Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Sacchi: "Giù le mani da Sarri. A Roma ha piantato un seme oltre la sconfitta. Mai vista quest’anno una Juve così bella e armoniosa: è la strada giusta per scalare l'Europa"

Recommended Posts

Per me la partita di sabato ha dimostrato inequivocabilmente che se il campionato si giocasse solo con gli scontri diretti non avremmo problemi nemmeno quest'anno a vincerlo. Il problema è che questa squadra contro le piccole sembra non avere più stimoli.

Vedremo se come successo ogni anno tranne l'ultimo, lo ribadisco alle vedovelle che stanno godendo, le batoste con funerale annesso ci riporteranno ad aver fame oppure se non ne abbiamo proprio più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Roland Deschain ha scritto:

Per altro vorrei capire dove si è vista sta bella partita giocata da noi, visto che abbiamo rischiato la qualunque appena loro passavano il centrocampo .ghgh

È proprio per questo che a Sacchi&c. è piaciuta ... una “bella e armoniosa” Juve che balla la rumba ... un sogno per loro. .ghgh

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non concordo con Sacchi.

La nostra squadra ha preso una rete al 46.

Una ripartenza da calcio d'angolo.

Nel secondo tempo non ha mai tirato in porta tranne il regalo fatto a Dibala.

Sono brutti segnali.

Ma il più brutto è che la squadra si è anche impegnata.

Per me complice Paratici il declino e fine ciclo di questa squadra non è stato arrestato.

Abbiamo un centrocampo pessimo, e abbiamo preso 5 goal in due partite.

Colpa di Buffon, della sfiga dell'arbitro ecc ecc .

Per me siamo a fine corsa purtroppo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, giorgino ha scritto:

Sono due giorni che leggo un florilegio di elogi alla Lazio...ma vi dico la verità...fino all'espulsione di Cuadrado a me non aveva fatto nessun tipo di impressione...
Tutti dietro...squadra arroccata...e poi lancioni per Immobile o Savic...tutto qui...

 

Certo...se poi bisogna esaminare la partita da dopo l'espulsione...e te credo che la Lazio è sembrata un'altra squadra...ma mi parrebbe un'analisi un tantinello fuorviante...

 

Ma ormai si è deciso che l'analisi di 30 minuti in disparità numerica diventi l'analisi generale della partita e vabbè...Lazio grande squadra e Juve piccola squadra...

 

Espelli Luiz Felipe e poi vediamo che succede...scommettiamo che tutti avrebbero fatto notare che l'eventuale superiorità della Juve era dipesa dall'inferiorità numerica laziale? A parti invertite invece non fa testo...

Va be' ma se lo fanno gli stessi tifosi juventini che ti aspetti? 

Per me la partita di sabato ha ribadito che semmai il nostro problema è l'approccio mentale conto le piccole.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

30 minuti in cui mi sono stropicciato gli occhi incredulo. Grande gioco e poi tutti sappiamo come è andata a finire. Credo che il giorno che si aggiustera' il centrocampo, con sarri si tornerà  a volare. Per il momento sono preoccupato dal fatto che, avendo uomini inadatti sia fisicamente che tecnicamente ( salvo pianic e benta) per portare avanti le sue idee, non riesca a trovare il modo giusto per tornare a vincere, con continuità, magari cambiando questo maledetto 4 3 1 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, 77luca ha scritto:

“Quest’incontro ha fatto capire a tutti , giocatori e giornalisti più attenti, che questa strada può essere vincente in Europa” . Tralasciando la solita presunzione da “belgiochista” consumato , che porta a credere che chi non vede le imperscrutabili vie di questa religione, e si soffermi troppo sul vile risultato (che va da sè, trattandosi di calcio, ha la sua importanza perchè altrimenti ci sarebbero dei giudici qualificati in prima fila con le palette a determinare chi ha vinto), sia poco più che un fesso o al massimo un tifoso per giunta Juventino che vorrebbe vincere la partita, sarebbe interessante un maggiore approfondimento sui motivi e le ragioni di questa affermazione. Quella data (organizzazione di squadra, lavoro di ogni singolo) è applicabile a qualunque idea di gioco messa in pratica seriamente. Su quali basi, ad esempio, la Juve della prima mezzora (quella della restante partita per me è stata bruttissima e pessime le decisioni di Sarri dopo aver perso il Benta) ha più possibilità di vincere in Europa di quella degli ultimi 5 anni di Allegri?

Esistono squadre che funzionano e squadre che non funzionano. In qualunque modo giochino.

 

La mia idea è che un certo modo di giocare in certi contesti ti favorisca. Ma è solo un'opinione e posso sbagliare. 

