Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sergione

Allegri: "Appena arrivato alla Juve tutti pensavano che il ciclo vincente fosse finito, ma non era così. United? Sto imparando l'inglese"

Recommended Posts

Il 17/10/2019 Alle 17:37, Lucone ha scritto:

Rimontare 3 gol contro il real non serve a nulla se a mezz'ora dalla fine sullo 0-3 con i loro giocatori distrutti mentalmente e in totale panico e i nostri sulle ali dell'entusiasmo al posto di dare il colpo di grazia e chiuderla fai abbassare la squadra di 40 metri per difendere il risultato senza più provare ad attaccare e soprattutto ti conservi i cambi per puntare ai supplementari. (Cosa tipica del calcio allegriano) 

Mamma mia, bastava un cuadrado per manzukic e li avremmo fatti a fette, il real era fuori di testa, invece gli facemmo capire che puntavamo ai rigori 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Totik ha scritto:

A ridaglie con la memoria selettiva. Ma è mai possibile che nessuno ricordi le parole di Allegri a fine partita?

Disse che Mandzukic non rispettò le direttive ricevute. Morata non ce la faceva più ed entrò il croato che sarebbe dovuto posizionarsi a centrocampo. Invece scendeva continuamente sulla trequarti, quasi a limite dell'area. Così i tedeschi ci schiacciarono..

Poi, dobbiamo dire che è colpa di Allegri? Ok, è colpa di Allegri.

Tutti sappiamo che manzukic a partita in corso fa solo danni perché gioca svogliato, tranne allegri

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allegri per risultati ottenuti rientra di diritto nella nostra storia, ragazzi qst ha vinto 5 scudetti e 4 coppa Italia consecutivi. Detto ciò non gli perdonerò mai barzagli terzino a Cardiff con alves ala, li fece capire al real che se la faceva addosso, non gli perdonerò mai 0 2 al 75 esimo a Monaco 4 2 finale, non gli perdonerò 0 3 al bernabeu e non aver avuto il coraggio di dare il 4,ma la nota più dolente è stata la lezione subita lo scorso anno dalla aiax che di fatto fu la fine di allegri 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il suo posto nella nostra storia è a fianco di lippi e trapattoni. Bisognava lasciarsi dopo cardiff e non ho ancora capito molto quella scelta 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Totik ha scritto:

A ridaglie con la memoria selettiva. Ma è mai possibile che nessuno ricordi le parole di Allegri a fine partita?

Disse che Mandzukic non rispettò le direttive ricevute. Morata non ce la faceva più ed entrò il croato che sarebbe dovuto posizionarsi a centrocampo. Invece scendeva continuamente sulla trequarti, quasi a limite dell'area. Così i tedeschi ci schiacciarono..

Poi, dobbiamo dire che è colpa di Allegri? Ok, è colpa di Allegri.

il problema è che mandzukic non ce la faceva proprio a fare quello che l'allenatore gli aveva chiesto ed allegri doveva per forza saperlo visto che rientrava da un infortunio prolungato e non aveva disputato neanche 5 minuti di partita in precedenza, anzi il suo recupero  era stato in dubbio  sino a poche ore prima della partita,

senza offesa ,ma solo un pazzo poteva mettere mandzukic contro il bayern senza nessun riscontro sulle sue reali  condizioni fisiche, ed infatti non ce la faceva proprio e si mise a fare il difensore, altro che tenere la squadra alta

il dubbio palesato da molti nei giorni post partita è che mandzukic aveva il dente avvelenato contro guardiola che lo spedi all'atletico senza tanti complimenti non ritenendolo assolutamente adatto al suo gioco , e fece pressioni per giocare ad ogni costo, ed acciuga di dire di no al suo cocco  tuttofare non ce la fece proprio

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 10/17/2019 at 12:10 PM, Cr7theLegend said:

Quel gesto lo avrei fatto pure io , ha fatto benissimo a farlo ,  infatti sicuramente è stato decisivo per farlo esonerare  , @asturias7, te ne sai qualcosa?

