Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

phoenix

Mandzukic deluso dalla Juve, si allena senza compagni. Ora aspetta lo United. Avrebbe preferito uscire di scena in un’altra maniera, magari con un ultimo saluto ai tifosi

Recommended Posts

Ragazzi forse non ci rendiamo conto che ad APRILE, quindi non dieci anni fa, la societa' gli ha rinnovato il contratto, il che significa che gli ha sostanzialmente detto che era centrale nel progetto e che intendeva continuare con lui NONOSTANTE fosse gia' in evidente calo e parecchio in la con gli anni per il ruolo che ha.

 

Poco dopo, e senza una comunicazione chiara, e' stato messo sul mercato.

Poi e' stato addirittura messo fuori squadra e fuori rosa.

 

Se e' per questo, anche altri (Higuain, Dybala, etc.) erano sul mercato questa estate ed hanno scelto di impuntarsi e restare, eppure non sono stati messi fuori squadra (piu' che altro per motivi economici non lo si e' potuto/voluto fare).

 

Detto questo, e' bene per lui e per noi che a gennaio saluti, e' un costo insostenibile a bilancio per un giocatore fuori dal progetto ma PESSIMA gestione della cosa da parte della societa'- troppo comodo dare la colpa ad Allegri, alla Juve il mercato lo fa la societa' da che mondo e' mondo.  

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

sembrerebbe che ad aprile, data del rinnovo, ci fosse la ferma intenzione di proseguire con Allegri.......

Il primo responsabile del mercato raffazzonato e confusionario di quest'estate mi duole dirlo è il nostro presidente che per motivi personali non si è accorto che la barca affondava e che era necessario cambiare il comandante.......solo quando questa scelta si è resa inevitabile ha accettato suo malgrado la realtà

 

quindi va da se che Paratici faccia ciò che gli dice il padrone.......e se per il padrone Allegri è intoccabile è logico che il direttore sportivo che è un dipendente segua poi quelli che sono i voleri del tecnico.

La sdolcinata e melensa conferenza stampa di addio di Allegri ci ha mostrato questo........dopo settimane di teatrini con quella storia dell'incontro che doveva esserci tra il presidente e l'allenatore rimandata di settimana in settimana.......roba da terza categoria insomma

 

si fosse cominciato a programmare la stagione futura per tempo e con le idee chiare molte cose si sarebbero potute fare meglio......il ritardo che ha rallentato tutto è imputabile esclusivamente al presidente

E' un grande e ne ho immensa stima......ma in questo caso secondo me si è lasciato distrarre da questioni personali che ne hanno offuscato il giudizio

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 17/11/2019 Alle 11:05, Kreimor ha scritto:

La Juve rinnova i contratti  (sbagliando) anche per avere più potere per trattare quando vende. Mandzukic ha rifiutato tutto andando contro la volontà della società ed è stato fatto fuori. Nel calcio c'è un tacito accordo: se la società ti vuole vendere vai via e basta

Ma che cazz stai dicendo? Quindi pure dybala ha sbagliato? Doveva andare via un cambio di lukaku? Idem higuain accettare le condizioni della Roma e ridimensionarsi? 

Che tifoseria imbarazzante 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Lucone ha scritto:

Infatti... 

Ultimamente CR7 sbaglia anche gli stop più semplici perché non c'è Mandzukic al suo fianco certo, quindi si intimorisce vista l'assenza del guerriero dalle mezze maniche pronto a difenderlo 

 

Allegri aveva capito tutto

.......poi quando va a giocare in nazionale ritrova il guerriero dallo sguardo truce come compagno di squadra (ma non era croato? uum)......e magicamente riprende a segnare

 

leggenda vuole che metà dei vari trofei di CR7 siano in vetrina a casa di Mario....visto che il portoghese senza di lui non sarebbe neanche in grado di allacciarsi gli scarpini......

  • Mi Piace 2
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 17/11/2019 Alle 08:14, armenobianconera ha scritto:

non so con che concezione lo abbia fatto Paratici

Posso immaginare per evitare di cederlo a zero. Non so quando scadesse il contratto, ma il motivo è certamente quello. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, LibeLibeccio ha scritto:

Il calcio è un mondo a sé ed è difficile traslarlo in qualsiasi altro ambito lavorativo.

