Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

The Italian Giants

Nessuna rivoluzione può essere rapida ed indolore: adesso è l'ora di decidere se avere il coraggio che in passato non abbiamo avuto

Recommended Posts

3 ore fa, Juvecentrico ha scritto:

Già, fu imbarazzante. Come mi fece persino tenerezza dopo la vittoria dell'Europa League, quando i giocatori del Chelsea festeggiavano e lui girava per il campo quasi ignorato da tutti, sembrava lo zio di uno dello staff capitato lì per caso.

Ah, vedo che non me ne sono accorto solo io, durante i festeggiamenti non se l'è filato nessuno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, Mr. Bluff ha scritto:

Senza volermi intromettere fra la diatriba vedove di di Allegri, haters di Sarri e quant'altro..

ricordo a tutti che Allegri voleva una rivoluzione in questa squadra..

Sarri sta facendo molto, perchè almeno qualche novità nell'ambiente l'ha portata, sono convinto che con Allegri saremmo a metà campionato..

Hanno preso Sarri perchè non avevano voglia di fare rivoluzioni..

Soprattutto il ds che parla di rosa suepercompetitiva..

Ma ricordo nedved che disse che la rosa non era migliorabile per prendere poi: de ligt,  rabiot, Danilo, demiral, ramsey ma allora perché non vedere come andava con allegri con questi innesti risparmiare 15 milioni e andare a chiudere?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, aiace ha scritto:

Gli allenatori di Real e Barca sono dei gestori e non fanno calcio spettacolo, ma nemmeno Sarri lo ha fatto fino ad ora come non lo ha fatto al Chelsea. 

Real e Barca la loro rivoluzione culturale l’hanno fatta quaranta anni fa ,tuttavia Zidane è una via di mezzo quanto a Valverde beh se parli con i catalani non sono così contenti neh.

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, El Pistolero ha scritto:

Il grosso errore della juventus è stato mandare via marotta e dare più potere a paratici e nedved, da lì tutti i problemi...

I due giovanotti hanno cannato due sessioni consecutive di mercato (estive), che diventano tre con la perla dello scorso gennaio di sostituire benatia con caceres con la conseguenza di giocare i quarti di CL con una coppia di difensori centrali inadeguata.

Hanno compromesso una situazione finanziaria fino a quel momento sostenibile e virtuosa costringendo exor a dover fara una ricapitalizazione.

Non contenti si sono impuntati con il presidente per far fuori allegri, scelta che poteva essere pure condivisibile considerando il fatto che dopo un po' qualsiasi ciclo è destinato a concludersi per quanto vincente sia stato, ma hanno gestito la cosa in maniera imbarazzante arrivando con l'acqua alla gola ad estate inoltrata scegliendo alla fine sarri, un allenatore 60enne non abituato a determinati contesti che solo un percorso estramamente fortunato nella coppetta europea gli permise la scorsa stagione di non essere esonerato al chelsea finendo col vincere il suo primo e unico trofeo in carriera.

 

Niente da aggiungere, sintesi impeccabile.

Motivo per cui mi auguro che il duo NP prenda un sonoro calcio nel didietro appena possibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Roland Deschain ha scritto:

Niente da aggiungere, sintesi impeccabile.

Motivo per cui mi auguro che il duo NP prenda un sonoro calcio nel didietro appena possibile.

 

34 minuti fa, El Pistolero ha scritto:

Il grosso errore della juventus è stato mandare via marotta e dare più potere a paratici e nedved, da lì tutti i problemi...

I due giovanotti hanno cannato due sessioni consecutive di mercato (estive), che diventano tre con la perla dello scorso gennaio di sostituire benatia con caceres con la conseguenza di giocare i quarti di CL con una coppia di difensori centrali inadeguata.

Hanno compromesso una situazione finanziaria fino a quel momento sostenibile e virtuosa costringendo exor a dover fara una ricapitalizazione.

Non contenti si sono impuntati con il presidente per far fuori allegri, scelta che poteva essere pure condivisibile considerando il fatto che dopo un po' qualsiasi ciclo è destinato a concludersi per quanto vincente sia stato, ma hanno gestito la cosa in maniera imbarazzante arrivando con l'acqua alla gola ad estate inoltrata scegliendo alla fine sarri, un allenatore 60enne non abituato a determinati contesti che solo un percorso estramamente fortunato nella coppetta europea gli permise la scorsa stagione di non essere esonerato al chelsea finendo col vincere il suo primo e unico trofeo in carriera.

