Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Allegri no all’Arsenal: “Resto fermo”. La Juve spera accetti di guidare una nuova squadra: esonerato e fino a giugno 2020 è sotto contratto con uno stipendio da 15,67 mln lordi

Recommended Posts

 

 

Tra una pizza con Galliani e il tifo in prima fila per l’Armani Milano di basket, Massimiliano Allegri trova ancora il tempo per rispondere ai club in crisi che vorrebbero ingaggiare il più illustre allenatore disoccupato. Solo che la frase è sempre la stessa: «No grazie, resto fermo un anno». Dopo il Bayern Monaco e il Tottenham, anche l’Arsenal è stato respinto dall’ex tecnico juventino dopo aver esonerato Emery: ”London calling” e Allegri riattacca il telefono, restando coerente a se stesso. «Farò un anno sabbatico - disse qualche mese fa, in una rara apparizione - perché devo riprendere in mano la mia vita e ricaricarmi per la prossima stagione». Segretamente e silenziosamente la Juve spera sempre che l’allenatore degli ultimi cinque scudetti, oltre che delle due finali di Champions perse, accetti di guidare una nuova squadra. Non tanto per togliere pressione a Maurizio Sarri, che se l’è cavata bene in questi primi mesi (15 vittorie e 3 pareggi nelle prime 18: nessuno c’era mai riuscito prima in bianconero), ma per alleggerire il bilancio economico. Allegri è stato esonerato e fino al giugno 2020 è sotto contratto con uno stipendio da 15,67 milioni di euro lordi (7,5 netti): una risoluzione non risolverebbe tutti i problemi del club, che lunedì vara l’aumento di capitale da 300 milioni, ma può aiutare. Stipendio lordo da 15,6 milioni L’Arsenal non ha stuzzicato, anche perché ha una squadre debole che non vince da sette partite e in Premier è lontana 8 punti dal 4° posto. Neanche Emery è riuscito a rilanciare i Gunners, anzi: l’erede di Wenger è durato 74 partite, mentre il francese ne collezionò 1235 dal 1996 al 2018, e ha fatto in tempo a perdere la finale di Europa League contro il Chelsea di Sarri. Ora al suo posto c’è Freddie Ljungberg, ex vice e vecchia gloria del club inglese. Per il futuro circolano già i nomi di Espirito Santo (Wolverhampton) e di Carlo Ancelotti, mentre Allegri aspetta che in estate si liberino le panchine migliori: Real, Manchester United e Psg sono sogni realizzabili.

 

La Stampa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giusto così, non avrebbe senso per lui andare a prendere navi alla deriva in piena tempesta.

Sceglierà con calma a giugno perché quest'anno guadagna regolarmente.

 

Fosse stato senza contratto probabilmente avrebbe corso il rischio (come ha fatto Mou), ma in questa situazione non avrebbe senso per lui prendere una squadra in corsa.

  • Mi Piace 13

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma chi glielo fa fare di prendere una squadra in corsa...con tutti i rischi che comporterebbe...quando fino a giugno 2020 ha lo stipendio assicurato??

 

Poi...a contratto scaduto...con calma sceglierà la sua futura destinazione...

 

 

P.s. ovviamente presumo che anche a Milano non vedano l'ora che Spalletti trovi una squadra per alleggerire il bilancio...vero??

No...lo chiedo perchè di Allegri e del suo stipendio lordo se ne parla spesso...del pelato di Certaldo invece mai come se quei 10 e passa milioni a bilancio non avessero alcun peso...

D'altronde mica sono la Juve...dove anche la bolletta del gas della Continassa ha la sua fottutissima importanza economica...loro smiliardano...e che je frega?

Poi ora c'è Conte che...tra i tanti miracoli che compie...stampa anche i soldi col pensiero...quindi figuriamoci se si fanno di 'sti problemi...

  • Mi Piace 7
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Condivido che prendere una squadra in corsa presenti dei rischi non da poco, ma c'è anche da dire che non tutti gli anni si liberano panchine del livello di quest'anno.

Nulla vieta che i traghettatori presi per questa stagione possano riconfermarsi per le prossime stagioni, a quel punto la scelta per Allegri si ridurrebbe drasticamente. Non è che esistono 100 top club...

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, giorgino ha scritto:

Ma chi glielo fa fare di prendere una squadra in corsa...con tutti i rischi che comporterebbe...quando fino a giugno 2020 ha lo stipendio assicurato??

 

Poi...a contratto scaduto...con calma sceglierà la sua futura destinazione...

 

 

P.s. ovviamente presumo che anche a Milano non vedano l'ora che Spalletti trovi una squadra per alleggerire il bilancio...vero??

No...lo chiedo perchè di Allegri e del suo stipendio lordo se ne parla spesso...del pelato di Certaldo invece mai come se quei 10 e passa milioni a bilancio non avessero alcun peso...

D'altronde mica sono la Juve...dove anche la bolletta del gas della Continassa ha la sua fottutissima importanza economica...loro smiliardano...e che je frega?

Poi ora c'è Conte che...tra i tanti miracoli che compie...stampa anche i soldi col pensiero...quindi figuriamoci se si fanno di 'sti problemi...

Piu' che altro la differenza è nel valore attribuiti ai due allenatori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non accetterà mai situazioni come quelle dell'arsenal, lui vole la squadra già forte da poter gestire, e poi ci credo che passa per essere un grande allenatore. 

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allegri fa solo bene: si gode il suo stipendio, con la bella Ambra, prendendo il caffè con i suoi vecchi amici Livornesi....

Alla Continassa avevano solo da gestire e programmare ( non dico “meglio” perché qui c’e’ stata programmazione zero) anche questo fatto anziché gestirlo di pancia da un giorno all’altro...

Come leggiamo in altro topic i soldi non sono già molti, se poi li buttiamo dalla finestra così.....

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Pessimismo e Fastidio ha scritto:

Piu' che altro la differenza è nel valore attribuiti ai due allenatori.

Questo è indubbio...però siamo sempre alle solite...a noi fanno pesare tutto...le stesse cose in altre società lasciano il tempo che trovano...

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Alex_77 ha scritto:

vedremo dove andrà, perchè a tutte queste richieste per allegri ci credo poco

Ma infatti

chi se lo dovrebbe prendere?

Tutte queste offerte sono fantasia.

Al massimo tornerà al Milan 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.