Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sergione

Juventus, cosa va e cosa non va della gestione Sarri

Recommended Posts

12 ore fa, Il baffo ha scritto:

Quelli che sono indicato come aspetti positivi sono cose su cui Sarri non ha neanche l'ombra di un merito. 

 

Dybala è uno che ha le stimmate del fenomeno, ma con una testa poco incline al lavoro, quindi sia quando fa male che quando fa bene è solo colpa o merito suo.

Bentancur rendeva e giocava spesso anche prima, con la differenza che con Sarri i suoi difetti balzano molto più all'occhio. E con i giocatori che abbiamo è impossibile non ci siano stati dei risultati, peccato eperò che al primo trofeo in palio, Sarri si sia fatto portare a spasso col guinzaglio da Inzaghi. 

 

Ma veniamo alle note dolenti e che a lungo andare ci porteranno alla deriva se in dirigenza non hanno le palle di cambiare subito. 

 

La gestione di Emre Can è oscena, l'ha messo ai margini da subito non si sa perchè (probabilmente solo antipatia) e l'ha mandato al massacro invece che dargli delle occasioni. a giocatori come lui va data continuità! E non l'ha fatto perchè non sa gestire neanche un pesce rosso, figuriamoci i campioni. 

Il centrocampo è costruito male ok, ma chi deve trovare il modo di metterli al meglio in campo se non l'allenatore? Chi deve dirgli almeno di provarci a fare qualche inserimento? Di certo non io ma quello che è per nostra sfortuna, il loro allenatore. Sulla difesa poi, stendiamo un velo pietoso, come dico sempre si vanta di essere un uomo di campo ma in sei mesi non è riuscito a correggere neanche un minimo questo aspetto, fossilizzandosi sulle sue convinzioni inutili. Oltre ad essere incapace è anche un presuntuoso di prima categoria. 

 

Liberiamocene prima che sia troppo tardi, grazie!

 

 

Per prendere chi?

Un bell'italiano che fa calcio speculativo ma ti blinda la difesa come nei nostri precedenti 119 anni ricchi di vittorie europee, giocando a viso aperto senza mai farcela addosso?

 

Rivuoi un clone di Allegri?

Magari un bell'Inzaghi che fa un calcio pratico e poi a Barcellona piglia 5 gol?

Per carità di dio....

 

Quando leggo "esonerate Sarri" mi cascano le braccia

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Gnn ha scritto:

Ecco, i risultati ci sono, fino all'anno scorso venivano messi davanti a tutto ora non è più così ?

No, I risultati sono al di sotto delle aspettative. Abbiamo meno punti, segnamo meno gol e ne subiamo il doppio. Questi sono i risultati. Ficcatevelo in testa, questi sono i fatti. Siamo peggiorati, in termini di gioco e risultati 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 hours ago, sempresoloforzajuventus said:

Ma quale cambio di mentalità? 

Ancora con questa favoletta? 

 

L'unica cosa che sta portando sono figuracce come dimostrano i gol subiti e i gol segnati. 

Primi in campionato, imbattuti in champions (qualificati dopo 4 partite...)

Che figuracce! Roba da non uscire di casa.:rofl:

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, J_Hook ha scritto:

Per prendere chi?

Un bell'italiano che fa calcio speculativo ma ti blinda la difesa come nei nostri precedenti 119 anni ricchi di vittorie europee, giocando a viso aperto senza mai farcela addosso?

 

Rivuoi un clone di Allegri?

Magari un bell'Inzaghi che fa un calcio pratico e poi a Barcellona piglia 5 gol?

Per carità di dio....

 

Quando leggo "esonerate Sarri" mi cascano le braccia

Soprattutto dopo il modo in cui ha perso la qualificazione alla CL 2 anni fa a favore dell'Inter e per le continue spettacolari esibizioni in Europa che Lazio sforna ogni anno.

Sarebbe interessante, come esperimento scientifico sociologico, mettere a confronto i forum della Lazio in quei periodi con questo di questi giorni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' un post un po' lunghetto...