Ma da quello che ho potuto sapere si era rivolto a Allegri, ma non era verso di lui in particolare ma in genere... insomma, facendo capire che la squadra si è cagada sotto. Che ha inciso sull'esonero di Allegri non credo visto e considerato che lo stesso Allegri parla sempre benissimo di Cristiano, come recentemente quando ha detto che sceglierebbe sempre allenare un CR7 invece di un giovane emergente/promettente. Credo che la scelta di cambiare allenatore era di Nedved che ha capito che con quel tipo di gioco non si poteva andare avanti, sopratutto nelle coppe europee e (anche) avendo Cristiano in squadra.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, ElPapero ha scritto:

Il suo posto nella nostra storia è a fianco di lippi e trapattoni. Bisognava lasciarsi dopo cardiff e non ho ancora capito molto quella scelta 

a fianco proprio no... ai piedi forse, ad allacciarli le scarpe.

quei due hanno vinto la champions. 

  • Mi Piace 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ancora commenti su Allegri/Juve....doh

bisognerebbe solo commentare il titolo

secondo me il suo gioco non è adatto alla Premier dove tutti corrono e pressano

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

il topic degli Allegri Boys, ci sono le partite di questa stagione che parlano chiaro, avete ancora argomentazioni per difendere il dannosissimo Allegri degli ultimi due anni?

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 17/10/2019 Alle 19:25, 18Novembre2018 ha scritto:

Szczesny a differenza del portiere dell'Ajax ha dovuto effettuare almeno 5/6 parate decisive nei 180 minuti, insieme a CR7 il migliore dei nostri.

I goal dell'Ajax non sono semplicemente frutto del caso o di errori nostri, loro hanno attaccato e creato molto di più, prima o poi il goal arriva.

Noi abbiamo creato meno della metà di quanto fatto dall'Ajax

quello che non capiscono gli Allegriboys è che chi critica Allegri oltre che evidentemente per il gioco da terza categoria lo fa anche per l'atteggiamento arrogante  di Max......altrochè umiltà....

e allora quando stai 160 minuti su 180 chiuso nella tua metà campo contro il Tottenham e glielo fai notare ti dice che ti serve "un dottore bravo"......quando gli fai notare che la squadra esprime un brutto calcio "devi andare al circo".....quando vieni umiliato dall'Ajax ti parla di "quattro ripartenze".......e ce ne sono molte eltre....per finire a schernire un collega anche nella conferenza stampa il giorno dopo essere stato licenziato......

 

alla faccia dell'umiltà........solo perchè perculando dice che l'allenatore bravo è quello che fa meno danni è diventato il simbolo dell'umiltà......quando invece ha un ego forse anche maggiore di quello di Conte

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Totik ha scritto:

A ridaglie con la memoria selettiva. Ma è mai possibile che nessuno ricordi le parole di Allegri a fine partita?

Disse che Mandzukic non rispettò le direttive ricevute. Morata non ce la faceva più ed entrò il croato che sarebbe dovuto posizionarsi a centrocampo. Invece scendeva continuamente sulla trequarti, quasi a limite dell'area. Così i tedeschi ci schiacciarono..

Poi, dobbiamo dire che è colpa di Allegri? Ok, è colpa di Allegri.

Dai? Serio?

Non voglio credere a una frase del genere in bocca a uno famoso anche in papuasia per prendersi sempre le colpe, anche quelle non sue, pur di difendere i giocatori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, -jolly- ha scritto:

il problema è che mandzukic non ce la faceva proprio a fare quello che l'allenatore gli aveva chiesto ed allegri doveva per forza saperlo visto che rientrava da un infortunio prolungato e non aveva disputato neanche 5 minuti di partita in precedenza, anzi il suo recupero  era stato in dubbio  sino a poche ore prima della partita,

senza offesa ,ma solo un pazzo poteva mettere mandzukic contro il bayern senza nessun riscontro sulle sue reali  condizioni fisiche, ed infatti non ce la faceva proprio e si mise a fare il difensore, altro che tenere la squadra alta

il dubbio palesato da molti nei giorni post partita è che mandzukic aveva il dente avvelenato contro guardiola che lo spedi all'atletico senza tanti complimenti non ritenendolo assolutamente adatto al suo gioco , e fece pressioni per giocare ad ogni costo, ed acciuga di dire di no al suo cocco  tuttofare non ce la fece proprio

andò così 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, juve 85 ha scritto:

Allegri per risultati ottenuti rientra di diritto nella nostra storia, ragazzi qst ha vinto 5 scudetti e 4 coppa Italia consecutivi. Detto ciò non gli perdonerò mai barzagli terzino a Cardiff con alves ala, li fece capire al real che se la faceva addosso, non gli perdonerò mai 0 2 al 75 esimo a Monaco 4 2 finale, non gli perdonerò 0 3 al bernabeu e non aver avuto il coraggio di dare il 4,ma la nota più dolente è stata la lezione subita lo scorso anno dalla aiax che di fatto fu la fine di allegri 

