Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Fogueres

La Juventus di Sarri sta migliorando

Recommended Posts

3 minuti fa, Gion Gis Kann ha scritto:

nulla di personale contro di lui, che anzi a pelle mi sta pure simpatico.

però diciamocela tutta, sono due anni che non quaglia, e di occasioni ne ha avute a bizzeffe.

 

Con Sarri, prima è stato ampiamente scavalcato da Costa e poi scavalcato persino da Cuadrado come ala.

adesso sarri, dopo aver capito che un esterno come berna non serve a nulla, sta provandolo più centrale da trequartista, ma giusto come alternativa a ramsey,

e in partite abbastanza abbordabili come quella contro le aspirine. E anche li, gol a parte (dopo un intero anno di digiuno) non ha combinato nulla.

 

peccato perchè corre come un matto e si danna l'anima, per questo mi sta simpatico.

Ma il calcio è un altra roba. Berna in testa c'ha le pigne, oltre a sparare sempre in porta ...dopo aver cercato invano di attravesare i solidi, non riesce a pensare.

 

magari alla fiorentina gli riusciva pure perchè più agile e veloce. E questo lo faceva sembrare bravino.

Ora quel decimo in più che impiega, gli fa perdere precisione e dà tempo all'evversario di metterci la gamba.

Aggiustasse almeno il tiro, teoricamente buono che ha...sarebbe già qualcosa. Almeno qualche suo gol ci potrebbe tornare utile.

Ma niente, si ostina a tirare a testa bassa non inquadrando praticamente mai la porta. Non ha propio il senso delle misure del campo e della porta.

 

 

 

Insomma un Krasic che potrebbe ma non riesce 😂

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Leppe ha scritto:

Concordo, l'inda peraltro è una squadra che gioca di pressing, transizione, lanci e contropiede non certo di palleggio e fraseggio, molto verticale ...

Tuo convincimento personale ... c'è chi facendolo per lavoro ha invece ritenuto che nella nostra rosa ci potesse stare. 

 

E ad oggi, personalmente, ritengo il suo apporto più concreto e soddisfacente di DC ... 

per me fa più Costa in 10 minuti giocati ....che Berna in 2 anni di juve. Ma questa è un opinione mia personale.

 

Quello che invece è sotto gli occhi di tutti e la sua totale mancanza di contributo alla squadra. Non segna, non fa assist, non salta l'uomo. Non prende mai la decisione giusta, ogni palla che tocca o è banale o è palla persa perchè o se la fa rubare o la spara all'uscita dello stadio.

In fase difensiva non ha i tempi e nel pressing corre spesso a vuoto.

 

Uno con le sue doti, invece dovrebbe spaccare le difese avversarie come burro, segnare qualche gol, imbastire qualche contropiede,

fare molti assisit, proporre come minimo un pressing asfissiante viste le sue doti aerobiche recuperando qualche buona palla. Zero, zero assoluto invece.

 

rispondendo alla tua frase evidenziata in neretto, beh, sarebbe fin troppo facile risponderti e contraddirti. e proprio per questo non lo faccio.

Mi limito solo a dirti che non si spendono 40 milioni per uno che può stare nella rosa. Il barcellona ci porta i primavera che stanno NELLA rosa.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rendetevi conto che sono bastate meno di una decina di partite per distruggere tutti i preconcetti che c’erano su di lui.
 

Talebano del modulo —-> modulo già cambiato

Usa sempre gli stessi/zero turnover —> Utilizzata tutta la rosa ad eccezione di Mandzukic e Rugani


 

 

 

 

 

Mette la tuta da benzinaio ed é un bifolco —> Polo sportiva, non ha ancora dato del ”finocchio“ a nessuno e ha ridotto le scapperate in diretta del 45%

  • Mi Piace 3
  • Haha 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, bergamo83 ha scritto:

Io però ho visto delle gravi lacune nel raprto difensivo , gol sventati dai piedri quadrati degli avversari

Mah, il Bayer non ha mai tirato in porta......Ha avuto solo una mezza occasione con un tiro di Volland da posizione decentrata, per il resto la nostra difesa ha concesso zero.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, LaMarc Gasoldridge ha scritto:

Rendetevi conto che sono bastate meno di una decina di partite per distruggere tutti i preconcetti che c’erano su di lui.
 