Vorrei parlare del nostro comportamento dopo questa sconfitta...in realtà avevo anche aperto proprio una discussione ex novo, ma mi è stata chiusa...copio, incollo e pubblico qui visto il punto 2:

 

 

Sarò brusco: in questi giorni mi vergogno di molti miei "colleghi" di tifo...


Ho letto di tutto... e troppe cose che vanno aldilà della critica, sfociando nella cattiveria.


Lasciando stare quei commenti pieni di livore...che evidenziano la pochezza di chi li scrive...vorrei evidenziare l'inconsistenza di molte, seppur legittime, critiche:


1) Parlando dell'espulsione di Bentancur, molti hanno detto che la sua squalifica è eccessiva. E' evidente che il secondo giallo non ci fosse, ma credo sia anche evidente che l'arbitro possa sbagliare...


Quello che non può succedere è che il Benta prima insulti l'arbitro, dopo cerchi di avvicinarsi a lui con fare minaccioso e, non contento, va ad insultare il quarto uomo...3 giornate gli è andata di lusso.


Se poi pensassimo che gli arbitri vogliano penalizzarci, che abbiamo perso per l'arbitro ecc...non c'è NULLA che ci distinguerebbe dagli "onesti". Consiglio alle persone che ritengono questo di non guardare più il calcio: sarebbe veramente sciocco guardare un campionato truccato..


2) Sarri è da esonerare...lecito pensarlo... ma faccio notare che:


Dopo 17 giornate

Conte I (11-12) 37 punti

Allegri I (14-15) 40 punti

Sarri I (19-20) 42 punti


Champions

Allegri I 10 punti (2 nel girone)

2-0 2-0 vs Malmo

0-0 0-1 vs Atletico Madrid

3-2 0-1 vs Olympiakos

(Chi ha memoria può ricordare che stavamo perdendo allo stadium contro i greci e anche un pari significava quasi uscire in pratica...inoltre ci qualificammo affrontando un Atletico già qualificato ... finì pari: l'Atletico andò primo e noi secondi... Il risultato indubbiamente conveniva a entrambi)


Sarri I 16 punti

2-1 2-1 vs Lokomotiv Mosca

1-0 2-2 vs Atletico Madrid

3-0 2-0 vs Leverkusen


Supercoppa 2014 vs Napoli: persa

Supercoppa 2019 vs Lazio: persa


Nei fatti: esonerare = togliere l'allenatore che è partito meglio, come risultati, nella nostra storia recente...e non mi venite a dire che ora c'è Ronaldo. E' stato per 2 mesi a mezzo servizio... inoltre il centrocampo del passato era  un'altra cosa...


3) "Via Paratici, via Nedved"...per una sconfitta dopo la Supercoppa? Dovevamo cambiare 4 allenatori...e 8 dirigenti in cinque anni? (2014 - 2016-2017-2019 le Supercoppe perse)


4) Quello che non sopporto di Sarri, Paratici e Nedved è il nervosismo: 

Paratici e Nedved vanno a lamentarsi con l'arbitro...e sbagliano...

Sarri stesso, talvolta, invece di pensare alla squadra, si mette a protestare... E questo atteggiamento non lo dobbiamo mai prendere! E anche la tifoseria deve dare l'esempio... è essenziale!
Purtroppo anche la tifoseria si focalizza troppo sugli arbitri...


5) Vedo in molti tifosi, nei calciatori anche, una non voglia di lottare.


La Lazio ha lottato di più...


l'Inter ormai è entrata nell'idea di fare un campionato testa a testa, senza paura...noi invece abbiamo paura del campionato testa a testa, di perdere, contro Conte, contro l'Inter ecc...e ce la prendiamo pure col magazziniere...


Ma dobbiamo capire che è normale lottare per certi traguardi (eravamo abituati troppo bene). A me sembra che i giocatori diano per scontato troppe cose (semplificando: corrono poco e contrastano poco, sempre molto attendisti e pure un po' pigri... tanto si vince facile...). E anche noi tifosi pretendiamo di avere un campionato già chiuso...e andiamo un po' in tilt se così non è.


Diamo fiducia alla squadra, società, mister ecc... E reimpariamo a lottare! E non pensiamo a "non perdere"...pensiamo a VINCERE, perché sarebbe fantastico farlo contro l'ex capitano e gli onestoni... è un'opportunità!

