Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

The Italian Giants

Nessuna rivoluzione può essere rapida ed indolore: adesso è l'ora di decidere se avere il coraggio che in passato non abbiamo avuto

Recommended Posts

Prima strada più praticabile della seconda, in teoria. In pratica la prima strada richiede una modalità di gioco che Sarri non userà mai. Seconda strada più consona al gioco di Sarri, ma impossibile con i giocatori attuali. L'unica possibilità è acquistare giocatori all'altezza, non parametri zero inutili o sempre infortunati. Per quanto riguarda la Champions lasciamo perdere...

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Broke. ha scritto:

Ma le vedove di Allegri l'hanno capito che Allegri l'hanno silurato perché era arrivato abbondantemente al capolinea? Lo capiscono che la Juventus sta costruendo per il futuro? Che serve tempo per cambiare completamente mentalità e che soprattutto SERVE UNA ROSA ADATTA? 

E prendi un 61enne per costruire? 

Ma poi fino a giugno non era "lo scudettino che chiunque con sta rosa vincerebbe"? 

Adesso va bene perdere? 

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, SuperTalismano ha scritto:

A quel punto però, per coerenza, mi piacerebbe vedere le dimissioni di Paratici e Nedved. E' facile scaricare tutto sull'allenatore, troppo facile

concordo pienamente, hanno sbagliato tutto il calciomercato ed è troppo facile prendersela con sarri...non ci voleva un genio a capire che con quello che abbiamo possiamo fare un calcio che è all opposto da quello espresso dal toscano, mi sa che sarà un anno di transizione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come hai detto anche tu allegri ci ha provato più volte a farli giocare bene e a volte ci è anche riuscito...ma poi ha guardato in faccia alla realtà e ha capito che per ottenere i risultati doveva fare diversamente perchè questi giocatori non hanno le caratteristiche fisiche per fare un certo tipo di gioco...chi si rompe ogni 3x2 e chi corre per 45 minuti al massimo (e tutti quelli che davano la colpa ad allegri di questa cosa si stanno ricredendo guardando in faccia alla realtà di questi primi mesi) ...abbiamo una delle rose più vecchie d'europa...ma dove vogliamo andare?? Bisognava rivoluzionare la rosa già dalla passata stagione ma in società non la vogliono capire...hanno pensato bastasse cambiare allenatore ma se poi in campo ci vanno i cadaveri c'è ben poco da fare...come ha detto pavel "chi vivrà vedrà!". La stagione è ancora tutta da scrivere per carità...ma per ora la rivoluzione non si vede.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Roland Deschain ha scritto:

E prendi un 61enne per costruire? 

 

Lo hanno preso perchè non sono riusciti a prendere chi volevano per davvero. Che ci crediate o no. 

  • Triste 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, jolly88 ha scritto:

non lo hanno fatto con allegri,(piuttosto lo hanno mandato via)che comunque aveva dei bonus,lo fanno con sarri che ancora non ha portato nulla alla causa

Appunto!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Roland Deschain ha scritto:

E prendi un 61enne per costruire? 

Ma poi fino a giugno non era "lo scudettino che chiunque con sta rosa vincerebbe"? 

Adesso va bene perdere? 

Prendi l'allenatore più adatto AL MOMENTO (e soprattutto, prendibile) che abbia delle idee congrue per costruire, mi sembra logico. A me va bene perdere se questo è il prezzo da pagare per vedere un nuovo capitolo della nostra storia. Non puoi speculare per sempre

 

Ah, tirar fuori l'età è una fesseria, che si tratti di Nagelsmann o Sarri. Contano le idee.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Ein ha scritto:

Lo hanno preso perchè non sono riusciti a prendere chi volevano per davvero. Che ci crediate o no. 

Con guardiola e questa rosa saremmo stati messi uguali...e te lo dice uno che non è un estimatore di sarri (come persona soprattutto).

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, SuperTalismano ha scritto:

Ma io direi anche di uscire un secondo dal ragionamento sui grandi nomi. Possibile che Paratici e i suoi talent scout non siano in grado di trovare gli Isco e i Pogba quando giocano nelle serie minori o in squadre di secondo livello? Cioè se abbiamo un gap economico pesante dai top club (United, PSG, Real e Barca) dovremmo puntare sulla qualità, anticipando e prendendo questi giovani quando valgono 10/20 milioni. Noi invece strapaghiamo (giustamente eh) De Ligt, e per il resto ingaggiamo parametri 0 o giocatori che vanno via dalle big europee per motivi o fisici o di età (tanto per fare due nomi, Khedira e Dani Alves)

NO.

