Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Sarri-Ronaldo, caratteri diversi a caccia del giusto equilibrio. Il campione tende la mano e smorza i toni sui social

Recommended Posts

Questo modo di giocare, al momento(ma forse anche in futuro), non valorizza Ronaldo, ecco perché segna così poco, i problemi al ginocchio ce li ha da pochi giorni, non da settimane, quindi non c'entra niente. E certamente non è diventato scarso o vecchio all'improvviso.

Cristiano viene valorizzato da un contesto tattico flessibile, da un gioco più diretto, si esalta nei contropiedi, ama l'ampiezza e spesso segna sui colpi di testa su cross.

Sarri fa esattamente l'opposto, lo schieramento tattico è rigido, il gioco è fatto da un possesso elevato e da una fitta rete di passaggi, le giocate sono per l'80% delle volte centrali, e i cross per Ronaldo sono pochi.

Ecco perché non segna, il ginocchio e l'età non c'entrano niente di niente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, Andrea Bianconero ha scritto:

Allegri aveva in mano una squadra che conosceva perfettamente da 4 anni e alla quale era stato aggiunto Ronaldo.

Sarri si trova in una realtà completamente diversa e nuova per lui.

Insomma i soliti paragoni tra pere e mele.

Io la disonestà intellettuale la vedo si, però da parte delle vedove di Allegri.

Fare oggi discorsi sul numero di gol non ha senso, sia perché la stagione è ancora lunghissima sia perché Ronaldo è palesemente fuori forma.

Insomma a Sarri vanno riconosciute le attenuanti del caso, dato che è qui da 4 mesi ed è comunque primo e qualificato.

Se a fine anno avrà fatto male sarò il primo a dirlo.

Attaccarlo oggi è solo pretestuoso e mosso dalla nostalgia verso l'ex allenatore.

 

 

Anche perché se ha solo 5 gol è perché se ne è mangiati almeno altri 7-8....e senza colpa di nessuno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, actarus ha scritto:

Non lo è assolutamente, ma non può più fare la differenza da solo: siamo noi ad avergli messo attorno una squadra assortita malissimo

Infatti siamo a 10 punti dalla prima in campionato,fuori dal girone di Champions e la squadra con più sconfitte in Europa!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, JJ_Evolution ha scritto:

No,significa avere poca memoria di quello che veniva scritto lo scorso anno,preso Ronaldo dovevamo vincere la champions a mani basse,era scandaloso non vincere 4-0 tutte le partite perchè con questa rosa si faceva goleade anche con mia nonna in panchina ecc.....comunque lo scorso anno cambiarono diversi giocatori anche ad Allegri e il solo Ronaldo ti cambia le meccaniche non di poco perchè è un accentratore,bisognava costruire nuove trame su di lui,per altro lo scorso anno era la sua prima stagione in italia.

Dire che Allegri aveva una squadra che conosceva da quattro anni,ha già un errore di fondo importante,perchè della Juve del primo anno quella che andò in finale a Berlino non era rimasto praticamente nessuno,della Juve di Cardiff pure sono cambiati parecchi giocatori,quindi si può dire che nel suo quinquennio da noi a quasi allenato tre squadre diverse e a lui di attenuanti ne sono state date sempre pochissime.

Detto ciò non sto dicendo che Sarri sta facendo male perchè i risultati ci sono ma facendo certi paragoni con quello che veniva detto lo scorso anno non posso fare a meno di non notare la malafede di molti,se ci fosse stato adesso Allegri al posto di Sarri adesso si sarebbe detto che le colpe di quest rendimento del portoghese sono tutte del livornese,garantito al limone.

Sono in completo disaccordo con ogni singola cosa che hai detto, tranne parzialmente con la chiosa finale.

L'ipocrisia io la vedo tutta da un lato.