  • Mi Piace 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Giacomo Stingo ha scritto:

E' un post un po' lunghetto...


Vorrei aprire una discussione riguardo al nostro comportamento dopo questa sconfitta...in realtà avevo anche aperto proprio una discussione ex novo, ma mi è stata chiusa...copio, incollo e pubblico qui visto il punto 2:

 

 

Sarò brusco: in questi giorni mi vergogno di molti miei "colleghi" di tifo...


Ho letto di tutto... e troppe cose che vanno aldilà della critica, sfociando nella cattiveria.


Lasciando stare quei commenti pieni di livore...che evidenziano la pochezza di chi li scrive...vorrei evidenziare l'inconsistenza di molte, seppur legittime, critiche:


1) Parlando dell'espulsione di Bentancur, molti hanno detto che la sua squalifica è eccessiva. E' evidente che il secondo giallo non ci fosse, ma credo sia anche evidente che l'arbitro possa sbagliare...


Quello che non può succedere è che il Benta prima insulti l'arbitro, dopo cerchi di avvicinarsi a lui con fare minaccioso e, non contento, va ad insultare il quarto uomo...3 giornate gli è andata di lusso.


Se poi pensassimo che gli arbitri vogliano penalizzarci, che abbiamo perso per l'arbitro ecc...non c'è NULLA che ci distinguerebbe dagli "onesti". Consiglio alle persone che ritengono questo di non guardare più il calcio: sarebbe veramente sciocco guardare un campionato truccato..


2) Sarri è da esonerare...lecito pensarlo... ma faccio notare che:


Dopo 17 giornate

Conte I (11-12) 37 punti

Allegri I (14-15) 40 punti

Sarri I (19-20) 42 punti


Champions

Allegri I 10 punti (2 nel girone)

2-0 2-0 vs Malmo

0-0 0-1 vs Atletico Madrid

3-2 0-1 vs Olympiakos

(Chi ha memoria può ricordare che stavamo perdendo allo stadium contro i greci e anche un pari significava quasi uscire in pratica...inoltre ci qualificammo affrontando un Atletico già qualificato ... finì pari: l'Atletico andò primo e noi secondi... Il risultato indubbiamente conveniva a entrambi)


Sarri I 16 punti

2-1 2-1 vs Lokomotiv Mosca

1-0 2-2 vs Atletico Madrid

3-0 2-0 vs Leverkusen


Supercoppa 2014 vs Napoli: persa

Supercoppa 2019 vs Lazio: persa


Nei fatti: esonerare = togliere l'allenatore che è partito meglio, come risultati, nella nostra storia recente...e non mi venite a dire che ora c'è Ronaldo. E' stato per 2 mesi a mezzo servizio... inoltre il centrocampo del passato era  un'altra cosa...


3) "Via Paratici, via Nedved"...per una sconfitta dopo la Supercoppa? Dovevamo cambiare 4 allenatori...e 8 dirigenti in cinque anni? (2014 - 2016-2017-2019 le Supercoppe perse)


4) Quello che non sopporto di Sarri, Paratici e Nedved è il nervosismo: 

Paratici e Nedved vanno a lamentarsi con l'arbitro...e sbagliano...

Sarri stesso, talvolta, invece di pensare alla squadra, si mette a protestare... E questo atteggiamento non lo dobbiamo mai prendere! E anche la tifoseria deve dare l'esempio... è essenziale!
Purtroppo anche la tifoseria si focalizza troppo sugli arbitri...


5) Vedo in molti tifosi, nei calciatori anche, una non voglia di lottare.


La Lazio ha lottato di più...


l'Inter ormai è entrata nell'idea di fare un campionato testa a testa, senza paura...noi invece abbiamo paura del campionato testa a testa, di perdere, contro Conte, contro l'Inter ecc...e ce la prendiamo pure col magazziniere...


Ma dobbiamo capire che è normale lottare per certi traguardi (eravamo abituati troppo bene). A me sembra che i giocatori diano per scontato troppe cose (semplificando: corrono poco e contrastano poco, sempre molto attendisti e pure un po' pigri... tanto si vince facile...). E anche noi tifosi pretendiamo di avere un campionato già chiuso...e andiamo un po' in tilt se così non è.


