Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Juventus Memories

Copa Libertadores: Flamengo campione

Recommended Posts

Curiosamente anche nel 1981 vinsero la coppa nell'anno in cui il Liverpool vinse in Europa.

Quel grande Liverpool fu poi schiantato in finale dal Flamengo di Zico con un netto 3-0 a testimonianza di quanto fosse competitivo il calcio sudamericano a quei tempi e di conseguenza quanto fosse importante la coppa Intercontinentale a differenza della baracconata che è oggi il mondiale per club.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho visto il secondo gol di Gabigol e ho notato che c'è una piccola spinta di Gabriel ai danni del difensore.
Ora...la spintarella è proprio minima tanto che nessuno se ne è lamentato.
Immaginate ora tale spintarella in Italia visionata e revisionata al VAR...che cosa sarebbe successo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Lady Bug ha scritto:

Ah ecco! Ma il Flamengo potrebbe rivenderlo ad un prezzo superiore se poi il giocatore vuol andare via. .uhm

Come funziona in questi casi? L'inter può riuscire a riavere il giocatore? 

 

Comunque sia l'inter cadrebbe in piede lo stesso. 

Si lo fece il verona con iturbe anni fa ma non credo Gabigol valga più dei 30/35 milioni che il Flamengo dovrà pagare 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, ludoranieri ha scritto:

Si lo fece il verona con iturbe anni fa ma non credo Gabigol valga più dei 30/35 milioni che il Flamengo dovrà pagare 

Non possiamo sapere se arriverà una offerta migliore. Hanno da cederlo già a gennaio? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Walking Around ha scritto:

Livelloni altissimi in sudamerica

Davvero

 

Vidi lo scorso anno River-Boca e mi sembrava Bologna-Chievo ..... se non proprio Serie B

3 ore fa, The Natural ha scritto:

E se Gabigol facesse sfracelli pure in europa fra poco?

Hai presente il livello della competizione in Sudamerica??

 

Imbarazzante per squadre tanto leggendarie

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Lady Bug ha scritto:

Non possiamo sapere se arriverà una offerta migliore. Hanno da cederlo già a gennaio? 

Il prestito termina il 31 dicembre se non sbaglio quindi se il Flamengo lo vuole deve prenderlo adesso.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ejuventus ha scritto:

 

Vidi lo scorso anno River-Boca e mi sembrava Bologna-Chievo ..... se non proprio Serie B

Hai presente il livello della competizione in Sudamerica??

 

Imbarazzante per squadre tanto leggendarie

Il livello è sceso tantissimo negli ultimi 10 anni, il River che affrontammo noi era una buonissima squadra (Cruz, Francescoli, Salas, Crespo poi andato al Parma ma quando vinsero la Libertadores c'era), e anche il Boca dei primi anni 2000 era forte infatti batterono il Real Madrid nell'edizione del 2000 e il Milan nel 2003.

Le ultime squadre di un certo spessore, il San Paolo che sconfisse il Liverpool nel 2005 e l'Internacional vittorioso sul Barca l'anno dopo, da li in poi un tracollo infatti spesso non si sono più qualificati nemmeno per la finale con l'europea, ad eccezione dell'edizione 2012 vinta dal Corinthians.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ejuventus ha scritto:

Davvero

 

Vidi lo scorso anno River-Boca e mi sembrava Bologna-Chievo ..... se non proprio Serie B

Hai presente il livello della competizione in Sudamerica??

 

Imbarazzante per squadre tanto leggendarie

Non lo so, non seguo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il calcio si sta sempre più centralizzando è normale. Una volta (e parlo solo di 30 anni fa) la coppa la vincevano anche squadrette di oggi che allora erano composte da giocatori di primissimo livello come la Stella Rossa,la Steaua, PSV ecc.....mentre oggi possono essere contente di arrivare agli ottavi di "coppa Uefa"....

 

Le squadre sudamericane stanno seguendo questo trend....è ovvio che se tutto quello che ce di buono finisce in europa, li se la giocano con quello che gli resta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 ore fa, scream for me ha scritto:

Il calcio si sta sempre più centralizzando è normale. Una volta (e parlo solo di 30 anni fa) la coppa la vincevano anche squadrette di oggi che allora erano composte da giocatori di primissimo livello come la Stella Rossa,la Steaua, PSV ecc.....mentre oggi possono essere contente di arrivare agli ottavi di "coppa Uefa"....

 

Le squadre sudamericane stanno seguendo questo trend....è ovvio che se tutto quello che ce di buono finisce in europa, li se la giocano con quello che gli resta.

Ma è ovvio.

Le squadre sudamericane fanno carte false pur di cedere i loro migliori giocatori in europa, in modo da incassare i soldi con cui mantenersi.

La forbice si è allargata spaventosamente. Detto questo, Brasile e Argentina sono patrie del football e da lì sempre vengono fuori grandi giocatori.

Non credo sia il caso di Gabigol (da quanto mi dicono amici dal Brasile).

Non a caso, Conte ha già messo le mani avanti dicendo che con la vendita del giocatore l'Inter potrà tirar su un bel tesoretto. 