Criticare oggi Sarri può essere mosso solo da un motivo che ti ho già spiegato e che non posso spiegare di nuovo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, aotearoa ha scritto:

la butto li... e se Sarri, nonostante il problema fisico, l'avesse schierato apposta per metterlo di fronte al fatto compiuto che ha bisogno di un piccolo stop per curarsi il ginocchio e tornare in forma il prima possibile? .uhm 

 

Certo, Sarri rischia di far spaccare il giocatore più forte del mondo (nonché un investimento di circa un quarto di miliardo di € della Juventus) per fargli capire che ha bisogno di riposare. .sisi

 

Dai su, fa ridere solo a pensarlo. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, Andrea Bianconero ha scritto:

Allegri ha litigato con Pirlo e Ibra al Milan.

Qua da noi con Dybala, Tevez, Dani Alves.

Non sono grandi campioni questi?

Sono cose che succedono.

Se ne sta facendo un caso più grande di quello che è.

guarda, io credo che questa storia rientrerà e non avremo strascichi al momento. Però... "devo vincere la partita e come prima sostituzione tolgo Ronaldo" è una via impervia e pericolosa per Sarri. Ronaldo non è Ibra, non è Pirlo, non è Iniesta ecc... è una cosa a parte. Non può andare da lui , ad esempio,e dirgli più o meno direttamente (come faceva con Hazard), che deve giocare per la squadra o consigli di questo tipo. Non esiste. Quindi voglio sperare che entrambi siano più cauti, Ronaldo nel mostrare malumore e Sarri nel non accordarsi con lui.  In pochi, nel caso in questione, parlano del tipo di partita che stavamo facendo: brutta, forse la peggiore col portiere migliore in campo. Contro un centrocampo con Bennacer e Krunic titolari (e Paquetà), siamo partiti in pratica con Pjanic (che al momento purtroppo è di nuovo quello dell'anno passato) e tre mediani (alla fine il Berna quella è la cosa che fa meglio, due -matuidi e berna appunto- hanno piedi discutibili, Benta non eccezionali e tutti e tre segnano meno di me in serie A. E io ho zero presenze in serie A). Tutto questo dopo aver parlato di trequartisti fantastici e dove trovarli, mezze ali tecniche ecc... Ecco, sei zero a zero (e poteva andar peggio) e GIUSTAMENTE decidi di darti una mossa e mettere Dybala... chi togli? Dai, se lo faceva Allegri, anche vincendo, apriti cielo. Secondo te, come la prende il portoghese?

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarri ha fatto benissimo a sostituirlo, sia a Mosca che domenica sera a Torino. Ed entrambe le volte ha avuto ragione perchè la squadra stava pareggiando e poi ha vinto grazie ai suoi cambi.

Ha la squadra perfettamente in mano, ed ha comunque avuto coraggio.

Chi forse ha sbagliato (nell'atteggiamento post uscita dal campo) è Ronaldo. Avrà chiesto scusa a mister e compagni? Non lo sapremo mai. Sicuramente sappiamo che non verrà multato, giustamente.

Chiudiamo sta telenovela.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, glc_1912 ha scritto:

Certo, Sarri rischia di far spaccare il giocatore più forte del mondo (nonché un investimento di circa un quarto di miliardo di € della Juventus) per fargli capire che ha bisogno di riposare. .sisi

 

Dai su, fa ridere solo a pensarlo. ;)

Io credo gli abbia anche dato un colpo al ginocchio nel buio della notte, tanto per rendere la cosa ancora più evidente .sisi

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Andrea Bianconero ha scritto:

Sono in completo disaccordo con ogni singola cosa che hai detto, tranne parzialmente con la chiosa finale.

L'ipocrisia io la vedo tutta da un lato.

Criticare oggi Sarri può essere mosso solo da un motivo che ti ho già spiegato e che non posso spiegare di nuovo.

Io credo ce ne siano due.

Uno è lampante... l'altro è una scarsa conoscenza del mondo del calcio.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Marcojuve ha scritto:

Sarri ha fatto benissimo a sostituirlo, sia a Mosca che domenica sera a Torino. Ed entrambe le volte ha avuto ragione perchè la squadra stava pareggiando e poi ha vinto grazie ai suoi cambi.

Ha la squadra perfettamente in mano, ed ha comunque avuto coraggio.

Chi forse ha sbagliato (nell'atteggiamento post uscita dal campo) è Ronaldo. Avrà chiesto scusa a mister e compagni? Non lo sapremo mai. Sicuramente sappiamo che non verrà multato, giustamente.

