Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

JU87

L'Ultimo Uomo: Capire Khedira. Per i tifosi dovrebbe giocare di meno, ma non per gli allenatori

Recommended Posts

On 11/26/2019 at 3:47 PM, The_Rock said:

Per una squadra che punta (o punterebbe) a vincere in Europa, è impensabile impostare un progetto tecnico puntando a calciatori come Khedira, Matuidi, Bernardeschi titolari.

 Già l'anno prossimo devi ricominciare da capo.

In realta' Bernardeschi avrebbe sia la tecnica, che la fisica per essere una buona mezz'ala. Non ha la tecnica per essere un grande trequartista/ala. Lo ha detto anche Sarri che pero' ha anche detto che avendo 15 centrocampisti centrali non ne puo' spostare un altro la. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Articolo che mi è piaciuto molto, mi ha fatto capire molto meglio il perchè questo giocatore, che a tratti sembra un fantasma,
viene poi considerato insostituibile da tutti gli allenatori della sua carriera.
 
Un motivo ci dovrà pur essere e credo proprio che l'articolo li spiega molto bene, di Khedira ho sempre avuto una stima riflessa
in quanto io di persona non ne vedevo la grandezza ma di certo doveva esserci un motivo se è stato cosi tanto amato dai coach.
 
Adesso però mi chiedo, quanti altri esempi di giocatori come lui ci sono attualmente ?
giocatori che non hanno numeri straordinari in nulla ma che puntualmente vengono preferiti per qualità molto meno visibili.
 
Mi pare di intuire che la sua "specialità" sia più unica che rara nella storia del calcio, molto affascinante comunque. 
Deschamps è stato un giocatore quasi, non altrettanto, intelligente. Fra gli juventini più freschi...
  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, actarus ha scritto:

Vediamo la formazione anti Sassuolo e capiremo subito

Bentancur lo vedo canditato ad un turno di riposo. Il quesito è perchè Sarri continui a vedere dietro Khedira il buon Emre Can

Share this post


Link to post
Share on other sites
Falso, se vai a rivedere le varie gare tutti i pericoli provengono dalla sua zona di competenza.
 
Con l'Atalanta sfondavano sulla loro fascia sinistra perché proprio Khedira non riusciva a coprire e supportare Cuadrado

Poi che capire Khedira dovrebbe essere "capire gli allenatori che mettono Khedira in campo"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Romanisti livorosi che hanno accusato Ronaldo di stupro e che scrivono un compendio sulla bellezza di Khedira per il popolino ignorante? No grazie. Continuate pure a scrivere di quanto Totti serva ancora oggi alla Roma insieme a de Rossi e Florenzi ed al nuovo pupo zaniolo che idolatreranno fino all'osteria.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il post è fatto molto bene e cerca di trovare le motivazioni, che anche a me sembrano sfuggenti, per cui un giocatore così è tanto apprezzato dagli allenatori.

 

La spiegazione che ho trovato io è che a Khedira viene riconosciuta un’intelligenza superiore alla media che gli permette di posizionarsi sempre bene in campo, facendo giocate corrette e permettendo anche agli altri di trovare un punto di riferimento.

 

Mi viene in mente Bernardeschi, il suo esatto contrario: corre molto, ha anche un buon tiro, ma se deve fare una giocata diversa dal lanciare se stesso e tirare ad occhi chiusi verso la porta è un disastro; eppure se avesse il cervello di Kedhira staremmo parlando di uno dei top mondiali.

 

Ricordiamo che, per quanto si vede, pochi calciatori dimostrano di avere un po’ di materia grigia che vada al di là della giocata di istinto. Non a caso V.Boskov ripeteva sempre: “testa di calciatore buona solo per portare cappello”.

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 11/26/2019 at 4:40 PM, The Natural said:

lo sport cambia continuamente

 

solo 10 anni fa i centroni da post dominavano l nba, ora centri con skillset dal post eccellenti come j. okafor non vedono il campo, greg monroe migra in europa, towns si trasforma in un perimetrale per diventare efficiente, vucevic un inutile macchina da statistiche... questo mentre capela gobert, anche altri più scarsi, come t.thompson, incapaci di fare un drop step con semi gancio, ma lunghi, veloci di piedi, capaci di proteggere ferro e cambiare sui piccoli, dominano i pitturati.

sopravvivono solo i fuoriclasse all'evoluzione del gioco, come m.gasol o jokic, e magari non basta nemmeno

 

khedira è un fuoriclasse per sopravvivere in un calcio dove winaldum è il migliore interprete del suo ruolo?

Flavio Tranquillo, sei tu?