Diamo fiducia alla squadra, società, mister ecc... E reimpariamo a lottare! E non pensiamo a "non perdere"...pensiamo a VINCERE, perché sarebbe fantastico farlo contro l'ex capitano e gli onestoni... è un'opportunità!

Quoto anche quello che volevi dire ma che non hai scritto. 

I commenti dei tifosi lasciano assolutamente il tempo che trovano poiché nessun tifoso in questo forum, salvo prova contraria, ha anche solo la benché minima competenza per poter anche solo minimamente dare giudizi con cognizione di causa. Questi giudizi vengono dati su antipatia, simpatia, sul sentimento comune, su sprazzi di memoria, per "vendetta" verso altri tifosi, per  etc etc.

Ovviamente tutto vale sia a favore/sfavore di Allegri, Sarri, etc etc 

Sarebbe molto interessante prendere i tifosi più "sicuri" delle loro teorie assolutistiche e portarli a vinovo in un CDA della Juve e fargli parlare, argomentare e discutere con i quadri tecnici sulle loro "sicurezze". Temo si vedrebbero grandi rossori di guance e un grande imbarazzo generale..

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, barone ha scritto:

Purtroppo abbiamo un po' tutti la memoria corta e ci siamo dimenticati come è avvenuto il divorzio da Allegri.

Durante le trattative per il rinnovo, il livornese aveva posto la condizione che fosse fatta una mezza rivoluzione in rosa, ritenendo alcuni giocatori giunti al capolinea. E lui li conosceva bene...

Risposta della società: bye bye, piuttosto ti paghiamo un anno di stipendio senza fare niente, ma levati dai piedi.

Io ero tra quelli che ne ha gioito, ritenendo ormai concluso il suo ciclo con noi, ma poi che cosa è successo?

Che la dirigenza ha continuato con i medesimi giocatori dandoli in gestione a un altro tecnico. Giocatori in buona parte scarsi o bolliti.

Il fatto che Allegri avesse ormai fatto il suo tempo alla Juve non significa che si fosse rimbecillito di colpo. Sapeva benissimo che un rinnovamento profondo era necessario per continuare la serie vincente e questo è il motivo per cui è stato fatto fuori.

Dal nostro presidente e dagli esponenti della società arrivano sempre tante belle parole, ma si sono dimenticati di dirci che stanno facendo viaggiare una Ferrari (Ronaldo) alimentandola a carbone anziché a benzina. Però il marketing, i numeri sui social, le magliette vendute in Arabia con i nomi dei giocatori in caratteri locali...

Tutto molto fantastico.

E poi Sarri, che fra le altre cose è tutto fuorché un tecnico "gestore" e necessita di giocatori con talune caratteristiche ben precise, deve fare i miracoli, dovendo cavare il sangue dalle rape con una rosa di giocatori costruita a casaccio rincorrendo le occasioni a parametro zero. Poverino, mi fa persino compassione nel pensare che possa aver colto la chiamata sulla nostra panchina come fosse l'occasione della vita...

 

Quotone!

Sarri non ha colpe... Motivo per cui non arriveranno mai i klopp è che questa società ha il braccino corto e non comprerebbe mai giocatori funzionali al progetto tecnico del nuovo allenatore

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le opinioni sono legittime, i fatti rimangono sempre inopinabili.

Sarri DEVE vincere la Champions o il campionato.

Se vince la Champions ha fatto meglio di Allegri, se vince il campionato ha raggiunto l'obbiettivo minimo (non intendo che sia facile e scontato, come non lo è mai stato neanche prima, ma che è un obbiettivo da non poter mancare).

Qualunque altra ipotesi equivale a FALLIMENTO senza se e senza ma, e alla conferma che la squadra più forte non vince da sola ma necessita anche di un allenatore all'altezza quale prima certamente avevamo, ora invece è da confermare e scoprire appunto a maggio.