Talebano del modulo —-> modulo già cambiato

Usa sempre gli stessi/zero turnover —> Utilizzata tutta la rosa ad eccezione di Mandzukic e Rugani


 

 

 

 

 

Mette la tuta da benzinaio ed é un bifolco —> Polo sportiva, non ha ancora dato del ”finocchio“ a nessuno e ha ridotto le scapperate in diretta del 45%

Ok non è un attacco a Sarri, ma io non parlerei di modulo già cambiato... diciamo che lui usa due moduli che sono 4-3-3 e 4-3-1-2... quindi senza Costa usa il modulo a lui più congeniale!!!

 

Per quanto riguarda lo zero turnover... una cosa è tenere 13-14 calciatori buoni e l'altra è averne venti... è normale che se in panchina ho come sostituti Bentancur, Rabiot, Emre Can, Ramsey e Dybala ho più voglia di metterli...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo hanno detto quelli del live, i tedeschi ci hanno insegnato calcio, la partita prima era andata meglio perché compievamo da allegri .uff

 

Apparte gli scherzi, finalmente vediamo ritmi più alti e sopratutto più gioco verticale.. finalmente si sfruttano meglio le caratteristiche di alcuni giocatori. 

Penso che in futuro molti di essi si esalteranno in questo sistema di gioco.

 

non bisogna dimenticare che siamo ad ottobre al primo anno di un nuovo allenatore, ovviamente la squadra può crescere ancora.

 

secondo me ne vedremo delle belle, sopratutto perché Sarri e anche uno che bada molto al sodo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questo senza dubbio!

Se prendiamo le ultime 2 partite contro Spal e Leverkusen, abbiamo crato un 15 palle gol nitide senza praticamente subire un tiro in porta, infatti sia Buffon che Szczesny sono usciti dal campo senza voto. Mi sembra che si stia migliorando anche nella difesa su calci piazzati e calci d'angolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

..... uum mi sbaglierò, ma , per Storia .. Tradizione .. Mentalità, sia sul terreno di gioco che al di fuori di esso, la Juventus non sarà mai 

la " Juventus di Sarri " , specie se per " Juventus di Sarri " si intende una " manovra di gioco " tipo quella che veniva, e viene ancora 

espressa dal Napoli che, anche con Ancellotti alla guida, gira che ti rigira, continua a riproporre lo stesso " refrain " dell'allenatore

toscano/partenopeo ! 

 

..... Dovrà essere Sarri a comprendere al più presto in quale " realtà calcistica " ( intesa in " senso lato "  )  è giunto, totalmente in 

antitesi con quella che si respira sotto il Vesuvio, ed  " adattare " il suo .. " credo calcistico " , senza snaturarlo, alla " rosa " a sua disposizione,

senza mai dimenticare  che, sin dal lontano 1897, uno tra gli  indiscussi e categorici " DOGMI " ( se non  il " DOGMA " principale in assoluto ) che

da sempre accompagnano .. sorreggono .. nutrono la " LEGGENDA BIANCONERA "  sta nell'incontrovertibile  assioma/ postulato che recita 

quanto segue :  

 

Vincere non è importante: è la sola cosa che conti.“

„ La Juventus ?  Un modo di vivere, di comportarsi, di ragionare.“

„C'è un'eleganza che non è deliberata, ma che si acquisisce o s'interpreta una volta che viene indossata quella meravigliosa divisa [bianconera].“

....... ipse dixit ......  .ehm   

 

 Risultati immagini per immagini di giampiero boniperti con la maglia del torino

 

GIAMPIERO BONIPERTI  .... la .... JUVENTUS F.C.1897 .... ( così come per Bettega - Furino - Scirea - Chiellini ) traslata nella più fulgida e gloriosa 

trasposizione " Umana " .....  :tsa: 

 

 

..... solo l'ineluttabile e perpetuo incedere del " Tempo " certificherà la più o meno avvenuta e consapevole interiorizzazione ed assimilazione di 

questi ineluttabili ed imprescindibili  " Schemi  mentali e comportamentali a Tinte Bianconere " da parte del Sig. Maurizio Sarri ! 

 

 

 
 
 
  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Gion Gis Kann ha scritto:

sotto gli occhi di tutti e la sua totale mancanza di contributo alla squadra

Attribuisci all'universalità un Tuo pensiero ... che ego !!!

 

Ottima memoria ... senza Berna non avremmo ribaltato l'ATM.

