Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

maspep

Marotta re del mercato: come mistificare la realtà!!!

Recommended Posts

Adesso, JUVE UBER ALLES ha scritto:

Prestito? Caso mai comodato gratuito!!!

Che poi ci si dimentica che l'Inter è sotto di 105ml . 

105mln di debiti comprando panchinari e giocatori di seconda fascia. Non oso immaginare cosa fosse successo se una cosa del genere l'avesse fatta Paratici. Come minimo ci sarebbe voluto l'intervento dei caschi blu dell'ONU 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marotta ha fatto quello che sa fare: comprare discreti/buoni giocatori (nulla di più) e vendere in maniera mediocre (o imprestare. il che è lo stesso). Paratici ha iniziato il suo primo mercato da 8, e finito da 4 (compreso la gestione Can). Quindi un 6+, il + è per l'incoraggiamento dato che è alla prima. Imho.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, effeB ha scritto:

sicuramente paratici ha avuto sfiga perchè dybala si è messo di traverso, ma alla fine conta il risultato finale e lukaku è andato da loro

e non si può dire neanche che gliel'abbiamo fatto strapagare: perchè a fronte della richeista di 85, l'inter lo ha preso per 65 fissi, più una decina di bonus che vai a vedere se mai si concretizzeranno...

Il punto è, che te hai scritto che marotta ha stracciato paratici, ed è la cosa più lontano dalla verità!!!!

Se riconosci che l'affare è saltato solo perché Dybala non è voluto andare allo United, ammetti che Paratici l'aveva messo in quel posto a marotta e in pochissimi giorni!!!!

Qui sul forum abbiamo sempre massacrato marotta (che per me resta un grande dirigente), perché nelle trattative non era capace, comprava al prezzo imposto dagli altri, e regalava i calciatori (Tevez, Llorente, Alves) nelle cessioni.

Beh quest'anno ai prescritti, DATI DI FATTO ALLA MANO, ha fatto la stessa cosa!

Cosa è cambiato rispetto a quando era da noi??????

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, ArthurLee ha scritto:

Che poi ci si dimentica che l'Inter è sotto di 105ml . 

105mln di debiti comprando panchinari e giocatori di seconda fascia. Non oso immaginare cosa fosse successo se una cosa del genere l'avesse fatta Paratici. Come minimo ci sarebbe voluto l'intervento dei caschi blu dell'ONU 😁

Ma certo, mi sembra che vi sia una isteria collettiva tipo la storia di Guardiola.

Ormai l'Inter farà il triplete e noi retrocederemo!!  e per tutta colpa dei nostri dirigenti che non sarebbero capaci manco al monopoli e quelli degli scarafaggi invece sono dei geni della finanza. 

BOH!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leggendo un po di risposte mi pare di capire che c'è un nuovo capro espiatorio nella Juve.

Mi pare che si possa partire con il nuovo tormentone "Paratici VATTENE"

 

 

Mamma mia ma come siamo messi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, JUVE UBER ALLES ha scritto:

Ma certo, mi sembra che vi sia una isteria collettiva tipo la storia di Guardiola.

Ormai l'Inter farà il triplete e noi retrocederemo!!  e per tutta colpa dei nostri dirigenti che non sarebbero capaci manco al monopoli e quelli degli scarafaggi invece sono dei geni della finanza. 

BOH!!

Paratici avrà le sue pecche, però bisogna dargli atto che non ha svenduto/regalato nessun giocatore, cosa che i tifosi della Juventus hanno sempre rinfacciato a Marotta. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marotta ha nei fatti centrato tutti i suoi obiettivi

Rinforzare la mediana sia qualitativamente che quantitativamente creando una base di giocatori italiani con la sua solita rete di procuratori amici (vedi Barella che era praticamente fatto alla Roma e che ha alla fine rifiutato)

Ha risolto le grane Nainngolan e Icardi che non sono tanto grane economiche (per ora) ma grane nello spogliatoio

Ha preso a condizioni mediate (ricordiamo la richiesta di 80 milioni dello United) l'attaccante che l'allenatore rompicoglioni chiedeva 

