Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Roma-Juve, la moviola dei giornali. "Bene Guida. Giusti i due calci di rigore. Tocco di Pellegrini, Rabiot davanti ha il braccio sinistro attaccato al corpo non è rigore"

Recommended Posts

14 minuti fa, Manny Calavera ha scritto:

Giallo giusto. .doh

 

Sul fuorigioco non avevano detto che doveva esserci una tolleranza di 20 centimetri (credo). Ah leggo ora che la regola negli ultimi giorni è ri-cambiata di nuovo, ok, perfetto, viva la chiarezza.  Bah

era una proposta-delirio di ceferin, il regolamento non e' cambiato

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Giacomo Stingo ha scritto:

Quello non è rosso con le nuove regole...in area non conta più la chiara occasione da gol.

 

E' rosso solo un fallo antisportivo...quello non è un fallo antisportivo. E' un fallo di gioco come se ne vedono tanti, solo che è in area...

 

Il regolamento intero non l'ho letto...ma secondo me siamo in due...

Leggenda metropolitana quella che in area non conti più l'occasione da goal. Talmente leggenda che esiste il DOGSO (Denying an Obvious Goal Scoring Opportunity, più chiaro di così .ghgh) e non c'è scritto da nessuna parte che non conti in area, semplicemente è stato depenalizzato il DOGSO genuino da rosso a giallo in area di rigore.

 

Ma quello di Veretout è un DOGSO genuino? .uhm

 

"Se il fallo avviene all'interno dell'area di rigore occorre fare una distinzione riguardo alla tipologia di fallo in questione: se questo è genuino la sanzione disciplinare viene depenalizzata per il DOGSO a giallo e abolita per la SPA.
Se il fallo è non genuino non c'è alcuna differenza disciplinare con il fallo che avviene fuori area.
Un fallo è genuino quando il difendente agisce al fine di recuperare il pallone mentre non è genuino quando il difendente TIRA, TRATTIENE o SPINGE l'avversario."

 

Essendo quello di Veretout un fallo non genuino (non agisce al fine di recuperare il pallone dato che trattiene l'avversario, DOGSO non genuino) ci stava tutto il rosso. .ok 

  • Mi Piace 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, delpeter ha scritto:

Come mai quando si tratta della Juve escono fuori tutti i codicilli, le virgole e i commi del regolamento, quando invece si tratta di espellere Cuadrado a 30 metri dalla porta allora si parla genericamente di chiara occasione da gol

Perché quando è fuori dall'area e chiara occasione da gol è rosso...in area no. Il concetto è che se ti do il rigore comunque la chiara occasione da gol ce l'hai. Fuori area no...

 

Che poi quello di Cuadrado non fosse chiara occasione da gol e rosso ci si può discutere e io personalmente non avrei espulso... Ma ci sta di poterlo dare...

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, frankier ha scritto:

Per me è stato un arbitraggio perfetto. Devo ancora capire cosa sia passato nel cervello di Alex Sandro quando ha dato il pugno alla palla che stava comunque uscendo dal campo 🙄

L’unico scandalo, come la qualcuno ha già fatto notare, è che il Var funzioni per fuorigioco millimetrici e non per placcaggi in area...

Semplicissimo .. Sandro non ha fatto a posta .. senza offesa ma a volte mi domando se avete mai giocato a calcio.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A parte il fatto che Veretout trattiene anche per la maglia Dybala e già quello sarebbe fallo...Cuadrado quando viene espulso a 40 metri dalla porta si era buttato in scivolata per prendere la palla. Se poi mi si dice che dare rigore ed espulsione è troppo penalizzante mi sta anche bene, ma allora è assurdo poi darla per un fallo a centrocampo giudicando quell'azione defilata come chiara occasione da gol! Io ho la sensazione che ogni volta che c'è di mezzo la Juve il regolamento venga applicato in modo "particolare"!

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Dale_Cooper ha scritto:

Essendo quello di Veretout un fallo non genuino (non agisce al fine di recuperare il pallone dato che trattiene l'avversario, DOGSO non genuino) ci stava tutto il rosso.

Hai ragione se non fosse che l'arbitro ha considerato falloso l'atterramento e non la trattenuta (se mai è questo l'errore).

Precisando quanto ho scritto in altro post ho parlato genericamente di abolizione della tripla sanzione ma intendevo quello che hai scritto, in modo molto chiaro, tu.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Giacomo Stingo ha scritto:

Perché quando è fuori dall'area e chiara occasione da gol è rosso...in area no. Il concetto è che se ti do il rigore comunque la chiara occasione da gol ce l'hai. Fuori area no...