 

Non fai che confermare un pregiudizio ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, Gion Gis Kann ha scritto:

nulla di personale contro di lui, che anzi a pelle mi sta pure simpatico.

però diciamocela tutta, sono due anni che non quaglia, e di occasioni ne ha avute a bizzeffe.

 

Con Sarri, prima è stato ampiamente scavalcato da Costa e poi scavalcato persino da Cuadrado come ala.

adesso sarri, dopo aver capito che un esterno come berna non serve a nulla, sta provandolo più centrale da trequartista, ma giusto come alternativa a ramsey,

e in partite abbastanza abbordabili come quella contro le aspirine. E anche li, gol a parte (dopo un intero anno di digiuno) non ha combinato nulla.

 

peccato perchè corre come un matto e si danna l'anima, per questo mi sta simpatico.

Ma il calcio è un altra roba. Berna in testa c'ha le pigne, oltre a sparare sempre in porta ...dopo aver cercato invano di attravesare i solidi, non riesce a pensare.

 

magari alla fiorentina gli riusciva pure perchè più agile e veloce. E questo lo faceva sembrare bravino.

Ora quel decimo in più che impiega, gli fa perdere precisione e dà tempo all'evversario di metterci la gamba.

Aggiustasse almeno il tiro, teoricamente buono che ha...sarebbe già qualcosa. Almeno qualche suo gol ci potrebbe tornare utile.

Ma niente, si ostina a tirare a testa bassa non inquadrando praticamente mai la porta. Non ha propio il senso delle misure del campo e della porta.

 

 

 

per me non è questione di "stupidità" calcistica, semplicemente di posizione.. è lento di pensiero per giocare nell'ultimo terzo di campo, ma qualitativamente i piedi li ha e anche molto buoni..

per me va messo parecchi metri indietro, ovvero mezz'ala ed allora potrà valere l'investimento fatto..

Viene considerato un giocatore che dovrebbe giocare in velocità o sulla corsa al momento, per me è l'esatto opposto, da mezz'ala può giocare il pallone da fermo o partire in percussione visto che il cambio passo ce l'ha.

 

Pensa Marchisio sull'ala oppure sulla linea degli attaccanti, ecco da ottimo centrocampista diventa un attaccante inutile, Berna per me può diventare un simil marchisio da mezz'ala.

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, 29 MAGGIO 1985 ha scritto:

uum mi sbaglierò, ma , per Storia .. Tradizione .. Mentalità, sia sul terreno di gioco che al di fuori di esso, la Juventus non sarà mai 

la " Juventus di Sarri " , specie se per " Juventus di Sarri " si intende una " manovra di gioco " tipo quella che veniva, e viene ancora 

espressa dal Napoli che, anche con Ancellotti alla guida, gira che ti rigira, continua a riproporre lo stesso " refrain " dell'allenatore

toscano/partenopeo

Perfettamente d'accordo. É la juve che deve allenare sarri, al momento.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, TheRedDevil ha scritto:

Ok non è un attacco a Sarri, ma io non parlerei di modulo già cambiato... diciamo che lui usa due moduli che sono 4-3-3 e 4-3-1-2... quindi senza Costa usa il modulo a lui più congeniale!!!

 

Per quanto riguarda lo zero turnover... una cosa è tenere 13-14 calciatori buoni e l'altra è averne venti... è normale che se in panchina ho come sostituti Bentancur, Rabiot, Emre Can, Ramsey e Dybala ho più voglia di metterli...

La base è il 4.3 che poi sono quei "70 metri in cui si deve fare come dico io" (cit. Sarri) ... davanti 3 o 1.2, a seconda dei giocatori a disposizione, che sono quei 20/30 metri "dove i giocatori devono mettere il loro" (cit. Sarri)

 

La differenza è che il vezzo e l'ego da primadonna degli allenatori alla Juve non sanno che farsene e dunque ... Sarri dichiara che per lui sarebbe meglio limitare l'uso della rosa per accelerare l'apprendimento e la assimilazione del suo gioco, mentre in società gli fanno capire che non si può barattare il gioco con le prestazioni, o meglio vittorie (Nedved), ed ecco che si trova la saggia sintesi ... un contemperamento ed una convergenza di interessi già visibile nel Chelsea, mentre nel Napoli bastava giocare bene. That's all !!!

 

Come scrivi Tu, e Sarri ha visto e capito benissimo, che in panchina abbiamo un altra squadra ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
42 minuti fa, Leppe ha scritto:

Attribuisci all'universalità un Tuo pensiero ... che ego !!!

