Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sergione

Retroscena Guardiola-Juve: a Marzo l'incontro coi bianconeri, Pep ha rifiutato per l'immediato dando disponibilità per il futuro

Recommended Posts

Retroscena Guardiola-Juventus: l'incontro a marzo e i piani futuri
 

La Juventus e Guardiola si sono incontrati a marzo, prima della gara con l'Atlético: Pep ha declinato, ma non ha chiuso la porta per il futuro.
I nomi della Juventus e di Pep Guardiola tornano l’uno vicino all’altro. E non da avversari. Quello che da molti è stato definito ‘tormentone social’ in estate, ora sembra essere meno tormentone e più prospettiva credibile per il futuro. A rivelarlo è ‘The Athletic’: i bianconeri e il tecnico catalano si sarebbero effettivamente incontrati

Sarebbe stato il vice-presidente Pavel Nedved a provare a proporre a Guardiola la panchina della Juventus, prima della sfida con l’Atlético Madrid di Champions League dello scorso marzo, a partire dalla stagione appena iniziata. Il catalano ha però declinato l’offerta per l’immediato.

Dall’incontro non sarebbe uscito un ‘no’ definitivo alla Juventus, ma una disponibilità a tornare a parlarne in futuro.

Guardiola avrebbe infatti affermato a Nedved di essere aperto all’offerta nel giro di un paio d’anni, poiché l’idea di allenare in Italia, e la Juventus in particolare, sembra essere di suo gradimento. Pep non ha voluto lasciare il Manchester City, abbandonando i suoi amici e colleghi, tra cui Begiristain e il CEO Ferran Soriano, e lasciandoli in una situazione complicata da gestire. Per lui il City sembra essere più di un club, per il supporto e l’apprezzamento che gli viene garantito. E per i titoli che porta, tutti quelli disponibili in Inghilterra nel 2019. La Juventus però rimane sullo sfondo. E quella che era una suggestione estiva, prima o poi, potrebbe trasformarsi in realtà.

 

Goal.com

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, LucaBN ha scritto:

Godiamoci il sarriball poi a Guardiola ci penseremo eventualmente in futuro, almeno due anni.

se malauguratamente sarri dovvesse toppare per agnelli il prossimo allenatore sarà un discepolo di nereo rocco e il prossimo con una parvenza offensiva lo vedremo nel 2077

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

1 chissenefrega

 

2 non riesci ad avere notizie di mercato in tempo reale, le hai dopo mesi e invece di cestinarle le pubblichi sefz e poi? vuoi darti anche martellate sulle dita?

Share this post


Link to post
Share on other sites

I contatti ci sono stati e questo è innegabile, chi dice il contrario lo fa per passare per quello intelligente che non ci ha mai creduto, ma quello che una società vuole fare non sempre va a buon fine, le trattative si possono concludere così come possono bloccarsi e saltare.
Quello che non si sa realmente è fino a quando ci sono stati questi contatti.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, -jolly- ha scritto:

se malauguratamente sarri dovvesse toppare per agnelli il prossimo allenatore sarà un discepolo di nereo rocco e il prossimo con una parvenza offensiva lo vedremo nel 2077

Ma infatti Sarri farà un ciclo di due anni (ricordiamoci che ha 60 anni) con l'auspicio che possa fare da apripista a Pep. Passare da Guardiola ad Allegri sarebbe stato traumatico...Al momento mi godo Sarri anche perchè pensare a distanza di due anni lo trovo complicato e pieno di variabili.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, RogerWaters ha scritto:

Definisci "sarriball" cortesemente 

The concept of 'Sarriball' – or 'Sarrismo' – is essentially a fast-paced, possession-based style of attacking football often likened to a vertical tiki-taka . Much like the style of play made famous by Pep Guardiola during his reign at Barcelona, Sarriball features short and quick passes designed to move play as far up the pitch as quickly as possible.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, LucaBN ha scritto:

The concept of 'Sarriball' – or 'Sarrismo' – is essentially a fast-paced, possession-based style of attacking football often likened to a vertical tiki-taka . Much like the style of play made famous by Pep Guardiola during his reign at Barcelona, Sarriball features short and quick passes designed to move play as far up the pitch as quickly as possible.

topolino_appeso.jpg

  • Haha 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.