  • Mi Piace 1
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema della difesa non sono gli uomini ma i meccanismi con cui difendi. In sei mesi... sei mesi, Sarri non è riuscito a mettere a punto il reparto arretrato, nessun miglioramento ma al contrario va sempre peggio. Gli interpreti sono di altissimo livello quindi è lui che non riesce a farli funzionare. A centrocampo stendiamo un velo pietoso, è vero che non abbiamo fenomeni ma c'è molta approssimazione. C'è confusione totale,un sistema di gioco lento e inconcludente. Pjanic purtroppo è la causa di questo,non è adatto al tipo di gioco di Sarri. Sarebbe da vendere e prendere un CC di livello tecnico superiore perché lui non sa giocare in velocità e non sa manco difendere. Matuidi non dovrebbe nemmeno essere alla Juve, inutile commentarlo. Con questi uomini a centrocampo bisogna andare di randello, Bentancur, Rabiot e due ali veloci altro che 433. Qui bisogna tornare al 442, solido, semplice...per allenatori di medio basso profilo come è Sarri...forse salvi la stagione. Davanti facciamo una tale fatica da sembrare quasi un assurdo.... Ronaldo, Dybala ed Higuain segnano col contagocce... perché? Perché non li innesca nessuno,la Juve deve imporre il gioco non subirlo. Siamo sempre in affanno,sempre sulla difensiva... qualsiasi avversario giochi in contropiede e con veloci cambi di fronte ci mette in difficoltà. Un paio di domande dovrebbe farsele il comandante. Ma una lancia la voglio spezzare per il buon Sarri. La responsabilità non è tutta sua,ma in gran parte della società. Purtroppo per lui è stato ingaggiato come tappabuchi,come un ripiego a breve tempo,basta guardare la campagna acquisti. E dirò di più,se non vince nulla sarà anche più facile scaricarlo a fine stagione. Con lui la società ha giocato sporco,non lo considera un progetto su cui investire ma solo un ripiego last minute. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, JUVE UBER ALLES ha scritto:

Quoto anche quello che volevi dire ma che non hai scritto. 

I commenti dei tifosi lasciano assolutamente il tempo che trovano poiché nessun tifoso in questo forum, salvo prova contraria, ha anche solo la benché minima competenza per poter anche solo minimamente dare giudizi con cognizione di causa. Questi giudizi vengono dati su antipatia, simpatia, sul sentimento comune, su sprazzi di memoria etc etc.

Ovviamente tutto vale sia a favore/sfavore di Allegri, Sarri, etc etc 

Allegri: vince perché ha ereditato la squadra di Conte, sopravvalutato

Sarri: non ha mai vinto nulla, impiegato di banca ecc ecc

Paratici: è bravo solo con Marotta

Marotta: senza Paratici non fa nulla

Conte: mentalità provinciale

Agnelli: incompetente

Nedved: incompetente

 

Cioè...si può criticare quello che uno fa, perché tutti sbagliano, ci mancherebbe...ma dare dei giudizi così netti sulle capacità delle persone mi sembra ridicolo

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, pablito77! ha scritto:

Ma io mi chiedo, come mai una squadra come l’Atalanta corre tutto l’anno e noi siamo sempre bolsi? 

Per caratteristiche dei giocatori in rosa ...

 

che Rabiot, Pjanic, Bentancur, Can, Khedira e il pipita non siano fulmini di guerra non lo scopriamo oggi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'allenatore serve per dare solidità alla squadra con le sue scelte e le sue indicazioni ......bene, per ora siamo a zero.La difesa difende male il centrocampo difende male e attacca peggio , l'attacco fa pochi gol. Alcuni dicono che come punti in campionato e come classifica nei gironi della CL siamo a posto.Io invece ho visto una squadra in costruzione che ha vinto diverse partite con un gol di scarto e con prestazioni molto altalenanti anche durante la stessa partita. Ci è girata bene diverse volte anche se per onestà bisogna dire che invece con la Lazio ci è girata male in tutte e due le partite. Comunque non diamo mai la sensazione di avere in pugno la partita anche quando vinciamo meritatamente ,sarà anche un pegno che è necessario pagare per il cambiamento che abbiamo voluto ma non vedo segnali che diano speranza di un inversione di tendenza. Sarri non ci ha dato,per il momento, la solidità che una grande squadra deve avere è vero forse questi giocatori non sono funzionali al suo gioco ma un grande allenatore sa come intervenire , per il momento non lo ha fatto. Diamogli ancora del tempo ma mi viene da pensare che sia inadatto e che presto cambieremo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, Addostaplatini ha scritto:

Almeno ora sappiamo che la condizione atletica penosa anche l'anno scorso  non era colpa di Allegri 

Si ma allora è un problema della città di Torino....