Succede che certi calciatori partano titolari fissi con un allenatore, ma a seguito dell'esonero dopo poche partite dello stesso, diventino occupanti fissi della tribuna.

E' capitato centinaia di volte e altrettante ne vedremo.

 

Direi che due mesi di tempo per provare ad accettare le destinazioni proposte, siano congrui.

Se poi, giustamente, il calcio giocato per te rimane un dettaglio e ambisci solo allo stipendione, ti accolli il rischio di essere fuori rosa e perdere del tutto il contatto con l'agonismo.

Succede.

 

Tecnicamente parlando, se lasciar fuori Mandzukic significa rinascita per Dybala, Costa ed Higuain...Mandzukic chi?

Non mi pare che CR7, di questi tempi lo scorso anno, avesse numeri così diversi.

Non è un discorso di tempo ma di programmazione. Un calciatore è anche una persona che vive in una città e ha una famiglia, non sappiamo con precisione cosa sia stato proposto al lavoratore e da che città, da che ambiente lavorativo, etc. Ad ogni modo, non è un problema nostro di tifosi nè della Juventus azienda ma solo suo.

 

Tecnicamente parlando, il nostro attacco produce numeri inferiori nello stesso periodo di tempo e il rendimento di Ronaldo è prevedibilmente calato. Alla faccia di chi ci ironizzava.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sta roba mostra una volta per tutte che sono sciocchezze che la Juve programma con 2 anni d'anticipo. Ad aprile Allegri e lui erano centrali, poi per la disfatta con l'Ajax, i piani sono cambiati, segno che non programmano un bel nulla....ma è tutto dovuto al percorso che si fa durante la stagione come fanno tutti alla fine, altroché! 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Ousen ha scritto:

Ma che cazz stai dicendo? Quindi pure dybala ha sbagliato? Doveva andare via un cambio di lukaku? Idem higuain accettare le condizioni della Roma e ridimensionarsi? 

Che tifoseria imbarazzante 

Probabilmente a Dybala non è stato detto che era fuori dal progetto, la Roma non è certamente il M.U. Poi dobbiamo renderci conto che oggi Juventus è un Brand e una società probabilmente superiore allo United.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me un saluto in campo, per qualche minuto, lo meriterebbe. Ci teniamo di sicurogiocatori peggiori, come spirito in particolare.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, Vladimiro ha scritto:

Ragazzi forse non ci rendiamo conto che ad APRILE, quindi non dieci anni fa, la societa' gli ha rinnovato il contratto, il che significa che gli ha sostanzialmente detto che era centrale nel progetto e che intendeva continuare con lui NONOSTANTE fosse gia' in evidente calo e parecchio in la con gli anni per il ruolo che ha.

 

Poco dopo, e senza una comunicazione chiara, e' stato messo sul mercato.

Poi e' stato addirittura messo fuori squadra e fuori rosa.

 

Se e' per questo, anche altri (Higuain, Dybala, etc.) erano sul mercato questa estate ed hanno scelto di impuntarsi e restare, eppure non sono stati messi fuori squadra (piu' che altro per motivi economici non lo si e' potuto/voluto fare).

 

Detto questo, e' bene per lui e per noi che a gennaio saluti, e' un costo insostenibile a bilancio per un giocatore fuori dal progetto ma PESSIMA gestione della cosa da parte della societa'- troppo comodo dare la colpa ad Allegri, alla Juve il mercato lo fa la societa' da che mondo e' mondo.  

Ma infatti il rinnovo di Mandzukic è la prova inconfutabile di quanto la gestione Paratici navighi a vista, senza un'idea specifica, un programma, un progetto a lungo termine. 

 

Io spero che sia stato un momento di appannamento da parte di Paratici, perché l'improvvisazione vista nell'ultimo mercato è un qualcosa di assurdo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Robby2261 ha scritto:

Posso immaginare per evitare di cederlo a zero. Non so quando scadesse il contratto, ma il motivo è certamente quello. 

aveva ancora un anno di contratto.....lo avremmo portato a liberarsi a 34 anni.......

a che pro allungare ulteriormente?....chi vuoi che lo portasse via? e cosa pensava di guadagnare allungando il contratto a un giocatore già tuo fino a 34 anni? non parliamo di CR7

 

quindi tu hai un giocatore di 33 anni......con ancora un anno di contratto che ti costa per la stagione 2019/2020 7 milioni......

per non cederlo a 0 gli allunghi il contratto portandolo così a scadenza a fine stagione 2021 e ci investi 18 milioni anzichè i 7 che ti costava prima......

