Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

SuperT

[Topic Unico] Il calciomercato invernale dei club italiani

Recommended Posts

13 minuti fa, mailke ha scritto:

Preoccupante. Noi abbiamo dovuto aspettare anni per dare degli ingaggi alti, loro dopo un anno e mezzo di Marotta danno 7.5 ad Eriksen. Anche Lukaku mi pare prenda cifre simili.

E purtroppo hanno appeal.

e senza contare lo stipendio di conte, noi per i primi 4 mercati estivi non abbiamo mai tirato fuori piu di 20 milioni per un giocatore, Morata, a milano da sempre spendono di piu' e sembrano non avere tutti quei problemi che hanno ritardato la nostra crescita

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'unico colpo importante sarebbe Eriksen. 

 

Young e Giroud fanno 35 e 34 anni quest'anno e non parliamo di due fenomeni. 

Eriksen sistema il centrocampo ma a questo punto mi chiedo come mai se il nuovo iniesta è così forte prendo uno che gioca nella stessa posizione 

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 minuti fa, kranomed ha scritto:

io non lo sono molto, ma ammetto che ho dei dubbi molto seri...

quello che mi fa ben sperare sono le seguenti cose:

1 - obiettivamente parlando, anche se dovessero prendere tutti questi calciatori di cui si parla, NOI restiamo comunque più forti e completi, e di PARECCHIO.

2 -  il nostro girone di ritorno è ESTREMAMENTE più facile del loro, dato che le nostre trasferte ''difficili'' saranno poche, mi vengono in mente solo cagliari, napoli e milan, tutte le altre (lazio, roma, merdeka, torino, fiorentina, atalanta, parma...) le giochiamo in casa, mentre loro avranno un calendario completamente all'opposto, dove affronteranno giusto un paio di gare difficili in casa, il resto tutte in trasferta.

3 - dovranno anche loro attraversare prima o poi qualche periodo sfortunato dovuto a qualcosa, mica potrà sempre andargli tutto bene santo iddio?!

4 - noi, si NOI...abbiamo talmente fatto schifo in questo girone d'andata (io la penso così) che mi riesce molto difficile credere che non miglioreremo almeno un po il nostro gioco e la nostra mentalità.

5 - il recupero dei nostri calciatori fuori condizione tipo costa, o infortunati come tipo chiellini e khedira, o non ancora inseriti come a pieno regime come rabiot e ramsey, anche se il francese credo si possa dire che è finalmente utile , abile e arruolato.

 

insomma, guardo il bicchiere mezzo pieno e cero di essere fiducioso, ma so perfettamente dentro di me che sarà una battaglia all'ultimo punto e che il risultato finale non per nulla scontato.

Io sono più pessimista perché credo che se abbiamo solo due punti di vantaggio è per merito loro, non demerito nostro.

rimpiango solo il pareggio con il Sassuolo.

possiamo e dobbiamo giocare meglio ma non credo potremmo fare molti più punti del girone d’andata.

ed avremo la champions e dobbiamo rinunciare a demiral che secondo me avrebbe fatto una seconda parte di stagione assurda.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, The Road to Redemption ha scritto:

L'unico colpo importante sarebbe Eriksen. 

 

Young e Giroud fanno 35 e 34 anni quest'anno e non parliamo di due fenomeni. 

Eriksen sistema il centrocampo ma a questo punto mi chiedo come mai se il nuovo iniesta è così forte prendo uno che gioca nella stessa posizione 

Perché non è vero che è il nuovo iniesta, era solo propaganda.

Certo che le combinazioni fortunate che stanno avendo sono incredibili:

1) calendario soft che gli ha permesso di fare molti punti e far crescere la convinzione;

2) sistematica mancanza del giocatore più importante degli avversari culminata con l’unica assenza di immobile per motivi disciplinari;

3) possibilità di prendere un top player a 17 milioni;

da non crederci!

ora vediamo la stampa italiana di che pasta è fatta.

perche in ottica nazionale l’arrivo di ericksen disturba sensi ma anche barella.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ArturoCR93 ha scritto:

Sono arrivati i rinforzi per vincere la battaglia di Berlino o ancora niente?

Sicuramente ci sono molti più sostenitori dell'Inter qui dentro che della Juve .ghgh

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, actarus ha scritto:

Io sono più pessimista perché credo che se abbiamo solo due punti di vantaggio è per merito loro, non demerito nostro.

rimpiango solo il pareggio con il Sassuolo.

possiamo e dobbiamo giocare meglio ma non credo potremmo fare molti più punti del girone d’andata.

ed avremo la champions e dobbiamo rinunciare a demiral che secondo me avrebbe fatto una seconda parte di stagione assurda.