Il Napoli di sarri andava a 100 all'ora da agosto a maggio 

E mai nessun infortunio 

Non si capisce 

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, furia-bianconera ha scritto:

Quotone!

Sarri non ha colpe... Motivo per cui non arriveranno mai i klopp è che questa società ha il braccino corto e non comprerebbe mai giocatori funzionali al progetto tecnico del nuovo allenatore

Premetto che non mi interessa entrare nel merito della bega tra sarristi e allegriani, ma trovo assurdo che a Sarri venga quantomeno chiesto di vincere il campionato per pareggiare i risultati di Allegri quando questi, per rinnovare, aveva posto le condizioni di un ampio rinnovamento della rosa.

Sarri si ritrova con tutti i giocatori più vecchi di un anno con in più Rabiot e Ramsey, a oggi due tra gli acquisti più improduttivi di tutta la gestione recente

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 hours ago, pablito77! said:

Mettiamola così allora: perché l’Atalanta corre BENE per tutto l’anno e noi diamo l’impressione di essere sempre bolsi? 
 

Onestamente, ho citato l’Atalanta perché è la prima che mi è venuta in mente, ma a te non sembra che corrano quasi tutti più di noi? O meglio, che siano quasi tutti più agili, scattanti e freschi? 
 

Basta guardare le ultime due con la Lazio, qual’era la squadra più in forma fisicamente? 

Se parli delle ultime gare sì, ma già con la Lazio nella prima gara fino all'espulsione ci stavano solo facendo il solletico.

 

In ogni caso con la difesa alta hai questo problema...squadre che fanno contropiedi veloci ti possono tagliare in due, i nostri vanno fuori posizione e sembra che loro abbiano corso più veloce verso la porta.

 

Real e Liverpool hanno fatto le loro fortune abbassando il baricentro, noi stiamo provando a imitare Barcellona e City che però sono macchine ben rodate.

 

Noi non abbiamo un modulo fisso, non abbiamo un 11 titolare, c'è un nuovo allenatore, eccetera...ci sarà da soffrire...

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, lucavialli ha scritto:

Si ma allora è un problema della città di Torino....

Il Napoli di sarri andava a 100 all'ora da agosto a maggio 

E mai nessun infortunio 

Non si capisce 

Forse allora il problema sono i giocatori (escludendo l'aria di Torino come causa) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, Giacomo Stingo ha scritto:

Allegri: vince perché ha ereditato la squadra di Conte, sopravvalutato

Sarri: non ha mai vinto nulla, impiegato di banca ecc ecc

Paratici: è bravo solo con Marotta

Marotta: senza Paratici non fa nulla

Conte: mentalità provinciale

Agnelli: incompetente

Nedved: incompetente

 

Cioè...si può criticare quello che uno fa, perché tutti sbagliano, ci mancherebbe...ma dare dei giudizi così netti sulle capacità delle persone mi sembra ridicolo

 

 

Certo, oltre che ridicolo anche molto presuntuoso. Sarebbe come se uno si sentisse in grado di giudicare un chirurgo durante una operazione al cuore perché ha visto qualche puntata del Dr. House. Come disse Eco  «La tv aveva promosso lo scemo del villaggio rispetto al quale lo spettatore si sentiva superiore. Il dramma di Internet è che ha promosso lo scemo del villaggio a portatore di verità».

  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, bianconero75 ha scritto:

Per caratteristiche dei giocatori in rosa ...

 

che Rabiot, Pjanic, Bentancur, Can, Khedira e il pipita non siano fulmini di guerra non lo scopriamo oggi.

Quindi siamo d’accordo che insieme a Sarri al distributore ci mandiamo anche qualcun altro? 😅

Share this post


Link to post
Share on other sites

MECCANISMI DIFENSIVI DA PERFEZIONARE, COME? 