 

o sbaglio io a fare i conti o è un operazione che non ha senso......

 

per evitare che ti portino via un giocatore di 34 anni a 0.....ci vai ad investirci sopra 18 milioni anzichè i 7 che ti costava?

 

queste cose si fanno con giocatori giovani.....non con un giocatore che è già tuo fino a che avrà 34 anni......e che nella stagione corrente sta già abbondantemente dimostrando di essere arrivato a fine corsa

 

non ha senso....in pratica aggiungi 11 milioni alla tue spese per assicurarti Mario Mandzukic dai 34 ai 35 anni........per non avere il rischio che te lo prenda qualcuno

neanche per Ibra avrebbe senso

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Robby2261 ha scritto:

Probabilmente a Dybala non è stato detto che era fuori dal progetto, la Roma non è certamente il M.U. Poi dobbiamo renderci conto che oggi Juventus è un Brand e una società probabilmente superiore allo United.

Stai parlando per i ipotesi ma tutti ricordiamo che dybala per il signor paratici era già con entrambi i piedi di dybala fuori dalla Juve e gli fu pure comunicato di non presentarsi agli allenamenti fino al 8 agosto invece del 5 agosto, giorno in cui sarebbe tornato ad allenarsi con la squadra.

Higuain era il primo indiziato per fare cassa ed infatti era lui il primo in lista prima che spuntasse lukaku x dybala.

Indipendentemente dalla destinazione alla società interessava fare cassa ed alleggerire il monte ingaggi liberandosi di higuain.

Ed entrambi per nostra fortuna hanno fatto resistenza soprattutto Paulo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, 29 MAGGIO 1985 ha scritto:

che non sono in grado di esprimermi in maniera consona e compiuta

 

No credimi ci riesci benissimo...

.bye

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ringrazio Mario per tutto quello che ha fatto e per il tanto che ci ha messo, però quest'articolo sembra fatto per suscitare commiserazione e trovo davvero difficoltà a commiserare un ragazzo di 30 anni che guadagna milioni all'anno. L'unica cosa che posso augurare a Mand. è che la fortuna continui ad assisterlo per il resto della sua esistenza

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, 77luca ha scritto:

Per me un saluto in campo, per qualche minuto, lo meriterebbe. Ci teniamo di sicurogiocatori peggiori, come spirito in particolare.

Quali sarebbero i giocatori peggiori di questo raccomandato piantagrane che ci teniamo, come spirito? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, armenobianconera ha scritto:

Higuain è stato trattato molto peggio......gli è stato dato il foglio di via dopo una stagione ben più positiva di quella disputata da Mandzukic......ha accettato di andare in una squadra inferiore anche se aveva ancora anni di contratto.....ha accettato di trasferirsi ulteriormente a gennaio in Inghilterra visto che a Milano era in una squadra allo sbando che non lo avrebbe tenuto.......ha passato una bruttissima stagione mentre il croato cocco del mister era a Torino a passeggiare per il campo senza far nulla da novembre a giugno con il posto da titolare assicurato....

in estate è stato messo sul mercato....gli è stata tolta la maglia numero 9 (questo si un brutto gesto) ..........lo si è offerto a cani e porci......e temevo che visto il suo carattere molto sensibile fosse un giocatore perso........e invece si è messo di impegno, ha lottato per restare e sta dando tutto se stesso, mettendosi a disposizione della squadra, offrendo gol e assist e dando il massimo anche entrando a partita in corso

 

tanto di cappello a Gonzalo..........altrochè il guerriero dei miei stivali......

si ma il tuo discorso non fa altro che avvalorare la mia tesi eh....

higuain è andato via, ok, ma al milan percepiva 10 mln NETTI , mica è andato per spirito di buona volontà...

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Light Juve ha scritto:

Quali sarebbero i giocatori peggiori di questo raccomandato piantagrane che ci teniamo, come spirito? 