 

Ottima memoria ... senza Berna non avremmo ribaltato l'ATM.

 

Non fai che confermare un pregiudizio ...

vedi, per me, al contrario, Berna in quell'occasione ha sbagliato l'ennesima azione, e l'ennesima partita. Lo dico già dal giorno successivo a quella partita. e molti ora hanno convalidato quel il mio pensiero, anche se a posteriori.

 

Per quel rigore, dobbiamo solo ringraziare quel Correa (se non sbaglio si chiamava cosi) per la sua ingenuità. Perchè Bernardeschi come al solito si era infilato in un imbuto senza uscita, anzichè smistare per i compagni meglio posizionati.  Senza quel fallo da sprovveduti, la palla era persa al 100%, un ennesima azione sprecata, finita a sbattere contro un muro di difensori.

 

Ricordo che per quella splendida partita della juve, l'unico appunto che mi faceva scappare qualche imprecazione era proprio bernardeschi, che ogni volta si ostinava a portare palla perdendola regolarmente.

 

Poi normale che dopo un bel 3 a zero con rigore provocato da Berna e qualificazione annessa, Si santifichino tutti, anche bernadeschi, e ci si dimenticano le cose non buone. Ma tu prova a rivederti la partita e vedrai che l'unico insufficiente era stato proprio bernardeschi (episodio rigore a parte)

 

peccato perchè il ragazzo sembra avere 4 polmoni per come corre tutti i 90 minuti. Ha doti aerobiche e fisiche non indifferenti.

E Forse è proprio per questo che da lui pretendo  molto ma molto di più.

 

qui il problema generale è che ci si ricorda troppo dei gol....finendo per giustificare intere prestazioni orrende. Come successo ad esempio con Pjanic

che due tiri da fuori area andati bene, gli sono valsi la nomina di miglior giocatore al mondo nel suo ruolo, quando fino a prima di quei due gol, le sue prestazioni erano altamente insuficienti per un livello come la juve.  Come appunto Bernardeschi che sembra sia stato il salvatore di quella qualificazione.

Il tifoso è fatto così, e ne capisco pure i motivi.

 

Come vedi io le mie opinioni cerco almeno di argomentarle.

Troppo facile affermare quello è una pippa o quello è un campione, solo perchè nell'ultima partita ha giocato bene o male.

Io il calcio cerco di guardalo più in profondità, con tutti i limiti naturalmente delle mie competenze. Mi faccio un opinione, altri se ne fanno un altra.

Ma non è detto che la massa ha sempre ragione.

 

fino all'anno scorso il 95 percento degli utenti difendeva a spada tratta bernardeschi, tranne io e qualcun altro. Che difatti venivamo spesso sbeffeggiati.

Però scommetto che se facessimo un sondaggio ora su bernardeschi, quel 95 percento , si sarà sicuramente dimezzato, perchè comunque col tempo, anche i meno attenti capiscono quello che è evidente.

 

Ciò naturalmente non significa che io e qui pochi altri abbiamo sempre ragione.

Ma era solo per farti capire, che non sempre le masse o i direttori sportivi, hanno ragione.

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Eymerich ha scritto:

Vero, ma non dimentichiamo che giocavamo contro l'ultima del girone che le ha prese da tutti.

Vedremo contro l'Inter, il vero banco di prova, a che punto siamo.

Anche l'Inter è ultima nel suo girone e le ha prese praticamente da tutti :rofl:

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, Yep ha scritto:

per me non è questione di "stupidità" calcistica, semplicemente di posizione.. è lento di pensiero per giocare nell'ultimo terzo di campo, ma qualitativamente i piedi li ha e anche molto buoni..

per me va messo parecchi metri indietro, ovvero mezz'ala ed allora potrà valere l'investimento fatto..

Viene considerato un giocatore che dovrebbe giocare in velocità o sulla corsa al momento, per me è l'esatto opposto, da mezz'ala può giocare il pallone da fermo o partire in percussione visto che il cambio passo ce l'ha.

 

Pensa Marchisio sull'ala oppure sulla linea degli attaccanti, ecco da ottimo centrocampista diventa un attaccante inutile, Berna per me può diventare un simil marchisio da mezz'ala.

ma si hai ragione. Anzi ti dirò, viste le qualità di Bernardeschi, potrebbe diventare molto di più di un Marchisio.