Mettendo in sicurezza la difesa, obiettivo che si persegue e si raggiunge cambiando sistema di gioco, non più zona in difesa, in area, ma solo marcatura a uomo moderna, elastica, impreziosita ed implementata dal controllo visivo attivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, RobertoDub ha scritto:

Se parli delle ultime gare sì, ma già con la Lazio nella prima gara fino all'espulsione ci stavano solo facendo il solletico.

 

In ogni caso con la difesa alta hai questo problema...squadre che fanno contropiedi veloci ti possono tagliare in due, i nostri vanno fuori posizione e sembra che loro abbiano corso più veloce verso la porta.

 

Real e Liverpool hanno fatto le loro fortune abbassando il baricentro, noi stiamo provando a imitare Barcellona e City che però sono macchine ben rodate.

 

Noi non abbiamo un modulo fisso, non abbiamo un 11 titolare, c'è un nuovo allenatore, eccetera...ci sarà da soffrire...

Sono d’accordo e sul fatto che ci vuole tempo e pazienza sfondi un portone spalancato. Lo dicevo già da quando ancora non si conosceva il nome del nuovo tecnico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Antojuve66 ha scritto:

Chi ha memoria non può che guardare con un certo disprezzo questo forum in cui se si vince è poco più di un Birra Moretti e se si perde è la Supercoppa dell'Universo. 

 

Che poi, in questa fase, siano messi a nudo tutti i difetti che attualmente abbiamo, è un fatto anche positivo.

 

Ricordo i grandi piloti di F1 del passato che riguardo lo sviluppo di una Formula 1 dicevano che la cosa più importante era che i difetti si palesassero.  

Lo dicevano durante i test prima che iniziasse la stagione,.

la Juve è a metà campionato e i difetti sono ancora tutti lì, in più quelle soluzioni adottate da Sarri per provare a correggerli ne hanno aggiunti altri.

Qualche dubbio che sia palesemente inadeguato esiste.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Purtroppo abbiamo un po' tutti la memoria corta e ci siamo dimenticati come è avvenuto il divorzio da Allegri.
Durante le trattative per il rinnovo, il livornese aveva posto la condizione che fosse fatta una mezza rivoluzione in rosa, ritenendo alcuni giocatori giunti al capolinea. E lui li conosceva bene...
Risposta della società: bye bye, piuttosto ti paghiamo un anno di stipendio senza fare niente, ma levati dai piedi.
Io ero tra quelli che ne ha gioito, ritenendo ormai concluso il suo ciclo con noi, ma poi che cosa è successo?
Che la dirigenza ha continuato con i medesimi giocatori dandoli in gestione a un altro tecnico. Giocatori in buona parte scarsi o bolliti.
Il fatto che Allegri avesse ormai fatto il suo tempo alla Juve non significa che si fosse rimbecillito di colpo. Sapeva benissimo che un rinnovamento profondo era necessario per continuare la serie vincente e questo è il motivo per cui è stato fatto fuori.
Dal nostro presidente e dagli esponenti della società arrivano sempre tante belle parole, ma si sono dimenticati di dirci che stanno facendo viaggiare una Ferrari (Ronaldo) alimentandola a carbone anziché a benzina. Però il marketing, i numeri sui social, le magliette vendute in Arabia con i nomi dei giocatori in caratteri locali...
Tutto molto fantastico.
E poi Sarri, che fra le altre cose è tutto fuorché un tecnico "gestore" e necessita di giocatori con talune caratteristiche ben precise, deve fare i miracoli, dovendo cavare il sangue dalle rape con una rosa di giocatori costruita a casaccio rincorrendo le occasioni a parametro zero. Poverino, mi fa persino compassione nel pensare che possa aver colto la chiamata sulla nostra panchina come fosse l'occasione della vita...
 
Concordo Allegri ha tritato una squadra già ciclicamente chiusa dopo Cardiff giusto liberarsi di lui ma andava cambiato perlomeno il centrocampo da cima e fondo...così non si va da nessuna parte temo che neanche Zidane o guardiola con questo cc possano fare meglio

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.