Non mi risultano grane piantate da Mandzukic e nemmeno raccomandazioni. Altrimenti dovrei chiedermi quali sono quelle di qualche nuovo acquisto che ha spuntato contratti impressionanti e bonus notevoli sulla fiducia. Per il resto, per me Mandzukic è stato un gran giocatore, cosa che ha dimostrato anche da noi. Vincente a livello assoluto e internazionale (e non ne abbiamo tanti altri) . Ha incarnato quello che deve essere , nello spirito e nella voglia, un giocatore della Juve. Per me almeno. E per lo meno non spariva sempre, nelle partite più importanti. Ha vinto tanto, è stato in   squadre fortissime, ha perso anche tanto all'ultimo atto e lasciando comunque il segno. Pensare che oggi sia un problema per la Juve è ridicolo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, 77luca ha scritto:

Non mi risultano grane piantate da Mandzukic e nemmeno raccomandazioni. Altrimenti dovrei chiedermi quali sono quelle di qualche nuovo acquisto che ha spuntato contratti impressionanti e bonus notevoli sulla fiducia. Per il resto, per me Mandzukic è stato un gran giocatore, cosa che ha dimostrato anche da noi. Vincente a livello assoluto e internazionale (e non ne abbiamo tanti altri) . Ha incarnato quello che deve essere , nello spirito e nella voglia, un giocatore della Juve. Per me almeno. E per lo meno non spariva sempre, nelle partite più importanti. Ha vinto tanto, è stato in   squadre fortissime, ha perso anche tanto all'ultimo atto e lasciando comunque il segno. Pensare che oggi sia un problema per la Juve è ridicolo. 

Alla Juventus è stato raccomandato dal precedente allenatore, che gli ha permesso un trattamento non possibile per tutti gli altri. 

Un trattamento che non avrebbe avuto in nessun altra squadra europea di questo livello, ma mai nella vita. 

Si è fatto passare che un giocatore del genere fosse il vero ago della bilancia della Juventus, ha giocato anche quando non doveva, anche quando faceva pena ed anche a discapito di altri più forti di lui. Tutti quanti i nostri attaccanti hanno risolto delle partite in Champions e ne hanno cannate altre. Ne hanno risolte ugualmente Higuain, Dybala e Morata per dire. 

Ha incarnato il solito stereotipo del giocatore di livello medio esaltato senza motivi dalla nostra tifoseria che invece non perdona nulla ai campioni, ai giocatori di classe vera. 

Questo ha campato su un mare di stereotipi e populismi, il guerriero, le maniche corte, le facce cattive. Di fare la panca e di accettare un trattamento equo invece manco per l'anticamera. 

 

Non ti risultano grane piantate? Scusa ed ora cosa sta succedendo? Il ruolo adatto ad un attaccante che in tutto il 2019 segna un solo gol, facendo pena per il campo, è il comprimario, quello che fa Llorente da anni. Quello è un professionista, non mandzukic. Questo si sente Van Basten ma al momento è un Matri. Ha avuto una intera estate per cambiare casacca, tra l'altro la Juventus non lo stava certo spendendo in India ma gli aveva trovato delle soluzioni in premier. 

 

La storia di Mandzukic è sempre la stessa in ogni squadra, appena non ha avuto il posto da titolare e un trattamento privilegiato ha prima rotto le palle e dopo il periodo di rottura di palle è andato via. È successo al Bayern, all'Atletico ed ora anche alla Juventus. 

 

Sto ancora aspettando i nomi peggiori di questo personaggetto che ci teniamo in rosa. Higuain, Dybala, Ronaldo, Costa, chi?

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che molti tifosi della Juventus hanno confuso come attaccamento alla maglia altro non è che il suo modo di giocare.

Se Mandzukic fa le scivolate e la faccia cattiva è perché è così che gioca a calcio da sempre non perché ama la Juventus particolarmente.

Anche Matuidi corre e combatte perché, con i piedi che ha, può giocare solo così altrimenti a questi livelli non ci sarebbe mai arrivato.

L'attaccamento Mandzukic l'avrebbe dimostrato non scegliendo di mettersi da solo fuori rosa, accettando magari di andare via in estate, in segno di riconoscenza verso una società che lo ha rilanciato ad alti livelli e gli ha permesso di essere titolare quando altri top team lo avevano messo alla porta.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

A mio modo di vedere, le colpe sono di entrambe le parti. 

