Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Sorpasso all'Inter: la Juve è tornata in vetta vincendo ma con il solito risultato. Non è più dominatrice. Crea molto, ma concretizza poco: le partite restano spesso in bilico

Recommended Posts

 

 

La Juve domina, spesso e volentieri, nel gioco, ha supremazia territoriale, crea molte opportunità da rete ma concretizza poco in rapporto al volume prodotto. A riportarlo è Il Corriere dello Sport. Vince ma non esplode nel punteggio; i successi arrivano con il minimo scarto e le partite restano spesso in bilico, mai chiuse, con l’avversario non a distanza di sicurezza. Serve più concretezza, lo sa bene  Sarri, che gradirebbe un approdo più sereno ai minuti finali di gara, senza rimanere in bilico con il rischio di essere rimontati Quando la Juve vince, l’effetto di questa situazione si attenua un po’, mentre diventa di portata ben maggiore quando i bianconeri frenano, come è accaduto a Lecce. Tante opportunità fallite e due punti gettati al vento. Contro i salentini, i campioni d’Italia hanno prodotto 25 tiri, ovvero occasioni in base alle statistiche, 4 nello specchio (compreso il palo clamoroso di Bernardeschi a porta vuota) ma hanno ricavato soltanto un gol, per giunta su rigore. E un ammontare così alto di tentativi non è una novità: 21 tiri contro il Verona, 20 a Brescia, 21 contro la Spal (10 nello specchio della porta avversaria), 23 contro il Bologna (10 nello specchio), 27 con il Genoa (11 nello specchio). Il bottino è sempre stato però al massimo di 2 reti. Nelle 10 giornate di campionato, la squadra di Sarri ha tirato in porta 189 volte (18,9 di media a partita), 65 volte nello specchio (6,5 a gara), realizzando 18 reti (1,8 a match). Allargando la lente alla Champions League, si trovano numeri che parlano di dominio soltanto contro la Lokomotiv: record stagionale di 28 tiri (7 nello specchio), ma soltanto due gol, con la doppietta scaccia fantasmi di Dybala. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aspettate che si infilino gli scarpini nel piede giusto e poi ‘sti articoli vi ritorneranno sui denti come boomerang. 
 

Apparte ció, è ora di buttarla dentro un po’ più spesso ragazzi. 

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Juve ha creato più occasioni in questi tre mesi che in tutta la passata stagione. Stiamo segnando troppo poco rispetto a quello prodotto, poi ci si mette anche la difesa dove prendiamo gol assurdi. Tutta questa mancanza di sicurezza ci impedisce di portare a casa le partite con tranquillità. Comunque immagino che questi dati fanno una paura immensa ai nostri avversari. Immaginatevi quando le cose cominceranno a girare come si deve... 

  • Mi Piace 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se arriviamo a dieci scudetti consecutivi presumo che sarà la morte definitiva del già disastrato Servizio Sanitario Nazionale..

  • Mi Piace 1
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo, se avessimo la media realizzativa di una certa squadra meneghina (1 tiro 2 gol) dovremmo fare una 30ina di gol a partita ...

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il nostro attacco è come il gratta e vinci, ogni volta sei convinto che la fortuna ti assisterà ma ogni volta non è così.

Se giri il gratta e vinci ci sta scritta la possibilità di vincita, cioè il numero in circolazione dei biglietti vincenti, solo che a te non capita mai.....

 

Lo stesso per il nostro attacco ogni partita sono tanti i tiri verso la porta avversaria, ma non succede mai che questi superino le due unità.

Possibile che la sorte ci sia SEMPRE così avversa.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Staremo a vedere 

 

 

Prima del 2013/14 si diceva che se avessimo avuto grandi attaccanti dominavano totalmente.......arrivò Tevez e facemmo 102 punti

 

Ora cmq la sensazione che manchi qualcosa c'è:

un vero trequartista (Eriksen)

una mezzala veloce, tecnica e di inserimento (Ramsey ci sarebbe già)

un centravanti (questo va scovato ..... forte, giovane)

 

 

A questo punto infatti non si può parlare di casualità e dei motivi ci sono ....... se è Bernardeschi a  tirare o a rifinire è chiaro che le % si abbassano.

Analogamente Matuidi, Khedira, ecc.

 

Lo stesso Ronaldo do gol se ne è sempre mangiato tanti.....alla Lituania doveva farne 7-8...per fortuna ha un' incredibile capacità di crearsi occasioni a ripetizione

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, re david ha scritto:

La Juve ha creato più occasioni in questi tre mesi che in tutta la passata stagione. Stiamo segnando troppo poco rispetto a quello prodotto, poi ci si mette anche la difesa dove prendiamo gol assurdi. Tutta questa mancanza di sicurezza ci impedisce di portare a casa le partite con tranquillità. Comunque immagino che questi dati fanno una paura immensa ai nostri avversari. Immaginatevi quando le cose cominceranno a girare come si deve... 

Posta i dati, dai

 

  • Mi Piace 1
  • Haha 1
  • Confuso 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
30 minuti fa, Gianco ha scritto:

Il nostro attacco è come il gratta e vinci, ogni volta sei convinto che la fortuna ti assisterà ma ogni volta non è così.

Se giri il gratta e vinci ci sta scritta la possibilità di vincita, cioè il numero in circolazione dei biglietti vincenti, solo che a te non capita mai.....

 

Lo stesso per il nostro attacco ogni partita sono tanti i tiri verso la porta avversaria, ma non succede mai che questi superino le due unità.