 

ma nemmeno loro potranno fare molti più punti, ne hanno fatti 46 su 57 avendo in casa tutte le prime della classe

ora dovranno venire a Torino, due volte Roma, Bergamo

ovvero tutte le prime cinque fuori

finora la trasferta più dura, classifica alla mano, è stata Cagliari, un campo già violato 4 volte in mezza stagione

la Champions diventa probante da aprile, gli ottavi sono praticamente una partita al mese, mentre l'EL è più pesante in quella fase febbraio-marzo per impegni ravvicinati e trasferte anche logisticamente scomode il giovedì notte

2 minuti fa, J_Hook ha scritto:

Ma che senso ha prendere due terzini invece di uno solo?

 

Comunque quest'anno non ci annoiamo va :)

danno via Lazaro

23 milioni ora lo sbolognano in prestito .ghgh

Share this post


Link to post
Share on other sites

Impatto clamoroso di Marotta che in pochi mesi, complice una nostra sessione di calciomercato estiva forse confusionaria ma sicuramente nei fatti inferiore alle aspettative, riduce drasticamente un gap che pareva ormai consolidato.

 

Godin (ora in difficoltà), Conte, Lukaku, Sanchez (che per me farà bene), Eriksen e Giroud mai avrei pensato potessero andare tutti all’Inter in così breve tempo. Tralascio Sensi e Barella che per me avranno un ottimo futuro. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, actarus ha scritto:

Io sono più pessimista perché credo che se abbiamo solo due punti di vantaggio è per merito loro, non demerito nostro.

rimpiango solo il pareggio con il Sassuolo.

possiamo e dobbiamo giocare meglio ma non credo potremmo fare molti più punti del girone d’andata.

ed avremo la champions e dobbiamo rinunciare a demiral che secondo me avrebbe fatto una seconda parte di stagione assurda.

 

assolutamente d'accordo con te sul fatto che è merito loro se abbiamo solo 2 punti di vantaggio.

io rimpiango anche i 2 punti persi a lecce, in una gara che rigiocandola 10 volte l'avremmo sempre vinta! fermo restando che in quella partita abbiamo giustamente pagato la nostra spocchiosità nell'affrontare quella gara in ciabatte, la ricordo molto bene.

secondo me, se riusciamo a fare 45 punti nel girone di ritorno, saranno sufficienti per vincere lo scudetto, e considerando quante gare abbiamo in casa da bollino rosso, direi che possiamo farcela a farli, anche se dipenderà parecchio dal nostro cammino in champions.

quanto a demiral che te lo dico a fare, l'ho esaltato come fenomeno fin dal primo momento in cui si è venuto a sapere che era nostro, sfondi in portone spalancato! ancora bestemmio quando ci penso...

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, 8Fabuloso ha scritto:

Eriksen è l’unico buono fra tutti i nomi fatti

 

Giocatore che ha un valore stimato di 81 milioni di sterline (secondo transfermarket) e che verrà pagato 17...incredibile, operazione onestamente eccezionale da parte dell’Inter. Anche perché convincere uno come lui a giocare l’Europa League è davvero sconvolgente 

Non hanno dovuto convincere nessuno perché alla luce di tutto ciò, il giocatore non era richiesto da grandi top club tipo Real, psg, bayern, Juve....

Semplicemente sono stati l'unica società ad offrire al giocatore un ingaggio che lui ha reputato congruo...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, LaMarc Gasoldridge ha scritto:

Giroud 33 anni classe 86

Young 34 anni classe 85

Spinazzola un rottame

Eriksen un calciatore forte ma chiaramente non si parla di fenomeno. 

 

Voi state a disperarvi per un mercato del genere solo perché avete paura di perdere l'ennesimo scudetto quando noi siamo stabilmente tra le Top5 d'Europa. É della Champions che ormai dovremmo preoccuparci soprattutto, e ogni anno le Big europee fanno mercati scintillanti da far paura altro che stà roba, allora neanche ci dovremmo presentare in Europa... 