 

non lo so eh ..... guardate che il declino è iniziato dallo scambio pogba-higuain (perchè di questo si è trattato) ..... indipendentemente dal fatto che si è arrivati in finale di champions a cardiff. 

da li la squadra ha iniziato a perdere molta brillantezza 

 

e pogba higuain chi l'ha fatto ? guadate che higuain è stato il peggior acquisto della storia della juve eh , cioè è stata una follita totale 

io sinceramente non so chi sia stato a fare quell'operazione e tante altre operazioni improbabili pero' tecnicamente c'era ancora marotta

io vi dico che su paratici ho una mia teoria , per me ci perdiamo qualcosa, l'ho anche scritto cosa non mi torna 

se vi interessa lo trovate a pagina 22

troppe cose non mi tornano di paratici

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, California ha scritto:

Dybala prima punta di riferimento in un 433?
Quello si che ci farebbe giocare male, Dybala non ha posto nel 433.

 

Poi scusa mi parli di 433 e chiedi perché Matuidi? Lo sai che nel 433 Ronaldo gioca da finto esterno? Deve per forza esserci Matuidi a fare la doppia fase difensiva dietro di lui perché lui non aiuta per niente.

 

Come vedi più discutiamo e’ più mi sembra evidente che l’allenatore non può fare i miracoli con una rosa costruita senza un criterio.

 

Dalla parte di Ronaldo al Real giocava Kroos, proprio uguale a Matuidi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema principale è che prendendo Sarri la società ha deciso di cambiare filosofia di gioco, cambiamento che per forza di cose richiede diverso tempo. 
Qui ormai ogni pareggio è vissuto come un dramma totale, il tutto enfatizzato dal fatto di avere Conte sulla panchina dell’Inter in testa al campionato.

 

Siamo già qualificati come primi nel girone di Champions (che è  l’obiettivo primario), ed a soli 2 punti dalla capolista in campionato.

Il tutto essendo continuamente falcidiati da infortuni che non permettono alla squadra di assimilare al meglio la nuova tipologia di gioco. Rabiot e Ramsey a pieno regime dobbiamo ancora vederli, e parliamo di due giocatori di livello internazionale.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, harry rex ha scritto:

Secondo me l'errore di fondo non è preferire vincere al bel gioco ma aver individuato in sarri colui che lo doveva attuare poiché la sua storia è troppo breve per poter essere affidabile 

Perfetti. Analisi che condivido alla grande

Gli errori iniziano prima ,da quando spendi 94 milioni per un trentenne fortissimo quanto si vuole ma con conosciuti limiti caratteriali,fino ad allora le campagne acquisti erano state pressoché perfette,poi al momento di alzare l’asticella hai iniziato a sbagliare,Cr7 per quanto fortissimo non vince da solo e lì hai di nuovo sbagliato perché ora per pareggiare il bilancio hai bisogno di fare Ca 160/170 milioni di plusvalenze....risultato quasi impossibile senza vendere ogni anno qualche pezzo importante,in più hai sbagliato a non capire che dopo Cardiff era da ringiovanire la squadra (via Higuain,Mario,Cuadrado,Khedira,Bonucci,) che in quel momento lo potevi fare anche guadagnandoci!ora siamo proprio sicuri che tutto questo sia riconducibile a Paratici e Nevded??????

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
48 minuti fa, Mark92 ha scritto:

cosa che per me andava fatta 

 

che con allegri saremmo a metà campionato.... dipende che intendi 

intendi con questa rosa ?

 

 

 

 

Con questa intendo..

ciclo finito, rapporti ormai logori fra la stragrande maggioranza dei giocatori ed il tecnico..

Sarrì è la pezza per non risolvere un problema..

Che è quello che doveva iniziare un programma di ringiovanimento e soprattutto di costruzione di un centrocampo ben assortito e non un ammasso di doppioni..

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Mr. Bluff ha scritto:

Con questa intendo..

ciclo finito, rapporti ormai logori fra la stragrande maggioranza dei giocatori ed il tecnico..