 

Che poi quello di Cuadrado non fosse chiara occasione da gol e rosso ci si può discutere e io personalmente non avrei espulso... Ma ci sta di poterlo dare...

Quindi per un fallo dal limite ti do una sanzione che poi ti penalizza per tutto il resto della partita, ma se è 1 metro più avanti ti do solo il rigore (che può cmq esser parato, calciato fuori o su un palo) e poi si riparte 11 contro 11 con altri 80 minuti da giocare e la puoi ancora ribaltare. E' evidente che questo ragionamento non ha senso! Il fallo da rigore da parte del regolamento. Se un fallo viene commesso in area si batte una punizione dagli 11 metri senza barriera, se il fallo è fuori area invece c'è la barriera...punto! Non è che il calcio di rigore è una condanna a morte!

Share this post


Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, SapoMalo (ex Sava) ha scritto:

oh, la vita è bella perchè è varia e se tutti la pensassimo nello stesso modo sarebbe una noia mortale,

ma come possiate vederci volontarietà o pensare che in quella situazione uno lo faccia volontariamente,

sfugge al mio comprendonio... sefz

 

Vabbè, amen...

Io la penso come te.

Ragionando sul fallo di mano di Sandro farei un certo discorso.

Un fallo di mani in area dovrebbe essere vantaggioso per il difensore e contemporaneamente non vantaggioso per l'attaccante. Mi spiego.

Se il difensore fa fallo di mani e passa la palla ad un attaccante che segna, il fallo non viene sanzionato; se col fallo di mani il difensore butta la palla nella propria porta, il fallo non viene fischiato, ovviamente.

Il fallo viene fischiato quando il difensore ferma un passaggio tra attaccanti o su un tiro in porta, quindi vantaggio per sè e svantaggio per l'attaccante.

Tutto questo al netto della volontarietà.

Ora, il fallo di Sandro non era vantaggioso per il difensore: che vantaggio c'era nel non dare il calcio d'angolo e passare la palla all'attaccante? Inoltre dà un vantaggio all'attaccante in quanto gli permette di fare un'azione che altrimenti non avrebbe fatto: se Sandro lasciava la palla in corner, il romanista non avrebbe avuto quell'occasione. Il fallo di mano, poi, non ha interrotto nessun passaggio e nessun tiro degli attaccanti.

Aggiungo anche che era ovviamente involontario.

Ma allora perché deve essere sanzionato?

 

Discorso offside di Higuain: ma non si era deciso che i fuorigioco di centimentri non dovevano essere sanzionati?

 

Discorso rigore su Dybala: se non sbaglio non esiste più nè il fallo da ultimo uome nè l'eliminazione della tripla sanzione. Ora si analizza se il difensore fa il fallo per prendere la palla o solo per bloccare, antisportivamente, l'attaccante. Il caso Cuadrado contro la Lazio in campionato dice proprio questo. Nel caso di Dybala, come per il fallo di Lautaro contro l'Atalanta, i difensori bloccano l'attaccante non per prendere la palla ma per non farli tirare; nel caso Lautaro di più rispetto al caso Dybala.

Per me in entrambi i casi c'era il rigore e l'espulsione.

 

P.S.: Stamattina a Radio Anch'io Sport su RadioRai Rizzoli ha detto a chiare lettere che nel caso di Lautaro doveva intervenire il VAR e non lo ha fatto: l'errore nasce da lì.

 

Aggiungo un'altro errore dell'arbitro. L'ammonizione a de Ligt per il fallo su Zaniolo. Il romanista è caduto perché gli ha ceduto il legamento, infatti nel replay si vede che cade da solo.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Juventinoavitasempre2 ha scritto:

Quindi per un fallo dal limite ti do una sanzione che poi ti penalizza per tutto il resto della partita, ma se è 1 metro più avanti ti do solo il rigore (che può cmq esser parato, calciato fuori o su un palo) e poi si riparte 11 contro 11 con altri 80 minuti da giocare e la puoi ancora ribaltare. E' evidente che questo ragionamento non ha senso! Il fallo da rigore da parte del regolamento. Se un fallo viene commesso in area si batte una punizione dagli 11 metri senza barriera, se il fallo è fuori area invece c'è la barriera...punto! Non è che il calcio di rigore è una condanna a morte!

è il regolamento. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, fabietto76 ha scritto:

Semplicissimo .. Sandro non ha fatto a posta .. senza offesa ma a volte mi domando se avete mai giocato a calcio.

 

Ma è ovvio che non l'abbia fatto apposta. Che senso avrebbe usare il braccio per evitare il calcio d'angolo, ma concedere un rigore...è stato un gesto involontario.

