compagni...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, sheere kan ha scritto:

La scelta di Pecchia non l’ho proprio capita. 

È amico di qualcuno della dirigenza?

Non mi spiego in altro modo il suo arrivo, visto che in Italia aveva già fallito e stava allenando una formazione nei bassifondi della J2, la serie B giapponese. La serie B giapponese! Che sarà circa al livello della nostra serie D...

Detto questo, spero ci faccia ricredere, ma dire che sia partito con il piede giusto... Ehm...

Si. Di Fusco. Non mi fare dire nulla

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, sheere kan ha scritto:

La scelta di Pecchia non l’ho proprio capita. 

È amico di qualcuno della dirigenza?

Non mi spiego in altro modo il suo arrivo, visto che in Italia aveva già fallito e stava allenando una formazione nei bassifondi della J2, la serie B giapponese. La serie B giapponese! Che sarà circa al livello della nostra serie D...

Detto questo, spero ci faccia ricredere, ma dire che sia partito con il piede giusto... Ehm...

E’ una considerazione che faccio anch’io: non capisco quale continuità di “scuola calcistica “ possa pervenire da continui cambiamenti di allenatore, e conosco solo cosa accade per la Primavera e la Juve B.

I risultati migliori nelle giovanili, ed anche i Marchisio di turno, li abbiamo avuti con allenatori seri rimasti per anni, cito Gasperini ...

Ora ho tanto l’impressione che, visto il fatturato enorme, la Società sia diventata una sorta di “stipendificio” di lusso per gli amici, e gli amici degli amici, senza più badare ai risultati concreti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.