Possibile che la sorte ci sia SEMPRE così avversa.

 

Oggi ho preso un gratta e vinci. .mi è uscita la scritta. ..'vai a lavorare'

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Con allegri il miracolato sculavamo ogni partita. Poche occasioni da gol e segnavamo. Fin quando creiamo occasioni e giochiamo a calcio io non mi preoccupo affatto

  • Mi Piace 2
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, re david ha scritto:

Non sai leggere? Li trovi nel primo post del topic 

Io leggo quelli di quest'anno, il fatto che siano superiori ai dati complessivi della passata stagione invece? Dati, numeri, fatti. Postali dai

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gli anni scorsi si vinceva 1-0 per scelta, quest'anno per demerito, la ricerca del gol è costante ma se ne sbagliano troppi. A livello di gioco siamo dominanti, il risultato poi inganna, assieme al modo in cui prendiamo gol. 

La grande inter invece continua a sculare segnando su tiri deviati ma questo non lo dice nessuno 

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

In effetti era molto meglio quando in testa alla classifica c'era la dominatrice per antonomasia...quella che fa un tiro e segna due gol...quella delle scarpate deviate dall'avversario che diventano tiri a fil di palo o pallonetti imparabili...quella che si fa dominare in casa dalla Lazio e per lunghi tratti persino dal Lecce...quella che a Brescia riesce a vincere perchè Mariotelli ha la geniale idea di tirare alto da sotto la traversa...quella a cui non hanno ancora avuto l'ardire di fischiare mezzo rigore contro......quella che sulle fasce gioca con Biraghi Candreva e Pisolo...quella che pareggia in casa con lo Slavia Praga vendendo presa a pallonate per 3/4 di gara...quella che comanda a centrocampo con Mario Santonastaso e Pippo Franco...

 

Eh già...

 

In panchina col giullare

andiamo a comandare

 

tiro storto per segnare

andiamo a comandare

 

lo sceriffo col pitale

andiamo a comandare

 

catenaccio a tutto andare

 

ANDIAMO A COMANDARE !

 

:d

  • Mi Piace 3
  • Grazie 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

eh si ....stiamo fallendo e a un passo dalla disfatta totale....

 

ah no aspetta siamo ancora li davanti a tutti e il problema che abbiamo e' che giochiamo bene creando tanto ma realizziamo poco mentre gli altri...

 

se per caso i nostri la davanti fanno la convergenza ai piedi ridiamo ancora di piu'.... pagliacci

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Abejita ha scritto:

Io leggo quelli di quest'anno, il fatto che siano superiori ai dati complessivi della passata stagione invece? Dati, numeri, fatti. Postali dai

Cercali tu se sei così sicuro

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, re david ha scritto:

Non sai leggere? Li trovi nel primo post del topic 

Se è per questo l'anno scorso la juve nelle stesse partite tirava di più, segnava di più, subiva meno tiri, subiva meno gol, aveva 2 vittorie in più e 2 pareggi in meno.

Ma perché bisogna sempre avere la memoria corta?? Perché?

Ste cose mi fanno innervosire.

Ok da gennaio in poi, ok che da marzo eravamo in vacanza, ma * miseria allargate le vedute.

Ma questo vale nel tifo e nella vita.

Non si può ricordare solo quello che si vuole.

Lo scorso anno di questi tempi la.juve era uno spettacolo, un tritatutto.

Ma per favore

  • Mi Piace 5
  • Grazie 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, Renatoizzo83 said:

Se è per questo l'anno scorso la juve nelle stesse partite tirava di più, segnava di più, subiva meno tiri, subiva meno gol, aveva 2 vittorie in più e 2 pareggi in meno.

Ma perché bisogna sempre avere la memoria corta?? Perché?

Ste cose mi fanno innervosire.

Ok da gennaio in poi, ok che da marzo eravamo in vacanza, ma * miseria allargate le vedute.

Ma questo vale nel tifo e nella vita.

Non si può ricordare solo quello che si vuole.

Lo scorso anno di questi tempi la.juve era uno spettacolo, un tritatutto.

Ma per favore

L'anno scorso non eravamo a punteggio pieno dopo 10 giornate. Per il resto molto é riconducibile al fatto che l'anno scorso avevamo Chiellini e quest'anno no. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se i numeri continueranno a essere questi (ma miglioreranno, si percepisce), le statistiche cambieranno in meglio, non c'è dubbio.

 

Comunque è incredibile come i giornalisti si lascino influenzare dalle psicosi social del momento... le individuano sommariamente, ci studiano su 5 minuti per ricavarne 2-3 numeri che poi circondano di parole creando un testo semivuoto di significato.

Probabilmente stanno perdendo/hanno perso le competenze tecniche, che dovrebbero essere alla base del loro mestiere. Sono come ingegneri che non conoscono la matematica. Ecco perchè, per un pò di seguito social, diventano delle meretrici intellettuali antijuve o pro-juve ed ecco perchè fra di loro non c'è più autorevolezza. Si stanno schiacciando le palle sotto i loro stessi piedi. Contenti loro...  

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che quest'anno inizialmente avremmo avuto difficoltà col cambio di allenatore e di mentalità, lo avevamo preventivato quasi tutti penso,

solo che molti hanno la memoria corta e ora pretendono tutto e subito.

 

Nonostante le difficoltà ( preventivabili ) siamo comunque primi.

Direi che c'è poco da lamentarsi al momento.

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.