Chiudiamo sta telenovela.

almeno può chiedere scusa a sarri e compagni ... se il suo ego lo permette.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sto sentendo cose su Ronaldo fuori di testa in questo forum.

Si passa dall'idolatrare un calciatore a tirare fuori robe di "è giunto il momento di andare in Cina" o cose del genere ... nel giro di due partite.

Ora Dybala è tornato lì lì per contendersi la palma di migliore con Messi ... Ronaldo chi? 

Sono basito. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, AST ha scritto:

Di tutta la questione l'unica domanda seria da farsi sarebbe:

ma perchè va in nazionale?

ma vedo che -logicamente- gli imbrattacarte preferiscono fomentare la polemica

Va in Nazionale perché evidentemente il fastidio fisico al quale Sarri ha fatto riferimento nel post-gara non esiste o è di entità trascurabile.

In questo inizio di stagione Ronaldo non è che si sia spremuto moltissimo, quindi ritengo difficile pensare a stanchezza fisica: probabilmente ha qualche freno a livello psicologico che non gli consente di offrire il solito rendimento e in certi casi cambiare ambiente, contesto, può solo far bene:
E' capitato diverse volte che le Nazionali ci abbiano restituito giocatori rigenerati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, glc_1912 ha scritto:

Certo, Sarri rischia di far spaccare il giocatore più forte del mondo (nonché un investimento di circa un quarto di miliardo di € della Juventus) per fargli capire che ha bisogno di riposare. .sisi

 

Dai su, fa ridere solo a pensarlo. ;)

può essere, ma secondo me fa abbastanza sorridere anche la risposta di Sarri "Ronaldo bisogna ringraziarlo...". Per me, avesse potuto, non lo avrebbe schierato l'altra sera.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Ivan91 ha scritto:

almeno può chiedere scusa a sarri e compagni ... se il suo ego lo permette.

Penso che non lo sapremo mai. E sinceramente sono anche cose loro.

Mi pare che tra panchina e spogliatoio ci siano una serie di professionisti di alto livello. Di certo non si scomporranno per una reazione stizzita ad un cambio di un giocatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, DaveWeckl ha scritto:

Sto sentendo cose su Ronaldo fuori di testa in questo forum.

Si passa dall'idolatrare un calciatore a tirare fuori robe di "è giunto il momento di andare in Cina" o cose del genere ... nel giro di due partite.

Ora Dybala è tornato lì lì per contendersi la palma di migliore con Messi ... Ronaldo chi? 

Sono basito. 

Capita quasi sempre nei periodi di sosta (Nazionali, finestre di mercato etc.)

I burloni che si divertono a seminare zizzania in questo periodo danno il meglio di loro.

I più "anziani" tra i frequentatori del forum ormai sono vaccinati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, 77luca ha scritto:

guarda, io credo che questa storia rientrerà e non avremo strascichi al momento. Però... "devo vincere la partita e come prima sostituzione tolgo Ronaldo" è una via impervia e pericolosa per Sarri. Ronaldo non è Ibra, non è Pirlo, non è Iniesta ecc... è una cosa a parte. Non può andare da lui , ad esempio,e dirgli più o meno direttamente (come faceva con Hazard), che deve giocare per la squadra o consigli di questo tipo. Non esiste. Quindi voglio sperare che entrambi siano più cauti, Ronaldo nel mostrare malumore e Sarri nel non accordarsi con lui.  In pochi, nel caso in questione, parlano del tipo di partita che stavamo facendo: brutta, forse la peggiore col portiere migliore in campo. Contro un centrocampo con Bennacer e Krunic titolari (e Paquetà), siamo partiti in pratica con Pjanic (che al momento purtroppo è di nuovo quello dell'anno passato) e tre mediani (alla fine il Berna quella è la cosa che fa meglio, due -matuidi e berna appunto- hanno piedi discutibili, Benta non eccezionali e tutti e tre segnano meno di me in serie A. E io ho zero presenze in serie A). Tutto questo dopo aver parlato di trequartisti fantastici e dove trovarli, mezze ali tecniche ecc... Ecco, sei zero a zero (e poteva andar peggio) e GIUSTAMENTE decidi di darti una mossa e mettere Dybala... chi togli? Dai, se lo faceva Allegri, anche vincendo, apriti cielo. Secondo te, come la prende il portoghese?

