Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

GobboNelMidollo

Douglas Costa, l'eterno infortunato

Recommended Posts

Da un po' rifletto su questo giocatore, nessuno ne mette in dubbio le qualità eccezionali di spacca-partite...però arrivati alla 3a stagione da noi il suo apporto complessivo resta, per quanto mi riguarda, insufficiente.

 

Prima stagione abbastanza buona, seconda praticamente nulla complice forse il brutto rapporto con Allegri, alla terza ci si aspettava che Douglas, con Sarri, facesse il definitivo salto di qualità, dopo un buon inizio solita sequela di infortuni ed ecco che sparisce di nuovo dai radar. 

 

Già, gli infortuni...in 3 stagioni da noi Costa ha saltato quasi 40 partite per infortuni  (fonte Transfermarkt https://www.transfermarkt.it/douglas-costa/verletzungen/spieler/75615) senza contare il fatto che quando si rompe (molto, troppo spesso) viene sempre tenuto fuori per preservarlo da ricadute, che poi avvengono puntualmente nonostante le precauzioni. 

 

Mi pare che alla fine Douglas riesce sì e no a giocare 2-3 mesi con continuità a stagione, per il resto è sempre ai box o quasi.

 

Ripeto, non ne metto in dubbio le qualità ottime, però dopo tre stagioni di questo andazzo mi domando se sia il caso di puntare ancora su questo giocatore oppure no.

  • Mi Piace 3
  • Grazie 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Doktor Flake ha scritto:

Raga, Douglas è un altro perso ormai 

Non gioca 120 minuti di fila da quando? 

Saranno 16 mesi 

 

Esatto.

 

Su 2 stagioni e mezza ne ha saltata 1 intera per infortunio, non si può tenere in squadra giocatori clamorosamente non integri in questa maniera.

  • Mi Piace 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo si infortuna piuttosto facilmente, quindi rimarrà l'eterno incompiuto. Se non trovano qualche pozione magica per i muscoli forse è meglio venderlo :(

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, LE6END ha scritto:

Purtroppo si infortuna piuttosto facilmente, quindi rimarrà l'eterno incompiuto. Se non trovano qualche pozione magica per i muscoli forse è meglio venderlo :(

a 29 anni che pozione magica vuoi trovare? il giocatore è questo e con l'età non potrà che peggiorare sul piano della tenuta atletica.

 

Dispiace per Douglas, ripeto...ma tenere in squadra uno che fa 10 partite di livello ogni anno e per il resto o è rotto o è precauzionalmente in panchina è senza senso.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi piacciono questi thread che prendono di mira i calciatori e generalmente mi astengo dal parteciparmi, ma stavolta la riflessione è d'obbligo.

 

Khedira e gi altri calciatori fisicamente fragili sono sempre sotto la lente di ingrandimento di questo forum, eppure se andiamo a contare le loro presenze, scopriamo che hanno dato comunque un certo apporto alla squadra nel corso della stagione. Parlare di Costa invece è quasi un taboo, forse perché in troppi sono ubriacati dai suoi dribbling e dai suoi scatti. Nessuno mette in dubbio le sue enormi doti tecniche, ma in quanto ad apporto complessivo nell'arco di una intera stagione bisognerebbe porsi la seguente domanda:

 

"Può la Juventus permettersi un calciatore che gioca così poche partite, durante la stagione, spesso solo subentrando negli ultimi 20/15 minuti?"

 

La mia risposta è no. Ecco perché questa dovrebbe essere la stagione della scelta definitiva: se riuscirà a riprendersi una volta del tutto dai suoi continui ko, potrebbe diventare una delle nostre armi letali, altrimenti tanto vale salutarsi.

In fondo quelli del BM non potevano essere così fessi da cedercelo così facilmente.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Adesso sta giocando in punta di piedi perché ha paura di farsi male.

Si vede lontano un miglio. 

È un un'altro della lista da cedere. 

Peccato perché è uno che veramente potrebbe farci fare il salto di qualità. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Black Sabbath ha scritto:

Non mi piacciono questi thread che prendono di mira i calciatori e generalmente mi astengo dal parteciparmi, ma stavolta la riflessione è d'obbligo.