il problema non e' eriksen, rimangono piu deboli, il problema e' la velocita' in cui investono facendo operazione che noi abbiamo impiegato anni a fare, fanno operazioni quasi del nostro calibro, esclusa l'eccezione Ronaldo, e non hanno stadio e hanno alle spalle due eliminazioni ai gironi di champions, ormai mi  chiedo se i paletti che avevamo noi ce li siamo messi da soli o cosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Bob Kelso ha scritto:

ma nemmeno loro potranno fare molti più punti, ne hanno fatti 46 su 57 avendo in casa tutte le prime della classe

ora dovranno venire a Torino, due volte Roma, Bergamo

ovvero tutte le prime cinque fuori

finora la trasferta più dura, classifica alla mano, è stata Cagliari, un campo già violato 4 volte in mezza stagione

la Champions diventa probante da aprile, gli ottavi sono praticamente una partita al mese, mentre l'EL è più pesante in quella fase febbraio-marzo per impegni ravvicinati e trasferte anche logisticamente scomode il giovedì notte

 

Si ma sono migliorati come squadra.

lukaku la el non la giocherà.

e avranno pure sanchez che nel girone d’andata non si è visto.

cioè praticamente questi possono far giocare ericksen lukaku lautaro in campionato e sensi giroud sanchez in el: sono messi indubbiamente bene

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, actarus ha scritto:

Si ma sono migliorati come squadra.

lukaku la el non la giocherà.

e avranno pure sanchez che nel girone d’andata non si è visto.

cioè praticamente questi possono far giocare ericksen lukaku lautaro in campionato e sensi giroud hermandez in el: sono messi indubbiamente bene

Hernandez?

si capisco ma il margine di miglioramento dei 46 su 57 è limitato, specie in un girone di ritorno dove le medio piccole alzano le barricate per sopravvivere

è una semplice questione numerica, oltre al fatto che avere fuori casa tutte quelle gare che ho detto, dove non hanno fatto bene in casa (una vittoria con la Lazio che fece turnover selvaggio, sennò due pari e un ko) non è incoraggiante per loro

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Young, Giroud, Spinazzola,Eriksen. I primi 3 servono ad allungare la rosa, saranno panchinari, non penso che li considera in una formazione titolare. Il quarto è il vero colpo, forse quello che potrebbe servire a noi. Detto ciò Conte potrà finalmente smettere di fare due cose: 1) piangere dopo ogni partita persa o pareggiata per la ''coperta corta''. 2) continuare a nascondersi dagli obiettivi stagionali, dicendo che il loro è un processo di crescita per colmare il gap ( senza dubbio vero). Ma se pretendi acquisti cosi numerosi ed immediati, vuoi vincere subito, il suo obiettivo si chiama SCUDETTO. 

La Juventus rimane comunque più forte (rosa più lunga e forte, solo negli esterni siamo un po corti di rosa) , penso che solo noi possiamo perdere lo scudetto, considerando anche il calendario di ritorno un pò piu vantaggioso. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, house20 ha scritto:

Impatto clamoroso di Marotta che in pochi mesi, complice una nostra sessione di calciomercato estiva forse confusionaria ma sicuramente nei fatti inferiore alle aspettative, riduce drasticamente un gap che pareva ormai consolidato.

 

Godin (ora in difficoltà), Conte, Lukaku, Sanchez (che per me farà bene), Eriksen e Giroud mai avrei pensato potessero andare tutti all’Inter in così breve tempo. Tralascio Sensi e Barella che per me avranno un ottimo futuro. 

e qualcuno si domanda anche perchè ce l'ho tanto contro paratici...

mi viene da ridere quando penso che eravamo tutti convinti di aver mandato a milano quello idiota e di aver tenuto noi quello furbo e intelligente hahahahhaaha

e te lo dico da tifoso medio che lo pensava!

ma dopo un anno di paratici solo al comando, ho chiesto venia e mi sono ricreduto! che c'è di male?! solo gli stolti restano fermi sui loro convincimenti, specialmente se capiscono che sono sbagliati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Malakay ha scritto:

il problema non e' eriksen, rimangono piu deboli, il problema e' la velocita' in cui investono facendo operazione che noi abbiamo impiegato anni a fare, fanno operazioni quasi del nostro calibro, esclusa l'eccezione Ronaldo, e non hanno stadio e hanno alle spalle due eliminazioni ai gironi di champions, ormai mi  chiedo se i paletti che avevamo noi ce li siamo messi da soli o cosa?

Beh se parliamo di velocità dobbiamo pure sottolineare la nostra nel prendere kulusevsky che evidentemente è l’unico giocatore che ci interessava prendere.

 

pero anch’io mi stupisco a vedere il loro modo di muoversi ed il fatto che in pratica andiamo sugli stessi obiettivi.

