Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

De Sciglio è la chiave per Paredes. Sull’asse Torino-Parigi, per gennaio si studia l’operazione. La Juve spinge per uno scambio con Emre Can, il Psg vuole inserirci il difensore

Recommended Posts

Qualunque cosa implichi De Sciglio out sarà da me ben accetta. Per quel che ha fatto finora Can, Paredes va benissimo, difficile fare peggio. Il problema è che ci sarebbe da fare una vera e propria rivoluzione a centrocampo: della rosa attuale terrei solo Bentancur e forse Pjanic, gli altri non sono tecnicamente, fisicamente ed emotivamente all'altezza. Vedere il nostro centrocampo palesemente inferiore a quello della Lazio, della LAZIO presa a sberle in Europa dal mitico Celtic, dal grande Rennes e dal leggendario Cluj, è stato un trauma che mi ha aperto gli occhi. Con gli attuali cc, non solo è ridicolo pensare alla Champions, ma anche in Italia sarà molto molto molto dura.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Yulik mydik ha scritto:

Tutti spendono una barca di soldi per fare le squadre, soprattutto in Inghilterra dove un difensore decente come Maguire ti costa 92 milioni, che vuol dire!

Vuol dire che se per il portiere e il difensore centrale hanno speso 170 mln solo di cartellini, non si può parlare di “scarti” di altre squadre. Non scherziamo proprio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Ciccio900 ha scritto:

Siete voi che vivete in una realtà parallela. Gli unici due acquistoni sono stati Alisson e Van Dijk, parecchi soldi, spesi benissimo ed esattamente nei ruoli che servivano, ma non stiamo parlando certo dei 220 mln per Neymar, ma di due operazioni nella norma, meno dei soldi da noi spesi nelle singole operazioni Higuain Ronaldo De Ligt. Il resto sono stati presi a due spicci o con prezzi assolutamente nella norma, sotto i 50 mln. Poi c'è chi spende 45 mln per Bernardeschi e chi 43 per Manè, chi 45 per Costa e chi 43 per Salah, chi 90 per Higuain e chi 40 per Firmino. Il modo di fare mercato del Liverpool è esattamente in tutto e per tutto quello in cui dovrebbe farlo ogni società del mondo, salvo avere disponibilità economiche tendenti all'infinito. 

Il tridente di attacco del Liverpool, solo di cartellini, è costato 130 mln. A centrocampo, i soli Keita e Wijnaldum un centinaio di milioni. Allison e Van Dijk 160-170 milioni. E così via. 
Hanno speso benissimo, indubbiamente, facendo acquisti molto mirati, ma i soldi li hanno tirati fuori, tanti soldi ed in pochi anni. La Juve ha speso tanto per Ronaldo, Higuain e De Ligt, e poi il centrocampo è infarcito di parametri zero. L’ultimo investimento al centro è stato Matuidi, neanche 30 mln di cartellino.

Di nuovo, lo ribadisco: vivete in una realtà parallela, una realtà in cui il Liverpool ha costruito la squadra con quattro soldi, quando ha investito tanto ed in tutti i reparti, dal portiere all’attaccante. 
Ah, e il tutto ovviamente senza mai cedere nessuno, a parte il solo Coutinho.

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, Sugarleonard ha scritto:

Certamente. Infatti quello e' l'unico punto debole che hanno....quando si incontrava il real con ronaldo, si sperava in un errore di marcelo.

Speravo nell’errore di Marcello mentre mandava in porta Benzema Bale Ronaldo oppure segnava gol decisivi come contro il Bayern 3 anni fa.