 

Khedira e gi altri calciatori fisicamente fragili sono sempre sotto la lente di ingrandimento di questo forum, eppure se andiamo a contare le loro presenze, scopriamo che hanno dato comunque un certo apporto alla squadra nel corso della stagione. Parlare di Costa invece è quasi un taboo, forse perché in troppi sono ubriacati dai suoi dribbling e dai suoi scatti. Nessuno mette in dubbio le sue enormi doti tecniche, ma in quanto ad apporto complessivo nell'arco di una intera stagione bisognerebbe porsi la seguente domanda:

 

"Può la Juventus permettersi un calciatore che gioca così poche partite, durante la stagione, spesso solo subentrando negli ultimi 20/15 minuti?"

 

La mia risposta è no. Ecco perché questa dovrebbe essere la stagione della scelta definitiva: se riuscirà a riprendersi una volta del tutto dai suoi continui ko, potrebbe diventare una delle nostre armi letali, altrimenti tanto vale salutarsi.

In fondo quelli del BM non potevano essere così fessi da cedercelo così facilmente.

Ecco, uno che ha capito il senso del topic.

 

Non è uno sfogo X contro il calciatore di turno che non sta rendendo bene o che ha fatto una partita sottotono, è un topic ragionato su una base di realtà, ovvero che Costa è sempre rotto e il suo apporto alla squadra, da tempo immemorabile, è poco o nulla.

 

ancora gran parte della tifoseria è disposta a dare credito al giocatore...per me con Costa siamo sempre nell'attesa messianica che faccia la differenza, cosa che succede per 1-2 partite al massimo prima che ricominci con gli infortuni.

 

preferisco un giocatore meno talentuoso ma integro e pronto alla bisogna, che l'eterna attesa di uno potenzialmente fortissimo come lui, ma che in campo non ci mette praticamente mai piede.

 

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo il più grande rimpianto della Juventus degli ultimi 10 anni.

Giicatore che purtroppo non abbiamo mai ammirato. Mai.

Pazzesco.

E non è nemmeno colpa sua...

 

Dispiace davvero tantissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

È un giocatore su cui non si può impostare la squadra né ritenerlo una pedina fondamentale. 

Va deciso se tenerlo per i pochi momenti in cui è disponibile sapendo che può svoltare una partita, o darlo via 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, RogerWaters ha scritto:

È un giocatore su cui non si può impostare la squadra né ritenerlo una pedina fondamentale. 

Va deciso se tenerlo per i pochi momenti in cui è disponibile sapendo che può svoltare una partita, o darlo via 

Ma si può tenere in squadra un giocatore che su una stagione, se va bene, ne gioca mezza, di cui tre mesi non al top perchè condizionato dagli infortuni?

 

Quest'anno Sarri avrebbe impostato la squadra su di lui nel 4-3-3, ma quando ha iniziato a rompersi ha pure cambiato formazione, con il risultato che ad oggi Douglas non è nemmeno collocabile nel 4-3-1-2.

 

La vera domanda, per me, è se dare ancora 6 mesi di tempo a Costa per vedere se trova finalmente continuità - cosa di cui dubito fortemente- o se venderlo subito e portare in squadra qualche innesto integro e pronto a giocare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, GobboNelMidollo ha scritto:

Ecco, uno che ha capito il senso del topic.

 

Non è uno sfogo X contro il calciatore di turno che non sta rendendo bene o che ha fatto una partita sottotono, è un topic ragionato su una base di realtà, ovvero che Costa è sempre rotto e il suo apporto alla squadra, da tempo immemorabile, è poco o nulla.

 

ancora gran parte della tifoseria è disposta a dare credito al giocatore...per me con Costa siamo sempre nell'attesa messianica che faccia la differenza, cosa che succede per 1-2 partite al massimo prima che ricominci con gli infortuni.

 

preferisco un giocatore meno talentuoso ma integro e pronto alla bisogna, che l'eterna attesa di uno potenzialmente fortissimo come lui, ma che in campo non ci mette praticamente mai piede.