è anche vero che giroud è arrivato mettendoci lui un milione e hanno lottato perché da 20 il tottenham si accontentasse di 17 senza considerare la pantomima spinazzola 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, house20 ha scritto:

Impatto clamoroso di Marotta che in pochi mesi, complice una nostra sessione di calciomercato estiva forse confusionaria ma sicuramente nei fatti inferiore alle aspettative, riduce drasticamente un gap che pareva ormai consolidato.

 

Godin (ora in difficoltà), Conte, Lukaku, Sanchez (che per me farà bene), Eriksen e Giroud mai avrei pensato potessero andare tutti all’Inter in così breve tempo. Tralascio Sensi e Barella che per me avranno un ottimo futuro. 

A parte Eriksen ( per cui io non vado matta, ma di fatto non si può dire non sia un buon centrocampista ), sto gap annullato non lo vedo per nulla....Godin e Giroud sono due cariatidi ( trodotto non futuribili) il muflone belga non lo scambierei con nessuno dei nostri attaccanti, Sanchez è in prestito con l'ingaggio pagato per metà....

Sensi e Barelli due normalissimi giocatori...senza contare la carrellata di pippe che si ritrovano in rosa( Bastoni, Asabob, Candreva, Valero, vecino, politano, d'Ambrosio, lazaro,Gagliardini, Biraghi ecc )

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, kranomed ha scritto:

e qualcuno si domanda anche perchè ce l'ho tanto contro paratici...

mi viene da ridere quando penso che eravamo tutti convinti di aver mandato a milano quello idiota e di aver tenuto noi quello furbo e intelligente hahahahhaaha

e te lo dico da tifoso medio che lo pensava!

ma dopo un anno di paratici solo al comando, ho chiesto venia e mi sono ricreduto! che c'è di male?! solo gli stolti restano fermi sui loro convincimenti, specialmente se capiscono che sono sbagliati.

pure io pensavo che il male fosse marotta, invece abbiamo fatto un errore che pagheremo a caro prezzo, magari non quest'anno ma.a partire dal prossimo si

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, actarus ha scritto:

Beh se parliamo di velocità dobbiamo pure sottolineare la nostra nel prendere kulusevsky che evidentemente è l’unico giocatore che ci interessava prendere.

 

pero anch’io mi stupisco a vedere il loro modo di muoversi ed il fatto che in pratica andiamo sugli stessi obiettivi.

è anche vero che giroud è arrivato mettendoci lui un milione e hanno lottato perché da 20 il tottenham si accontentasse di 17 senza considerare la pantomima spinazzola 

io parlo della juve quando "aveva l'eta' dell'inter adesso", loro hanno bruciato le tappe, noi ci abbiamo messo 5 anni per fare le operazioni che loro stanno facendo al primo anno, mi chiedo cosa faranno tra due anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Malakay ha scritto:

pure io pensavo che il male fosse marotta, invece abbiamo fatto un errore che pagheremo a caro prezzo, magari non quest'anno ma.a partire dal prossimo si

già...

che poi diciamola tutta, l'errore è stato del nostro capo in comando , ovvero AA in persona.

talmente superficiale nel mandarlo via, che non ha nemmeno pensato a far valere il contratto di marotta fino alla fine, costringendolo di fatto a rimandare il suo avvento nella merdeka di quasi una stagione...l'avesse fatto, avrebbe di fatto ritardato di almeno 6 mesi la rivoluzione merdekane, cosa non da poco , almeno col senno di poi è così!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minutes ago, kranomed said:

e qualcuno si domanda anche perchè ce l'ho tanto contro paratici...

mi viene da ridere quando penso che eravamo tutti convinti di aver mandato a milano quello idiota e di aver tenuto noi quello furbo e intelligente hahahahhaaha

e te lo dico da tifoso medio che lo pensava!

ma dopo un anno di paratici solo al comando, ho chiesto venia e mi sono ricreduto! che c'è di male?! solo gli stolti restano fermi sui loro convincimenti, specialmente se capiscono che sono sbagliati.

A me invece veniva da ridere prima quando insultavate Marotta e mi viene da ridere adesso quando insultate Paratici ... e il minimo comune denominatore siete voi ... fate ridere ...

  • Mi Piace 5
  • Grazie 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sento che molti si esprimono con sicurezza sulle doti dì Eriksen, ma per chi segue la Premier è veramente così forte?!  Chiedo senza polemica, qualcuno mi può dare un parere da non tifoso? 😁😁😁

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.