CERTO.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, stewie B e W ha scritto:

Il tridente di attacco del Liverpool, solo di cartellini, è costato 130 mln. A centrocampo, i soli Keita e Wijnaldum un centinaio di milioni. Allison e Van Dijk 160-170 milioni. E così via. 
Hanno speso benissimo, indubbiamente, facendo acquisti molto mirati, ma i soldi li hanno tirati fuori, tanti soldi ed in pochi anni. La Juve ha speso tanto per Ronaldo, Higuain e De Ligt, e poi il centrocampo è infarcito di parametri zero. L’ultimo investimento al centro è stato Matuidi, neanche 30 mln di cartellino.

Di nuovo, lo ribadisco: vivete in una realtà parallela, una realtà in cui il Liverpool ha costruito la squadra con quattro soldi, quando ha investito tanto ed in tutti i reparti, dal portiere all’attaccante. 
Ah, e il tutto ovviamente senza mai cedere nessuno, a parte il solo Coutinho.

Siamo la terza squadra con il monte ingaggi piu' alto dopo Barca e Real,il Liverpool campione del mondo e' solo 41esimo,da qui si capisce come spendiamo(male) i nostri soldi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paredes è buono,sa giocare a calcio,tecnicamente valido,sa fare più ruoli (come regista attualmente lo preferisco a pjanic,ma più per demeriti dell'ultimo miralem),ha un gran tiro...a noi serve gente che sappia fare quantomeno passarla decentemente,che non abbia i piedi montati al contrario,manca qualità e dinamismo...se poi vendiano de Sciglio e andiamo a prenderci Emerson palmieri,considero il tutto un ottimo mercato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ne ci indeboliamo e ne ci rinforziamo con queste operazioni, Paredes è bravo tecnicamente, Emre ha altre caratteristiche tutto qua, De Sciglio se non arrivano terzino ora serve

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, Mangia92 ha scritto:

Ma Paredes a cosa servirebbe esattamente? Come vice Pjianic?

È già questo giustificherebbe ampiamente il suo acquisto.

Pjanic mantiene la forma un paio di mesi l'anno. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Camaleonte15 ha scritto:

Guardavo il centrocampo del Liverpool l’altra sera su Sky con il Leicester, hanno degli stantuffi incredibili, vanno a 1000 per 90 minuti e abbinano anche buona tecnica. Henderson, Wijnaldum, Nabi Keita, mi hanno impressionato, tengono ritmi forsennati ed avevano fuori forse il più forte, Fabinho. Temo che in un scontro diretto ci triturerebbero, noi non riusciamo a tenere neanche Luis Alberto e Sms e nel contempo leggo di un forte interesse per Paredes, mi vengono i brividi.

Forse non sai di cosa parli , il centrocampo della Lazio è uno dei più forti in circolazione 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Antojuve66 ha scritto:

Se non si facessero esperimenti Pirlo avrebbe fatto una mediocre carriera da trequartista e Zambrotta ancor più mediocre da ala sinistra. 

Genio! Pirlo è stato spostato play a 32 anni? Non credo... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, mrtrrt67 ha scritto:

Qualunque cosa implichi De Sciglio out sarà da me ben accetta. Per quel che ha fatto finora Can, Paredes va benissimo, difficile fare peggio. Il problema è che ci sarebbe da fare una vera e propria rivoluzione a centrocampo: della rosa attuale terrei solo Bentancur e forse Pjanic, gli altri non sono tecnicamente, fisicamente ed emotivamente all'altezza. Vedere il nostro centrocampo palesemente inferiore a quello della Lazio, della LAZIO presa a sberle in Europa dal mitico Celtic, dal grande Rennes e dal leggendario Cluj, è stato un trauma che mi ha aperto gli occhi. Con gli attuali cc, non solo è ridicolo pensare alla Champions, ma anche in Italia sarà molto molto molto dura.

Secondo il tuo ragionamento quindi visto che abbiamo battuto l’Atletico Madrid e il Leverkusen, il centrocampo della Lazio sarebbe più forte anche di queste due? E del Cagliari ancora più forte visto che ha messo sotto la Lazio. Ma come ragionate?

Share this post


Link to post
Share on other sites

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.