1 minuto fa, francesco_86 ha scritto:

è il regolamento. 

Ed io dico che non ha senso, anche perchè in passato non era così.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Juventinoavitasempre2 ha scritto:

Che senso avrebbe usare il braccio per evitare il calcio d'angolo

e passare la palla all'attaccante per farlo segnare? Se non c'era Tek il romanista segnava.

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, francesco_86 ha scritto:

Ceferin, presidente dell'UEFA, ha espresso un suo parere. 

 

1) il presidente dell'UEFA non decide il regolamento del calcio. L'organo designato per farlo è l'IFAB che non si è espresso nè formalmente, nè informalmente

 

2) le dietrologie le lascio a voi.

Voi chi? Aridanghete con questi voi. Ma quali dietrologie, rilassati. Ho solo scritto che manco loro sono concordi su come deve funzionare la regola e che in passato la regola e' stata bellamente ignorata. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque che Dybala fa sempre lo stesso movimento quando prende i rigori è vero

 

si mette davanti con il corpo per cercare la palla e viene abbattuto 

 

“cercare il rigore” invece è quando ti tuffi .ehm 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Dale_Cooper ha scritto:

Leggenda metropolitana quella che in area non conti più l'occasione da goal. Talmente leggenda che esiste il DOGSO (Denying an Obvious Goal Scoring Opportunity, più chiaro di così .ghgh) e non c'è scritto da nessuna parte che non conti in area, semplicemente è stato depenalizzato il DOGSO genuino da rosso a giallo in area di rigore.

 

Ma quello di Veretout è un DOGSO genuino? .uhm

 

"Se il fallo avviene all'interno dell'area di rigore occorre fare una distinzione riguardo alla tipologia di fallo in questione: se questo è genuino la sanzione disciplinare viene depenalizzata per il DOGSO a giallo e abolita per la SPA.
Se il fallo è non genuino non c'è alcuna differenza disciplinare con il fallo che avviene fuori area.
Un fallo è genuino quando il difendente agisce al fine di recuperare il pallone mentre non è genuino quando il difendente TIRA, TRATTIENE o SPINGE l'avversario."

 

Essendo quello di Veretout un fallo non genuino (non agisce al fine di recuperare il pallone dato che trattiene l'avversario, DOGSO non genuino) ci stava tutto il rosso. .ok 

Guardi che praticamente ho detto la stessa cosa in un altro post...

 

Ho detto che è rosso in area solo se il fallo è antisportivo. Il termine esatto quindi è genuinità. Ma il concetto è perfettamente quello che volevo dire.

 

E appunto, pure se è una chiara occasione da gol, se il fallo è genuino in area è solo giallo... è questo il senso che la chiara occasione non conta più

 

Resta da stabilire la genuinità del fallo...

 

Veretout trattiene, ma soprattutto prende la gamba di Dybala...

 

La volontà di prendere il pallone c'era? Secondo me sì, perché nel contrasto Veretout va verso la palla...tanto è che quando stecca Paolino è perché davanti alla palla ha messo la gamba a protezione della posizione.

 

Se vogliamo punire la trattenuta sì...allora ci può stare rosso...ma non mi sembra che il grosso del fallo sia la trattenuta... La ratio della regola è punire quando ci si disinteressa completamente della palla (tipo stile rugby) oppure si "para"... 

 

Per quanto abbia trattenuto Veretout è andato in direzione della palla... La trattenuta è una componente, pure secondaria, del fallo. Non posso dire che l'arbitro ha fischiato rigore per la trattenuta...

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Deborah J ha scritto:

Alex Sandro prima respinge con il pube il colpo di testa di Under, poi però commette la follia di allargare il braccio e quasi schiaffeggiare la palla per non farla uscire dal campo.

molto interessante questo estratto della Gazzetta....sigaro

la combo (scesni a terra + intervento miracoloso + secondo intervento miracoloso) inducono Sandro ad allargare deliberatamente la mano (dopo il "colpo di pube") per non concedere un corner sul 0-2

chiave di lettura molto interessante!!

su Dybala alzo le mani...un arbitro che a Roma tira fuori un rosso dopo 10' non si vede molte volte nella vita...più facile dare giallo e rigore

tanto alla peggio si becca un "ci poteva stare..."

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Giacomo Stingo ha scritto:

Guardi che praticamente ho detto la stessa cosa in un altro post...

Ma proprio no. Tu hai scritto che in area non esiste la chiara occasione da goal. E qualche post dopo invece hai detto che la chiara occasione da goal (DOGSO) in area non è mai rosso, cosa appunto alquanto falsa. .ok  

 

32 minuti fa, Giacomo Stingo ha scritto:

Perché quando è fuori dall'area e chiara occasione da gol è rosso...in area no.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Deborah J ha scritto:

pallone gli scivola sul petto e poi sul braccio destro che è altissimo e largo. Lo salva il lodo-Granqvist. 