Alla Juve servono giocatori già belli e fatti e non per vincere subito, ma per costruire e vincere il prima possibile.

I talenti sono scommesse che rendono come speri solo se stanno all'interno di una squadra già forte (e rivoluzionata) di suo e non è nemmeno detto che lo facciano.

.fuma

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rivoluzione??

Io vedo rinnovi di over 30 e giovani fatti tutti fuori sull'altare delle plusvalenze

Si doveva inserire e dare fiducia a giovani talenti di anno in anno, ora invece di punto in bianco dovremmo sostituire mezza rosa.

Meno parametri zero e ingaggi senza senso e piu' talenti, specie quelli nostrani

Meno mercenari e piu' gente che mette la juve al primo posto 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dai ragazzi basta co sta storia della mebtalità e altre pu..anate.... 

 

Qua c'è una squadra alla canna del gas, finita.... Dai su piantiamola di voler trovare giustificazioni a sarri dove per altro non ce n'è nemmeno bisogno. 

 

Ragazzi non siamo la squadra che immaginiamo di essere PUNTO, poi se vogliamo continuare a farci i p0mpini a vicenda ok... Ma questa è una rosa senza senso 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Ein ha scritto:

Lo hanno preso perchè non sono riusciti a prendere chi volevano per davvero. Che ci crediate o no. 

Paratici continua a dire che Sarri era la prima scelta. Ma allora perché comprare Rabiot e Ramsey? Non credo che la scelta sia stata fatta un mese prima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, yore ha scritto:

Con guardiola e questa rosa saremmo stati messi uguali...e te lo dice uno che non è un estimatore di sarri (come persona soprattutto).

Come dicevo, la rivoluzione deve partire dall'alto. Non basta silurare un AD per cambiare, serve cambiare IDEE e modo di operare

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, LE6END ha scritto:

Paratici continua a dire che Sarri era la prima scelta. Ma allora perché comprare Rabiot e Ramsey? Non credo che la scelta sia stata fatta un mese prima.

Ma mica può dichiarare che è la seconda scelta sefzsefzsefz 

 

e a sarri va benone così. Se Scarlet Johannson ti proponesse di diventare il suo trombamico per un anno o due, perchè Bradley Cooper l'ha mandata al diavolo, te rifiuteresti? 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono con Sarri….mi fido di lui e del suo calcio. Non dimentichiamoci che un certo Guardiola lo ha elogiato in più di un occasione, senza la Juve avrebbe vinto lo scudetto a Napoli! E a Chelsea non volevano lasciarlo andar via...per il buon lavoro svolto. FORZA SARRI E FORZA JUVE adesso o mai più ...altrimenti richiamate Capello, che con la squadra più forte del globo non riusciva a vincere più di 1-0... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Roland Deschain ha scritto:

E prendi un 61enne per costruire? 

Ma poi fino a giugno non era "lo scudettino che chiunque con sta rosa vincerebbe"? 

Adesso va bene perdere? 

la verità  è che la nostra beneamata società ha sottovalutato i prescritti di conte e ci ritroviamo in questa situazione perchè loro erano convinti che tanto il campionato lo vincevamo comunque e quindi cambiare allenatore per loro era un optional, un nome valeva l'altro, basta che costasse poco...scelte manageriali e di calciomercato totalmente scellerate ci hanno portato in questa situazione

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per rivoluzionare si deve essere disposti a mettere in conto che la vittoria può anche non arrivare
Noi ci disperiamo per un pareggio, per lo più ogni anno ci creiamo un nemico che dobbiamo battere a tutti i costi.
Secondo me la rivoluzione avverrà quando la realtà - cioè che non si può vincere sempre - ci crollerà addosso.
Di certo non ci andremo incontro. 

Per rivoluzione personalmente io intendo anche di rosa, naturalmente

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, RINUSLEX ha scritto:

NO.

Alla Juve servono giocatori già belli e fatti e non per vincere subito, ma per costuire.

I talenti sono scommesse che rendono come speri solo se stanno all'interno di una squadra già forte (e rivoluzionata) di suo e non è nemmeno detto che lo facciano.

