Jump to content

Benvenuti su VecchiaSignora.com

Benvenuti su VecchiaSignora.com, il forum sulla Juventus più grande della rete. Per poter partecipare attivamente alla vita del forum è necessario registrarsi

Deborah J

Chiarimento tra Dybala e Sarri. Intanto si aprono nuovi orizzonti sul fronte rinnovo della Joya, potrebbe arrivare la firma del prolungamento fino al 2024

Recommended Posts

 

Ancora una sostituzione poco gradita, ma in casa Juventus il sereno è tornato immediatamente: il cambio nella ripresa di Roma-Juventus con Higuain aveva fatto saltare i nervi a Paulo Dybala, ma il chiarimento con Maurizio Sarri è arrivato poco dopo già negli spogliatoi. Secondo quanto riferito dal 'Corriere dello Sport', è tornato il sereno tra l'attaccante argentino e l'allenatore toscano, che al fischio finale aveva subito minimizzato il gesto della Joya:

 

 "Dybala arrabbiato? Non me ne può fregare di meno, non mi interessa. Se si arrabbia e poi risponde sul campo fa benissimo, sono cose che rientrano abbastanza nella normalità. Del resto, non ho mai visto giocatori uscire contenti".

 

Non preoccupano dunque le prime scintille di Dybala nei confronti di Sarri. Intanto si aprono nuovi orizzonti sul fronte rinnovo: il contratto dell'attaccante scade nel 2022, ma nel 2020 potrebbe arrivare la firma del prolungamento fino al 2024 con aumento dell'ingaggio da 7 a 10 milioni all'anno. Non sono ancora previsti voli in Italia per il procuratore Jorge Antùn, ma i discorsi potrebbero essere avviati a breve.

 

Goal.com

Share this post


Link to post
Share on other sites

Paulo ha sbagliato, ma uno intelligente capisce che il giocatore comunque gli sta facendo girare la macchina; Sarri non è così fesso e per questo non se la prende.

Se Dybala deve rispondere del suo atteggiamento che comunque è sbagliato (quando vieni sostituito non devi fiatare), ci penserà la società, se vuole, con una multa.

Per il resto, non c'è da sviluppare alcun altro argomento che riguardi il giocatore.

Al tifoso juventino stesso non gliene dovrebbe fregare niente di questa cretinata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Alieno Bianconero ha scritto:

Paulo ha sbagliato, ma uno intelligente capisce che il giocatore comunque gli sta facendo girare la macchina; Sarri non è così fesso e per questo non se la prende.

Se Dybala deve rispondere del suo atteggiamento che comunque è sbagliato (quando vieni sostituito non devi fiatare), ci penserà la società, se vuole, con una multa.

Per il resto, non c'è da sviluppare alcun altro argomento che riguardi il giocatore.

Al tifoso juventino stesso non gliene dovrebbe fregare niente di questa cretinata.

Guarda che forse hai visto un altro film, Dybala non ha detto “a”. Si è limitato ad uscire corrucciato o, come si diceva quando accadeva a Del Piero, “scuro in volto”.

 È stato Sarri ad utilizzare un linguaggio non consono, del quale immagino si sia scusato subito con il giocatore. 

 

  • Confuso 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che poi tra "Dybala arrabbiato? Non me ne può fregare di meno"  a tutta la frase presa per intero e contestualizzata e cioé " se si arrabbia e poi sul campo fa benissimo, del resto sono cose che rientrano nella normalità, nessun giocatore é contento di uscire" cambia il mondo.... 

Questo é proprio il tipico esempio di frase estrapolata ad hoc, decontestualizzata, per creare polemiche e tensioni intorno l'ambiente Juve...

Mamma che manica di pennivendoli frustrati....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Solito caso inesistente per una cosa normalissima, che capita in qualsiasi squadra a qualsiasi livello.
Ovviamente è come dici.
Con noi amplificano sempre tutto perché cercano di destabilizzarci.
Nulla di nuovo insomma....

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Amelie29 ha scritto:

Che poi tra "Dybala arrabbiato? Non me ne può fregare di meno"  a tutta la frase presa per intero e contestualizzata e cioé " se si arrabbia e poi sul campo fa benissimo, del resto sono cose che rientrano nella normalità, nessun giocatore é contento di uscire" cambia il mondo.... 

Questo é proprio il tipico esempio di frase estrapolata ad hoc, decontestualizzata, per creare polemiche e tensioni intorno l'ambiente Juve...

Mamma che manica di pennivendoli frustrati....

Bravo. Il giochino è stato non riportare tutto il ragionamento di Sarri che era diverso , molto più articolato e non offensivo nei riguardi del calciatore

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, robbiegobbo ha scritto:

Tra tutti e due... Potevano risparmiarsela entrambi sinceramente

Ha parlato con Dybala?

Sarri. "Con lui parlo tutti i giorni anche perché è simpatico. Lui ha semplicemente chiesto il motivo della sostituzione". 

 

Ecco la cosa grave che ha fatto Dybala. Quindi, anche alcuni tifosi potrebbero risparmiarsi il cercare di far passare Paulo come se avesse fatto chissà quale cosa grave. 

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Deborah J ha scritto:

Ha parlato con Dybala?

Sarri. "Con lui parlo tutti i giorni anche perché è simpatico. Lui ha semplicemente chiesto il motivo della sostituzione". 

 

Ecco la cosa grave che ha fatto Dybala. Quindi, anche alcuni tifosi potrebbero risparmiarsi il cercare di far passare Paulo come se avesse fatto chissà quale cosa grave. 

Niente di grave ma quando esci tieni bassa la testa e chiusa la bocca.

Anche perchè aveva fatto numeri di alta scuola per sessanta minuti e i giornali invece di parlare di come sembrava danzare sul terreno di gioco hanno alimentato polemiche noiose.

Detto questo la sostituzione per quanto fastidiosa ci stava anche, visto che lui e Ramsey iniziavano a fare fatica sia a ripiegare che sul primo pressing allungando troppo la squadra. E noi avendo rinunciato (questo sì imputabile a Sarri) ad attaccare, non potevamo permetterci due play sopra la linea della palla.

 

Spero vivamente che questo testimone della lamentela alle sostituzioni sia arrivato a destinazione perchè onestamente ha un po' stancato.

La stagione entra nel vivo e comportamenti infantili tolgono solo energie mentali preziose.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Meglio giocatori che si incazzano,che han voglia di giocare,di fare bene che gente moscia e senza personalità.d'altronde chi ha giocato o gioca a calcio anche tra amici reagisce allo stesso modo.

  • Mi Piace 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.