Barzagli terzino a Cardiff con risultati comici riproposto (povero barza) due mesi dopo in supercoppa contro la Lazio con altrettanti risultati comici. Ma aveva ragione lui sempre e comunque. Poi non se le tirava le parole.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Cr7theLegend ha scritto:

 

Morata aveva detto che non era stanco , ce la faceva ancora a correre  , cambio tattico per gestire il risultato 

 

8 ore fa, juve 85 ha scritto:

Tutti sappiamo che manzukic a partita in corso fa solo danni perché gioca svogliato, tranne allegri

 

6 ore fa, -jolly- ha scritto:

il problema è che mandzukic non ce la faceva proprio a fare quello che l'allenatore gli aveva chiesto ed allegri doveva per forza saperlo visto che rientrava da un infortunio prolungato e non aveva disputato neanche 5 minuti di partita in precedenza, anzi il suo recupero  era stato in dubbio  sino a poche ore prima della partita,

senza offesa ,ma solo un pazzo poteva mettere mandzukic contro il bayern senza nessun riscontro sulle sue reali  condizioni fisiche, ed infatti non ce la faceva proprio e si mise a fare il difensore, altro che tenere la squadra alta

il dubbio palesato da molti nei giorni post partita è che mandzukic aveva il dente avvelenato contro guardiola che lo spedi all'atletico senza tanti complimenti non ritenendolo assolutamente adatto al suo gioco , e fece pressioni per giocare ad ogni costo, ed acciuga di dire di no al suo cocco  tuttofare non ce la fece proprio

Non sia mai non parlare male di Allegri qui dentro, vero?

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, Totik ha scritto:

 

 

Non sia mai non parlare male di Allegri qui dentro, vero?

Pare sia l'unica cosa che conti.

E se glielo fai notare, poverini, se ne risentono e ti accusano di maleducazione... .ehm  .ghgh

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, sol invictus ha scritto:

Pare sia l'unica cosa che conti.

E se glielo fai notare, poverini, se ne risentono e ti accusano di maleducazione... .ehm  .ghgh

ma se uno a ragione o a torto vuol parlare male di allegri, a te sostanzialmente cosa te ne importa? passa oltre e amen invece di stare a scrivere pistolotti inutili. 

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, _ForzaJuve_ ha scritto:

Quando dico che la Juve era disorganizzata lo faccio alla luce delle partite che ho visto, e del resto lo stesso Allegri ha sempre detto di non credere negli schemi e di non insegnarli ai giocatori. Lui si limitava a mettere in campo quelli che riteneva i migliori e che si arrangiassero. Sarebbe ben strano che la squadra si fosse mostrata organizzata. Avrebbe richiesto molto lavoro e Allegri stesso ha sempre detto di non lavorare un gran che, facendo l'elogio del cazzeggio creativo. La verità è che Allegri ha rovinato una intera generazione di giovani, relegati in panchina per far giocare dei quasi quarantenni, coi sostenitori di Max che continuavano a dire che non giocavano perché scadenti. Difficile migliorare se non giochi, e con Allegri sono peggiorati anche quelli che giocavano, spesso fuori ruolo e in mezzo al marasma di una squadra che non sapeva che cosa farsene del pallone. 

Quando al primo anno di Conte, senza di lui col cavolo che oggi ex post potresti dire che si trattava di una grande squadra. Senza le sue capacità tecniche e soprattutto la sua capacità di motivare e dare coraggio ai suoi giocatori (al contrario di Max) sarebbe stato l'ennesimo fallimento e oggi diremmo che quella squadra aveva sì e no un campione (Buffon), un paio di giocatori decenti (Marchisio e Chiellini avevano fatto vedere alcune qualità ma certo non si erano dimostrati dei campioni) e tanti brocchi che la società aveva sbagliato ad acquistare. Magari Vidal sarebbe esploso, magari no (lui stesso ha ammesso di aver imparato moltissimo da Conte), ma tutti gli altri sarebbero rimasti nella mediocrità, come Bonucci negli anni precedenti o Barzagli in Germania (praticamente ce lo hanno regalato). 