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, Dario il grande ha scritto:

Khedira dispone di un pregio piuttosto raro: il senso del posizionamento quasi immediato, cioè intuisce ove sia meglio collocarsi e questo diventa un grande vantaggio specie per motivi tattici; non è da tutti capire ove si svolgerà l'azione, quale casella coprire quando una volta persa palla, la squadra è sbilanciata e rischia di subire la ripartenza avversaria. Questo è il motivo principale per il quale gli allenatori lo considerano importante e ritengono di schierarlo molto spesso.

Per farsi saltare in volata.... cos’è una sorta di veggente ? Ma per cortesia....per giocare al calcio ci vuole ritmo e fiato e lui dopo 10 minuti è già con le mani sui fianchi e la bocca aperta. Cedere e alla svelta...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma cosa ci vuole ad ammettere che la sua parabola è finita? Puoi essere intelligente quanto vuoi ma nello sport devi correre. Anche nel tennis puoi sapere in anticipo dove arriverà la pallina, ma se ti trascini per il campo non la beccherai comunque. Mi spiace per lui, è stato un campione ma con lui in campo concediamo sempre un uomo agli avversari. Altro miracolato del calcio è Matuidi,un giocatore con una tecnica tanto bassa e così scordinato non dovrebbe manco farlo il calciatore. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Lucifer_MorningSTAR ha scritto:

Il post è fatto molto bene e cerca di trovare le motivazioni, che anche a me sembrano sfuggenti, per cui un giocatore così è tanto apprezzato dagli allenatori.

 

La spiegazione che ho trovato io è che a Khedira viene riconosciuta un’intelligenza superiore alla media che gli permette di posizionarsi sempre bene in campo, facendo giocate corrette e permettendo anche agli altri di trovare un punto di riferimento.

 

Mi viene in mente Bernardeschi, il suo esatto contrario: corre molto, ha anche un buon tiro, ma se deve fare una giocata diversa dal lanciare se stesso e tirare ad occhi chiusi verso la porta è un disastro; eppure se avesse il cervello di Kedhira staremmo parlando di uno dei top mondiali.

 

Ricordiamo che, per quanto si vede, pochi calciatori dimostrano di avere un po’ di materia grigia che vada al di là della giocata di istinto. Non a caso V.Boskov ripeteva sempre: “testa di calciatore buona solo per portare cappello”.

 Boh a me pare che si stia un po’ esagerando.

 

Ogni tanto dovremmo ricordarci che stiamo parlando di un gioco dove sostanzialmente gente tira calci ad una palla che deve finire possibilmente dentro una porta.

 

In una situazione evolutiva in cui tutti corrono come pazzi, chi sta fermo può anche essere Einstein ma se non corre non serve a nulla a meno che non abbia i piedi fatati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Khedira pur con i suoi grossi limiti di tenuta fisica e di età è un giocatore di grande intelligenza tattica come del resto Matuidi che nonostante non abbia dei piedi educati è l’unico in rosa che ha le capacità di rincorrere gli avversari per l’intera partita. Normale per un allenatore avere una grande considerazione di questi due giocatori molto meno che questo sia sminuito da noi tifosi

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, xtreme ha scritto:

L'ho scritto sopra.

 

 

Sopra mi pare avessi scritto i motivi per cui non dovrebbe farlo giocare, non i motivi per cui lo sta facendo giocare da inizio stagione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, Amadir ha scritto:

 Boh a me pare che si stia un po’ esagerando.

 

Ogni tanto dovremmo ricordarci che stiamo parlando di un gioco dove sostanzialmente gente tira calci ad una palla che deve finire possibilmente dentro una porta.

 

In una situazione evolutiva in cui tutti corrono come pazzi, chi sta fermo può anche essere Einstein ma se non corre non serve a nulla a meno che non abbia i piedi fatati.

sono d’accordo... infatti mi sforzo di capire il perché possa avere così tanto credito; sto male quando lo vedo titolare.... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, orestelapeste ha scritto:

come del resto Matuidi che nonostante non abbia dei piedi educati è l’unico in rosa che ha le capacità di rincorrere gli avversari per l’intera partita.

Ma se Matuidi non perdesse la metà dei palloni che tocca non ci sarebbe bisogno di quello che corre per 90 minuti... È tutto lì il discorso. Abbiamo due mezz'ali incapaci di aiutare la squadra soprattutto nelle uscite difensive, e s'è visto chiaramente anche martedì.

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, orestelapeste ha scritto:

Khedira pur con i suoi grossi limiti di tenuta fisica e di età è un giocatore di grande intelligenza tattica come del resto Matuidi che nonostante non abbia dei piedi educati è l’unico in rosa che ha le capacità di rincorrere gli avversari per l’intera partita. Normale per un allenatore avere una grande considerazione di questi due giocatori molto meno che questo sia sminuito da noi tifosi

Qualcuno mi spiega cos’è “l’intelligenza tattica”?