Qualunque critica verso qualunque allenatore per una mossa che ti fa vincera la partita sarebbe sbagliata.

Sono d'accordo che la storia rientrerà senza strascichi ma dovranno essere tutti più bravi a gestire queste situazioni.

Situazioni però che si sono ripetute nel corso degli anni con qualunque allenatore e che quindi non devono sorprendere.

Ronaldo esce dal campo incavolato anche se si è vinto 3 a 0 e però lui non ha segnato eh.

É fatto così. Abituato a primeggiare e ad essere il più importante.

Ovviamente dovrà essere bravo Sarri a farlo sentire così ma, ad oggi, la critica è per me solo pretestuosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, JJ_Evolution ha scritto:

No,significa avere poca memoria di quello che veniva scritto lo scorso anno,preso Ronaldo dovevamo vincere la champions a mani basse,era scandaloso non vincere 4-0 tutte le partite perchè con questa rosa si faceva goleade anche con mia nonna in panchina ecc.....comunque lo scorso anno cambiarono diversi giocatori anche ad Allegri e il solo Ronaldo ti cambia le meccaniche non di poco perchè è un accentratore,bisognava costruire nuove trame su di lui,per altro lo scorso anno era la sua prima stagione in italia.

Dire che Allegri aveva una squadra che conosceva da quattro anni ha già un errore di fondo importante,perchè della Juve del primo anno quella che andò in finale a Berlino non era rimasto praticamente nessuno,della Juve di Cardiff pure sono cambiati parecchi giocatori,quindi si può dire che nel suo quinquennio da noi a quasi allenato tre squadre diverse e a lui di attenuanti ne sono state date sempre pochissime.

Detto ciò non sto dicendo che Sarri sta facendo male perchè i risultati ci sono ma facendo certi paragoni con quello che veniva detto lo scorso anno non posso fare a meno di notare la malafede di molti,se ci fosse stato adesso Allegri al posto di Sarri adesso si sarebbe detto che le colpe di questo rendimento di Ronaldo sono tutte del livornese,garantito al limone.

vero. In particolare il finale. Se max sostituisce Cr sabato (primo cambio, sullo 0-0, col centrocampo che avevamo), pesci in faccia garantiti anche in caso di vittoria e magari per 2-0. Vista anche la partita che avevamo fatto fino a quel momento. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, zebra67 ha scritto:

Va in Nazionale perché evidentemente il fastidio fisico al quale Sarri ha fatto riferimento nel post-gara non esiste o è di entità trascurabile.

Ma in realtà Sarri lo ha detto chiaramente che è un piccolo acciacco. E' un fastidio che lo fa correre in maniera diversa dal solito creandogli degli scompensi muscolari di lieve entità, ma che gli creano fastidio e dolore. E che, tra l'altro, lo fa allenare poco e male.

Detto ciò visto che non è al top una settimana di riposo alla Continassa non gli avrebbe certo fatto male, se non fosse che lui vuole giocare in nazionale per battere il record di gol. Andrebbe anche su una gamba sola.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Marcojuve ha scritto:

Penso che non lo sapremo mai. E sinceramente sono anche cose loro.

Mi pare che tra panchina e spogliatoio ci siano una serie di professionisti di alto livello. Di certo non si scomporranno per una reazione stizzita ad un cambio di un giocatore.

sisi infatti l’importante è che chiariscano e stop

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Andrea Bianconero ha scritto:

Sono in completo disaccordo con ogni singola cosa che hai detto, tranne parzialmente con la chiosa finale.

L'ipocrisia io la vedo tutta da un lato.

Criticare oggi Sarri può essere mosso solo da un motivo che ti ho già spiegato e che non posso spiegare di nuovo.

