Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

TS: "Allarme Champions.Tre clamorosi infortuni muscolari si aggiungono a quello di De Sciglio. Douglas Costa rischia due settimane di stop, Pjanic prova per Madrid, Danilo ci sarà"

Recommended Posts

Dal punto di vista... Atletico (e fisico) urgono accertamenti e riflessioni. Per l’impegno di Champions League, mercoledì a Madrid contro la squadra di Simeone, Maurizio Sarri è alle prese con un po’ di situazioni delicate - qualcuna più, qualcuna meno - lasciate in dote dalla trasferta di Firenze. «Un’idea di base me la sono fatta - ha spiegato il tecnico - anche se per le conferme bisogna aspettare ancora. Per Pjanic non dovrebbe essere nulla di grave: aveva preso un colpo su un muscolo in settimana e in partita aveva male, così precauzionalmente abbiamo optato per il cambio. Danilo? Semplici crampi. Mentre per Douglas la situazione è più seria: dovrà stare fuori qualche partita». Trattasi di guaio muscolare che necessita di esami. I diretti interessati, a prescindere, l’hanno presa bene e si sono dati a rassicurazioni e ringraziamenti via social: «Gli infortuni purtroppo fanno parte del gioco. Valuteremo le conseguenze, ma ricordiamoci sempre di essere forti e attrezzati per ogni evenienza. Ora dobbiamo pensare alla partita di mercoledì», dice Pjanic, che alla partita del Wanda Metropolitano punta eccome. Douglas Costa guarda più avanti: «L'infortunio non mi ha minimamente scalfito mentalmente. La stagione sarà lunga, la strada sarà piena di buche, ma noi saremo più forti. Certo, mi immaginavo un compleanno un po’ diverso (ieri ha compiuto 29 anni, ndi). Ma ci saranno altre occasioni per festeggiare». Pure Sarri, in verità, si aspettava un approccio ben diverso al debutto in Champions League - in termini numerici e di abili e arruolati - fino a poche settimane fa, quando parlava di scelte imbarazzanti nel dover tagliare qualcuno per la lista Uefa. Ebbene, i tagli giocoforza ci sono stati (è poi toccato a Mario Mandzukic ed Emre Can), ma anche gli infortuni e dunque ora non si può parlare esattamente di abbondanza e imbarazzo della scelta per la squadra anti-Atletico. Douglas Costa out e Pjanic da recuperare in extremis si aggiungono ad un numeroso gruppo di indisponibili/non al top, composto da Giorgio Chiellini (intervento al ginocchio, sei mesi di stop) e Mattia De Sciglio (lesione al bicipite femorale contro il Napoli, ieri non convocato, servono nuovi accertamenti prima di definire meglio le tempistiche). Eppoi Adrien Rabiot e Aaron Ramsey reduci da inattività e infortuni, comunque lontani dal top della forma per stessa ammissione di Sarri. Insomma, contro l’Atletico si va verso una riconferma di buona parte dell’undici visto finora in azione in campionato, con l’incognita Pjanic (ma c’è ottimismo) e la tentazione Dybala e/o Bernardeschi (al posto di Douglas Costa ed eventualmente Higuain). Mandzukic, vista la situazione, avrebbe fatto comodo: parte subito il coretto. Mandzukic in realtà, mercoledì prossimo, potrebbe non essere più un giocatore della Juventus. E’ questo il motivo per cui non è stato convocato per Firenze: «Mario è un grande campione ed è stato importantissimo per quanto fatto con noi - ha detto il dg Fabio Paratici - ma c'è una possibilità di cessione e in accordo con lui si è deciso di non farlo partecipare. Dove può andare? In Qatar». Le trattative proseguono, anche se il giocatore non è ancora completamente persuaso e sullo sfondo regge l’ipotesi di resistere fino a gennaio per puntare alla Premier.

 

Fonte: TuttoSport

Share this post


Link to post
Share on other sites

La verità è che sugli esterni d’attacco facciamo ridere. Prima o poi il problema si sarebbe comunque posto e pensavamo di far giocare costa 50 partite all’anno? La davanti se non si inventa qualcosa lui non succede mai niente: sto 433/442 non ha senso di esistere senza di lui. Sarri iniziasse a preparare il 4312 e cercasse di mettere qualità in mezzo al campo 

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tre partite e 4 infortuni. Lasciamo stare Chiellini che è stata una sfiga, ma gli infortuni muscolari, quattro, sono un po troppi. 