Questi si drogano in maniera pesante 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, BaroneBirra87 ha scritto:

Si cerca di non dare più la tripla sanzione per non penalizzare troppo una squadra con un singolo episodio; Cuadrado é stato espulso contro la Lazio perché il fallo era fuori area; ieri sera se Veretout avesse fatto il fallo al limite dell'area sarebbe stato espulso perché non ci sarebbe stato il rigore; ormai per espellere un giocatore + assegnazione del rigore devono esserci casi limite come una parata sulla linea di porta di un giocatore di movimento

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
 

E così se una squadra sbaglia il rigore lo prende 2 volte nel di dietro, si resta in parità numerica e non si segna, con un azione che avrebbe invece portato a un gol certo, non credo sia così il regolamento, altrimenti commetterebbero tutti rigori in condizioni disperate sapendo di non essere espulsi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minutes ago, Juventinoavitasempre2 said:

A parte il fatto che Veretout trattiene anche per la maglia Dybala e già quello sarebbe fallo...Cuadrado quando viene espulso a 40 metri dalla porta si era buttato in scivolata per prendere la palla. Se poi mi si dice che dare rigore ed espulsione è troppo penalizzante mi sta anche bene, ma allora è assurdo poi darla per un fallo a centrocampo giudicando quell'azione defilata come chiara occasione da gol! Io ho la sensazione che ogni volta che c'è di mezzo la Juve il regolamento venga applicato in modo "particolare"!

a me l' andazzo pare palese, da alcuni anni

media e social ad ogni vittoria della juventus inventano complotti

quando disgraziatamente un arbitro sbaglia a nostro favore fanno scoppiare la terza guerra mondiale

conseguenza? 

prima di darci qualche cosa, fanno simposi in camera var 

analizzano frame per frame ogni azione possa averci portato un vantaggio

 

ed i commenti post partite seguono questa malafede 

rosso solare ed evidente per veretout viene trasformato in una rigore guadagnato furbescamente da dybala.

 

pa te ti ci

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Lord Acciughina ha scritto:

la combo (scesni a terra + intervento miracoloso + secondo intervento miracoloso)

Questo è avvenuto dopo il fallo di mano.

La dinamica è stata: colpo di testa di Florenzi e palla nel basso ventre di AS, palla che sta andando in corner ma AS la riporta dentro (o forse era già uscita?) e la passa di nuovo a Florenzi che tira e Tek fa un paio di miracoli buttando infine la palla in faccia ad AS ed in corner.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, TheBESTia ha scritto:

Nel fermo immagine hanno deciso il fuorigioco di Higuain evidenziando come parte del corpo che avrebbe potuto segnare il braccio sx . Quand'è che si renderanno conto che il Var viene regolato a piacimento? Le linee che tirano con delle proiezioni, ché nemmeno un bimbo, il frame che scelgono che senza sensori piede-pallone permette al VARISTA addetto di variare la posizione di 30-50 cm (parliamo di 50immagini al secondo). É una buffonata! E nessuno dice nulla

Basta notare  che  quando sbandiera il guardialinne tracciano la linea in 5 secondi segnalando fuorigioco, se il guardialinee dice che è regolare ci mettono 4 o 5 minuti per stabilire sia gol o no, io ancora sui gol dell'Inter contro Cagliari e Parma ho dei dubbi molto grossi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Giacomo Stingo ha scritto:

Quello non è rosso con le nuove regole...in area non conta più la chiara occasione da gol.

 

E' rosso solo un fallo antisportivo...quello non è un fallo antisportivo. E' un fallo di gioco come se ne vedono tanti, solo che è in area...

 

Il regolamento intero non l'ho letto...ma secondo me siamo in due...

Ma perché inventate il regolamento giusto per fare i moralisti sportivi? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Aaron Ramsey 91 ha scritto:

Basta notare  che  quando sbandiera il guardialinne tracciano la linea in 5 secondi segnalando fuorigioco, se il guardialinee dice che è regolare ci mettono 4 o 5 minuti per stabilire sia gol o no, io ancora sui gol dell'Inter contro Cagliari e Parma ho dei dubbi molto grossi 

Nel caso specifico cmq chi sbaglia è Ronaldo che temporeggia troppo ed infatti Higuain deve rallentare nel tentativo di non finire in fuorigioco. Bastava passarla 1 secondo prima e l'azione sarebbe finita nello stesso modo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.