Sanchez è nulla più nulla meno che una scommessa 

 

Paratici ha 

Ben coperto la successione di Chiellini con De Ligt 

Non ha operato nel punto debole della squadra mancando di aggiungere un vero centrocampista di categoria superiore,aumentando si la profondità qualitativa ma senza una vera svolta 

Ha gestito MALISSIMO il parco attaccanti in cui solo 2 elementi non sono stati oggetto di trattativa poi sfumata 

Non ha sfoltito in nessun modo una rosa con diversi elementi in soprannumero causando due grane non indifferenti all'allenatore e creando due ENORMI falle nello spogliatoio 

 

Non parliamo poi della scelta a monte ovvero quella del mister 

Marotta ha preso il migliore sulla piazza e quello più adatto alle necessità di ristrutturazione e ripresa di competitività in breve 

Paratici è che era chiamato a dare un respiro internazionale e moderno alla squadra ha preso un sedicente belgiuochista che ha fatto tanti punti in Italia 

 

Marotta vince a mani bassi 9-1

Share this post


Link to post
Share on other sites

non so come siano andate le cose (e penso che in pochi lo sappiano), ma per come si era messa la questione Icardi con società, tifosi, media ovviamente con altre squadre /operatori di mercato, essere riusciti a venderlo con riscatto a 70 l'ultimo giorno di mercato ed anche all'estero proprio male non è andata.

Poi è ovvio che una vicenda cosi si presta a molte discussioni......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il giudizio come al solito si darà a fine stagione. Se l'Inperd vincerà lo scudetto, allora sarà giusto tessere le lodi di Marotta.

Il mercato non è fine a sé stesso, il giudizio si da per i risultati che maturano in conseguenza di quanto svolto d'estate.

Facciamo un esempio (toccatevi pure): se De Ligt si rivela un pacco assoluto, ma a fine stagione vinci Campionato e Champions, a chi vuoi che gliene freghi qualcosa dei soldi cestinati? Si, ci sarà sempre il bastian contrario che critica, ma quello criticherebbe comunque in qualsiasi caso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, incompetente10 ha scritto:

su Lukaku fossi in te aspetterei fine campionato. Mi sa che in parecchi lo rivaluteranno. 

Magari avessimo avuto Sensi, la panca sarebbe stato Pjanic a scaldarla.

che sia un buon attaccante nessuno lo mette in discussione, che valga quanto e' stato pagato e' un altro discorso....lo hanno strapagato imho

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, incompetente10 ha scritto:

su Lukaku fossi in te aspetterei fine campionato. Mi sa che in parecchi lo rivaluteranno. 

Magari avessimo avuto Sensi, la panca sarebbe stato Pjanic a scaldarla.

tralasciando il fatto che pjanic vale 10 sensi..

ma giocano anche in ruoli diversi...affermazione senza senso 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, ArthurLee ha scritto:

Paratici avrà le sue pecche, però bisogna dargli atto che non ha svenduto/regalato nessun giocatore, cosa che i tifosi della Juventus hanno sempre rinfacciato a Marotta. 

Si svendono o regalano giocatori che non hanno mercato, si vendono bene o comunque si incassa qualcosa con i giocatori che hanno mercato.

Regola che valeva per Marotta e vale per Paratici.

Mandzukic verrà regalato, Can, se verrà ceduto, frutterà una discreta cifra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, zebra67 ha scritto:

Si svendono o regalano giocatori che non hanno mercato, si vendono bene o comunque si incassa qualcosa con i giocatori che hanno mercato.

Regola che valeva per Marotta e vale per Paratici.

Mandzukic verrà regalato, Can, se verrà ceduto, frutterà una discreta cifra.