 

In ogni caso, io intendo: a parità di livello, complessivo e individuale. Una squadra puo' essere devastante giocando all'italiana come all'olandese. 

 

In questo momento, SECONDO ME, le cose non stanno funzionando, e per chi ha occhi per vedere lo si intuiva anche nella, pur decente, prima mezz'ora di sabato. Cominceranno a funzionare da domenica? Da Marzo? Dall'anno venturo? Io questo non lo so. La palla di cristallo me la regaleranno forse a Natale

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, MessaPrefestiva ha scritto:

Si è lamentato sarri per la cronaca. 

Su una decisione giusta dell'arbitro. 

Cuadrado era da buttare fuori.

I due uomini che stavano dietro erano a 20 metri

Premesso che per me rosso ci può stare, Scommetto che se sulla panchina sedeva ancora esperto di cavalli il tuo giudizio sarebbe stato opposto.di la verità, quanto avete goduto sabato? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi astengo dal commentarlo, chi mi conosce lo sa bene il perché, tutto il contrario di quello che pensa Sacchi, fermo restando le cose ovvie che ha detto su impegno, modestia e così via di questo passo; sul tecnico tattico siamo l'antitesi tra me e lui; gol di Felipe e Savic evitabilissimi questo non l'ho letto nell'articolo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

per me ha ragione. la Juve del primo tempo è stata veramente ottima. La strada è giusta. Se solo sto benedetto Douglas stesse bene potremmo divenire straripanti

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quoto

Solo saltuariamente si è vinto con un football difensivo o puntando prevalentemente sui fuoriclasse.

Il Real di Zidane ha vinto tre Champions consecutive puntando prevalentemente sui fuoriclasse e senza ricercare per forza il dominio del gioco.

Quando si capirà questo non sarà mai troppo tardi.

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Deborah J ha scritto:

Occorre un gruppo che possegga, prima di tutto: modestia, generosità, passione ed entusiasmo

tenor.gif?itemid=11677382

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, Mark92 ha scritto:

Ma torniamo sempre ai soliti doscorsi, mediamente a noi basta che si vinca il campionato e siam a posto .... per me no !!! 

io vedo una squadra in costante declino, ma non da oggi !!! dallo scambio pogba-higuain(perchè di questo si è trattato) .... 

e vedo una squadra che da li, di anno in anno è sempre peggiorata come qualità complessiva, il punto di rottura c'è stato un anno fa, a dicembre 2018, quando la squadra è completamente collassata una volta esaurito mandzukic.

Ma io questi discorsi li faccio indipendentemente dai risultati, cioè se tu mi chiedi di scegliere tra 

vincere 

oppure non vincere ma AVERE LA CERTEZZA che a giugno si faccia tabula rasa e si riparta da 0 con nuovi giovani talenti ..... MA IO FIRMO PROPRIO COL SANGUE !!!! ma sai che me ne frega a me di vincere il 9 scudetto !!! ma sopratutto, un conto è non vincerlo perchè devo far inserire dei nuovi talenti, lo accetterei ben volentieri, cosi' come accetto ben volentieri le cappelle di de ligt, un conto è invece non vincere perchè ho una squadra insensata , male assortita, e piena di ex calciatori.

 

guarda a dire queste cose siamo io e qualche altro scemo eh .... 

 

l'argomento che emoziona, che fa battere il cuore a noi tifosi è L'ALLENATORE !!!! aaaaa che bello !!! cioè c'è questa visione demenziale del calcio secondo cui con una rosa che sta evidentemente mostrando limiti, si puo' fare chissà cosa perchè "tanto ci pensa l'allenatore" ... oh che poi è il motivo per cui è il primo a pagare quando le cose vanno male eh, altra cosa demenziale, ma sono le 2 facce della stessa demenziale medaglia. Io volendo, credo che potrei trovare qualche critica da fare a sarri per la partita di sabato, ma sinceramente ? non la faccio !!! ma semplicemente perchè mi sembra come guardare il dito e non la luna .... si vabbè ci sono, volendo, anche delle cose su cui magari sarri poteva fare qualcosa, ma .... parliamo di cose trascurabili.