 

Il trend è lo stesso dello scorso anno. 

 

DC è fatto di pongo comunque mannaggia!

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altro che 2 settimane Douglas vedrete...

Detto ciò io impazzisco; vedi il Liverpool e le altre squadre inglesi, giocano a mille all'ora e praticamente zero infortuni.

Poi ci siamo noi, con staff nuovo e il genio di Milan Lab Tognaccini, e uno si spacca dopo 4 minuti alla prima azione. Ma come * si fa?

E l'altro in piena partita, a fine primo tempo, coi muscoli ormai stracaldi, boh.

Io per lavoro ho parlato con più esperti del settore e tutti mi hanno sempre detto che, con i muscoli ormai caldi perché in piena attività fisica, è difficile per un professionista sportivo ben allenato farsi male.

Bene, noi andiamo sempre contro questa regola.

A questo punto dubbi su come li alleniamo mi viene.

  • Mi Piace 6

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, superdrake ha scritto:

Non parliamo più di esuberi per favore 

Porta sfiga

La cosa tragica è che abbiamo la rosa lunga ma costruita male

 

Togli Costa e crolla il castello

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Pazzesco come riescano sempre a trovare i migliori preparatori fisici/atletici

 

Anche se abbiamo troppi giocatori marci ai quali abbiamo aggiunto Ramsey

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Roby76MJ ha scritto:

Altro che 2 settimane Douglas vedrete...

Detto ciò io impazzisco; vedi il Liverpool e le altre squadre inglesi, giocano a mille all'ora e praticamente zero infortuni.

Poi ci siamo noi, con staff nuovo e il genio di Milan Lab Tognaccini, e uno si spacca dopo 4 minuti alla prima azione. Ma come * si fa?

E l'altro in piena partita, a fine primo tempo, coi muscoli ormai stracaldi, boh.

Io per lavoro ho parlato con più esperti del settore e tutti mi hanno sempre detto che, con i muscoli ormai caldi perché in piena attività fisica, è difficile per un professionista sportivo ben allenato farsi male.

Bene, noi andiamo sempre contro questa regola.

A questo punto dubbi su come li alleniamo mi viene.

È agghiacciante. 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Roby76MJ ha scritto:

Altro che 2 settimane Douglas vedrete...

Detto ciò io impazzisco; vedi il Liverpool e le altre squadre inglesi, giocano a mille all'ora e praticamente zero infortuni.

Poi ci siamo noi, con staff nuovo e il genio di Milan Lab Tognaccini, e uno si spacca dopo 4 minuti alla prima azione. Ma come * si fa?

E l'altro in piena partita, a fine primo tempo, coi muscoli ormai stracaldi, boh.

Io per lavoro ho parlato con più esperti del settore e tutti mi hanno sempre detto che, con i muscoli ormai caldi perché in piena attività fisica, è difficile per un professionista sportivo ben allenato farsi male.

Bene, noi andiamo sempre contro questa regola.

A questo punto dubbi su come li alleniamo mi viene.

Si veramente siamo incredibili 

Da anni conviviamo con una sequela di infortuni muscolari 

Anche io seguo premier e liga e non vedo questi drammi nei top team 

Qualcosa che non funziona c'è per forza 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Roby76MJ ha scritto:

Altro che 2 settimane Douglas vedrete...

Detto ciò io impazzisco; vedi il Liverpool e le altre squadre inglesi, giocano a mille all'ora e praticamente zero infortuni.

Poi ci siamo noi, con staff nuovo e il genio di Milan Lab Tognaccini, e uno si spacca dopo 4 minuti alla prima azione. Ma come * si fa?

E l'altro in piena partita, a fine primo tempo, coi muscoli ormai stracaldi, boh.

Io per lavoro ho parlato con più esperti del settore e tutti mi hanno sempre detto che, con i muscoli ormai caldi perché in piena attività fisica, è difficile per un professionista sportivo ben allenato farsi male.

Bene, noi andiamo sempre contro questa regola.

A questo punto dubbi su come li alleniamo mi viene.

Forse sarebbe il caso di prendere dei preparatori inglesi. uum 

E di far bere birra ai nostri giocatori. :d 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, pablito77! ha scritto:

Tre partite e 4 infortuni. Lasciamo stare Chiellini che è stata una sfiga, ma gli infortuni muscolari, tre, sono un po troppi. 

 

Il trend è lo stesso dello scorso anno. 

 

DC è fatto di pongo comunque mannaggia!