A Marotta è stato sempre rinfacciato di non saper vendere, ora , passato al "nemico" , e commettendo gli stessi errori se non peggio, è diventato un genio. Sta cosa non me la spiego.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Marotta ha fatto il Marotta: cioè è un ottimo dirigente che all'inda ha confermato i suoi modus operandi. Lavora con gli stessi procuratori amici, prende gente scontenta, prestiti con obbligo di riscatto e prende oggi per pagare forse domani. Fa i passi della formichina ed alla fine ti ritrovi con 140 milioni che dovrai pagare domani. Stessa cosa per le vendite: non vendeva bene da noi, non ha venduto nulla da loro. Aveva l'obbligo di liberarsi dei tre problemi (Icardi, Perisic, Naingollan) e l'ha fatto dandoli in prestito pagando parte dello stipendio. Insomma, gli stessi problemi di Paratici ma senza prendere fior di giocatori a parametro zero. 

Alla fine, come già detto e come ribadito da qualcuno qua sopra, le chiacchiere stanno a zero, puoi aver preso Berrettoni e Bagicalupo ma se alla fine vinci hai avuto ragione tu. A maggio vedremo chi ha fatto il mercato migliore e chi è il dirigente top di quest'anno .sisi  

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, ArthurLee ha scritto:

A Marotta è stato sempre rinfacciato di non saper vendere, ora , passato al "nemico" , e commettendo gli stessi errori se non peggio, è diventato un genio. Sta cosa non me la spiego.

Io non mi spiego che gli antimarottiani ora siano diventati antiParatici.

Per me sono entrambi bravissimi dirigenti e in coppia davano il meglio.

A mio avviso nella sua esperienza bianconera le cose buone/ottime di Marotta superano, di gran lunga, gli errori. Non mi sembra che Marotta era un abbonato ai regali o alle vendite sottocosto: con Pogba ha realizzato la plusvalenza più alta della storia bianconera, ha venduto il nostro quarto attaccante (Coman) per una cifra più che adeguata, ha venduto un difensore panchinaro come Ogbonna per 11 milioni nonostante alla Juve non abbia reso secondo le attese, ha venduto Pereira (altro non titolare) a 13 milioni...
Certo, altri giocatori è stato costretto a regalarli o venderli sottocosto, ma fa parte di quella regoletta che ti dicevo prima: se il giocatore ha mercato lo vendi a prezzo adeguato, se non ha mercato lo devi vendere a prezzo di saldo o addirittura regalare. 
Regoletta che vale per qualsiasi DS, con la quale anche Paratici dovrà fare i conti l'anno prossimo e negli anni a venire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, JUVE UBER ALLES ha scritto:

Ma certo, mi sembra che vi sia una isteria collettiva tipo la storia di Guardiola.

Ormai l'Inter farà il triplete e noi retrocederemo!!  e per tutta colpa dei nostri dirigenti che non sarebbero capaci manco al monopoli e quelli degli scarafaggi invece sono dei geni della finanza. 

BOH!!

 

31 minuti fa, ArthurLee ha scritto:

Paratici avrà le sue pecche, però bisogna dargli atto che non ha svenduto/regalato nessun giocatore, cosa che i tifosi della Juventus hanno sempre rinfacciato a Marotta. 

Che poi la nostra "delusione", paradossalmente riguarda giocatori in più e non in meno.

Se io dovessi lamentarmi, come è successo negli anni scorsi, è per i sostituti NON all'altezza dei titolari.

Invece cosa facciamo? ci lamentiamo dell'abbondanza, da non credere!!!!!

Hai voglia a dire: è però, se cedevamo tutti gli esuberi compravamo Pogba, Neymar, Isco, Icardi!!!!!

Ma la domanda se le società di appartenenza ci avrebbero venduto questi calciatori, e soprattutto a che prezzo, ce la siamo mai posta????

Lo so che fifa e pes (vedo mio figlio che fa gli stessi ragionamenti sefz), sono ormai pari pari alla realtà, ma è ancora realtà virtuale, NON reale!!!! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, ColpaDiAlfredo ha scritto:

tralasciando il fatto che pjanic vale 10 sensi..

ma giocano anche in ruoli diversi...affermazione senza senso 

Pjanic vale 10 Sensi. Si, come no, e infatti lo ha dimostrato in questi anni alla juve, e le big si sono strappate i capelli pur di comprarlo....