Ragazzi il calcio è dei calciatori !!! Cioè mi viene da ridere ... arriviamo addirittura a capire che questa squadra ha BENE CHE VADA EH!!!! (perchè poi questa effettivamente è anche stata una delle migliori, se non la migliore, prestazione della juve quest'anno) mezz'ora ....ragazzi MEZZ'ORA nella gambe !!!!! e noi a cosa pensiamo ? agli acciustamente tattici ? ma ragazzi ma seri ? ma noi ci rendiamo conto di cosa voglia dire avere una squadra che ha nelle gambe 1/3 della durata totale della partita ? cioè sul serio, ci rendiam conto ?

dici : "eh vabbè allora che dovremmo fare, tanto il mercato ormai è andato e questi siamo" ....

si è vero, per carità, ormai siamo questi c'è poco da fare .... pero' almeno cerchiamo di avere un minimo di contatto in piu' con la realtà e smettimola di inebriarci con questa nebulosa di min-hiate su cui siamo andati dietro per mesi. Almeno prendiamone atto di che cacchio di rosa abbiamo !!! tanto, come dici te, non siamo come napoli ecc... pure volendo fare i catastrofisti, in champions comunque ci si arriva, non è quello. Pero' ragazzi almeno rendiamoci conto di come ci siamo ridotti procrastinando il ricambio generazionale.

Subiamo ancora troppi gol evitabili/ssimi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se parliamo dei primi 30 minuti di sabato, potrei anche essere d'accordo. Ma dopo ci siamo spenti. Poi certo, fai restare la Lazio in 10 e ne riparliamo... O se Dybala avesse sfruttato meglio quel regalo... Però nel secondo tempo, anche prima di restare in 10, c'è stato poco, manovra prevedibilissima e per nulla pericolosa.

Uscito Bentancur è cambiata proprio la squadra, nettamente in peggio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Verba volant ha scritto:

Il povero Arrigo è andato da tempo.

La Juve di Madrid è stata decisamente più bella di quella di sabato, per non parlare dei primi 65 minuti contro il Napoli.

Chiaro che intervenga per difendere la "bellezza", come se i punti in classifica arrivassero grazie al'estetica piuttosto che ai gol.

Anch'io sono raramente d'accordo con Arrighe ma i primi 30 minuti di sabato sono stati quasi perfetti...purtroppo avevamo degli interpreti sbagliati (Bernardeschi) e altri (Bentancur) sono dovuti uscire per infortunio...

 

E' vero che anche a Madrid (secondo tempo) e col Napoli (primi 65 minuti) la Juve è stata dominante ma con la Lazio è stata veramente armoniosa come dice Arrighe...c'era una squadra che si muoveva in sincronia: la linea difensiva sulla linea di centrocampo, i centrocampisti a ridosso delle punte e CR7 che faceva CR7...

Se al posto di Bernardeschi ci fosse stato Douglas Costa, per esempio, la Juve avrebbe fatto almeno due gol. E se al posto di Matuidi ci fosse stato, per esempio, Allan...la Juve l'avrebbe portata a casa anche in 10 contro 11...

 

Naturalmente, questo è il mio punto di vista.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, giorgiop ha scritto:

Subiamo ancora troppi gol evitabili/ssimi.

ma guarda ..... mi andrebbe anche bene quello .... il problema è che creiamo 0, altro che gol evitabili o maggiore precisione sotto porta .... io vedo 1 massimo 2 palle gol a partita

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono sicuro che tutta la stampa antijuventina farà di tutto per spiegarci quanto è bello sarri e come dovremmo tenerlo a vita, a differenza di quanto succedeva con il vincente allegri. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, MessaPrefestiva said:

Si è lamentato sarri per la cronaca. 

Su una decisione giusta dell'arbitro. 

Cuadrado era da buttare fuori.

I due uomini che stavano dietro erano a 20 metri

Secondo me, se la regola parla di "chiara occasione da gol", come dice il termine stesso l'occasione deve essere chiara.

In quell'occasione la palla si trovava ancora molto lontano dall'area, e la palla stava andando verso l'esterno.

Si poteva dare?

Probabilmente sì.... Diciamo comunque che non sono state date espulsioni su falli ben più in chiara occasione da gol.

Ad ogni modo c'era anche un'espulsione ben più clamorosa non data al giocatore della Lazio su Matuidi.... Non controllata nemmeno dall'arbitro al Var.... Assurda questa cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, 77luca ha scritto:

“Quest’incontro ha fatto capire a tutti , giocatori e giornalisti più attenti, che questa strada può essere vincente in Europa” . Tralasciando la solita presunzione da “belgiochista” consumato , che porta a credere che chi non vede le imperscrutabili vie di questa religione, e si soffermi troppo sul vile risultato (che va da sè, trattandosi di calcio, ha la sua importanza perchè altrimenti ci sarebbero dei giudici qualificati in prima fila con le palette a determinare chi ha vinto), sia poco più che un fesso o al massimo un tifoso per giunta Juventino che vorrebbe vincere la partita, sarebbe interessante un maggiore approfondimento sui motivi e le ragioni di questa affermazione. Quella data (organizzazione di squadra, lavoro di ogni singolo) è applicabile a qualunque idea di gioco messa in pratica seriamente. Su quali basi, ad esempio, la Juve della prima mezzora (quella della restante partita per me è stata bruttissima e pessime le decisioni di Sarri dopo aver perso il Benta) ha più possibilità di vincere in Europa di quella degli ultimi 5 anni di Allegri? Io, ma sono solo un tifoso poco attento e per giunta prevenuto da sempre contro il nostro attuale allenatore, penso che rispetto al traguardo europeo, quest’anno, abbiamo fatto parecchi passi indietro. A dirla tutta, non vedo possibilità, questo perchè gran parte della rosa non mi sembra così forte e non vedo quella crescita e quell’entusiasmo che nacquero nel 2014/2015. Se vogliamo portare a casa qualcosa, dobbiamo pensare all’Italia, e ci deve pensare il tecnico, che non ha mai vinto nessun torneo maggiore. 

Leggo, scritto da molti, come sia evidente il miglioramento filoeuropeo dal primo posto nel girone con un turno di anticipo. Ricordo che è una cosa ordinaria che la Juve superi i gironi, l’eccezionalità è quando non succede, e che Ranieri, vado a memoria, ottenne un risultato analogo vincendo 2 partite su 2 con l’allora Real. Io ho visto nella Juve europea, gli stessi difetti di quella italiana: una buona partita al solito riaperta pochi minuti dopo averla chiusa (a Madrid, come col Napoli), e altre dove non mi pare abbiamo fatto faville. Il turno centrale, contro la Lokomotiv di Jao Mario, è stato uno spettacolo per la bellezza dei gol fatti dai singoli, non certo per la prova di squadra assai balbettante.

Io penso che si debba cambiare (fosse per me, il tecnico ma non saprei con chi e so che non verrà fatto salvo tragedie greche) atteggiamento e testa, altrimenti questa stagione banalmente andrà come banalmente va quando si fanno scelte di questo tipo e si dice “eh ma ci vuole tempo”. Nel caso, nessun seme germoglierà da questa esperienza.

Bisogna sostituire Sarri con un allenatore che sappia far giocare la squadra con marcatura a uomo moderna, elastica, rinnovata ed innovata dal controllo visivo attivo che è la chiave di lettura del gioco inedita, in tempo reale valida per entrambe le fasi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io poi non capisco questa cosa che si dice dei 30 minuti belli e armoniosi. 
Ma a cosa è servito fare pressing alto e due o tre azioni pericolose nel primo tempo se poi nel secondo non hai fatto nemmeno un tiro in porta su azione(già prima dell’espulsione)?

Le partite durano 90 minuti, dare tutto in un tempo e sparire(in termini di concretezza) nell’altro non ti porta da nessuna parte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, bianconero75 ha scritto:

Io non so chi volessero prendere se Zidane, Guardiola o il fuggitivo ...

Ma alla favola che abbiano mandato via un allenatore da 5 scudetti consecutivi, ecc... per prendere Sarri ... non crederò mai.

Sembrerebbe fatto apposta per perdere, forse dopo 8 anni per ridare interesse al campionato, ma non credo molto alla dietrologia, e poi sarebbe assurdo perdere apposta spendendo 300 milioni di ingaggio , dico 300, a questo punto rimane una sola conclusione, i 2 con le idee chiare non capiscono un caxxo di calcio, e questo è terribile, chissà che futuro ci attende.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Trezegol_88 ha scritto:

Secondo me, se la regola parla di "chiara occasione da gol", come dice il termine stesso l'occasione deve essere chiara.

In quell'occasione la palla si trovava ancora molto lontano dall'area, e la palla stava andando verso l'esterno.

Si poteva dare?

Probabilmente sì.... Diciamo comunque che non sono state date espulsioni su falli ben più in chiara occasione da gol.

Ad ogni modo c'era anche un'espulsione ben più clamorosa non data al giocatore della Lazio su Matuidi.

TI pare che qualcuno ne abbia parlato in queste quasi 48 ore?? Sparito dalle trasmissioni...sparito dai giornali...sparito dalle analisi...sparito dagli highlights...non è mai esistito...

Però in compenso ancora sento parlare di Pjanic graziato a San Siro come episodio chiave di un intero campionato...

 

E per tutti resta che la Juve viene solo favorita...

 

Ecco come si condiziona l'opinione pubblica...altro che condizionamenti arbitrali...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.