Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Sign in to follow this  
moggipresidente1

Deloitte Football Money League: Juve decima

Recommended Posts

8 minuti fa, JuvenTao ha scritto:

Quindi secondo te a quanto stanno gli altri 

non è chiaro Se gli altri includono i player trading o meno

le cifre grossomodo son quelle... negli ultimi tempi ho visto man mano i bilanci pubblicati da altri club e li´ stiamo..al massimo come nel nostro caso ci potrá essere qualche milione di differenza dovuto non so bene a cosa (forse per deloitte qualche piccola ulteriore voce di ricavo non va considerata fatturato)..in ogni caso anche per gli altri non é incluso il player trading

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, colpodimano ha scritto:

Perché Suning pompa le sponsorizzazioni. È un bilancio farlocco quello della merdeka, in linea con la loro storia è il loro stile.

se exor in proporzione facesse lo stesso con noi, triplicheremmo il barca

15 milioni all'anno per sponsorizzare udite udite la Pirlettina x cui altri sponsor (reali) manco gli avrebbero dato 200.000 euro!    .ghgh

 

Si critica tanto gli sceicchi del PSG x le sponsorizzazioni farlocche ma se confrontiamo i fatturati tra i 2 club i cinesi di Nanchino in proporzione sono anche peggio!   .the

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, vecchiolupojuventino ha scritto:

AA sa già da tempo che quelle li in alto sono irraggiungibili con i canoni tradizionali, ecco perché vuole la super league.

sì, non capisco il senso di voler partecipare a un torneo in cui probabilmente non vinceresti quasi mai, ma comunque...

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, black&whitetiger ha scritto:

15 milioni all'anno per sponsorizzare udite udite la Pirlettina x cui altri sponsor (reali) manco gli avrebbero dato 200.000 euro!    .ghgh

 

Si critica tanto gli sceicchi del PSG x le sponsorizzazioni farlocche ma se confrontiamo i fatturati tra i 2 club i cinesi di Nanchino in proporzione sono anche peggio!   .the

quindi exor dovrebbe darci per la continassa almeno 50 milioni l'anno 😄 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, colpodimano ha scritto:

quindi exor dovrebbe darci per la continassa almeno 50 milioni l'anno 😄 

No scherzi ce ne hanno dati 20 bonus compresi x avere Jeep sulla maglia x 7/8 anni e sentivi gente dire che gli Agnelli stavano facendo una cosa indecente e fuori dal mondo, quando in Europa penso che eravamo uno dei pochi casi dove lo sponsor tecnico (Adidas) ci pagava quasi il doppio rispetto al main sponsor!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'appeal e il potere economico della Serie A non ci consentono un ulteriore passo in avanti dal punto di vista del broadcasting e del ticketing. Abbiamo raggiunto la soglia mentre in Inghilterra hanno una base dove l'ultima della premier fattura di più della Juve in diritti tv. Per quanto riguarda i biglietti, il PIL pro capite italiano non permette di avere il potere d'acquisto che hanno gli inglesi o i tedeschi.

L'unico settore dove si può migliorare è quello commerciale. L'operazione Cristiano Ronaldo va in quella direzione, come l'operazione De ligt. Le cifre del prossimo anno vedranno un incremento delle quote di sponsorizzazione perciò saliremo, ma il margine è ancora troppo ampio. Bisogna entrare di più negli altri mercati, innalzare il merchandising e trovare nuovi accordi commerciali. 

Certo è che in ogni caso non abbiamo il potenziale per poter salire di molto, le prime 7 sono irraggiungibili

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

I bilanci comunque una verità la dicono, e cioè  al momento siamo agganciati, con fatica, con le unghie ,con la lingua,con i capelli insomma con tutto all'ultimo vagone dei top club. Il problema è che visti i numeri, possiamo oscillare tra il 9 e il 10 posto, oltre francamente è impossibile. C'è una differenza e bella grossa tra i primi e noi , tra i 150 e i 300 mln  e sono troppi.Recuperare terreno ,sfruttando cr7 , sta dando una grossa  mano ma l'handicap non è colmabile né nel breve né nel lungo periodo. Qua bisogna incrementare le sponsorizzazioni, le partnership e anche di tanto, perché a livello stadio,abbonamenti siamo al limite e i diritti tv ad ogni discussione,causa la poca simpatia nel vederci vincere degli altri club, mettono sempre paletti per abbassare la nostra quota.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per scalare questa classifica occorrono risultati di livello in Champions per tanti anni.