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, incompetente10 ha scritto:

Pjanic vale 10 Sensi. Si, come no, e infatti lo ha dimostrato in questi anni alla juve, e le big si sono strappate i capelli pur di comprarlo....

invece sensi si che ha dimostrato .asd 

Share this post


Link to post
Share on other sites

marotta ora che è all'inter è beatificato come salvatore dell'impero e osannato da tutti i giornalai e giornalisti, perisic icardi ninja 5 milioni scarsi e l'anno prossimo torneranno alla base. Beh direi che ha fatto un ottimo lavoro .ehm

Mentre Paratici è l'incapace. .ehm

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ColpaDiAlfredo ha scritto:

invece sensi si che ha dimostrato .asd 

Sensi è più giovane(ti vedo particolarmente distratto, Pjanic va per i 30...) . Ne riparliamo a fine stagione, quando Pjanic confermerà il suo solito mediocre rendimento.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, incompetente10 ha scritto:

Sensi è più giovane(ti vedo particolarmente distratto, Pjanic va per i 30...) . Ne riparliamo a fine stagione, quando Pjanic confermerà il suo solito mediocre rendimento.

sensi ha 24 anni..giocatore fatto e finito...

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, porcupine tree ha scritto:

Ciao Aiace non puoi ricevere messagi privati . Ci tenevo a salutarti perchè io mi defilo.

Qui non sono più gradito ed allora levo le tende.

Non sto dove non sono apprezzato.

Con stima. 

Mi spiace davvero 

 

aspetta a defilarti poi ti spiego...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, incompetente10 ha scritto:

e certo, a fine stagione pare appenda le scarpette...👍😂

no..ma non è un giovane di belle speranze..

questo è .Un buon giocatore ma niente di più

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, maspep ha scritto:

 

Che poi la nostra "delusione", paradossalmente riguarda giocatori in più e non in meno.

Se io dovessi lamentarmi, come è successo negli anni scorsi, è per i sostituti NON all'altezza dei titolari.

Invece cosa facciamo? ci lamentiamo dell'abbondanza, da non credere!!!!!

Hai voglia a dire: è però, se cedevamo tutti gli esuberi compravamo Pogba, Neymar, Isco, Icardi!!!!!

Ma la domanda se le società di appartenenza ci avrebbero venduto questi calciatori, e soprattutto a che prezzo, ce la siamo mai posta????

Lo so che fifa e pes (vedo mio figlio che fa gli stessi ragionamenti sefz), sono ormai pari pari alla realtà, ma è ancora realtà virtuale, NON reale!!!! 

Quoto, alla fine c'è da dire che nessuno centrocampista di livello internazionale ha cambiato maglia, esclusi i parametri zero, neppure un Eriksen in scadenza il prossimo anno; ogni sessione di mercato ha la sua storia, in questa tutte le big hanno avuto difficoltà a liberarsi degli esuberi. 

 

Io trovo stucchevoli certi confronti che non tengono conto del diverso coefficiente di difficoltà. Marotta ha raggiunto tutti i suoi obbiettivi, ma è anche facile quando i tuoi obbiettivi giocano nel Cagliari e nel Sassuolo, e la trattativa più complicata riguardava comunque un giocatore scontento non più al centro del progetto della sua precedente squadra... A uno hanno chiesto di migliorare un 6 all'altro di migliorare un 8, c'è una bella differenza.

 

Detto questo, la rosa della Juve è assolutamente competitiva, e gli unici veri problemi è stato il non riuscire a sfoltire la rosa di almeno un paio di elementi, ma in ogni caso non c'erano di certo situazioni di giocatori emarginati a cui veniva impedito anche di allenarsi in gruppo, tutti quelli rimasti possono mettersi a disposizione senza problemi. E di certo non rischieremo il fallimento per questo.

 

Poi il tifoso juventino è da sempre tendente al catastrofismo, dopo aver visto gente tremare e invidiare il Milan di Fassone e Mirabelli non mi stupisco più di niente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.