.fuma

I giocatori belli e fatti costano e pure assai. Se dobbiamo rivoluzionare la rosa, non possiamo certo spendere 500 milioni in una sola sessione. Serve anche lavorare di scouting (anche perché non è che Messi il Barca l'ha comprato a 100 e passa milioni. Ha fatto scouting, e ha preso quello che è tra i più forti della storia), ma non guardiamo solo Messi. Xavi cresciuto in casa. Iniesta ingaggiato e portato alla Cantera dall'Albacete. Busquets ingaggiato anche lui da un'altro settore giovanile (Unio Bajac) prima di quello dei blaugrana. Piquè ingaggiato per 4 milioni dallo United. Questa è la colonna portante della squadra che ha cambiato la storia del calcio. Non hanno strapagato i supercampioni, hanno usato lo scouting. Dopodiché, quando questi sono esplosi, hanno speso tanto per tenerli, e una volta raggiunto un fatturato monstre come quello attuale, hanno usato i big money per rinforzarsi ogni anni

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Roland Deschain ha scritto:

E prendi un 61enne per costruire? 

Ma poi fino a giugno non era "lo scudettino che chiunque con sta rosa vincerebbe"? 

Adesso va bene perdere? 

perche Allegri è un trentenne..??  Filosoficamente,  calcisticamente parlando è un matusalemme...cosa che Sarri non è...pur avendo 60 anni

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Gianco ha scritto:

Se vinci quest'anno ti ritrovi una squadra più vecchia, con l'ansia di vincere il decimo scudetto

Onestamente non so che fare, ti potrei rispondere a gennaio, forse, sempre che facciamo un paio di acquisti in mezzo il cambio.

Ma se abbiamo urgenza sarà un bagno di sangue.

Se deve essere rivoluzione che rivoluzione sia, non vorrei lodare nessuno ma al netto delle perdite mandare via noingocoso e il nara è stata un'idea felice.

Bastano due centrali da sarrismo, via manzo, can, kedira, se il barca lo vuole anche de ligt, per fare cassa.

 

 

E tu società fai la rivoluzione dopo aver portato in casa cr7? Questo è autolesionismo 😡

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lo dico oggi e lo dicevo anche l’anno scorso. È inutile avere idee se la maggior parte della rosa è composta da giocatori a fine carriera. Il coraggio, ma soprattutto le capacità, devono averlo i dirigenti in sede di mercato. Le campagne acquisti gestite da Paratici in prima persona sono state tutte fallimentari. Con il vantaggio che avevamo acquisito non c’era bisogno di arrivare ad un “fallimento” per rifondare. Prima parliamo della rosa, poi dell’allenatore. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, Doktor Flake ha scritto:

E per te questa è una rivoluzione? 

Questa non è una rivoluzione 

È la lenta e agonizzante morte della Juventus 

Sarri è stato solo preso per guidare il carro funebre 

 

Rivoluzione è quando costruisci una squadra di giovani, la cresci e la prepari alle vittorie di domani 

Questa Juve non ha futuro 

Siamo l'Inter del 2013 

Quella con Zanetti, Milito, Stankovic e Cambiasso ultra 30enni rinnovati per gratitudine e una rosa bollita 

 

De Ligt 20 anni

Demiral 21 anni

Rugani 25 anni

Bentancur 22 anni

Emre Can 25 anni

Rabiot 24 anni

Dybala 26 anni

Bernardeschi 25 anni

 

Poi ci sono i "maturi", 28/29 anni e non certo vecchi, ma "nel pieno", e che sono:

 

Szczesny

Alex Sandro

Danilo

De Sciglio

Pjanic

Ramsey

Douglas Costa

 

Gli ultratrentenni sono (Mandzukic non lo conto perché ormai fuori rosa):

 

Buffon

Bonucci

Chiellini

Cuadrado

Khedira

Matuidi

Ronaldo

Higuaìn

 

Su 23 giocatori 8 sono dai 26 anni in giù, 7 sono nella piena maturità, e 8 hanno superato la soglia dei 30.

 

A me pare una distribuzione decisamente equilibrata e ben lontana dalla situazione dell'Inter post-2010, ma capisco che ormai si debba andare avanti per frasi pre-confezionate.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, yore ha scritto:

Con guardiola e questa rosa saremmo stati messi uguali...e te lo dice uno che non è un estimatore di sarri (come persona soprattutto).

This.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.