 

 

Io invece preferisco costa che se è in forma le partite giuste ti fa vincere da solo , come al bernabeu dove ha demolito il Real praticamente da solo , o i 10 minuti giocati ad Amsterdam dove il palo ancora trema e ci portava in semifinale, o i 5 minuti giocati a Mosca dove ci ha fàtto passare da primi il girone con un gol fantascientifico. Integro e pronto c'è bernardeschi , solo che fa defecare sempre,.Per me bisogna aggiungere gente alla savicevic , cioè che faccia 10 partite buone l'anno , ma se quelle che fa sono quelle di champions ci hai guadagnato .Basta manovali da 6,5 fisso per 40 partite a stagione , ci vogliono campioni da 30 partite da 3 in pagella ( oppure ZERO se non sono disponibili ) e 10 partite da 9 , solo con questi possiamo sperare di vincere la champins visto che i campioni da 40 partite da 9 in pagella, cioè mbappe neymar Messi costano troppo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Di giocatori così te ne puoi permettere al massimo un paio, invece abbiamo mezza rosa in queste condizioni, un Orsolini sarebbe stato più utile quest'anno, almeno al Bologna gioca e fa esperienza.... 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, DELIGT99 ha scritto:

Io invece preferisco costa che se è in forma le partite giuste ti fa vincere da solo , come al bernabeu dove ha demolito il Real praticamente da solo , o i 10 minuti giocati ad Amsterdam dove il palo ancora trema e ci portava in semifinale, o i 5 minuti giocati a Mosca dove ci ha fàtto passare da primi il girone con un gol fantascientifico. Integro e pronto c'è bernardeschi , solo che fa defecare sempre,.Per me bisogna aggiungere gente alla savicevic , cioè che faccia 10 partite buone l'anno , ma se quelle che fa sono quelle di champions ci hai guadagnato .Basta manovali da 6,5 fisso per 40 partite a stagione , ci vogliono campioni da 30 partite da 3 in pagella ( oppure ZERO se non sono disponibili ) e 10 partite da 9 , solo con questi possiamo sperare di vincere la champins visto che i campioni da 40 partite da 9 in pagella, cioè mbappe neymar Messi costano troppo.

Mi sa che ti sei riposto da solo...10 minuti ad Amsterdam, 5 a Mosca...con Costa andiamo avanti a spezzoni di partita con minutaggi ridicoli quando non è rotto,ovvero i 2/3 delle partite.

 

Ancora in gran parte della tifoseria Costa gode di un credito illimitato per le indubbie qualità, ma la realtà dei fatti è che un giocatore il fenomeno lo fa in campo, e se in campo non ci va mai perchè sta tutto il tempo in infermeria allora non è un fenomeno.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando lo dissi in estate che non era un giocatore sul quale poter fare affidamento c'era gente che si metteva a ridere. È forte, ma più che fare lo spaccapartite, quelle poche volte che è a disposizione, non può, e Allegri l'aveva capito.

Speriamo di ricavarci una quarantina di milioni l'estate prossima.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il discorso su Costa è da fare su due fronti.

 

Uno è il giocatore in sé, forte senza dubbio ma totalmente inaffidabile, ma quando c'è può cambiare la stagione. Quindi, averlo è un'arma in più senza dubbio. 

 

Poi però va visto nel contesto, e la Juve è una squadra con troppi elementi fragili, che ad oggi non ha un'identità, non ha una formazione tipo né tantomeno un sistema di gioco collaudato, quindi averne uno forte ma mai disponibile è inutile, perché non avendolo devi giocare in modo totalmente diverso da come faresti con lui.

 

Per me, oggi è nettamente più pesante il secondo aspetto, quindi tanto vale cederlo al primo offerente e puntare su gente integra, anche se potenzialmente inferiore.

Peraltro non ha 23 anni, per cui puoi dire "aspetto", sto tipo di giocatore fragile può solo peggiorare, di certo non diventa ironman invecchiando. 

 

Com'è quella dell'uovo oggi o la gallina domani? Ecco, noi non possiamo aspettare sperando che domani la gallina ci sia, dobbiamo vincere subito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.