 

In parole non abbienti possibilmente.

 

Perchè a me... (gif dei Trettrè che dicono il loro classico “me pare proprio na strunzata”).

Share this post


Link to post
Share on other sites

A leggere certi commenti se ne ricava che Sarri e prima di lui Allegri, sono due fessacchiotti, rei di schierare e di avere schierato molto spesso Khedira così tanto per fare un dispetto agli altri centrocampisti. Se ne deduce che qui alcuni mal comprendono che il calcio d'alto livello pretende molto rigore tattico, ritenuto dai tecnici addirittura prioritario a certe qualità tecniche, alle quali spesso sono costretti a rinunciare in modo di garantire il rispetto dell'assetto tattico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, juventinovero89 ha scritto:

Ma se Matuidi non perdesse la metà dei palloni che tocca non ci sarebbe bisogno di quello che corre per 90 minuti... È tutto lì il discorso. Abbiamo due mezz'ali incapaci di aiutare la squadra soprattutto nelle uscite difensive, e s'è visto chiaramente anche martedì.

Difficile per chiunque rimanere lucido correndo per tutta la partita. Bisognerebbe piuttosto chiedersi il perché una pippa come da molti è  definito è da anni titolare della nazionale campione del mondo, titolare ai tempi del PSG, società che non aveva certo problemi economici per acquistare un giocatore tecnicamente superiore e da noi prima con Allegri e ora con Sarri. Semplicemente il calcio è un gioco di squadra e gli equilibri tra reparti sono imprescindibili 

2 ore fa, Amadir ha scritto:

Qualcuno mi spiega cos’è “l’intelligenza tattica”?

 

In parole non abbienti possibilmente.

 

Perchè a me... (gif dei Trettrè che dicono il loro classico “me pare proprio na strunzata”).

Sta nel fatto di trovarsi sempre al posto giusto al momento giusto secondo le indicazioni dell’allenatore e di allenatori che hanno apprezzato questo Khedira in carriera ne ha avuti molti, poi che per te sia una strunzata è un altro paio di maniche con rispetto parlando 

Share this post


Link to post
Share on other sites

io sono tra quelli che ritiene kedhira da pensionare almeno per il livello attuale della juve.

ha ingannato un pò tutti con una partenza buona magari anche basata su una preparazione migliore nel breve termine.

L'utilità di kedhira è al 50% la posizione e al 50% gli inserimenti, purtroppo ormai la seconda sono settimane e settimane che non si vede più.

La mia idea è che i tre centrocampisti debbano essere matuidi pjianic bentancur, due interni che possono correre il giusto, è vero manca qualità nel francese e gol al sudamericano ma tutto ciò deve essere davanti e solo liberando e coprendo l'attacco puoi farlo. Il quesito secondo me è come giocare davanti, secondo me con una mediana così il tridente lo si può fare. Sarri deve iniziare a osare in partite come quella di domenica prossima, klopp e guardiola lo farebbero ad occhi chiusi, il vecchio sarri credo anche, purtroppo è anche vero che abbiamo l'inter alle costole ma spero che si stacchi per finalmente giocare a calcio.

chiaramente anche i tre davanti avranno bisogno di rifiatare quindi il modulo con trequartista sta andando bene e è giusto averlo pronto. L'unico dubbio sul tridente è che forse mettere anche cuadrado in alcune partite potrebbe essere pericoloso.

Detto ciò a centrocampo serve qualcuno che corre e kedhira non lo fa, da un pezzo. La squadra di sarri rispetto a quella di allegri lascia più spazi, se corriamo poco è la fine, poi ronaldo & c non devono tornare indietro altrimenti tenevamo allegri

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, orestelapeste ha scritto:

Khedira pur con i suoi grossi limiti di tenuta fisica e di età è un giocatore di grande intelligenza tattica come del resto Matuidi che nonostante non abbia dei piedi educati è l’unico in rosa che ha le capacità di rincorrere gli avversari per l’intera partita. Normale per un allenatore avere una grande considerazione di questi due giocatori molto meno che questo sia sminuito da noi tifosi

C'è una differenza però

matuidi, pur con tutti i suoi limiti, è sostenuto da una forma fisica che gli permette ancora di dare un contributo alla partita... khedira no, è evidentemente in una condizione pessima e viene messo in campo più sulla speranza che possa tirare fuori la prestazione di esperienza piuttosto che sulla realtà dei fatti

 

Tra atalanta e quei pochi minuti con l'atletico ha dimostrato di non essere minimamente in grado di reggere qualsiasi ritmo partita

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.