Lo United ora è in declino, ma se ha tutti questi tifosi lo deve ai risultati straordinari dell'epoca Ferguson.

Siamo cresciuti di più qualificandoci due volte in finale di CL e comprando Ronaldo che vincendo 8 campionati di fila.

Purtroppo la realtà del nostro campionato dice questo, con il decreto crescita anzi le cose stanno migliorando...dobbiamo sperare che anche le altre comprino top player per dare un po' di prestigio alla Serie A.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io credo che il vero parametro di riferimento per noi debba essere il Bayern.

Hanno valori di sistema simili ai nostri (il sistema paese crucco è nettamente migliore, ma questo fattore è compensato da una lega che ha un'appeal inferiore alla serie a, anche sul mercato interno).

La Premier è un altro contesto, difficilmente comparabile a quello della Serie A, perché sull'estero ad esempio sono enormemente facilitati dal fatto che l'inglese sia lingua pressoché universale (a differenza dell'italiano), quindi è complicato prendere gli inglesi a metro di paragone.

Real e Barça invece hanno un sistema che viaggia su binari differenti rispetto al nostro, hanno l'azionariato popolare che porta a vantaggi economici diretti (quote associative) ma soprattutto indiretti (in recente passato, sgravi fiscali, finanziamenti a tassi assurdamente agevolati etc etc), quindi secondo me sono poco paragonabili.

Squadre come PSG o City, o paradossalmente la stessa Inter, che vivono di sponsorizzazioni farlocche, non hanno senso d'essere comparate con noi.

La differenza con il Bayern Monaco è cospicua, se prendiamo il documento Deloitte 2011/2012 però, il Bayern era a 368.4 mentre noi a 195.4, in pratica loro stavano a +88% rispetto a noi. Ad oggi siamo a 459.7 e loro a 660.1, la differenza è di un +43,5% e va detto che in questo computo si è riflettuto ancora poco l'effetto-CR7.

E' stato fatto sicuramente un grandissimo lavoro dai nostri dirigenti, anche se il cammino è ancora lunghissimo.

  • Mi Piace 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, LaMarc Gasoldridge ha scritto:

OK il Bayern che comunque é in una situazione economico-sociale molto più vantaggiosa della nostra (oltre al fatto che senza Farsopoli a quest'ora stavamo probabilmente davanti a loro o in linea). Ma  farei un discorso a parte per quanto riguarda PSG e City che hanno ricavi di dubbia provenienza. Non é certamente con loro che ci possiamo raffrontare. 

In tal caso PSG e city debbono essere sanzionati altrimenti il Financial Fair-play è letteralmente una buffonata! 

Riassumendo credo che come club già ora meritiamo molto più di un decimo posto, e col tempo sorpasseremo molte altre squadre.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Amadir ha scritto:

Io continuo a non capire com'è possibile che i cartonati siano 14esimi e fatturino solo 100 milioni meno di noi.

Suning, che però da quest'anno gli ha tagliato 2 sponsorizzazioni importanti

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Amadir ha scritto:

Io continuo a non capire com'è possibile che i cartonati siano 14esimi e fatturino solo 100 milioni meno di noi.

Infatti... è qualcosa di inspiegabile: 8 scudetti di fila, coppe italia, finali Champions e questi sono circa 100 milioni indietro con la loro nullità sportiva? qualcosa non torna... se il brand dei miserabili vale di più a prescindere dei risultati

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minutes ago, Giosimic said:

L'appeal e il potere economico della Serie A non ci consentono un ulteriore passo in avanti dal punto di vista del broadcasting e del ticketing. Abbiamo raggiunto la soglia mentre in Inghilterra hanno una base dove l'ultima della premier fattura di più della Juve in diritti tv. Per quanto riguarda i biglietti, il PIL pro capite italiano non permette di avere il potere d'acquisto che hanno gli inglesi o i tedeschi.

L'unico settore dove si può migliorare è quello commerciale. L'operazione Cristiano Ronaldo va in quella direzione, come l'operazione De ligt. Le cifre del prossimo anno vedranno un incremento delle quote di sponsorizzazione perciò saliremo, ma il margine è ancora troppo ampio. Bisogna entrare di più negli altri mercati, innalzare il merchandising e trovare nuovi accordi commerciali. 

Certo è che in ogni caso non abbiamo il potenziale per poter salire di molto, le prime 7 sono irraggiungibili

Magari gli investimenti di Suning e i risultati di Pancrazio saranno maggior appeal alla serie A.