Sarrì è la pezza per non risolvere un problema..

Che è quello che doveva iniziare un programma di ringiovanimento e soprattutto di costruzione di un centrocampo ben assortito e non un ammasso di doppioni..

Le leggende. Quelle belle.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, aiace ha scritto:

Gli allenatori di Real e Barca sono dei gestori e non fanno calcio spettacolo, ma nemmeno Sarri lo ha fatto fino ad ora come non lo ha fatto al Chelsea. 

A me sto fatto del calcio spettacolo sembra una baggianata. 

La cosa importante è vincere. 

Detto questo, Real e Barca ci sono superiori in tutto, allenatore, giocatori e soldi. 

Ma è un vero peccato. Avremmo tutto per essere davvero bellissimi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finché si continuerà a vendere per comprare, e quest’anno lo si è fatto anche molto male, la storia non cambierà ... hai citato il Liverpool  bene il Liverpool ha mantenuto negli anni un’ossatura aggiungendo uno barra due top all anno avendo già una base di ragazzi giovani e forti noi invece continuiamo a rinnovare contratti a gente vecchia e logora ed ad acquistare rottami ... non c’è luce in fondo al tunnel ... finché non si investirà in maniera pesante mantenendo i più forti e comprandone degli altri ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Mr. Bluff ha scritto:

Con questa intendo..

ciclo finito, rapporti ormai logori fra la stragrande maggioranza dei giocatori ed il tecnico..

Sarrì è la pezza per non risolvere un problema..

Che è quello che doveva iniziare un programma di ringiovanimento e soprattutto di costruzione di un centrocampo ben assortito e non un ammasso di doppioni..

Sei appena entrato in una valle di lacrime. 

Ti sono vicino. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, sempresoloforzajuventus ha scritto:

Le leggende. Quelle belle.

Si ok, adesso accendi il cero al santino di Allegri e buonanotte..

2 minuti fa, Dotto Raus ha scritto:

Sei appena entrato in una valle di lacrime. 

Ti sono vicino. 

Basta fornire il centrocampo  due o tre elementi giovani, veloci e di prospettiva..

non ci vuole molto a fare la Juve una squadra fortissima..

Ma quello continua a prendere parametri zero inutili alla * di cane!

  • Grazie 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, MessaPrefestiva ha scritto:

Mal posizionamento dei nostri nel contropiede dell'espulsione. 

Se invece di scrivere ti alzi e tiri due eresie verso Alex Sandro e Cuadrado vedi se perdiamo la partita. 

 

Io sono veramente allibito per certi punti di vista a tal punto che nemmeno ci resto male quando perdiamo.

3 ore fa, dragon89 ha scritto:

Non è sbraitando o facendo sceneggiate in panchina che tieni alta l'attenzione,anzi, si rischia di ottenere il contrario.non incide assolutamente nulla e se anche avessimo una squadra che ha bisogno di ste robe sarebbe grave

Non bisogna fare i matti, ma nemmeno stare zitti e seduto, francamente non ho mai visto un vincente stare seduto a scrivere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Emanuele99 ha scritto:

Gli errori iniziano prima ,da quando spendi 94 milioni per un trentenne fortissimo quanto si vuole ma con conosciuti limiti caratteriali,fino ad allora le campagne acquisti erano state pressoché perfette,poi al momento di alzare l’asticella hai iniziato a sbagliare,Cr7 per quanto fortissimo non vince da solo e lì hai di nuovo sbagliato perché ora per pareggiare il bilancio hai bisogno di fare Ca 160/170 milioni di plusvalenze....risultato quasi impossibile senza vendere ogni anno qualche pezzo importante,in più hai sbagliato a non capire che dopo Cardiff era da ringiovanire la squadra (via Higuain,Mario,Cuadrado,Khedira,Bonucci,) che in quel momento lo potevi fare anche guadagnandoci!ora siamo proprio sicuri che tutto questo sia riconducibile a Paratici e Nevded??????