- la società ha sbagliato clamorosamente a rinnovargli il contratto ( con tanto di aumento di ingaggio!) , il tutto aggravato dal fatto che il rinnovo è stato fatto ad Aprile e sappiamo bene come Mandzukic da Gennaio in poi abbia giocato piuttosto male. A tutto questo coniughiamoci il pasticcio fatto da Paratici questa estate con le cessioni ( ma non solo con quelle) e il gioco è fatto;

- dall'altro lato abbiamo un calciatore a cui, questa estate, è stato detto chiaramente che non rientrava nel progetto, a cui sono state proposte delle destinazioni non proprio da terzo mondo calcistico, tutt'altro, che è stato anche escluso dalla lista Champions, ma che si è ostinato insensatamente a rimanere a fare la muffa in panchina, bruciandosi 6 mesi di calcio giocato e rischiando di non avere offerte decenti quando il contratto sarà scaduto. Come comportamento mi è molto scaduto, sopratutto per la nomea di uomo tutto di un pezzo che ha tra la tifoseria. 

 

Ad onor del vero, c'è anche da dire che Khedira è un altro che è questa estate era il primo dei partenti, ma che si è impuntato a rimanere e che incredibilmente è stato accontentato, e di fatto è fra i titolari ed in lista Champions, a dispetto di Emre Can. Visto questo andazzo probabilmente Mandzukic pensava di fare la stessa cosa, ma gli è andata male.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Semper Fideles ha scritto:

Ad onor del vero, c'è anche da dire che Khedira è un altro che è questa estate era il primo dei partenti, ma che si è impuntato a rimanere e che incredibilmente è stato accontentato, e di fatto è fra i titolari ed in lista Champions, a dispetto di Emre Can. Visto questo andazzo probabilmente Mandzukic pensava di fare la stessa cosa, ma gli è andata male.

Io penso, più che altro, che Khedira abbia agito da professionista serio, impegnandosi tanto in allenamento e dimostrando di meritare ancora un posto in questa Juventus.

Mandzukic invece sembra aver da subito non accettato di doversi sbattere per guadagnare il suo posto.

Capisco che veniva da anni in cui è stato trattato come uno statale col posto fisso però avrebbe potuto un minimo impegnarsi.

L'impressione è che abbia puntato i piedi dimostrandosi, per me, un irriconoscente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Al Galoppo ha scritto:

Non è un discorso di tempo ma di programmazione. Un calciatore è anche una persona che vive in una città e ha una famiglia, non sappiamo con precisione cosa sia stato proposto al lavoratore e da che città, da che ambiente lavorativo, etc. Ad ogni modo, non è un problema nostro di tifosi nè della Juventus azienda ma solo suo.

 

Tecnicamente parlando, il nostro attacco produce numeri inferiori nello stesso periodo di tempo e il rendimento di Ronaldo è prevedibilmente calato. Alla faccia di chi ci ironizzava.

Il lavoro del calciatore comprende anche questo; spostarsi da una città all'altra, da una nazione all'altra, più volte, a stretto giro di posta e anche con poco preavviso.

Cosa è stato proposto non lo sappiamo, ma, per fare un esempio, Higuain è passato da Torino a Londra, via Milano in neanche sei mesi.

 

Roba normalissima per chi fa quel mestiere e non starei a farla troppo piangnucolosa.

Sappiamo benissimo perché Mandzukic non è voluto andar via (giustamente, ci mancherebbe), ma probabilmente pensava che gli avrebbero comunque dato spazio e invece gli tocca rimanere al prato per quattro/cinque mesi.

 

Tecnicamente parlando, siamo primi in campionato e già qualificati in champions (migliorando il risultato parziale dell'annata scorsa a questo punto), con il peggior Ronaldo di tutta la sua carriera, con una ristrutturazione completa a livello tattico e svariate difficoltà via via incontrate (allenatore fuori uso per quasi un mese, il capitano rotto subito).

 

Come detto, preferisco Mario col muso e fuori rosa allo spreco totale di due talenti come Costa e Dybala.

 

I conti si faranno alla fine.

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.