Ma secondo me gli manca la testa. Il calcio è fatto di decisioni giuste, al momento giusto. Se tu sbagli queste due cose

non sarai mai un buon giocatore, anche se corri come un pazzo o se sai driblare mille uomini.

 

Alla juve, il calcio è diverso, far parte della juve, significa principalmente testa. Saper prendere la decisione migliore alla svelta, e applicarla al momento giusto a seconda di come ti si presenta. Berna per me non ha nulla di tutto questo. e dove lo metti metti (tranne forse terzino) avrà sempre delle carenze e sarà di intralcio alla squadra. Si magari, ti farà la splendida azione solitaria o una bella giocata di tanto in tanto. Ma serve continuità di rendimento. NOn puoi tu juve, schierare un giocatore, solo perchè speri che qualche volta ne azzecchi una.

 

Io fossi nei preparatori della juve, lo allenarei notte e giorno per fargli capire i tempi di gioco. fargli capire quando è il caso di andare o di passare, o di temporeggiare o di tirare.

 

Persino Cuadrado col tempo ha imparato molto, non vedo perchè non possa farlo bernardeschi,

che deve fare un reset mentale e concepire il calcio da grandi e non più da campetto di periferia.

Perchè se continua così, proprio li finirà molto presto.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Granpasso ha scritto:

Mah, il Bayer non ha mai tirato in porta......Ha avuto solo una mezza occasione con un tiro di Volland da posizione decentrata, per il resto la nostra difesa ha concesso zero.

E comunque in Europa qualcosa devi pur concedere all'avversario, a me preoccupano più i 13 tiri concessi al Verona e i 18 concessi alla Fiorentina qualche settimana fa...

Per fortuna stiamo crescendo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, Gion Gis Kann ha scritto:

ma si hai ragione. Anzi ti dirò, viste le qualità di Bernardeschi, potrebbe diventare molto di più di un Marchisio.

Ma secondo me gli manca la testa. Il calcio è fatto di decisioni giuste, al momento giusto. Se tu sbagli queste due cose

non sarai mai un buon giocatore, anche se corri come un pazzo o se sai driblare mille uomini. Quelle sono cose che impressionano in una piccola realtà.

Alla juve, il calcio è diverso, far parte della juve, ignifica principalmente testa. Saper prendere la decisione migliore alla svelta, e applicarla al momento giusto a seconda di come ti si presenta. Berna per me non ha nulla di tutto questo. e dove lo metti metti (tranne forse terzino) avrà sempre delle carenze e sarà di intralcio alla squadra. Si magari, ti farà la splendida azione solitaria o una bella giocata di tanto in tanto. Ma serve continuità di rendimento. NOn puoi tu juve, schierare un giocatore, solo perchè speri che qualche volta ne azzecchi una.

 

Io fossi nei preparatori della juve, lo allenarei notte e giorno per fargli capire i tempi di gioco. fargli capire quando è il caso di andare o di passare, o di temporeggiare o di tirare.

 

Persino Cuadrado col tempo ha imparato molto, non vedo perchè non possa farlo bernardeschi,

che deve fare un reset mentale e concepire il calcio da grandi e non più da campetto di periferia.

 

 

Berna è un ragazzo intelligente, per me non impiegherebbe molto a capire concetti base.. ma la lucidità mentale e la capacità decisionale è estremamente influenzata dalle caratteristiche fisiche e tecniche..

altro esempio, Pirlo da trequartista sembrava una mezza pippa spesso e sbagliava anche parecchio, la questione era fisica e tecnica non certo mentale.. anche se esternamente a qualcuno poteva sembrare scarso a livello decisionale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

meno male, a ottobre e dopo oltre 1 mese dall'inizio della stagione sarebbe anche l'ora

 

va molto di moda dire "eh va be ma siamo appena all'inizio" ma onestamente non capisco dove stia scritto che una squadra non possa presentarsi ai nastri di partenza pronta o perlomeno in una condizione già accettabile

 

da almeno 2-3 anni prima con allegri e ora con sarri, ormai sembra normale partire in sordina e (sperare di)  trovare la condizione migliore strada facendo

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Eymerich ha scritto:

Vero, ma non dimentichiamo che giocavamo contro l'ultima del girone che le ha prese da tutti.

Vedremo contro l'Inter, il vero banco di prova, a che punto siamo.