Non è che se sbagli prima i successori sn esenti

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Gnn ha scritto:

Vedo più un problema di disattenzioni dovuti al cambiamento, giocatori per tanti anni sono stati abituati a giocare in una certta maniera e che ora sono chiamati a fare tutt'altro è normale che sbaglino

A questo c'è da aggiungere il solito abbassamento di tensione, una sindrome che ci portiamo dietro da anni

Sai cosa vedo di preoccupante nella partita di ieri? L’inter fa il passo falso occasione per tornare su, fino all’anno scorso la partita di ieri non l’avremmo mai persa, invece come i partenopei in momenti così non abbiamo avuto la cattiveria di portarci su. Niente di nuovo per questo allenatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, harry rex ha scritto:

Non è che se sbagli prima i successori sn esenti

No non lo sono ,ma chi ha avallato tutto questo?forse la proprietà non è completamente esente....

Share this post


Link to post
Share on other sites
53 minuti fa, quagliarella_via ha scritto:

tranquillo. Se sara non vince manca il campionato quest'anno salta lui con paratici e nedeved. La differenza con il Real e che se ne fraggano di cambiare allenatore perche puntanoo a vincere sempre. Con la mossa ancelotti dentro per mourinho 1x champions. con zidane al posta di Benitez altri 3 piu supercoappa etc.

Poi loro a centrocampo sono forti e spendanno soldi, noi i paramtri zero con ingaggi altissimi

inutile paragonare la juve con loro, e tempo perso

Finché vincono sono la pietra di paragone 

Darei un braccio per avere una Juve vincente in Europa come il Real

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah. Io resto convinto che con questa Juve ci divertiamo quest'anno. Ci saranno partite in cui pazientare ma una volta acquisiti e capiti i meccanismi.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, Mr. Bluff ha scritto:

Con questa intendo..

ciclo finito, rapporti ormai logori fra la stragrande maggioranza dei giocatori ed il tecnico..

Sarrì è la pezza per non risolvere un problema..

Che è quello che doveva iniziare un programma di ringiovanimento e soprattutto di costruzione di un centrocampo ben assortito e non un ammasso di doppioni..

ah beh puo' essere ..... non lo so .... io l'anno scorso ho visto un allegri che , fino a dicembre , con mandzukic è riuscito a far si che la juve sembrasse una squadra. 

 

Pero' si, come dici te .... sono modi diversi di mettere toppe di tirare a campare e navigare a vista.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Harlock ha scritto:

purtroppo, lo dico da antiAllegri, è stato l'unico capace di mettere sempre un 11 titolare  in campo che se la giocasse con tutti anche se la campagna acquisti non era di suo gradimento 
Sarri in questo ha FALLITO, dapprima ha schierato gli stessi uomini di Allegri facendoli giocare praticamente in modo analogo ma solo alzando di 15 metri la difesa esponendoci a contropiedi spesso letali, da qui i molti gol presi, poi non appena ha provato a modificare qualcosa ha reso questa squadra incapace di difendersi e ogni errore vicino alla porta avversari si trasforma in un azione pericolosa per gli avversari, praticamente ha tolto l'unica nostra sicurezza ... quella di saper difendere.

C'è da dire che Allegri aveva Chiellini, Sarri si trovato a dover lanciare un 20enne, bravo e costoso ma pur sempre 20enne.

Comunque no davvero, se tornasse Allegri vuol dire che la dirigenza non è una dirigenza ma solo un ammasso di persone ben pagate. E non credo che si arrivi a tanto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Maxx78 ha scritto:

Ma chi dovrebbe schierare? Abbiamo mezza squadra infortunata se nn dai fiducia a un nazionale di 24 anni pagato 40 milioni, devi pregare la mad..a che ti vada tutto bene se no ti linciano. 

Sarri si è intestardito ok probabilmente sta sperando che si svegli finché la classifica e la stagione non sono ancora compromessi, - 2 punti nn sono nulla e lui spera ancora di trovare la quadra dando fiducia a lui. 

Vedrai che a un certo punto la pazienza finirà mica è scemo. 

A quel punto si inventerà qualcosa sperando abbia recuperato certi giocatori (Costa Ramsey su tutti). 

Prima o poi anche il credito di Bernardeschi finirà e bene che se lo metta in testa anche lui, il tempo sta per scadere. 

Per ora però diamogli ancora fiducia. 

Higuain.

O quando non sono rotti, Ramsey, Costa.

Le soluzioni non mancano.

Bernardeschi per me ha fallito, non è da Juve.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.