Il primo scudetto è merito di conte. Non ci piove. Come conte non sarebbe arrivato a Berlino nel 2015, così allegri non avrebbe vinto nel 2012. Allegri è bravo a vincere con la squadra più forte, ma non è adatto a ricostruire 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, Tautotes ha scritto:

ma se uno a ragione o a torto vuol parlare male di allegri, a te sostanzialmente cosa te ne importa? passa oltre e amen invece di stare a scrivere pistolotti inutili. 

Rigiro la domanda: a te cosa te ne viene se qualcuno, per propria visione delle cose, decide di non adeguarsi ai "cani che abbaiano" (leggi la mia firma) e sceglie invece di dire la sua senza per questo dovere essere accusato di chissà quali nefandezze o nella migliore delle ipotesi di scrivere "pistolotti inutili"?

 

Perché dunque non segui il tuo stesso consiglio?

 

O forse questo e il (uno dei) topic titolato

"lapida anche tu Allegri assieme agli altri", cosa che renderebbe i miei post ovviamente OT? Forse ho letto male il titolo?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, sol invictus ha scritto:

Rigiro la domanda: a te cosa te ne viene se qualcuno, per propria visione delle cose, decide di non adeguarsi ai "cani che abbaiano" (leggi la mia firma) e sceglie invece di dire la sua senza per questo dovere essere accusato di chissà quali nefandezze o nella migliore delle ipotesi di scrivere "pistolotti inutili"?

 

Perché dunque non segui il tuo stesso consiglio?

 

O forse questo e il (uno dei) topic titolato

"lapida anche tu Allegri assieme agli altri", cosa che renderebbe i miei post ovviamente OT? Forse ho letto male il titolo?

 

Infatti tu puoi tranquillamente parlar bene di Allegri senza giudicare chi ne parla male, il

problema è che l’intolleranza mi pare stia in chi non ama leggere critiche ad Allegri.

Ora certamente non stiamo parlando di un criminale o di chissà cos’altro e quindi le critiche vanno circoscritte all’ambito calcistico, ma sarà che lui qualche cosa se la sia andata a cercare specie negli ultimi due anni no? E lo si critica per questo, non mi pare sia un reato. Come tu trovi non comprensibile chi lo critica molti altri trovano incomprensibile chi lo difende di fronte ad errori, pur riconoscendo che almeno nei primi tre anni ha dato il suo contributo alla causa.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
19 ore fa, nostalgico del trio ha scritto:

Non vedo l'ora di ascoltare una sua intervista in Inglese  .asd

 

Secondo me non ha le capacità per imparare una lingua straniera 

Se l'ha fatto Conte può farlo chiunque .ghgh 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, armenobianconera ha scritto:

quello che non capiscono gli Allegriboys è che chi critica Allegri oltre che evidentemente per il gioco da terza categoria lo fa anche per l'atteggiamento arrogante  di Max......altrochè umiltà....

e allora quando stai 160 minuti su 180 chiuso nella tua metà campo contro il Tottenham e glielo fai notare ti dice che ti serve "un dottore bravo"......quando gli fai notare che la squadra esprime un brutto calcio "devi andare al circo".....quando vieni umiliato dall'Ajax ti parla di "quattro ripartenze".......e ce ne sono molte eltre....per finire a schernire un collega anche nella conferenza stampa il giorno dopo essere stato licenziato......

 

alla faccia dell'umiltà........solo perchè perculando dice che l'allenatore bravo è quello che fa meno danni è diventato il simbolo dell'umiltà......quando invece ha un ego forse anche maggiore di quello di Conte

Duole condividerlo ma sono d'accordo. L'Allegri degli ultimi due anni sembrava talvolta dissociato dalla realtà. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Totik ha scritto:

A ridaglie con la memoria selettiva. Ma è mai possibile che nessuno ricordi le parole di Allegri a fine partita?

Disse che Mandzukic non rispettò le direttive ricevute. Morata non ce la faceva più ed entrò il croato che sarebbe dovuto posizionarsi a centrocampo. Invece scendeva continuamente sulla trequarti, quasi a limite dell'area. Così i tedeschi ci schiacciarono..

Poi, dobbiamo dire che è colpa di Allegri? Ok, è colpa di Allegri.

Certo perché mandzukic invece nei suoi piani sarebbe dovuto essere capace di tenere alta la squadra da solo

Cosa poteva mai andare storto...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.