Concordo, direi che a San Siro è un po' la cosiddetta 'prova del nove'.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, Eymerich said:

Vero, ma non dimentichiamo che giocavamo contro l'ultima del girone che le ha prese da tutti.

Vedremo contro l'Inter, il vero banco di prova, a che punto siamo.

"Da tutti", siamo alla seconda partita...

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, zebra67 ha scritto:

E comunque in Europa qualcosa devi pur concedere all'avversario, a me preoccupano più i 13 tiri concessi al Verona e i 18 concessi alla Fiorentina qualche settimana fa...

Per fortuna stiamo crescendo.

La fiorentina è una squadra forte.

Per me potrebbe anche aspirare al quarto posto se continua così

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, Gion Gis Kann ha scritto:

vedi, per me, al contrario, Berna in quell'occasione ha sbagliato l'ennesima azione, e l'ennesima partita. Lo dico già dal giorno successivo a quella partita. e molti ora hanno convalidato quel il mio pensiero, anche se a posteriori.

 

Per quel rigore, dobbiamo solo ringraziare quel Correa (se non sbaglio si chiamava cosi) per la sua ingenuità. Perchè Bernardeschi come al solito si era infilato in un imbuto senza uscita, anzichè smistare per i compagni meglio posizionati.  Senza quel fallo da sprovveduti, la palla era persa al 100%, un ennesima azione sprecata, finita a sbattere contro un muro di difensori.

 

Ricordo che per quella splendida partita della juve, l'unico appunto che mi faceva scappare qualche imprecazione era proprio bernardeschi, che ogni volta si ostinava a portare palla perdendola regolarmente.

 

Poi normale che dopo un bel 3 a zero con rigore provocato da Berna e qualificazione annessa, Si santifichino tutti, anche bernadeschi, e ci si dimenticano le cose non buone. Ma tu prova a rivederti la partita e vedrai che l'unico insufficiente era stato proprio bernardeschi (episodio rigore a parte)

 

peccato perchè il ragazzo sembra avere 4 polmoni per come corre tutti i 90 minuti. Ha doti aerobiche e fisiche non indifferenti.

E Forse è proprio per questo che da lui pretendo  molto ma molto di più.

 

qui il problema generale è che ci si ricorda troppo dei gol....finendo per giustificare intere prestazioni orrende. Come successo ad esempio con Pjanic

che due tiri da fuori area andati bene, gli sono valsi la nomina di miglior giocatore al mondo nel suo ruolo, quando fino a prima di quei due gol, le sue prestazioni erano altamente insuficienti per un livello come la juve.  Come appunto Bernardeschi che sembra sia stato il salvatore di quella qualificazione.

Il tifoso è fatto così, e ne capisco pure i motivi.

 

Come vedi io le mie opinioni cerco almeno di argomentarle.

Troppo facile affermare quello è una pippa o quello è un campione, solo perchè nell'ultima partita ha giocato bene o male.

Io il calcio cerco di guardalo più in profondità, con tutti i limiti naturalmente delle mie competenze. Mi faccio un opinione, altri se ne fanno un altra.

Ma non è detto che la massa ha sempre ragione.

 

fino all'anno scorso il 95 percento degli utenti difendeva a spada tratta bernardeschi, tranne io e qualcun altro. Che difatti venivamo spesso sbeffeggiati.

Però scommetto che se facessimo un sondaggio ora su bernardeschi, quel 95 percento , si sarà sicuramente dimezzato, perchè comunque col tempo, anche i meno attenti capiscono quello che è evidente.

 

Ciò naturalmente non significa che io e qui pochi altri abbiamo sempre ragione.

Ma era solo per farti capire, che non sempre le masse o i direttori sportivi, hanno ragione.

 

 

 

 

 

Non è che fossimo 'meno attenti', è che al suo arrivo, seppur molto grezzo, lasciava intravedere doti atletiche e anche tecniche pregevoli, ed avendo l'età dalla sua si pensava col tempo sarebbe migliorato.

 

Invece le sue decisioni sono pessime, la tecnica sembra essere peggiorata a causa delle qualità mentali altamente insufficienti,  che non stanno migliorando, ma peggiorando col passare del tempo.

 

Insomma: se lo si è protetto era per l'età ed il potenziale. Ora purtroppo non credo ci sia più margine, onestamente io lo venderei per fare plusvalenza, sebbene odi vendere giocatori "giovani", ma questi sono inutili.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.