Se Marotta gli propone di tenerlo in squadra, probabile che finisca a testate... .ghgh

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 hours ago, Gidan73 said:

Ho visto il secondo gol di Gabigol e ho notato che c'è una piccola spinta di Gabriel ai danni del difensore.
Ora...la spintarella è proprio minima tanto che nessuno se ne è lamentato.
Immaginate ora tale spintarella in Italia visionata e revisionata al VAR...che cosa sarebbe successo?

Dipende se era a favore o contro la Juve

Share this post


Link to post
Share on other sites
23 ore fa, Lady Bug ha scritto:

Ah ecco! Ma il Flamengo potrebbe rivenderlo ad un prezzo superiore se poi il giocatore vuol andare via. .uhm

Come funziona in questi casi? L'inter può riuscire a riavere il giocatore? 

 

Comunque sia l'inter cadrebbe in piede lo stesso. 

Alla fine tra icardi e gabi e facile che incassano sui 100

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, velas ha scritto:

Ma è ovvio.

Le squadre sudamericane fanno carte false pur di cedere i loro migliori giocatori in europa, in modo da incassare i soldi con cui mantenersi.

La forbice si è allargata spaventosamente. Detto questo, Brasile e Argentina sono patrie del football e da lì sempre vengono fuori grandi giocatori.

Non credo sia il caso di Gabigol (da quanto mi dicono amici dal Brasile).

Non a caso, Conte ha già messo le mani avanti dicendo che con la vendita del giocatore l'Inter potrà tirar su un bel tesoretto. 

Se Marotta gli propone di tenerlo in squadra, probabile che finisca a testate... .ghgh

 

Dell’intera rosa del Brasile ai mondiali ‘82 il solo Falcao giocava all’epoca in Europa, tutti gli altri nelle varie squadre brasiliane, lo stesso dicasi per i Brasile precedenti con Pelé su tutti che fu fedele sempre al Santos (salvo l’avventura americana di fine carriera ai NY Cosmos), idem l’Argentina ‘78 campione del mondo.. oggi i giocatori con appena un minimo di talento vengono razziati dalle europee, si pensi a Messi, al nostro Dybala ma anche ai più recenti Vinicius e Rodrygo del Real...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 24/11/2019 Alle 11:22, Pennywise the Clown ha scritto:

Diegooo! Sono felice per lui, non era un campione ma ingiustamente é stato trattato come una peste.

Purtroppo certi giocatori sudamericani che apparentemente sembrano fortissimi ma sono inadatti per il calcio europeo proprio come Diego, Gabriel barbosa, palacio, burdisso e tanti altri.

Questione di mentalità.

Su 4 nomi, almeno 3 hanno ottenuto risultati e vinto in Europa :d

 

Alla faccia degli inadatti...

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, AntonioL ha scritto:

Su 4 nomi, almeno 3 hanno ottenuto risultati e vinto in Europa :d

 

Alla faccia degli inadatti...

Tre?! 😲Chi? Diego ha vinto una coppa uefa con l'atletico. Gli altri non mi pare abbiano vinto in Europa 🤔

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah quindi quest'anno sarà il Flamengo a venire eliminato 3 a 0 con miracoli del proprio portiere contro la squadra Q
qatariora o giapponese di turno?

Se per il vincitore della Champions il Mondiale per Club è una consacrazione, per quello della Libertadores è un rischio di fare una figuraccia a livello internazionale sia perché perdono contro squadre sulla carta molto inferiori sia perché prendono l'imbarcata dalla europea.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, teioh ha scritto:

Ah quindi quest'anno sarà il Flamengo a venire eliminato 3 a 0 con miracoli del proprio portiere contro la squadra Q
qatariora o giapponese di turno?

Se per il vincitore della Champions il Mondiale per Club è una consacrazione, per quello della Libertadores è un rischio di fare una figuraccia a livello internazionale sia perché perdono contro squadre sulla carta molto inferiori sia perché prendono l'imbarcata dalla europea.

E cosa ci sarebbe di male nel perdere?

Se incontri una squadra più forte, perdi....capita

Voi preferireste non avere un trofeo mondiale (che conta poco, per carità) solo perché la partita di solito finisce in goleada

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non hai capito. A me il Mondiale per Club piace come evento calcistico della pausa natalizia oltre che come trofeo con cui mettere la ciliegina sulla torta di una ipotetica Champions.
Mi riferisco al fatto che si da troppo blasone alla squadra vincitrice della Libertadores che ora come ora, tipo il Milan delle 7 Champions, non vale molto di più di una Asian Champions League.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, teioh ha scritto:

Non hai capito. A me il Mondiale per Club piace come evento calcistico della pausa natalizia oltre che come trofeo con cui mettere la ciliegina sulla torta di una ipotetica Champions.
Mi riferisco al fatto che si da troppo blasone alla squadra vincitrice della Libertadores che ora come ora, tipo il Milan delle 7 Champions, non vale molto di più di una Asian Champions League.

Questo però lo dici tu.

 

Il format è come quello della Champions con gironi e poi ottavi/quarti/semi su A./R. e da quest'anno finale in gara secca: praticamente l'emblema di tutti i nostri storici problemi dei tornei concentrati in una decina di partite.

 

Non penso che sia così facile per un Corinthians/Boca/Peñarol, ecc... vincere una Libertadores.

 

Sminuirla solo perché i campioni sono in Europa non equivale ad affermare "vincerla è facile".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.