Costa è un caso clinico ormai , ho contato 5 infortuni in un anno ( dicembre, febbraio, ajax, in estate e  ieri...)

Se è muscolare anche danilo sono 4 in 3 partite 

Incredibile, peggio dell'anno scorso 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Roby76MJ ha scritto:

Altro che 2 settimane Douglas vedrete...

Detto ciò io impazzisco; vedi il Liverpool e le altre squadre inglesi, giocano a mille all'ora e praticamente zero infortuni.

Poi ci siamo noi, con staff nuovo e il genio di Milan Lab Tognaccini, e uno si spacca dopo 4 minuti alla prima azione. Ma come * si fa?

E l'altro in piena partita, a fine primo tempo, coi muscoli ormai stracaldi, boh.

Io per lavoro ho parlato con più esperti del settore e tutti mi hanno sempre detto che, con i muscoli ormai caldi perché in piena attività fisica, è difficile per un professionista sportivo ben allenato farsi male.

Bene, noi andiamo sempre contro questa regola.

A questo punto dubbi su come li alleniamo mi viene.

Si parla di giocatori compromessi a livello di integrità fisica, sono semplicemente dei rottami, non è colpa di nessuno se continuano a rompersi...la colpa è di chi li compra

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, superdrake ha scritto:

Costa è un caso clinico ormai , ho contato 5 infortuni in un anno ( dicembre, febbraio, ajax, in estate e  ieri...)

E si diceva che l'anno scorso stesse fuori per altri motivi... 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me è anche perché è cambiato tipo di preparazione, da una più floscia a una più pesante (ricordiamo il pressing che chiede Sarri, non eravamo abituati)

 

aggiungiamoci il modus operandi sul mercato scellerato di questa società tirchia e attenta al centesimo, si va avanti solo con le occasioni senza costruire un qualcosa di funzionale per le caratteristiche del gioco dell’allenatore, si svegliassero che non siamo più nel 1930, vogliono fare tanto i fighi moderni con il brand e vaccate varie e poi ragionano come i vecchi, stravecchi, chiusi nel loro mondo incantato a Villar Perosa 

 

Guardiola li avrebbe mandati a quel paese dopo due giorni 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Costanzo ha scritto:

E si diceva che l'anno scorso stesse fuori per altri motivi... 

Ma perche’ Ramsey non e’ la stessa cosa?

Sono mesi che e’ fuori,lo abbiamo preso gia’ rotto e ancora non e’ pronto.Incredibile!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, pablito77! ha scritto:

Tre partite e 4 infortuni. Lasciamo stare Chiellini che è stata una sfiga, ma gli infortuni muscolari, quattro, sono un po troppi. 

 

Il trend è lo stesso dello scorso anno. 

 

DC è fatto di pongo comunque mannaggia!

Condivido e per questo affermo che ne avremmo dovuto tenerne conto con scelte anche dolorose.

5 minuti fa, Capitan Harlok ha scritto:

Ma perche’ Ramsey non e’ la stessa cosa?

Sono mesi che e’ fuori,lo abbiamo preso gia’ rotto e ancora non e’ pronto.Incredibile!

Se vuoi risparmiare è questa la musica che si suona.

26 minuti fa, _ForzaJuve_ ha scritto:

Forse sarebbe il caso di prendere dei preparatori inglesi. uum 

E di far bere birra ai nostri giocatori. :d 

Magari sarebbe il caso di acquistarli sani.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, Samoa ha scritto:

Si parla di giocatori compromessi a livello di integrità fisica, sono semplicemente dei rottami, non è colpa di nessuno se continuano a rompersi...la colpa è di chi li compra

Tu chiamale se vuoi.....occasioni!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, badboy ha scritto:

Condivido e per questo affermo che ne avremmo dovuto tenerne conto con scelte anche dolorose.

Se vuoi risparmiare è questa la musica che si suona.

Magari sarebbe il caso di acquistarli sani.

Ramsey costa 14 milioni all’anno come Rabiot alla faccia del risparmio.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Capitan Harlok ha scritto:

Ramsey costa 14 milioni all’anno come Rabiot alla faccia del risparmio.

Hai ragione, dovevo specificare che parlavo di cartellini.

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, superdrake ha scritto:

Costa è un caso clinico ormai , ho contato 5 infortuni in un anno ( dicembre, febbraio, ajax, in estate e  ieri...)

Se è muscolare anche danilo sono 4 in 3 partite 

Incredibile, peggio dell'anno scorso 

Non avrei mai immaginato. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.