Tu sei in disaccordo con ogni singola cosa che ho detto,come io sono disaccordo con ciò che hai detto,però sul fatto che è sbagliato dire che Allegri aveva in mano una squadra che conosceva da quattro anni credo che sia abbastanza difficile non concordare dato che è palese che della prima Juve di Berlino non è rimasto nessuno se non Bonucci e Chiellini(Barzagli lo scorso anno non giocava praticamente più),così come della Juve di Cardiff cambiarono in molti,questo credo sia un dato abbastanza oggettivo e quando cambi tanto e come ricominciare sempre da capo e ripeto a lui di attenuanti ne sono state date sempre poche,il Real che ha vinto 4 champions in 5 anni lo ha fatto praticamente con lo stesso 11 titolare,ripeto Allegri nel suo quinquennio ha allenato quasi tre squadre diverse.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ieri succedeva a Pirlo, oggi a Ronaldo! In mezzo, prima, e dopo, tanti altri ce ne sono stati e ce ne saranno.

 

Il Maestro, una delle persone più calme e razionali possibili, per due volte consecutive venne sostituito da Conte (che considera il migliore allenatore avuto, quindi con sufficienti margini per rispettarlo...) e per due volte consecutive andò negli spogliatoi senza fermarsi in panchina coi compagni. Ecco perchè per CR7 ci sarà ovviamente un richiamo dovuto, parlerà coi compagni per chiarire... ma non è nemmeno il caso di farla lunga, conoscendo i pregressi altrui (parliamo di Pirlo eh!), conoscendo la sua voglia di dare tutto e di vincere, anche quando prova a sacrificarsi con un ginocchio in disordine da quasi un mese. Non è bello da vedere, ma fa capire la tigna di questi campioni, che possono sempre trovarti la giocata decisiva anche a mezzo servizio (vedi il Messi inesistente di Barcellona-Inter fino a quando non innesca l'azione giusta).


L'importante ora è curare il ginocchio, bellamente non considerato da alcuni commentatori che si sono affrettati a dare giudizi tecnici fuori dal mondo nel post partita. Si sono dovute ascoltare robe assurde. Eppure uno come Beppe Bergomi dovrebbe ricordarsi di come Ronaldo abbia saltato tutta la sua amata difesa interista prendendo una traversa assurda appena un mese fa. Eppure Fabio Capello dovrebbe ricordarsi, commentando la Champions, di come saltò 5 avversari dell'Atletico rischiando di far crollare il Wanda Metropolitano al 93°! Parliamo di "giocatori in serie", non di "un uomo" (e di due gol che sarebbero stati da copertina)... eppure hanno avuto il coraggio di dire che "non salta l'uomo"... quando peraltro è evidente che corra male perchè si allena male!... Siamo alla fiera dell'assurdo!

 

Ma è la nostra storia far ricredere sempre tutti, ci siamo abituati...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, Forrest Bondurant ha scritto:

Sono d'accordo con te ma quante volte hai visto nel mondo del calcio che una società, tra un fenomeno calcistico, mediatico e quindi economico, ed un allenatore scelga quest'ultimo? Ti faccio 2 esempi: Sacchi-Van Basten, Maradona-Bianchi.

Tutto giusto, ma non dimentichiamoci dell'età. Ha 35 anni, l'anno prossimo comunque andrà via quasi sicuramente. Oggi i giocatori sono aziende, lui è un'azienda enorme. Non è Juventino, frega nulla della società, sarà lui ad andare altrove e la società non farà mezzo passo per trattenerlo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Mitico Furia ha scritto:

magari Sarri poteva gestire meglio la sostituzione

Doveva stendergli un tappeto all'uscita?
Sarri ha gia' dichiarato che la staffetta con Dybala era preventivata, visto che nessuno dei due era al meglio. Ha mentito?

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, 77luca ha scritto:

vero. In particolare il finale. Se max sostituisce Cr sabato (primo cambio, sullo 0-0, col centrocampo che avevamo), pesci in faccia garantiti anche in caso di vittoria e magari per 2-0. Vista anche la partita che avevamo fatto fino a quel momento. 

Non ci sono dubbi su questo,lo scorso anno dopo aver vinto 2-0 a San Siro con il Milan di Gattuso che era molto più tosto di questo solo critiche,per quello parlo di malafede.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.