Se si riprendesse anche il Milan...ma Ibra durerà 6 mesi, dopo sarà durissima per loro sostituirlo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi i ricavi non è che crescono sugli alberi...oltre ai proventi televisivi ( PSG e Bayern non penso che ricavino piu' soldi di noi dai diritti tv) bisogna comprare gadget, tessere, abbonamenti vari, in Italia si è un po' restii a spendere soldi in magliette...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, juvek ha scritto:

Infatti... è qualcosa di inspiegabile: 8 scudetti di fila, coppe italia, finali Champions e questi sono circa 100 milioni indietro con la loro nullità sportiva? qualcosa non torna... se il brand dei miserabili vale di più a prescindere dei risultati

Cosa c'è di inspiegabile se il proprietario mette 150 milioni di tasca sua spacciandoli x nuovi sponsor dal suo paese c'è poco che non torna, domani può arrivare uno sceicco prende la Roma e ci mette 300 milioni dicendo che sono soldi che arrivano da sponsor arabi società petrolifere, compagnie aeree, banche ecc... e così anche loro possono arrivare a 500/600 milioni di ricavi!

 

La domanda è solo se Suining continuerà tutti gli anni a immettere ste cifre!           

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dobbiamo continuare sul nostro percorso di innovazione e crescita, nonostante la Serie A sia un freno per noi.

 

Il fatto che questo campionato sia più combattuto, può attrarre maggiori investitori stranieri.

Da non sottovalutare anche le performance dell'Atalanta in CL.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, 12r56 ha scritto:

ragazzi i ricavi non è che crescono sugli alberi...oltre ai proventi televisivi ( PSG e Bayern non penso che ricavino piu' soldi di noi dai diritti tv) bisogna comprare gadget, tessere, abbonamenti vari, in Italia si è un po' restii a spendere soldi in magliette...

 

Magari non metterle a 80 euro a fronte di un costo produttivo tipo di 3 a esagerare, aiuterebbe.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, black&whitetiger ha scritto:

Cosa c'è di inspiegabile se il proprietario mette 150 milioni di tasca sua spacciandoli x nuovi sponsor dal suo paese c'è poco che non torna, domani può arrivare uno sceicco prende la Roma e ci mette 300 milioni dicendo che sono soldi che arrivano da sponsor arabi società petrolifere, compagnie aeree, banche ecc... e così anche loro possono arrivare a 500/600 milioni di ricavi!

 

La domanda è solo se Suining continuerà tutti gli anni a immettere ste cifre!           

Ok, grazie! Io questo non lo sapevo: visto che il partito comunista cinese vieta al proprietario dell'inter di spendere soldi per il piacere esclusivo degli stranieri. Quelli sul calcio sono investimenti limitati e sottoposti a ferrei controlli. L'inda li sta aggirando sotto forma di sponsorizzazioni?
 https://www.calcioefinanza.it/2018/02/12/cina-investimenti-estero-calcio/

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, 77luca ha scritto:

sì, non capisco il senso di voler partecipare a un torneo in cui probabilmente non vinceresti quasi mai, ma comunque...

Che non si vince quasi mai è da vedere, il senso è la maggiore visibilità possibile per poter attrarre gli sponsor top.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Amadir ha scritto:

Io continuo a non capire com'è possibile che i cartonati siano 14esimi e fatturino solo 100 milioni meno di noi.

100 milioni di sponsor cinesi fittizi che non pagano però.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, aiace ha scritto:

Cerca Real Madrid Ciudad Deportiva

Le abbiamo perse con squadre con tanta qualità, non sto qua ad elencarti ma tra i tanti Zidane, Trezeguet, Del Piero...

Con Pessotto e Torricelli e Conte mentre altri come terzini avevano Cafu e Serginho e se ne sbattevano che Gattuso DA SOLO doveva coprire CAFU SERGINHO SEEDORF PIRLO KAKA SHEVCHENKO E INZAGHI.

che tutti insieme sono tornati indietro 1 volta.

Abbiamo sempre voluto fare il potere operaio. La squadra quadrata.

E col potere operaio si vince su 38 partite e si perde la champions quasi sempre, dove un invenzione in dribbling di un Serginho vale 8000000000 di diagonali di Zambrotta. .

Non si vende MAI Zidane, non si vende MAI Cancelo,  non si sceglie MAI Matuidi perché copre, al posto di uno che spinge.

Se vuoi essere europeo.

 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema è che per crescere ti serve anche un minimo di aiuto dalla competizione dove giochi.
La serie A è impresentabile. Un prodotto migliore aiuterebbe Juve e tutte le altre squadre.

Inviato dal mio ASUS_X00TD utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.